Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • 9/2/2015 ore 22:30

    Rai: l’offerta web di Sanremo 2015

    Commenti 2

    SanremoWebL’anima web e social di Sanremo cresce di anno in anno. L’edizione 2015, in onda dal 10 al 14 febbraio, non si sottrae a questa tendenza e propone agli utenti di www.sanremo.rai.it un’offerta ancora più ampia ed esclusiva che potrà essere fruita e commentata sia attraverso il sito ufficiale, sia attraverso le pagine social dedicate al Festival (Sanremo, Rai.tv, Rai 1).

    Il piatto forte è rappresentato dalla pagina live di www.sanremo.rai.it, dove tutte le sere la diretta del Festival sarà preceduta da un Pre-Festival e soprattutto sarà seguita dal #Dopofestival, entrambi in esclusiva web. I due format sono realizzati dalla Struttura Multipiattaforma di Rai1 in collaborazione con la Direzione Web Rai. Tutta l’offerta sarà fruibile liberamente senza previa registrazione. Gli utenti che vorranno commentare in diretta potranno effettuare l’accesso mediante il loro account social.

    Sul sito di Sanremo gli utenti potranno inoltre rivedere tutti i contenuti delle serate televisive, accedere a contenuti extra e backstage sia in live streaming attraverso webcam dedicate che in modalità on demand, tenersi informati costantemente con le ultime news dall’Ariston, votare online i propri cantanti preferiti e seguire l’andamento in tempo reale del cinguettio Twitter intorno al Festival grazie al Twitter Tracker.

     

    Pre-Festival

    Alle 20.20 il web di Sanremo inizia la sua maratona live con il Pre-Festival, un rapido racconto della giornata, in diretta streaming dal Casinò con collegamenti live dall’ingresso dell’Ariston e contributi esclusivi realizzati durante il giorno, nonché il lancio delle diverse call to action marchiate #Dopofestival.

    Diretta multi schermo con Highlights

    Dalle 20.35 sulla pagina live di Sanremo.rai.it gli utenti potranno seguire il Festival in diretta streaming e rivedere gli highlights della serata prodotti in tempo reale. Ma la diretta sarà multi schermo. Infatti, in simultanea con il programma tv saranno disponibili contenuti esclusivi per il web lanciati mediante apposite finestre sotto al player principale per seguire in diretta cosa accade in sala trucco o nella Green Room del Teatro Ariston dove una “dedi-cam” raccoglierà le dichiarazioni a caldo degli artisti subito dopo la loro esibizione.

    #DopoFestival

    Torna anche quest’anno l’appuntamento con il classico post-serata sanremese in versione esclusivamente web.

    In diretta dal Casinò di Sanremo, cinque puntate di un’ora su www.sanremo.rai.it, per commentare la serata appena trascorsa. La conduzione dello show è affidata a “la iena” Sabrina Nobile e allo stand-up comedian Saverio Raimondo, entrambi protagonisti di diversi programmi per Rai2, La7 e MTV.

    Nel cast fisso del programma anche Stefano Andreoli (Spinoza), gli youtubers Inception e Nirkiop, che recheranno il loro punto di vista alternativo sull’evento, e Giancarlo Magalli nella veste di “portavoce” di istanze e giudizi da parte degli utenti web.

    I due conduttori, con l’ausilio del parterre di web star, opinion leader, critici e giovani artisti, scandaglieranno la kermesse minuto per minuto, traendo spunto dai trend più discussi sui social network e dando vita a un vivace post-serata che conserverà intatto il tono di voce scanzonato e dissacrante dei tradizionali Dopofestival televisivi.

    Non mancherà lo spettacolo, con la presenza in studio dei cantanti e degli altri protagonisti del Festival e con momenti di improvvisazione musicale sul palco.

    E naturalmente gli utenti della Rete, vera anima dello show, che con i loro tweet, commenti e contenuti originali parteciperanno attivamente alla costruzione del programma, a conferma di un’edizione del Festival sempre più orientata alla contaminazione tra piattaforme diverse.

    Backstage

    Durante le giornate del Festival gli inviati web continueranno il lavoro già iniziato nei giorni che precedono la gara, filmando, intervistando e fotografando tutti i protagonisti della kermesse canora nelle varie fasi di preparazione dello spettacolo e gettando più di uno sguardo dietro le quinte del programma prima e dopo le esibizioni. Il sito di Sanremo racconterà dunque a getto continuo il backstage e gli aspetti meno noti della complessa macchina del Festival.

    News e contenuti on demand

    Il sito ufficiale di Sanremo sarà aggiornato costantemente con le news in arrivo dal Teatro Ariston informando gli utenti su tutto ciò che ruota intorno al Festival: anticipazioni, indiscrezioni, curiosità, gossip.

