Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • 3/12/2012 ore 9:00

    Calcio: La Tim Cup 2012/2013 è su Rai Sport

    Commenti 3

    Rai Sport, 4-5 dicembre. Prosegue il quarto turno della 65° edizione della Tim Cup, la storica Coppa Italia, con gli incontri validi per i sedicesimi di finale.

     

    Su Rai Sport 1 spettatori e tifosi potranno gustarsi tutti i match a eliminazione diretta. Eventuali tempi supplementari e rigori saranno trasmessi su Rai Sport 2. Gli ottavi di finale, che si disputeranno a metà dicembre con in campo le otto teste di serie, saranno invece trasmessi in diretta esclusiva su Rai2 e Rai1.

     

    – TIM CUP: notizie, risultati e video sul sito di Rai Sport >>

    – Rivedi tutti i match del quarto turno >>

     

    Questi gli ultimi due incontri in calendario:

    Catania-Cittadella: martedì 4 dicembre alle 18.30 su Rai Sport 1
    Gli etnei affrontano un incontro apparentemente agevole, ma comunque impegnativo contro i padovani. Il Cittadella sta facendo, infatti, un ottimo campionato in Serie B, è alle soglie della zona play-off e ha tutte le carte per andare avanti anche nella coppa nazionale. Il Catania, da parte sua, può contare sia su una rosa indubbiamente più attrezzata per dettare i tempi di gioco, ma soprattutto su un fattore campo che è stato spesso determinante anche nel campionato di Serie A in corso.

    Cagliari-Pescara: mercoledì 5 dicembre alle 18.30 su Rai Sport 1
    Il giorno seguente scendono in campo due formazioni della massima serie. I sardi, dopo una partenza in campionato non entusiasmante, rappresentano ora una delle squadre più in forma della Serie A. Il Pescara, al contrario, naviga in cattive acque in Serie A e ha già dovuto incassare le dimissioni del proprio allenatore. L’undici abruzzese non sembra, però, averne ancora trovato giovamento. Ce la faranno i biancocelesti a ribaltare i pronostici della vigilia?

     

    – Guarda le dirette su Rai Sport 1 i giorni 4 e 5 dicembre alle 18.30 >>

  • 14/10/2012 ore 10:45

    Calcio: Italia-Danimarca per allungare in testa

    Commenti 1

    Martedì 16 ottobre, 20.45, Rai1 e Rai HD. Dopo la vittoria di venerdì per 3-1 contro l’Armenia, gli Azzurri di Cesare Prandelli cercano il bis contro la Danimarca. Allo stadio “Giuseppe Meazza” di Milano l’Italia cerca di allungare in testa alla classifica nel girone eliminatorio per i Mondiali 2014.

    – Leggi le ultime notizie >>

    La vigilia del match è stata tutt’altro che tranquilla – con le polemiche tra Juventus e Napoli per l’impiego dei rispettivi giocatori, ma anche con le dichiarazioni provocatorie del ct danese nei confronti del sistema-calcio in Italia – ma l’undici di Prandelli sembra molto concentrato su un incontro che può significare un passo in avanti importante verso i mondiali in Brasile.

    Secondo le indiscrezioni della vigilia, la coppia d’attacco dovrebbe essere questa volta formata da Osvaldo e il rientrante Balotelli, con Montolivo ad agire ancora una volta alle loro spalle. L’unico dubbio sembra riguardare il ruolo del portiere, con un Buffon che accusa un leggero affaticamento e potrebbe lasciare il suo posto tra i pali all’estremo difensore del Napoli Morgan De Sanctis.

    – Guarda la diretta on line a partire dalle 20.45 su Rai1 >>

  • Venerdì 12 ottobre, 18.50, Rai1. La Nazionale italiana guidata da Cesare Prandelli scende in campo contro l’Armenia in un match valido per le qualificazioni ai Mondiali del 2014 in Brasile. Dopo gli alterni risultati delle prime due apparizioni, gli Azzurri sono chiamati a una prova d’orgoglio per respingere le critiche di stampa e tifosi e fare un importante passo in avanti verso il torneo iridato.

     

    – Le ultime da Yerevan >>

    – La nazionale Armena >>

     

    Unico dubbio per il ct italiano è la presenza o meno di Balotelli in attacco, recente vittima di un attacco influenzale, che difficilmente recupererà in tempo. La coppia offensiva dovrebbe, quindi, essere formata da Giovinco e Osvaldo. Confermata, per il resto, la formazione annunciata, con il blocco Juve nei settori centrali di difesa e centrocampo, Maggio e Criscito sulle fasce e Montolivo dietro le punte.

    Al termine del match, su Rai1 e Raisport 1, ampio post gara condotto.

     

    – Guarda la partita in diretta web e in HD dalle 18.50 >>

    – Leggi le news sul sito di Rai Sport >>

  • 6/8/2012 ore 0:00

    Giorno 10: ginnastica, boxe e tiro a segno

    Commenti 2

    Lunedì 6 agosto. Alle Olimpiadi di Londra 2012 è dalla GINNASTICA ARTISTICA che oggi possono arrivare soddisfazioni per la spedizione azzurra. Matteo Morandi cerca di eguagliare il suo illustre predecessore Juri Chechi nella specialità degli anelli.

