Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • Mainstream_blogDal 24 marzo, Mainstream, il primo magazine settimanale della tv italiana dedicato alla serialità televisiva, torna sugli schermi di Rai4 con la sua quarta edizione: l’appuntamento settimanale si sposta al martedì, come sempre in seconda serata. Il programma di Andrea Fornasiero, per la regia di Pasquale D’Aiello, dedica particolare attenzione alla programmazione seriale del canale, senza tuttavia tralasciare altri successi e fenomeni di culto.

    Guarda il promo >>
    Ogni puntata, della durata di venti minuti, è dedicata alla presentazione e all’approfondimento di una serie tv. Resta dunque al centro del programma la rubrica Focus, che introduce la serie in oggetto esplorandone trama, temi di fondo, stile e contesto produttivo, e completandone il racconto attraverso un’intervista a personalità legate alla produzione – creatori, showrunner, registi e attori – ad esperti del settore o a fan eccellenti.  vikings_blog

    La prima puntata di martedì 24 marzo è dedicata a Vikings II, che andrà in onda dal 25 marzo in Prima Visione assoluta su Rai4. La serie si caratterizza per la brusca contrapposizione tra i due protagonisti, i fratelli Ragnar e Rollo. L’ideatore Michael Hirst, sceneggiatore e produttore britannico, habitué dei drammi a sfondo storico – basti citare i film Elizabeth (1998) ed Elizabeth – The Golden Age (2007) e la serie tv The Tudors (2007-2010) – ha raccontato a Mainstream la produzione della serie e la sua passione per la cultura norrena.

    Guarda il promo di Vikings II >>
    Intorno al nucleo di Focus, nelle puntate di Mainstream si alterneranno, settimana dopo settimana, vari segmenti di approfondimento: Extra punta i suoi riflettori su festival e incroci cross-mediali; News presenta le nuove serie in partenza sugli schermi americani e internazionali; oltre al consueto appuntamento con le Webseries, curato da Stefania Carini, è confermato anche lo spazio Homeseries, dedicato al mondo dell’home video, mentre debutta con questa edizione la rubrica sulle colonne sonore e i temi musicali Soundtrack; questi ultimi due spazi sono firmati da Alessandro Rotili.
    Vai al sito per tutti gli aggiornamenti e i video >>

    Rivedi le puntate della scorsa stagione >>

    Segui la diretta streaming >>

     

  • In onda su Rai4 dal 3 giugno, con due episodi ogni domenica in prima serata, The Sopranos (1999-2007) sintetizza e rivisita tre quarti di secolo d’immaginario letterario, cinematografico e televisivo sulla mafia italo-americana, proponendo, al tempo stesso, uno spietato ritratto a tutto tondo della società statunitense contemporanea.

    Punto di svolta – assieme alla coeva Sex and the City – nella storia di successo della cable-tv HBO, premiata con cinque Golden Globe e ben ventuno Emmy, la serie è uno dei simboli della nuova golden age della produzione televisiva americana, un riuscitissimo connubio tra dramma familiare e anti-epica gangster, perfettamente in bilico tra commedia di caratteri e tragicità shakespeariana.

    Protagonista assoluto della serie è Tony Soprano (lo straordinario James Gandolfini, premiato per il ruolo con un Golden Globe e tre Emmy), il quale maschera la propria attività di boss sotto la vacillante facciata d’imprenditore dello smaltimento rifiuti. Mafioso per imposizione ereditaria, più che per indole, Tony inizia a esercitare il proprio ruolo con astuzia e ferocia, restando, d’altra parte, debole, scostante, insicuro – e a tratti meschino – all’interno delle mura domestiche.
    Dal 3 giugno, ogni domenica, due episodi a partire dalle 21:10, su Rai 4.
    Le puntate della serie saranno replicate ogni lunedì, in seconda serata, e ogni sabato, attorno alle 00:30.


