Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • Vasco Rossi a Venezia 72

    Vasco Rossi sul red carpet alla 72^ Mostra del Cinema di Venezia

    Arriva su Rai3 sabato 26 settembre alle 22:35, “Il Decalogo di Vasco” di Fabio Masi, il film documentario in dieci capitoli che racconta attraverso un viaggio in auto i sogni e le visioni della rockstar di Zocca.

    – Guarda il promo >>

    Presentato con successo in anteprima lo scorso 10 settembre alla 72a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, dove Vasco è stato protagonista di un vero e proprio bagno di folla in occasione del red carpet al Lido, il film è una produzione Rai3 con la distribuzione internazionale di Rai Com.


    – Guarda l’intervista e il red carpet di Vasco Rossi alla Mostra di Venezia nello speciale di Rai.tv >>

    Il documentario è un immaginario quanto reale viaggio in auto di due amici, suddiviso in dieci capitoli, con la “Sagoma di Vasco”, cartonato posto nel sedile posteriore dell’auto, che osserva il mondo fuori dal finestrino e sogna ad occhi aperti. Veri e propri capitoli del documentario, i sogni prendono spunto dalle visioni della “sagoma” e si snodano lungo questo percorso.

    Il Decalogo di Vasco

    Immagine tratta dal film documentario “Il Decalogo di Vasco”

    Nelle parole del regista Fabio Masi, cresciuto artisticamente nella factory di Blob, lo storico programma di Rai3, per il quale ha realizzato oltre 250 tra puntate e speciali, ““Il Decalogo di Vasco” è un surreale monologo interiore della “Sagoma” di Vasco Rossi… Nell’opera emerge il conflitto tra l’essere o non essere la rock star, rappresentato nei pensieri e nelle riflessioni di Vasco”.

    Il ritratto di Vasco viene dipinto con immagini e contenuti inediti: dalle “Lezioni /Laboratorio” di Bologna, al ritiro fisico e spirituale nei luoghi “segreti” della Puglia, dalla sorprendente soggettiva sul palco di Bari nel Live Kom 2015 fino all’anteprima del videoclip “Quante Volte” tratto dall’album “Sono Innocente” in uscita a settembre.

    Appuntamento sabato 26 alle 22:35 su Rai3 e in diretta streaming su Rai.tv >>

  • vasco_blog

    Rock, Passione, Malinconia e Provocazione sono i temi portanti della puntata di “Unici” dal titolo  “Essere Vasco Rossi – Cambiamenti“.

     

    Rai 2, dopo il successo ottenuto dallo speciale su Vasco Rossi andato in onda lo scorso 8 maggio, propone una nuova prima serata dedicata ad uno degli artisti più significativi della musica italiana. Venerdì 5 dicembre alle 21:10.

     

    ******

    Guarda lo Speciale di Rai.tv dedicato a Vasco >>

    Guarda la fotogallery >>

    Trentasei anni di carriera ed un nuovo album fatto di “nuove consapevolezze e vecchi rancori”: la nuova puntata della serie Unici racconta anche l’ultima fase del rocker di Zocca.

    Tra i live dei concerti trionfali della scorsa estate all’Olimpico ed a San Siro e una nuova intervista, realizzata da Giorgio Verdelli a Castellaneta Marina, nel buon ritiro di Vasco, anche un inedito backstage  del video di “Come vorrei”, il singolo tratto dal nuovo album.

    Non mancano anche immagini tratte dalla presentazione dell’album “Sono Innocente” al Medimex di Bari, dove l’artista ha spiegato la genesi del disco frutto di un “duro incontro con la mia testa che al mattino è sempre diversa dalla sera prima. Cerco di trovare un equilibrio tra l’emisfero destro e sinistro e voglio mostrarlo alla gente”.

    Una carriera piena di “cambiamenti”, sospesa tra l’ironia di “Non siamo mica gli Americani”, la provocazione di “Vita Spericolata” e la poesia di “Un senso” quella di Vasco Rossi di cui recentemente Billboard ha certificato il record assoluto di incassi per un concerto davanti ai Rolling Stones .

    Tra suggestioni filosofiche, cinematografiche e musicali Vasco parla davvero a cuore aperto di se stesso e del suo mondo, mescolando passato, presente e futuro e racconta  i fattori emotivi dell’arte ed il loro effetto sulla  vita… ovvero oltre le apparenze “Essere Vasco Rossi, Cambiamenti”

    Le canzoni di Vasco, riprese dai suoi concerti migliori e spesso catturate alle prove con immagini assolutamente inedite, si incrociano nel percorso sociale ed artistico con immagini di repertorio e testimonianze di protagonisti del nostro tempo.

    Tra i brani proposti anche le cover, tra cui “Un ragazzo di strada” dei  Corvi, “Il tempo di morire” di Lucio Battisti, “Generale” di Francesco De Gregori e il duetto virtuale con Fabrizio De Andrè in “Amico  fragile”.

