Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • 28/10/2011 ore 16:14

    Carlo Magno: la corona e la spada

    Commenti 1

    Nella puntata di “Speciale Superquark” in onda sabato 29 ottobre alle 21.30 su Rai3, verrà raccontata la storia di un sogno: riunificare l’Europa dopo i secoli bui seguiti alla caduta dell’Impero romano. Piero Angela racconterà la vita di Carlo Magno sin dal momento in cui, alla morte del padre, si trovò a regnare, ancora giovanissimo, sui Franchi; le guerre che dovette sostenere per difendere la sua corona, fino alla conquista di gran parte dei territori dove si trovano oggi Francia, Germania, Svizzera, Austria e Italia, creando quello che fu chiamato il Sacro Romano Impero.

    A fare da filo conduttore del racconto uno spettacolare sceneggiato, coprodotto nei primi anni novanta dalla Rai, per la regia di Clive Donner, a cui si affiancheranno le immagini girate nei luoghi degli avvenimenti.

    Piero Angela “entrerà” negli sceneggiati, intorno a lui la Cappella Palatina ridiventerà, con l’ausilio della grafica 3D, come era al tempo di Carlo, e accanto ad essa riprenderà vita il palazzo imperiale di Aquisgrana che oggi non esiste più.

    Alberto Angela sarà a Cividale del Friuli sulle tracce dei Longobardi e a Nonantola, uno dei centri scrittori più importanti dell’epoca, che salvarono e conservarono la cultura del passato.

    Guarda in streaming “Speciale Superquark”, Rai3, 29 ottobre, 21.30 >>
    Guarda il sito di “Superquark” >>
    Guarda i video di “Superquark” >>

  • Nella puntata di “Superquark“, il programma condotto da Piero Angela, in onda su Rai1 giovedì 14 luglio alle 21.20, il documentario della serie BBC Human Planet: sarà dedicato all’acqua e alle ingegnose soluzioni adottate nelle zone più desertiche del pianeta.

    Un esercito di 10 milioni di intervistatori per il più grande censimento del pianeta. Quello conclusosi da poche settimane in Cina. Per contare quella che è la più numerosa popolazione del mondo e capirne le dinamiche in un’epoca di colossali cambiamenti.

    Dopo le tragedie dello Stadio Heysel di Bruxelles e del sequestro della “Achille Lauro”, ha preso forma uno dei fiori all’occhiello dello Stato: l’Unità di Crisi della Farnesina. Un “manipolo” di funzionari e operatori, impegnati 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, prepara piani di emergenza ed evacuazione, “plasmandoli” su tutti gli scenari possibili, dalle calamità naturali alle emergenze sanitarie, alle rivolte politiche internazionali.

    Il cioccolato che fa bene al cuore, ad Harvard per esplorare la nuova vita di uno degli alimenti più antichi del mondo, da sempre sinonimo di grasso e zucchero, e oggi usato per combattere l’ipertensione e il diabete.

    Il problema dell’energia è sempre in primo piano, sia per la questione dell’impatto ambientale, sia per l’approvvigionamento. Novità possono venire dal bioetanolo, grazie alla collaborazione fra il Politecnico di Torino, l’Enea e una grande azienda italiana.

    La medicina non è uguale per tutti. Gli ultimi studi sottolineano quanta importanza abbia non solo la corporatura ma anche il genere (maschio o femmina) nel determinare il dosaggio delle medicine e persino nelle manifestazioni di un attacco cardiaco, che altrimenti non viene riconosciuto.

    – Guarda il sito di ‘SUPERQUARK’>>

    – Guarda in streaming,  ‘SUPERQUARK’, Rai1, 14 luglio, 21.20>>

  • Nel corso dell’anno appena trascorso Rai3 non solo ha visto crescere gli ascolti di molti dei suoi programmi di punta, come ‘Ballarò’, ‘Report’, ‘Che tempo che fa’ e ‘Parla con me’, ma ha anche sperimentato con grande successo, arricchendo il panorama televisivo con l’evento dell’anno, ‘Vieni via con me’, con Fabio Fazio e Roberto Saviano: un programma “portatore sano” di  una grande innovazione formale e tematica del linguaggio televisivo, nonché capace di coniugare qualità e ascolti a tal punto da raggiungere nella puntata più vista una media di quasi dieci milioni di spettatori. Pertanto la rete si presenta ai telespettatori in autunno con un’ identità ulteriormente rafforzata sia dall’apprezzamento evidenziato dagli ottimi risultati d’ascolto – più alti dell’anno precedente non solo in prime time e seconda serata ma anche sull’intera giornata –  sia dalla capacità, dimostrata sul campo, di innovare, di dar vita a  veri e propri eventi televisivi come ‘Vieni via con me’ e gli Speciali in prima serata di ‘Che tempo che fa’, in una parola di evolvere pur nella cornice di un progetto e di una linea editoriale coerente e definita.

