Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • 17/2/2013 ore 0:00

    Viva la libertà

    Commenti 0

    Dal 14 febbraio arriva nelle sale italiane con 01 Distribution “Viva la libertà”, film diretto da Roberto Andò. Protagonista della storia è Toni Servillo, che interpreta un doppio ruolo. Dell’eccellente cast fanno parte anche Valerio Mastandrea, Valeria Bruni Tedeschi, Michela Cescon, Anna Bonaiuto. Il film è prodotto da Bibi Film in collaborazione con Rai Cinema.

    Guarda il trailer>>

    Tratto dal romanzo “Il trono vuoto” di Roberto Andò, edito da Bompiani e vincitore del Premio Campiello Opera Prima 2012, il film è protagonista di un curioso cortocircuito tra realtà e finzione. Ambientato durante una campagna elettorale, esce infatti proprio alla vigilia delle elezioni 2013.

    L’intervista con Toni Servillo e Roberto Andò – Guarda il video>>

    Il segretario del principale partito d’opposizione, Enrico Oliveri, è in crisi. I sondaggi per l’imminente competizione elettorale lo danno perdente. Una notte, dopo l’ennesima contestazione, Oliveri si dilegua, lasciando un laconico biglietto.

    Guarda la clip tratta dal film>>

    Negli ambienti istituzionali e del partito, fioccano le illazioni, mentre la sua eminenza grigia, Andrea Bottini e la moglie, Anna, continuano ad arrovellarsi sul perché della fuga e sulla possibile identità di un eventuale complice.

    L’intervista con Valerio Mastandrea e Michela Cescon – Guarda il video>>

    È Anna a evocare il fratello gemello del segretario, Giovanni Ernani, un filosofo geniale, segnato dalla depressione bipolare. Andrea decide di incontrarlo e ne resta talmente affascinato da iniziare a vagheggiare un progetto che ha la trama di un pericoloso azzardo.

    Guarda la clip tratta dal film>>

    Così, d’improvviso, un bel giorno, il segretario riappare sulla scena: inizia a parlare una lingua diversa, poetica e lucida, che colpisce, sorprende. Le quotazioni del partito riprendono a salire, mentre l’opinione pubblica e le piazze tornano a infiammarsi d’entusiasmo.

    Guarda la clip tratta dal film>>

    Nel rapido succedersi di eventi che caratterizza la campagna elettorale, il segretario diventa oggetto di una ammirazione senza precedenti. Ma qualcuno, dal suo nascondiglio segreto, ne segue i movimenti, in attesa…

    La conferenza stampa – 1

    La conferenza stampa – 2

    Vai a Rai Cinema Channel>>

    Vai al sito di Rai Cinema>>

  • 3/10/2012 ore 18:13

    Padroni di casa

    Commenti 0

    Giovedì 4 ottobre esce nelle sale italiane “Padroni di casa”, il film di Edoardo Gabbriellini, prodotto da First Sun e Relief in collaborazione con Rai Cinema, che segna il ritorno sugli schermi di Gianni Morandi. Al suo fianco Elio Germano, Valerio Mastandrea e Valeria Bruni Tedeschi.

    Guarda l’intervista con Edoardo Gabbriellini e Valerio Mastandrea>>

    Guarda il video dell’anteprima a Roma>>

    La pellicola affronta il tema della diffidenza e delle conseguenze dell’incontro-scontro con l’estraneo nella forma di un racconto che passa dal tono leggero a quello della tragedia.

    Guarda il trailer>>

    Le cose non sono mai ciò che sembrano. E nemmeno le persone. Cosimo (Valerio Mastandrea) ed Elia (Elio Germano) sono due piastrellisti di Roma incaricati dal cantante Fausto Mieli (Gianni Morandi) di ripavimentare la terrazza di casa.