    Tra gli interventi, Jovanotti, Biagio Antonacci, Cesare Cremonini e il jazzista Enrico Rava, mentre Renzo Arbore racconta la partecipazione di Vasco Rossi all’Altra Domenica nel 1979, Gianna Nannini parla della vocalità di Vasco “che registrerei per un disco anche quando mi telefona”. Ancora Fabio Volo, Caparezza e Dori Ghezzi, che racconta il legame con Fabrizio De Andrè e il “Popolo di Vasco” nei concerti. Il filosofo Giulio Giorello mette in luce le tematiche “filosofiche” e i giochi di parole nelle canzoni.

    – Rivedi la puntata di Unici della scorsa edizione dedicata a Vasco Rossi >>

     

    – Vai al sito >>

    – Guarda la diretta streaming >>

  • Vasco alla ScalaDebutta alla Scala, in prima assoluta, una nuova produzione che vede incontrarsi due universi per un inedito progetto teatrale tagliato su misura per il Corpo di Ballo; al centro c’è il mondo della donna, nelle sue sfaccettature e con le sue emozioni.

    Dal suo sguardo sensibile sull’altra metà del cielo, Vasco Rossi ha tratto una storia in cui tre personaggi riassumono tutte le sfumature dell’universo femminile cantate nella sua lunga carriera. E su una nuova dimensione delle sue canzoni, arrangiate per orchestra, il Corpo di Ballo si muoverà sotto la guida di Martha Clarke, coreografa e regista poliedrica e pluripremiata, dall’indole provocatoria e ironica, stravagante e aperta alla contaminazione dei linguaggi.

    Albachiara, Susanna e Silvia sono i tre personaggi, o meglio tre diversi tipi di donna cantati da Vasco Rossi, ognuna seguita in quattro fasi della vita – adolescenza, maturità, crescita e abbandono. Attraverso queste fasi, ciascuna di loro cambia, si trasforma, e il suo carattere e il suo destino sono riflessi in altrettante canzoni, in altre donne descritte da Vasco che, oltre a firmare la drammaturgia dello spettacolo, è naturalmente autore delle musiche e dei testi scelti per costruire la “colonna sonora” e in qualche modo anche il “libretto” della produzione.

    Vai alla scheda del programma>>

    Guarda il promo>>

  • 7/2/2012 ore 12:27

    Maratona web per festeggiare Vasco Rossi

    Commenti 0

    Ha alle spalle trent’anni di carriera che lo hanno consacrato come autentica icona del rock italiano; è stato campione di incassi anche nel 2011 con il suo ultimo album “Vivere i niente”; si accinge a festeggiare, martedì 7 febbraio, il suo sessantesimo compleanno.

    È Vasco Rossi, che Rai5 celebra domani con una lunga maratona in diretta sul suo sito web www.rai5.rai.it >> e per la prima volta anche contemporaneamente sulle applicazioni per iPhone e iPad.

    La trasmissione, condotta dallo storico amico di “Blasco” Red Ronnie, prende il via alle 12 per concludersi a mezzanotte, e presenta documenti inediti e storici, interviste, concerti e momenti di vita privata.

    Rai5 commenterà l’evento insieme ai suoi spettatori sulle pagine di

    Facebook >>

    Twitter >>

    Segui la diretta dal tuo pc di Rai5 >>

  • Vasco Rossi, Ed Sheeran, Lady Gaga, Coldplay e Raphael Gualazzi sono alcuni dei protagonisti della seconda puntata di London Live 2.0>>, il nuovo programma musicale di Rai 2, in onda sabato 4 febbraio, ore 14:00.

    Il bravo conduttore Daniele Battaglia presenterà le principali novità musicali della settimana, con esibizioni rigorosamente dal vivo e interviste ai cantanti, e si collegherà con il “Koko Club” di Londra per le performance internazionali.

    A Vasco Rossi verrà dedicato uno speciale in occasione del suo 60° compleanno, che prevede anche l’esecuzione di “Un senso”.

    Ed Sheeran, l’artista inglese rivelazione del 2011 e primo in classifica nel Regno Unito, presenta nella sua prima performance televisiva italiana il brano “The A Team”.

    Segui London Live 2.0 su Twitter >>

    – Segui London Live 2.o su Facebook >>

    La rivelazione italiana dello scorso anno Raphael Gualazzi esegue invece “Zuccherino dolce”.

    Da Londra arrivano l’intervista esclusiva e la performance di Lady Gaga e dei Coldplay che eseguono “Paradise”.

    Francesco Baccini rende omaggio a Luigi Tenco con un’inedita versione di “Mi sono innamorato di te”. Spazio anche a La fame di Camilla, che presenta il brano “Susy e l’infinito”.

    Nel corso della puntata ci sarà un’intervista esclusiva a James Taylor che, in vista del suo tour italiano, in programma a marzo, racconterà la sua carriera e suonerà un brano del suo repertorio.

    Scopri il sito di London Live 2.0 >>

    Guarda gli ospiti delle puntate precedenti di London Live 2.o >>