Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • Mondiale di calcio Under 20, le partite e gli highlights della più importante competizione giovanile, da gustare in tv e sul tuo pc!

    Rai Sport è in prima fila per ammirare le gesta in campo dei giocatori più promettenti del panorama internazionale. Occhi puntati, in particolare, sul gioiellino Lamela – di recente acquistato dalla Roma – che con le sue giocate sta portando l’Argentina a superare il turno di qualificazione. Ma attenzione anche al Brasile, da sempre vera e propria riserva di giovani campioni. Sarà una finale tutta sudamericana oppure ci saranno sorprese?

    – Non perdere neanche un’azione: leggi il programma delle partite e rivedi on line tutte i match di Argentina e Brasile >>

     

    Giovedì 4 agosto, alle 24.00, Rai Sport 1 trasmette Argentina-Nord Corea. I ‘gauchos’, già primi nel proprio girone, partono nettamente favoriti contro il fanalini di coda asiatici. Si prospetta una spettacolare vittoria dell’Argentina che, conquistando il primo posto del girone, allontana lo spettro del match contro i ‘carioca’ brasiliani guidati da Coutinho.

    – Guarda il match in diretta on line, giovedì 4 agosto alle 24.00 >>

     

  • 12/7/2010 ore 12:03

    Rai: ascolti record per “Germania-Spagna”

    Commenti 0

    In 13 milioni 453 mila telespettatori, con il 60,99% di share, hanno visto ieri in prima serata su Rai Uno la finale di Coppa del mondo Olanda-Spagna, finita 0-1 ai tempi supplementari, con la vittoria per la prima volta delle furie rosse grazie al goal di Andres Iniesta. In particolare il primo tempo e’ stato seguito da 12 milioni 376 mila telespettatori, con il 60,38% di share; il secondo da 13 milioni 716 mila telespettatori, con il 59,66% di share; i tempi supplementari da 14 milioni 501 mila telespettatori, con il 63,46 % di share. Una finale, quella del Sudafrica, che resterà nella storia per i tre minuti e venti secondi in cui Nelson Mandela ha salutato il pubblico in compagnia della moglie. Inoltre è interessante segnalare che nel ‘mese Mondiale’ l’intero portale Rai ha raggiunto picchi record di traffico, con oltre 116 milioni di pagine viste e una media giornaliera di460mila utenti unici. In particolare Rai.tv ha registrato oltre 37 milioni di pagine e 233mila utenti unici giornalieri (+ 289 per cento sullo stesso periodo 2009). A trainare il successo, le dirette web delle 25 partite Rai – dall’11 giugno alla finale di ieri – e le rubriche di approfondimento di RaiSport dedicate all’evento: oltre 12 milioni di pagine viste e 200mila utenti unici hanno seguito le partite e le rubriche su internet (+190 per cento rispetto ai 30 giorni precedenti). In totale i contenuti dedicati ai Mondiali hanno raccolto 20 milioni di pagine viste e 250mila utenti unici giornalieri. Per gli appassionati tutte le partite, le sintesi e le rubriche resteranno on line sul sito www.mondiali.rai.it fino al 31 dicembre 2010. Sempre fino al 31 dicembre le 25 partite Rai saranno disponibili anche sull’IPad Mondiali.rai.it>>

    Guarda il video del saluto di Nelson Mandela