    Analizziamo ora in particolare il palinsesto autunnale 2011 di Rai3:

    Si confermano gli appuntamenti classici di Rai3 con l’inchiesta ed  il reportage nella collocazione della domenica sera: tornano Riccardo Iacona con ‘Presadiretta’ e Milena Gabanelli con ‘Report’, con temi che spazieranno dall’economia alla politica interna ed internazionale al welfare e all’istruzione, con un occhio sempre attento ai complessi fenomeni ed alle novità che impattano più da vicino sulla qualità della vita delle persone, come le nuove tecnologie, le potenzialità e le trappole nascoste della Rete, le scelte in campo energetico e sanitario.

    Ritroveremo poi i programmi dedicati all’attualità, alla cronaca, nonché alle problematiche quotidiane dei consumatori e dei cittadini: ecco quindi ‘Ballarò’, appuntamento con il dibattito ed il confronto sui temi della politica e dell’economia divenuto ormai irrinunciabile per milioni di spettatori, grazie alla sapiente conduzione di Giovanni Floris

    Federica Sciarelli sarà nuovamente al timone di ‘Chi l’ha visto?’ e rivedremo anche “Mi manda Raitre” affidato ad Edoardo Camurri.

    Spazio poi alle serate di grande cinema, e in particolare ai film italiani, con titoli di prima visione premiati dalla critica e dal pubblico: ‘Vincere’ di Marco Bellocchio, ‘Noi credevamo’ di Mario Martone dedicato al Risorgimento, ‘Questione di cuore’ di Francesca Archibugi con Kim Rossi Stuart ed Antonio Albanese.

    Al lunedì oltre ai film tornano gli Speciali di ‘Che tempo che fa’ di prima serata, sperimentati con successo da Fabio Fazio nelle scorse stagioni.

    In arrivo anche una nuova serie americana in prima visione, ‘The Defenders’, che ha per protagonisti due avvocati della difesa che fanno di tutto per aiutare i loro clienti, cercando allo stesso tempo di mantenere stabili le proprie vite private. Ambientata a Las Vegas, è intepretata dal grande Jim Belushi.

    La serata del sabato sarà dedicata come sempre alla divulgazione scientifica, con nuove puntate di ‘Superquark’ di Piero Angela incentrate su grandi figure che hanno fatto la storia della scienza e delle esplorazioni geografiche, come Meucci, Livingstone, e Shackleton, l’eroe dell’Antartide.

    Molte le conferme in seconda serata: interviste, satira, tanta musica con band sempre diverse, nonché una irresistibile galleria di personaggi ormai “cult”, sono gli ingredienti che costituiscono il mix vincente di ‘Parla con me’, con Serena Dandini e Dario Vergassola.

    La domenica sera una novità: ‘La musica racconta’,  in compagnia del grande jazzista Stefano Bollani, che, con la sua straordinaria capacità di divulgatore del discorso musicale, è il protagonista ideale di un programma che affida alla musica la funzione di legare insieme racconti “a tema”, sviluppati con la presenza di ospiti, la visione di filmati e l’esecuzione di brani dal vivo in studio.  L’obiettivo è di fondere momenti alti e bassi in una narrazione facile, scandita da aneddoti e curiosità, capace di far ridere ma senza perdere di vista il rigore che da sempre segna l’approccio di Bollani e anzi sfruttandone a fondo le capacità interpretative. Ogni puntata partirà da un evento musicale specifico come ad esempio il debutto di Salomè di Strauss nel 1906 o il via alle prime trasmissioni musicali alla radio in Gran Bretagna negli anni ‘20.

    Al sabato tornano gli appuntamenti con la cronaca giudiziaria e il “noir”: ‘Un giorno in pretura’ di Roberta Petrelluzzi, e ‘Amore Criminale’, con Camila Raznovich.

    Nella prossima stagione ritroveremo anche ‘Agorà’, l’appuntamento con l’informazione mattutina condotto da Andrea Vianello, che partirà alle 8.00, dal lunedì al venerdì. La mattinata prosegue nei giorni feriali con i programmi dedicati al centocinquantenario, da cui prende spunto anche ‘Apprescindere’ – condotto da Michele Mirabella – per  una riflessione, tra il serio e il faceto, sulle caratteristiche degli italiani e sulla loro evoluzione nella storia. L’offerta mattutina dal lunedì al venerdì si completa con ‘Le Storie’ di Corrado Augias ed i suoi incontri con personaggi di spicco della letteratura, dello spettacolo e dell’attualità.

    Nel pomeriggio ‘Geo e Geo’: Sveva Sagramola accompagna i telespettatori dalle 16.00 alle 19.00 parlando di natura, ambiente, animali, scienza, attraverso documentari, ospiti, rubriche, giochi ed interazione con gli spettatori.

