Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • 8/6/2015 ore 12:06

    Al via la nuova stagione di Voyager

    Commenti 0

    barcellona_voyager_blogRoberto Giacobbo apre da Barcellona la nuova edizione di Voyager-ai confini della conoscenza, questa sera alle 21.10, su Rai2.

     

    Guarda il promo >>

     

    Dalla città catalana svelerà tutti i segreti del più affascinante cantiere di sempre: la Sagrada Famiglia, in costruzione da oltre un secolo. E salirà, grazie a un permesso speciale, sui ponteggi di questo grande tempio della cristianità, dove può accedere solo chi lo sta innalzando al cielo e, fra gru e carrucole, da ottanta metri di altezza racconterà il meraviglioso sogno di Antoni Gaudì, l’architetto di Dio.

    voyager_blob

    Si vedrà in anteprima, con un modello tridimensionale animato, che aspetto avrà la chiesa quando finalmente sarà completata, nel 2026.
    Ma non solo. Cosa c’entra Pablo Picasso con una malattia della mente che mette, chi ne è colpito, nella disperata condizione di non riconoscere i volti delle persone care? E perché due geni del MIT, il Massachussetts Institute of Tecnology, hanno costruito una macchina assolutamente inutile che è esposta in un piccolo museo nel centro cittadino?
    Come è possibile che per oltre sei secoli la “Grande Sinagoga” di Barcellona sia scomparsa, per poi ricomparire nel Novecento, esattamente dove era sempre stata?
    Quale filo di sangue ha unito l’Italia e la Spagna nei terribili anni della dittatura franchista? Perché qualcuno dice che il primo, tragico 11 settembre della storia non sia stato quello americano delle Torri Gemelle ma abbia invece proprio a che fare con questa città spagnola? E ancora, il male esiste? Lo abbiamo chiesto a un padre dominicano, l’esorcista di Barcellona, che ha concesso una toccante intervista.

    Segui in diretta web >>

     

     

  • Nella puntata di “Voyager“, in onda su Rai2  venerdì 12 ottobre alle 21.05, si cercherà di capire quali segreti nasconde la cattedrale di Chartres, una delle cattedrali gotiche più imponenti al mondo.

    È possibile che da questo luogo siano transitati l’Arca dell’Alleanza e il Santo Graal? E qual è il significato del misterioso labirinto che si trova al suo interno?

    Guarda il sito di “Voyager”>>

    Roberto Giacobbo entrerà di notte nella celebre cattedrale francese alla scoperta di dettagli sorprendenti, che le guide turistiche non raccontano.

    C’è chi crede, infatti, che questo luogo nasconda un’antica tradizione, addirittura precedente alla nascita del Cristianesimo, e che ancora oggi Chartres custodisca tesori inestimabili, non ancora svelati.

    E,  ancora,  è possibile che tra i nemici più temuti dai nazisti ci fosse una squadriglia fantasma dell’aviazione russa, composta da sole donne?

    E perché i sovietici selezionarono un team femminile per le loro missioni più difficili in territorio tedesco? Alcune di loro  sono ancora in vita e hanno accettato di raccontare la loro incredibile avventura.

    Infine: è possibile che forme di vita aliena si siano sviluppate sul nostro stesso pianeta?

    Le telecamere di Voyager entreranno in un’immensa grotta del Centro America, una grotta dove la natura ha creato cristalli di proporzioni gigantesche e dove le condizioni ambientali sono così estreme da uccidere in pochi minuti chiunque vi si avventuri.

    Eppure anche questo mondo impossibile è abitato.  Da chi?

    – Guarda in streaming “Voyager”, Rai2,  2 ottobre, 21.05>>

  • 9/9/2011 ore 12:14

    Torna ‘Voyager – indagare e conoscere’

    Commenti 2

    Roberto Giacobbo presenterà a Voyager, che ha superato le 150 puntate, le più recenti e sorprendenti indagini dai luoghi più lontani e dal rinnovato studio 1 del Centro di Produzione TV di Torino.

    Tre reportage della durata di circa 40 minuti saranno la struttura portante di ciascuna delle nuove  puntate che cercheranno di svelare i segreti della scienza, i misteri sulle origini dell’uomo, la verità nella leggenda, il fantastico nella Storia.

    Approfondimenti, testimonianze dirette, interviste sorprendenti saranno al centro delle ricerche della squadra di Voyager. Ma ancora più spazio troveranno i commenti di personaggi del mondo accademico, universitario e della scienza. Voyager, un programma innovativo fatto di domande a caccia di risposte, da questa stagione sarà accompagnato da un nuovo sottotitolo, si chiamerà infatti: Voyager – indagare per conoscere. Ogni puntata verrà aperta da una serie di news dedicate ai temi del programma e da un testimonial inaspettato.