     

    Un’altra finale che potrebbe coinvolgere gli atleti italiani è quella del TIRO A SEGNO, nella specialità della Carabina libera 3 posizioni. La medaglia d’argento della Carabina 10 metri Niccolò Campriani e Marco De Nicolo, si giocano nelle qualificazioni del mattino la possibilità di contendersi il podio nella sessione finale delle 14.45. Nel programma serale, invece, i campioni della BOXE azzurra Roberto Cammarelle e Domenico Valentino tentano l’accesso alle semifinali – che valgono già la medaglia – rispettivamente nelle categorie dei Supermassimi e dei Leggeri.

     

    Negli altri sport:

    ATLETICA LEGGERA. I tifosi italiani possono seguire con curiosità, e qualche speranza, il cammino della esordiente Gloria Hooper nei 200 metri femminili, corsa che da anni è contrassegnata dal dominio incontrastato di giamaicane e statunitensi. CANOA. Dopo l’oro azzurro nello slalom, debutta alle Olimpiadi la canoa sprint: nel kayak 1000 metri l’Italia schiera Maximilian Benassi come atleta di punta. SPORT DI SQUADRA. Il settebello di pallanuoto si gioca le ultime carte qualificazione contro i tradizionali avversari della Spagna, mentre nella pallavolo l’Italia affronta la Bulgaria per ‘pescare’ il miglior accoppiamento possibile nei turni a eliminazione diretta.

     

    Milioni di italiani possono seguire il meglio delle emozioni dei Giochi su Rai2, che per l’occasione si trasforma in canale olimpico.

    – Guarda la diretta streaming di Rai2 >>

     

    Con oltre 200 ore di trasmissione Radio 1 è, dal 28 luglio al 12 agosto, la radio olimpica.

    – Ascolta la diretta di Radio 1 >>

     

    La Rai in conformità agli accordi presi con i detentori dei diritti multimediali delle Olimpiadi Londra 2012, renderà disponibili, all’interno dei confini nazionali, esclusivamente le dirette in simulcast dei canali radiotelevisivi che trasmetteranno le gare olimpiche.

    In osservanza degli obblighi di protezione delle dirette imposti dal CIO, le stesse dirette saranno disponibili per il web sui sistemi operativi iOS e Windows, sui tablet e smartphone in modalità WI- FI solo attraverso applicazioni specifiche (es. Rai.tv e Rai Sport).

  • 5/8/2012 ore 0:05

    Giorno 9: Cagnotto in cerca del riscatto

    Commenti 3

    Domenica 5 agosto. Dopo il quarto posto nei TUFFI sincronizzati, alle Olimpiadi di Londra 2012 Tania Cagnotto cerca il riscatto affrontando nel trampolino dai 3 metri le fortissime atlete cinesi. Insieme a lei, in semifinale, anche la compagna di squadra Francesca Dallapè.

     

    Nell’ATLETICA LEGGERA, la maratona femminile assegna le medaglie nel corso della mattinata. Per l’Italia, Valeria Straneo, Anna Incerti e la veterana Rosaria Console. Tra le finali ‘azzurre’ di giornata, il soprprendente Yuri Floriani nei 3000 siepi, Libania Grenot nei 400 metri e Nicola Vizzoni nel lancio del martello.

     

    Negli altri sport:

    BOXE: Clemente Russo, dopo la vittoria per abbandono dell’avversario al primo turno, punta alla seminifinale dei Pesi Massimi. SCHERMA: delusi della prestazione nel concorso individuale, i fiorettisti azzurri Andrea Baldini, Andrea Cassarà e Valerio Aspromonte partono tra i favoriti nella competizione a squadre. TIRO A SEGNO: Giuseppe Giordano e Francesco Bruno per la finale della pistola libera da 50 metri. TIRO A VOLO: Massimo Fabbrizi e Giovanni Pellielo nelle qualificazioni del Trap.

     

    Milioni di italiani possono seguire il meglio delle emozioni dei Giochi su Rai2, che per l’occasione si trasforma in canale olimpico.

    – Guarda la diretta streaming di Rai2 >>

     

    Con oltre 200 ore di trasmissione Radio 1 è, dal 28 luglio al 12 agosto, la radio olimpica.

    – Ascolta la diretta di Radio 1 >>

     

    La Rai in conformità agli accordi presi con i detentori dei diritti multimediali delle Olimpiadi Londra 2012, renderà disponibili, all’interno dei confini nazionali, esclusivamente le dirette in simulcast dei canali radiotelevisivi che trasmetteranno le gare olimpiche.

    In osservanza degli obblighi di protezione delle dirette imposti dal CIO, le stesse dirette saranno disponibili per il web sui sistemi operativi iOS e Windows, sui tablet e smartphone in modalità WI- FI solo attraverso applicazioni specifiche (es. Rai.tv e Rai Sport).