Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • 26/3/2012 ore 12:48

    Omaggio ad Antonio Tabucchi

    Commenti 0

    Antonio TabucchiIl 25 marzo è scomparso a Lisbona, sua città d’elezione, Antonio Tabucchi, uno dei massimi scrittori italiani, autore di numerosi libri ma reso celebre soprattutto dal romanzo “Sostiene Pereira” del 1994, da cui Roberto Faenza trasse un film interpretato da Marcello Mastroianni.

    Il film “Sostiene Pereira” verrà trasmesso questa sera alle 21.00 da Rai Tre

    Guarda Rai Tre in diretta Streaming

    Antonio Tabucchi è stato un intellettuale poliedrico: narratore, studioso, traduttore e professore universitario. La sua avventura letteraria e culturale è stata segnata dalla scoperta del Portogallo, divenuta la sua seconda patria, e soprattutto del grande poeta portoghese Fernando Pessoa, di cui Tabucchi è stato traduttore, esegeta e grande traghettattore nella nostra cultura.

    Guarda Antonio Tabucchi a “Scrittori per un anno”

    Antonio Tabucchi a Parla con me

    Tra i suoi libri più fortunati ricordiamo, oltre a “Sostiene Pereira”, “Notturno indiano”, “Piccoli equivoci senza importanza”, “Un baule pieno di gente. Scritti su Fernando Pessoa” e “La testa perduta di Damasceno Monteiro”.

    Antonio Tabucchi a Che tempo che fa

    Antonio Tabucchi a Annozero

    Oltre che per la pubblicazione, cura e traduzione di numerosi libri, Tabucchi si è sempre contraddistinto per un’intensa partecipazione al dibattito politico in cui ha investito spesso la sua verve polemica e la sua profonda passione civile. Motivo per cui disponiamo fortunatamente di vari documenti video che vi proponiamo nello speciale a lui dedicato per ricordarlo come merita:

    Vai allo speciale su Antonio Tabucchi

  • 29/11/2010 ore 10:30

    Antonio Tabucchi su Radio3

    Commenti 0

    Martedì 30 novembre, 15.00, Radio3. “Fahrenheit” incontra lo scrittore e studioso Antonio Tabucchi, che ha da poco dato alle stampe “Viaggi e altri viaggi” (Feltrinelli). Un libro sui viaggi intrapresi da Tabucchi – da sempre appassionato viaggiatore – col solo scopo di scoprire luoghi e fare esperienze; insomma – ci tiene a precisare l’autore – i suoi viaggi non sono mai nati con l’intenzione premeditata di trarne ispirazione letteraria.

     

    Il libro parla dei viaggi che hanno lasciato un segno profondo su Tabucchi: incontri, volti, circostanze. Ma anche, in qualche caso, di viaggi mai realizzati, percorsi solo con l’immaginazione attraverso la lettura di libri, ‘viaggi altrui’. E’ il caso di Buenos Aires, città in cui Tabucchi non è mai stato, ma che ha vissuto grazie ai racconti di Borges.

    Docente universitario di letteratura portoghese, curatore dell’edizione italiana delle opere di Fernando Pessoa, Antonio Tabucchi (Pisa, 1943) ha affiancato a partire dagli anni 70 l’attività narrativa a quella di studioso.

     

    I suoi molti libri sono stati tradotti in quaranta lingue e gli sono valsi premi e riconoscimenti di livello internazionale. La sua opera – considerata fra le più rappresentative della letteratura europea – vive all’incrocio fra le tematiche dello smarrimento e del mistero, i rimandi letterari e un forte senso dell’impegno civile. Ricordiamo il romanzo d’esordio, “Piazza d’Italia” (1975), “Notturno indiano” (1984), “Sostiene Pereira” (1994, premi Campiello e Viareggio), “La testa perduta di Damascenio Monteiro” (1997).

     

    – Segui ‘Fahrenheit’ in diretta web, il 30 novembre alle 15.00 >>

    – Riascolta le puntate di ‘Fahrenheit’ >>

    – Scarica i podcast di ‘Fahrenheit’ >>

    – Guarda il video: Antonio Tabucchi ospite a ‘Che tempo che fa’ >>