    Guarda in streaming Voyager, il lunedì su Rai1, ore 21.05 >>
    Guarda i video di Voyager >>
    Guarda il sito di Voyager >>

    Scrivi a Voyager >>

  • Un nuovo talent show musicale, un programma sulla legalità e, per il contenitore del pomeriggio, il ‘Magazine sul Due’ che sostituisce il ‘pomeriggio sul Due’. E poi le serie, tra cui ‘Criminal Minds’ messa il giovedì in prima serata al posto di Anno Zero. Sono alcune delle novità dei palinsesti autunnali Rai per la seconda rete.

    Ma analizziamo interamente il nuovo palinsesto di Rai2:

    Da martedì 13 settembre Rai2 propone un nuovo talent musicale. Questa trasmissione vuole valorizzare i talenti emergenti della musica italiana. Il moltiplicarsi delle opportunità didattiche, la diffusione delle rassegne, la disponibilità tecnologica sono tutti fattori che hanno favorito l’ampliarsi della cultura musicale. Al tempo stesso il rimescolamento di stili e generi ha portato anche le generazioni più giovani ad avvicinarsi ad ogni genere di musica.

    Da lunedì 19 settembre, da un grande studio rinnovato, Roberto Giacobbo presenta, in prima serata, il settimanale di divulgazione “Voyager”.  Quest’anno verrà dato grande spazio alle “indagini”. Storia, archeologia, leggenda, mistero e sorprendenti viaggi intorno all’uomo. Reportage esclusivi da tutto il mondo e il contributo dei più noti studiosi internazionali. Roberto Giacobbo condurrà inoltre da domenica 18 settembre l’ottava stagione di ‘Ragazzi c’è Voyager!. Il programma in onda la domenica mattina, alle ore 10:05, che guida i telespettatori più giovani alla scoperta dei misteri archeologici, storici o dello spazio profondo.

    Altra novità della seconda rete è “Delitti Rock” . Rai2 ha deciso di riaprire le indagini e fare luce su alcuni casi irrisolti della storia del rock. Jimi Hendrix, Janis Joplin, Jim Morrison, Elvis Presley e John Lennon. Sono solo alcune rockstar scomparse tragicamente, spesso in circostanze mai chiarite.  E’ questo in sintesi il concept di “Delitti Rock”, serie televisiva al via lunedì 12 settembre 2011, in seconda serata, con Massimo Ghini. Il programma sarà girato nei luoghi in cui si sono svolti i fatti (Londra, Parigi, New York, Memphis, Los Angeles, ecc.) e alterna immagini di repertorio a testimonianze attuali, interviste esclusive a documentazioni mai viste prima in televisione. Autore del programma è il giornalista Ezio Guaitamacchi, che ai “Delitti Rock” ha dedicato un libro di grande successo edito. La serie trasporterà il telespettatore in una zona “ai confini della realtà” nella quale si possono assaporare le varie storie quasi le si stesse rivivendo “in diretta”. Il tutto, ovviamente, accompagnato dalla miglior colonna sonora possibile: le musiche di questi grandi artisti che hanno segnato la vita di più generazioni e che continuano a farlo.

    Da mercoledì 21 settembre, in seconda serata altra novità, Rai2 propone “Sbarre”. La trasmissione, realizzata in forma di docufiction, mette a confronto un ragazzo che ha commesso piccoli reati con un detenuto condannato a numerosi anni di prigione. Il tutto si svolge, nel corso di una giornata, all’interno di un carcere. La trasmissione si pone l’obiettivo di far capire ai giovani le conseguenze che derivano dall’andare contro la legge.

    Da venerdì 23 settembre, torna in seconda serata, “L’ultima parola”, il programma di Gianluigi Paragone.

    Ad animare il mezzogiorno di Rai2, da 22 anni, è “I Fatti Vostri”, uno dei maggiori successi della tv italiana, che aveva debuttato sulla seconda rete il 3 dicembre del 1990. Dal lunedì al venerdì (con inizio lunedì 19 settembre), dalle ore 11 alle ore 13, ci sarà la storica trasmissione di Michele Guardì. Nella piazza, ricostruita nello Studio 1 di Via Teulada, ci saranno Giancarlo Magalli, Adriana Volpe, Marcello Cirillo, Gegia e l’astrologo Paolo Fox.

    Rai2 presenta dal lunedì al venerdì, a partire dalle ore 14.00, il nuovo “Magazine sul 2”, condotto da Lorena Bianchetti e Milo Infante. La trasmissione, al via lunedì 19 settembre, si occuperà dell’attualità, con un’attenzione particolare ai problemi dei ragazzi, delle giovani famiglie e con la proposta di modelli positivi e un linguaggio in linea con le profonde trasformazioni in atto nella società italiana.

    Da domenica 11 settembre, alle ore 14:00 tornerà “Quelli che…“. Il programma, giunto alla 18ª edizione, viene condotto anche quest’anno, per la decima stagione consecutiva, da Simona Ventura.  La formula resta quella di un programma ironico e leggero che ruota attorno alle partite di calcio.