    Nel week end come sempre Rai3 avrà un parterre di ospiti eccezionali con la trasmissione ‘Che tempo che fa’. Un appuntamento fisso per milioni di telespettatori nelle serate del sabato e della domenica e torna ad ottobre con tutti i suoi protagonisti: Fabio Fazio, Luciana Littizzetto, Massimo Gramellini, Filippa Lagerback. Nel pomeriggio della domenica via libera ai viaggi, alle notizie e curiosità da tutto il mondo, al racconto delle tradizioni dei popoli, con Licia Colò al timone di ‘Alle falde del Kilimangiaro’, che avrà uno spazio ancora più ampio, fino alle 19.00.

    – Guarda il servizio del Tg3 ‘Il Fiorello all’occhiello’ >>

  • 16/6/2011 ore 9:30

    Ritorna ‘Superquark’

    Commenti 2

    Nuova stagione di “Superquark”. La prima puntata, in onda oggi, giovedì 16 giugno alle 21.20 su Rai1, si apre con un magnifico documentario della serie USHUAIA di Nicolas Hulot: un viaggio di contrasti fra un’India estremamente urbanizzata e un Nepal dove il tempo sembra essersi fermato. Immersi nella calma delle montagne dell’Himalaya o fra le masse brulicanti delle megalopoli indiane, gli “uomini- natura” sembrano vivere in armonia con gli elementi. Strano, sorprendente e colorato.

    Alberto Angela ci guiderà nella visita ad un insolito museo, il Museo di Antropologia Criminale Cesare Lombroso di Torino. Gli innumerevoli reperti, che il prof. Lombroso aveva collezionato, appartengono a criminali e malati di mente. Le teorie scientifiche lombrosiane, in seguito contestate, posero comunque le basi della criminologia, con l’utilizzo di metodi analitici e statistici ancora attuali.

    Molti servizi e reportage di grande interesse, come quello sulla collaborazione fra l’industria dello spettacolo hollywoodiano e l’università di Harvard, che stanno realizzando l’animazione in 3D della vita interna delle cellule.

    Segnaliamo anche la ricostruzione della storia del Mit, il Massachussetts Institute of Technology di Boston che ha da poco celebrato il 150esimo compleanno.

    Non mancheranno neanche in questa edizione: il prof. Barbero, per un Dietro le quinte della Storia, dedicato in questa puntata ai 4 grandi personaggi del nostro Risorgimento: Garibaldi, Cavour, Mazzini e Vittorio Emanuele II e il prof. Mainardi, con il suo viaggio nel  comportamento animale.

    Per la Scienza in Cucina, invece, la popolare rubrica che gli scorsi anni vedeva in studio il prof. Carlo Cannella scomparso di recente, sarà realizzata con servizi filmati sui falsi miti dell’alimentazione dalla dr.ssa Elisabetta Bernardi (che per sedici anni ha preparato la parte scientifica della rubrica) in collaborazione con Federica Calvia.

    – Segui “Superquark”in diretta web, giovedì 16 giugno alle 21.20 >>

    – Rivedi le puntate della passata edizione di “Superquark” >>

    – Visita il sito di “Superquark” >>

  • 4/3/2011 ore 8:00

    “Ulisse” riparte dall’Impero Romano

    Commenti 4

    Sabato 5 marzo, 21.30, Rai3. Tornano i viaggi intorno al mondo della storia e della conoscenza in compagnia di Ulisse: al timone – come sempre – Alberto Angela. In questa undicesima stagione verremo catapultati in 12 puntate tra il documentario e l’intrattenimento, attraverso un itinerario originale alla scoperta di antiche civiltà del passato, di esplorazioni e scienza.

    Guarda lo spot >>

     

    Questa settimana il programma di Alberto e Piero Angela si occupa dell’Impero Romano, e in particolare della sua nascita.

    “Antonio e Cleopatra: la fine di un amore, la nascita dell’impero” ci racconta, infatti, di uno dei periodi più cruciali per la storia di Roma attraverso un racconto per immagini. Il film “Il Destino di Roma” ci mostrerà da vicino i protagonisti di quegli anni: da Bruto e Cassio ad Antonio e Cleopatra.

     

    E’ il 44 a.c. quando Giulio Cesare muore assassinato. Già dal suo funerale si comprende che la Repubblica vive i suoi ultimi istanti. Saranno anni di scontri sanguinosi in campo aperto e di vendette feroci come la celebre battaglia di Filippi. Bruto e Cassio, due dei principali cospiratori e assassini di Cesare saranno sconfitti. I due vincitori si spartiranno l’Impero: Ottaviano l’Occidente, Antonio l’Oriente, con il favoloso Egitto di Cleopatra, la leggendaria amante di Cesare.

     

    – Guarda le puntate di Ulisse in diretta on line, sabato alle 21.30 >>

    – Le altre anticipazioni sul sito di Ulisse >>

    – Guarda tutti i video del programma >>

    – Se hai perso la puntata, guardala i giorni successivi su Rai Replay >>