    Leggi l’articolo integrale >>

    Guarda il promo >>

    Guarda il Teaser #1 >>

    Guarda il Teaser #2 >>

  • Ogni domenica in prima serata su Rai 4, doppio appuntamento con la prima stagione di un vero proprio “classico contemporaneo” della serialità crime. Ideata da James Manos Jr. (già vincitore di un Emmy come sceneggiatore de I Soprano), Dexter (2006) adatta per il piccolo schermo il romanzo di Jeff Lindsay La mano sinistra di Dio, primo di una serie di sei best-seller, recentemente ripubblicato in Italia sotto il titolo Dexter il vendicatore.

    Reduce dal successo dell’inconsueto dramma familiare Six Feet Under, Michael C. Hall veste i panni di Dexter Morgan, uno schizofrenico uomo dai due volti: meticoloso ematologo della polizia scientifica di Miami e sanguinario assassino seriale, che punisce con la morte i responsabili di crimini violenti sfuggiti alla mano della giustizia.

    Al suo fianco, al centro della scena, due personaggi femminili, entrambi all’oscuro della sua natura violenta: la sorella Debra (Jennifer Carpenter), anche lei agente di polizia, e la fidanzata Rita (Julie Benz, la vampira Darla della serie Angel).

    Dexter è stata premiata con quattro Emmy e due Golden Globe (al protagonista e alla guest-star della quarta stagione John Lithgow).

    Leggi l’articolo completo >>

    Guarda il promo >>

    Guarda la puntata di “Mainstream” dedicata a Dexter >>

  • 14 dicembre, ore 21.00. Ancora un grande appuntamento con la musica su Rai2. Il concerto-evento di Andrea Bocelli a Central Park, New York in prima visione tv. “CONCERTO: One Night In Central Park” è un live interamente dedicato alla grande serata newyorkese, già entrata a pieno diritto nella storia delle più celebri performance musicali.

     

    – Guarda il promo >>

    – Guarda il backstage >>

     

    Non perdete l’appassionante maratona musicale di Andrea Bocelli, sul palco della Grande Mela insieme ad una delle più prestigiose orchestre al mondo, la “New York Philharmonic Orchestra” diretta da Alan Gilbert e dal “Westminster Symphonic Choir”.

     

    Con il tenore toscano anche colleghi e amici, star internazionali della lirica e del pop: dalla “regina” Celine Dion a Tony Bennett, il leggendario crooner americano, dal baritono gallese Bryn Terfel al produttore e musicista David Foster, il trombettista Chris Botti e artisti di prima grandezza come i soprano Ana Maria Martinez e Pretty Yende, la violinista Nicole Benedetti e il flautista Andrea Griminelli.

     

    Guarda anche:

    – Bocelli incanta New York (Tg1) >>

    – Il servizio sul concerto del Tg3 >>

    – L’autobiografia di Andrea Bocelli >>

    – Bocelli ospite di “Che tempo che fa” (2011) >>

     

  • Rai2, 1 agosto, 21.50. Fa il suo esordio nella televisione italiana la prima stagione di Countdown – The hunting begins. Remake tedesco del format spagnolo Cuenta atràs, Countdown è un poliziesco che ha la particolarità di ‘cominciare dalla fine’, per poi scoprire a ritroso l’indagine. Ogni nuovo episodio, infatti, è introdotto dal colpo di scena finale, ovvero si parte dalla conclusione del caso o da uno dei suoi momenti più adrenalinici.

    – Guarda il promo della serie >>

     

    Seguiremo passo dopo passo le azioni della squadra costituita da cinque agenti di polizia e capitanata dal carismatico detective Jan Brenner (Sebastian Strobel), accompagnato da Leonie Bongartz (Chiara Schoras). Un orologio ha il compito di scandire il trascorrere delle poche, pochissime ore che la settima unità della polizia giudiziaria tedesca ha a disposizione per risolvere i casi più delicati.

    – I telefilm dell’estate di Rai2 >>