    Torna anche da sabato 17 settembre, alle 11.30, “Mezzogiorno in Famiglia”, la trasmissione condotta ogni sabato e domenica da Amadeus, Laura Barriales e Sergio Friscia, con la partecipazione di Paolo Fox.

    Rai2 realizzerà nella prossima stagione quattro nuove puntate di “Due”. Il programma è basato su una formula innovativa: una serata con due protagonisti della musica italiana che cantano insieme e si raccontano senza ausilio del conduttore dal vivo, con le rispettive band sul palco di un teatro, trasformato in uno studio televisivo. La sorpresa del programma è nel vedere gli artisti in un ruolo da entertainer: i due si intervistano reciprocamente, ripercorrono le loro carriere con l’ausilio di filmati. Il tutto in un clima di complicità e divertimento con i due perfettamente a loro agio anche quando non sono impegnati a cantare.

    Tra le serie Criminal Minds – il giovedì in prime time – e, la domenica, i nuovi episodi dell’ottava stagione ‘Ncis‘. La serata di sabato, invece, inizia con la terza stagione di “Castle”, con le storie dell’acclamato scrittore di libri gialli, Richard Castle (interpretato da Nathan Fillion), che aiuta la detective Kate Beckett a risolvere dei casi di omicidi seriali che sembrano copiati da quelli narrati nei suoi libri. A seguire la prima stagione di “Body Of Proof”. Protagonista della serie è l’attrice Dana Delany che interpreta il medico legale Megan Hunt.

    L’autunno 2011 di Rai2 è ricco di prodotti per il pubblico dei più piccoli  e delle loro famiglie.  La seconda rete continua a offrire la migliore vetrina dell’animazione italiana,  le più importanti esclusive dell’animazione Disney e nuove proposte da tutto il mondo:
    Dal lunedì al venerdì  dalle ore 07.00
    L’Albero Azzurro, Vita Da Pesci, Jake e i pirati dell’isola che non c’è, Geronimo Stilton 2, Spike Team, Winx Club.
    Il sabato e la domenica dalle ore 07.00, un nuovo programma per piccoli aspiranti maghi:
    Cartoon Magic programma, presentato da  Ruggero Pasquarelli e Ambra Lo Faro, ha lo scopo di intrattenere, divertire ed educare i ragazzi aiutandoli a scoprire i segreti della magia. I più piccoli potranno imparare i primi rudimenti dell’arte magica, i piú grandi stupirsi con giochi di  prestigio  realizzati da artisti di fama mondiale.

    – Guarda il servizio del Tg2 sulla presentazione dei nuovi palinsesti autunnali 2011 Rai>>

  • 18/3/2011 ore 16:49

    51esimo Premio Tv: i 20 programmi finalisti

    Commenti 2

    Saranno Fabrizio Frizzi e Hoara Borselli a condurre il 51° Premio Tv in onda su Rai1 domenica 20 marzo in diretta dal Teatro Ariston di Sanremo dalle ore 21.30.  Durante la serata verranno proclamati i vincitori delle diverse sezioni. Le candidature per la categoria ‘Miglior fiction‘ sono tutte per Rai1 con ‘La leggenda del bandito e del campione‘, ‘Le cose che restano‘ e ‘Rossella‘. Durante il Gran Galà del piccolo schermo sarà consegnato anche il Premio Tv 2011 come Miglior Tg dell’anno al TG La7 diretto da Enrico Mentana. Il riconoscimento è stato assegnato pressoché all’unanimità dalla Grande Giuria, formata da oltre 100 testate giornalistiche, e confermato dall’Accademia di Garanzia, presieduta da Gigi Vesigna. I 20 programmi finalisti della stagione televisiva 2010/2011 in gara per entrare nell’ambita Top Ten del Premio Tv 2011 sono: “61° Festival di Sanremo” (Rai1), “Affari Tuoi” (Rai1), “Chi l’ha visto?” (Rai3), “Chiambretti Night” (Canale 5), “Filumena Marturano” (Rai1), “I migliori anni” (Rai1), “La storia siamo noi” (Rai2), “La vita in diretta” (Rai1), “Le Iene Show” (Italia 1), “L’Eredità” (Rai1), “Porta a Porta” (Rai1), “Quarto Grado” (Rete 4), “Report” (Rai3), “Soliti Ignoti” (Rai1), “Striscia la notizia” (Canale 5), “Ti lascio una canzone” (Rai1), “Vieni via con me” (Rai3), “Voyager” (Rai2), “X Factor” (RAI2) e “Zelig” (Canale 5). Alla trasmissione potrete partecipare anche voi da casa che attraverso il televoto avrete la possibilità di scegliere il programma preferito tra i 10 Premi Tv, assegnando in questo modo il premio per il ‘Miglior programma televisivo dell’anno‘.

    Guarda la diretta sul web del 51° Premio Tv , Rai1, 20 marzo, 21.30>>
    Se perdi la puntata, rivedila la settimana successiva su Rai Replay >>