    Guarda la clip 1>>

    Cantante di grande successo, Fausto ha scelto di ritirarsi dalle scene in seguito a una grave malattia della moglie Moira (Valeria Bruni Tedeschi) costretta su una sedia a rotelle. Nonostante le grandi manifestazioni di affetto, è evidente che tra Fausto e Moira c’è qualcosa che non va. La coppia vive ritirata dal mondo in un angolo all’apparenza paradisiaco dell’Appennino tosco-emiliano. Per sostenere la promozione turistica, Fausto ha accettato di tornare ad esibirsi in pubblico.

    Guarda la clip 2>>

    Ma neanche Elia e Cosimo sembrano ciò che sono e la piccola comunità accoglie sin da subito i due fratelli con grande diffidenza, come due stranieri. Elia inizia a frequentare una ragazza del posto, scatenando la gelosia di un ragazzo che la corteggia. Cosimo, invece, fraintendendo un complimento di Fausto, si scontra con il suo committente. Nel frattempo, mentre il giorno  del concerto e del grande ritorno di Fausto si avvicina, il lavoro di Elia e Cosimo è ben lontano dall’essere terminato.

    Guarda la clip 3>>

    Le tensioni fra il cantante e la moglie immobilizzata aumentano, proprio come i conflitti fra i due fratelli e il resto del paese. Quando poi Cosimo è involontariamente testimone di una cosa che non avrebbe dovuto vedere, le reazioni dei “padroni di casa” non si fanno più attendere.

    Vai a Rai Cinema Channel>>

    Vai al sito di Rai Cinema>>

    Giovedì 4 ottobre esce nelle sale italiane “Padroni di casa”, il film di Edoardo Gabriellini, prodotto da First

    Sun e Relief in collaborazione con Rai Cinema, che segna il ritorno sugli schermi di Gianni Morandi. Al suo

    fianco Elio Germano, Valerio Mastandrea e Valeria Bruni Tedeschi.

    GUarda il trailer>>

    La pellicola affronta il tema della diffidenza e delle conseguenze dell’incontro-scontro con l’estraneo nella

    forma di un racconto che passa dal tono leggero a quello della tragedia.

    Le cose, infatti, non sono mai ciò che sembrano. E nemmeno le persone. Cosimo (Valerio Mastandrea) ed Elia

    (Elio Germano) sono due piastrellisti di Roma incaricati dal cantante Fausto Mieli (Gianni Morandi) di

    ripavimentare la terrazza di casa.

    Guarda la clip 1>>

    Cantante di grande successo, Fausto ha scelto di ritirarsi dalle scene in seguito a una grave malattia della

    moglie Moira (Valeria Bruni Tedeschi) costretta su una sedia a rotelle. Nonostante le grandi manifestazioni di

    affetto, è evidente che tra Fausto e Moira c’è qualcosa che non va. La coppia vive ritirata dal mondo in un

    angolo all’apparenza paradisiaco dell’Appennino tosco-emiliano. Per sostenere la promozione turistica, Fausto

    ha accettato di tornare ad esibirsi in pubblico.

    Guarda la clip 2>>

    Ma neanche Elia e Cosimo sembrano ciò che sono e la piccola comunità accoglie sin da subito i due fratelli con

    grande diffidenza, come due stranieri. Elia inizia a frequentare una ragazza del posto, scatenando la gelosia

    di un ragazzo che la corteggia. Cosimo, invece, fraintendendo un complimento di Fausto, si scontra con il suo

    committente.Nel frattempo, mentre il giorno  del concerto e del grande ritorno di Fausto si avvicina, il lavoro

    di Elia e Cosimo è ben lontano dall’essere terminato.

    Guarda la clip 3>>

    Le tensioni fra il cantante e la moglie immobilizzata aumentano, proprio come i conflitti fra i due fratelli e

    il resto del paese. Quando poi Cosimo è involontariamente testimone di una cosa che non avrebbe dovuto vedere,

    le reazioni dei “padroni di casa” non si fanno più attendere.

    Vai a Rai Cinema Channel>>

    Vai al sito di Rai Cinema>>