Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • 2/5/2016 ore 14:46

    Due nuove storie su Ray

    Commenti 0

    0631_blogDue nuove storie sbarcano su Ray, il portale di Rai Fiction dedicato alle webserie e alle serie tv che guardano ai giovani: L’amore al tempo del precariato 063139

    Scopri tutte le storie di Ray>>

    L’amore al tempo del precariato, online con i primi due episodi a partire dalle 14:00 di martedì 3 maggio, racconta la storia dell’improbabile matrimonio tra Giulia, dottoranda e barista, e Michele, bamboccione che si barcamena tra un rinnovo contrattuale e l’altro. I due vivono un momento di passione dopo una giornata difficile e, inaspettatamente, si trovano a dover affrontare la gravidanza, i licenziamenti, le scadenze, una casa da condividere e tutte le mille altre peripezie che un giovane alla soglia dei trent’anni deve vivere per tirare a campare.

    L’amore al tempo del precariato è una webserie scritta da Michele Bertini MalgariniOlga Nerina LateanoEva Milella selezionata tra i progetti presentati alla Bottega delle Webserie organizzata da Rai Fiction e dal Premio Solinas. La regia è di Michele Bertini Malgarini

    Il tono è diverso, invece, per 063139 online da venerdì 6 maggio. 063139 è il numero che compariva in sovrimpressione per telefonare a una nota trasmissione Rai cult degli anni ‘80: “Pronto Raffaella” con Raffaella Carrà. Dietro questo numero si nasconde anche il mistero che vede coinvolti Simone, Piero, Luigi, Michela e Carla, un gruppo di amici che, mettendo in ordine delle vecchie VHS, si imbatte nella registrazione di una puntata del fortunato show della Carrà e, per scherzo, decide di telefonare al numero del celebre gioco delle lenticchie. Ma quella telefonata sarà l’inizio di un vortice di paura e terrore

    063139 è una webserie scritta da Daniele CartaCristian Liotine, Olimpia Sales e Vincenzo Sansone che si è aggiudicata il contest Rainventarai promosso da Rai Fiction che ha offerto a giovani registi e filmaker la possibilità di esprimere il loro talento attraverso l’uso di materiali messi a disposizione da Rai Teche

  • coliandro_blogIl poliziotto è da sempre il personaggio più classico delle serie TV. Negli anni, la televisione ci ha fatto fare la conoscenza di centinaia di poliziotti, eroici investigatori in difesa della legge ma un caso a parte è l’Ispettore Coliandro.
    Onesto e sventato, pasticcione, pieno di pregiudizi ma pronto a rinunciarci, testardo, involontariamente ironico e allo stesso tempo ostinato, deciso a battersi per un innato senso della giustizia e della legalità, sicuramente incorruttibile, poliziotto nell’anima… Insomma, Coliandro.

     

     

    Nato dalla penna di Carlo Lucarelli, prima come personaggio letterario, apparendo in molti racconti ed in due romanzi (“Falange Armata” ed “Il Giorno del Lupo”) e poi, addirittura, protagonista di un fumetto, nel 2002 Coliandro diventa una serie TV per la Rai interpretata da Giampaolo Morelli, scritta da Carlo Lucarelli e Giampiero Rigosi e diretta dai Manetti Bros. Da allora l’Ispettore è tornato sui teleschermi italiani per quattro serie in cui ogni volta ha affrontato casi sempre più diretti e spettacolari.

    Nella quinta serie di Coliandro, in onda su Rai2 da venerdì 15 gennaio 2016, e per 6 settimane, troveremo il nostro ispettore alle prese con vicende che metteranno ancora più in evidenza le caratteristiche principali delle stagioni precedenti: azione, commedia e il racconto multicolore delle diverse facce del mondo criminale bolognese.