    Oltre a proporre contenuti innovativi e interattivi, il sito resta naturalmente anche il luogo dove tradizionalmente si raccolgono tutti i contenuti on demand disponibili sul Festival e che vanno a formare serata dopo serata un ricco e sfaccettato archivio dell’evento Sanremo: le puntate integrali da rivedere con gli highlights, le esibizioni dei campioni, delle nuove proposte, degli ospiti e dei conduttori. La puntata intera e i momenti salienti del #Dopofestival. Le interviste esclusive, le dichiarazioni a caldo nella Green Room, i video e le fotogallery di scena e di backstage.

    Twitter Tracker

    Un’applicazione per monitorare in tempo reale l’andamento delle conversazioni su Twitter relative al Festival. Quanti tweet sono stati scritti sull’evento? Chi è il cantante più chiacchierato? Quali le immagini più rilanciate? Tutte queste informazioni saranno rese disponibili nell’apposita sezione del sito dedicata a questo tool grazie al quale gli utenti potranno avere un’immediata panoramica sui temi e sui trend più discussi

    Voto web

    Un’altra importante novità di questa edizione è quella che aggiunge al tradizionale televoto la possibilità di votare anche online utilizzando comunque il proprio numero e il credito telefonico associato. Il sito del Festival avrà una sezione apposita dove si potrà votare Campioni e Nuove Proposte quando i conduttori daranno il via alle sessioni di voto.

    Sanremo social

    Il Festival di Sanremo è presente anche sui social network che forniranno un racconto costante dell’evento attraverso la cronaca delle diverse fasi della manifestazione, la condivisione di contenuti esclusivi e una serie di iniziative volte a stimolare e coinvolgere attivamente gli utenti. Il tutto attraverso i profili ufficiali Rai:

    Facebook Sanremo>>

    Twitter Sanremo>>

    Facebook Rai.Tv>>

    Twitter RaiTv>>

    Google+ Rai.Tv>>

    Facebook Rai1>>

    Twitter Rai1>>

    Saranno diverse le call to action attive su Facebook e Twitter, la maggior parte delle quali troveranno sbocco nel #Dopofestival:

    #GuardoSanremo: un selfie durante il Festival;

    #Ask: le domande degli utenti agli artisti ospiti dell’after show;

    #SanMagalli: le richieste e le domande del web veicolate dal nuovo “portavoce” della Rete;

    #ChoUnLink : la segnalazione di contenuti originali degli utenti per costruire il #Dopofestival.

    Confermata inoltre, anche per questa edizione, la presenza del Twitter Mirror nel retropalco dell’Ariston, che immortalerà gli artisti subito dopo l’esibizione con un selfie immediatamente disponibile sull’account Twitter ufficiale di Sanremo.

    Sanremo Mobile

    Oltre alla versione per Pc e tablet, completamente rivisitata per la nuova edizione, il sito del Festival è disponibile in una release pensata appositamente per Smartphone, dove gli utenti avranno accesso a tutti i contenuti on demand e alle dirette streaming del Festival, compresi il Pre-Festival e il #DopoFestival in esclusiva web.

    I contenuti e le funzionalità principali di www.sanremo.rai.it saranno accessibili anche attraverso l’applicazione Rai.tv, disponibile su iPhone, iPad, Android Tablet e Windows Phone. Un banner dedicato guiderà gli utenti verso l’offerta web di Sanremo e il web voting.

    Conferenze stampa

    Durante le giornate del Festival, ogni giorno alle 12.00 verrà trasmessa sul sito ufficiale la tradizionale conferenza stampa quotidiana. Le conferenze stampa dal Teatro Ariston sono un appuntamento fondamentale per appassionati e addetti ai lavori per conoscere le ultime novità e le anticipazioni della serata in preparazione e vengono diffuse esclusivamente sul web in diretta streaming.

    Blog “Rumors e anticipazioni”

    Il blog di Rai.tv seguirà la manifestazione con un’offerta ricca di post sempre aggiornati con foto e video esclusivi.

  • 18/9/2014 ore 14:26

    Prix Italia 66: appuntamenti sul web

    Commenti 0

    PRIX-ITALIA336La 66esima edizione del Prix Italia, intitolata ‘Il Laboratorio dell’Innovazione‘, porterà a Torino, dal 20 al 25 settembre, il meglio di quanto viene prodotto oggi in campo televisivo, radiofonico e online nel mondo. Ecco il tema di quest’anno raccontato dagli organizzatori: “Anima di tutte le sfide che i professionisti nel campo della comunicazione devono affrontare oggi è sempre qualche forma di innovazione: tecnologica, di linguaggi, stile, sostanza – nei processi editoriali o nei modi di relazionarsi e interagire con il pubblico.
    Si tratta di innovazioni da capire e da applicare. Alcune sono più dirompenti e sostanziali, altre più effimere e limitate. Alcune ramificano e si dispiegano silenziose, altre s’impongono a tambur battente. L’effetto complessivo è il mondo quale lo conosciamo oggi: digitalizzazione pervasiva, convergenza dei media, moltiplicazione dei messaggi, dei modi di riceverli e produrli, mutamenti nei consumi e nelle abitudini. Ne scaturisce la trasformazione in corso dei nostri mestieri.”

