Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • rumorsDal 17 al 23 novembre, mentre parte il rush finale del Semestre di Presidenza Italiana, la Rai dedica una settimana di programmazione e iniziative speciali all’Europa. Una maratona che vedrà impegnate testate giornalistiche, talk show, contenitori di attualità, ma anche programmi culturali, di intrattenimento e social media. Uno sforzo di tutto il servizio pubblico che culmina domenica 23 su Rai1 con la prima TV di “Un Mondo Nuovo”, la fiction ispirata alla vita e al pensiero di uno dei padri fondatori dell’Unione: Altiero Spinelli.

    >> Guarda il promo di “Un mondo nuovo”

    >> Vai al sito Europa.rai.it

    È un invito a politici, imprenditori, giornalisti, esponenti della società civile ma soprattutto a tutti i cittadini a descrivere la propria idea di Europa: pensieri, idee, opinioni, aspirazioni, ideali espressi in 140 caratteri, oppure con una foto o un video.

    Da lunedì, poi, la maggior parte dei programmi della Rai, da “Uno Mattina a “La Vita in Diretta“,  da “Mezzogiorno in Famiglia a “Virus,  passando per “Mi manda Rai tre, “Geo, “Elisir e molti altri, racconteranno le ragioni, le conquiste, le difficoltà e le opportunità della Europa unita.
    Si parlerà di diritti, lavoro, ricerca, innovazione, ambiente, salute, giovani, economia e sicurezza.
    In studio, esponenti delle istituzioni, esperti, opinionisti ma anche personaggi dello spettacolo e volti noti. Sarà rafforzata, nell’occasione, la campagna di comunicazione voluta dalla presidenza della Rai e già lanciata in primavera “di Europa, si deve parlare”. All’interno dei programmi si vedranno le cosiddette Scintille, 20 filmati di circa due minuti l’uno: piccole storie, spunti di riflessione e interrogativi che investono alcuni tra più importanti temi del dibattito sull’Europa (trattati internazionali, efficienza energetica, tariffe cellulari, sicurezza alimentare, funzionamento delle istituzioni comunitarie, etc.).
    Luca Parmitano, inoltre, è il protagonista de “L’Europa vista dalle stelle”, una serie di brevi filmati in cui l’astronauta riflette sulla sua straordinaria esperienza e sulla sua idea di Europa.
    Sabato 22, il momento clou della maratona a Che fuori tempo che fa: ospiti, con Parmitano, tutti  gli astronauti italiani di ieri e di oggi e, in collegamento dal Kazakistan a 24 ore dal decollo della sonda Soyuz, Samantha Cristoforetti, prima donna italiana ed europea in partenza per una missione spaziale.
    Gran finale, domenica 23 novembre alle 21:00, su Rai1, con “Un Mondo Nuovo”, la fiction che ricostruisce la storia di quel gruppo di giovani relegati al confino dal regime fascista che nel 1941 scrissero Il “Manifesto di Ventotene”, uno straordinario documento, visionario e preveggente al tempo stesso, considerato una pietra miliare per la costruzione di un’Europa unita e in pace.