    Accanto a Giampaolo Morelli/Coliandro ci saranno i personaggi di sempre: Paolo Sassanelli nel ruolo di Gamberini, Giuseppe Soleri che è Gargiulo, Caterina Silva nei panni di Bertaccini, Max Bruno è Borromini, a cui si aggiungeranno le new entry Benedetta Cimatti e Luisella Notari, rispettivamente la Buffarini e la Paffoni mentre i suoi superiori restano Veronika Logan alias la Longhi e Alessandro Rossi che è De Zan

     

    Rivedi su RAY tutte le stagioni precedenti de “L’Ispettore Coliandro”>>

    Guarda su RAY le pillole della nuova serie>>

  • 21/11/2015 ore 19:00

    “Lontana da me” è solo su RAY

    Commenti 0

    ldm_blogLontana da me, ovvero: come prendere un prodotto di punta (Braccialetti Rossi) e far nascere dalla sua fan base un prodotto web-seriale perfetto. Non tanto per i toni della serie, aggiornati e aderenti alla realtà del target di riferimento, ma perché mira a un pubblico preciso, spara e fa pieno centro. Non ce ne sono molti di prodotti del genere, forse non ce n’è nessuno. Perché Lontana da Me non è una companion, né uno spin off. Si tratta di una storia completamente diversa con protagonista Mirko Trovato, giovanissima star della fortunata serie tv, che in questa narrazione non si cimenterà più con ospedali e terapie, ma con una cosa piccola e comune a tutti: l’amore. In questo caso quello per Clara Alonso, una delle protagoniste della serie Violetta, famosa e talentuosa con il suo bell’accento argentino, che all’inizio della serie sembra non voler avere più niente a che fare con Mirko. Aspirante street artist e innamorato perso, Mirko non si perde d’animo, creando un murales che chieda perdono al suo posto per la sciocchezza che ha combinato e che ha portato la bella argentina, per l’appunto, lontana da lui.

    Ma cosa ha combinato Mirko? E poi, basterà un murales per riconquistarla? Lo scopriremo in Lontana da Me, un esperimento crossmediale che farà sognare le fan di Braccialetti Rossi e tutti i ragazzi innamorati dell’amore.

    Guarda il trailer della webserie>>

    – Guarda i primi due episodi>>

  • tutorial_blogAdolescenza: istruzioni per l’uso. È questo il fil rouge che tiene insieme le due nuove web-companion series ospitate da Ray:“Come diventare popolari a scuola”, online da oggi a questo indirizzo, e “Come sopravvivere a una sorella strxxxa”, online da giovedì alle 14.

    Figlie della serie “E’ arrivata la felicità”, in onda prossimamente su Rai1, le due webseries seguono la vita delle gemelle Laura e Beatrice, perennemente in guerra tra loro, e quella di Umberto, il ragazzo “invisibile” che sogna di diventare Mr Liceo. Riprendendo i toni leggeri e ironici della serie ma staccandosi del tutto dalla trama della generalista, le storie procedono separatamente come su binari paralleli, indagando le problematiche della crescita, della ricerca della propria personalità e del rapporto tra sorelle. Seguiremo i tentativi di Laura di vincere, almeno una volta, sulla perfida sorella Beatrice, la cui missione sulla terra sembrerebbe essere quella di rovinarle la vita. Dall’altra parte, le speranze mal riposte di Umberto, che immagina una vita in cui conquistare la bella Selvaggia sia possibile, usando qualche trucchetto (come ad esempio presentarsi a scuola in compagnia di Chiara Francini).

    Una piccola guida per superare i problemi che da adulti sembrano un gioco da ragazzi, ma che da ragazzi sono ostacoli insormontabili. Senza mai perdere il sorriso.

    Scopri tutte le storie di Ray>>

  • 140-jacopo_blogE’ partita su Ray140 secondi” , la web serie dove la vita non ha più tempi morti.
    140 secondi come i 140 caratteri di Twitter: non c’è molta differenza tra la maniera in cui Jacopo Alighieri racconta la sua vita e il linguaggio condensato, veloce, sintetico e ipertestuale dei social network.

    In quindici rapidi episodi le vicende di Jacopo si affastellano, si rincorrono e vanno a comporre un mosaico della vita contemporanea, ordinaria eppure sempre stupefacente (e spesso disastrosa!). Tra un capo vessante e ottuso, un lavoro precario e frustrante, una ragazza bellissima e totalmente disinteressata all’articolo Jacopo, una famiglia che crea più problemi di tutte queste altre cose messe insieme, 140 secondo è un bel frullato di ironia e divertimento. Rinvigorente.

    – Guarda la prima puntata della webserie>>

    – Scopri tutte le storie di Ray>>