    Ampio e dettagliato il programma e per chi non potesse raggiungere Torino ecco alcuni degli streaming disponibili sul sito dell’evento:

    Domenica 21: Il Servizio Pubblico da Broadcaster a Media Company (partecipa Anna Maria Tarantola, Presidente RAI) dalle 10:00 alle 13:00

    Lunedì 22: Prix Italia Laboratory: Web Series dalle 09:00 alle 13:00 e alle 21:00; Concerto dell’Orchestra sinfonica nazionale della Rai (fruibile anche su Rai5 e Radio3)

    Martedì 23: Collegamento SKYPE New York con Lang Lang  dalle 08:15 alle 19:00

    Mercoledì 24: Premiazione: Premi Speciali EXPO’ Giovani e SIGNIS dalle 14:15 alle 15:15

    Giovedi 25: Premiazioni dei vincitori della 66esima edizione del Prix Italia dalle 15:30 alle 19:30

    >> Consulta il programma completo

     

    1410355908117_PrixItalia_testatina

    ll Prix Italia – il più antico premio radiotelevisivo internazionale (fondato dalla Rai nel 1948) e uno dei più prestigiosi – ha una struttura del tutto originale nel contesto dei festival internazionali. Comprende infatti come soci attivi un centinaio di organismi radiotelevisivi pubblici e privati, in rappresentanza di una cinquantina di Paesi dei cinque continenti.
    Essere soci è una condizione vincolante per inviare i programmi in concorso. Al Prix Italia, che si svolge dal 2009 a Torino ed è sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e sotto l’egida del Consiglio di Amministrazione della Rai, partecipano più di cento organismi radiotelevisivi, pubblici o privati, dei cinque continenti tutti legati dal filo comune della ricerca dell’eccellenza nella produzione mondiale Tv, Radio e Web. Il Premio è attivo tutto l’anno con percorsi creativi che periodicamente fanno incontrare i rappresentanti dei Paesi membri per mantenere costantemente aperta una finestra su ciò che ogni giorno c’è di nuovo nel mondo Radiotelevisivo e del Web.

     

     

     

     

     

     

     

  • 21/2/2014 ore 18:13

    Sanremo sul web: un nuovo record

    Commenti 1

    webNei giorni del Festival di Sanremo,  l’offerta web complessiva curata da RaiNet ha toccato un picco di traffico mai raggiunto. Il dominio Rai ha superato gli 11 milioni di pagine viste giornaliere.

    Il sito del Festival sulla piattaforma Rai.tv, nella terza giornata ha registrato un incremento del 70% rispetto al 2013 con 4.5 milioni di pagine viste. Più di 2 milioni i video del Festival visionati. Del totale del traffico, circa il 22% é stato fruito da device mobili ( equamente diviso tra tablet e smartphone).

    Sensibile il dato di crescita nei tre giorni riferito alla fruizione da Smart-tv: 700 pagine viste nella prima serata, 18 mila nella seconda, 46 mila, ieri. Dall’inizio della manifestazione, le performance più seguite sono state nell’ordine quelle di ArisaGiusy FerreriLigabue e Cat Stevens

    Vai al sito di Sanremo>>

  • 20/2/2014 ore 13:53

    Sanremo sul web: un successo continuo

    Commenti 0

    risultatirumorIl festival sul Web va forte. L’effetto Sanremo ieri ha portato il traffico giornaliero del dominio Rai a 11,2 milioni di pagine viste. Il 25% in più rispetto al giorno precedente, già picco di traffico. Rispetto ai dati del 2013, l’aumento è del 50%.  L’utenza si è concentrata tra le 21 e le 22. Sono stati visti complessivamente oltre 1 milione di video ( circa 300 mila nella prima serata). Le performance più gettonate quelle di ArisaGiusi FerreriCat Stevens e Ligabue.

     

    In crescita anche l’App social-tv, che già a mezzanotte aveva totalizzato 44 mila pagine viste, generate da 13 mila utenti.

    Sul totale del traffico, circa il 90% è stato fruito sulla piattaforma curata da RaiNet, Rai.tv.

     

    Vai al sito di Sanremo>>

  • 19/2/2014 ore 13:20

    Sanremo da record sul web

    Commenti 0

    postsito_ru9 milioni di pagine viste. Il Festival di  Sanremo segna un record sul web. Il dominio Rai ha registrato il picco del traffico giornaliero. Nella prima giornata del festival, lo scorso anno non si era arrivati ad otto.

    Raddoppiato il numero dei contenuti offerti rispetto al 2013. Sul sito del festival circa 2 milioni e cinquecento le pagine viste, contro il milione trecentomila dello scorso anno. Il  dominio più visitato Rai.tv con 5.3 milioni di pagine viste.

    Le esibizioni più seguite quelle di Luciano Ligabue, di Arisa e l’imitazione della Carrà di Luciana Littizzetto.

     

    Vai al sito www.sanremo.rai.it>>