Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • 11 novembre, 9.30: presso la biblioteca Marciana di Venezia, Rai Nuovi Media presenta il progetto “Nuovi Talenti per l’Europa”.

     

    L’iniziativa di Rai Nuovi Media realizzata in collaborazione con il Partenariato di gestione (Commissione europea, Parlamento europeo, Dipartimento Politiche Europee, in collaborazione con il Ministero Affari Esteri), verrà illustrata alla presenza del Ministro per le Politiche Europee, Anna Maria Bernini, e dei responsabili della comunicazione istituzionale degli Stati dell’Unione europea e delle istituzioni comunitarie riuniti nel “Club di Venezia”.

     

    Il progetto nasce dall’esigenza di promuovere una più approfondita conoscenza dell’Ue nei giovani. “Nuovi Talenti per l’Europa” unisce la creatività dei giovani utenti della rete alla potenza di diffusione della televisione generalista. E’ un concorso che premia il miglior spot UGC (User Generated Content)  sul tema della cittadinanza europea.

     

    Oltre al concorso, Rai Nuovi Media mette a disposizione innovativi strumenti informativi e formativi come il primo docu-quiz interattivo prodotto dalla Rai: un nuovo format pensato per il web, che in maniera rapida ed interattiva espone al pubblico del web i diritti fondamentali dei cittadini europei e i vantaggi della moneta unica.

     

    – Entra nel sito di “Nuovi Talenti” >>

    – Vuoi vincere una videocamera HD? Segui Mario nel Test interattivo >>

    – Invia il tuo video sul tema della cittadinanza europea >>

     

  • 15/3/2011 ore 16:51

    Il Tg3 sbarca su iPad

    Commenti 1

    Il Tg3 sbarca su iPad. Per la prima volta un Telegiornale della Rai è disponibile sulla “tavoletta” della Apple grazie alla collaborazione con Rai Nuovi Media/RaiNet. Con la nuova applicazione, già scaricabile gratuitamente, è possibile vedere, dopo la loro messa in onda, le edizioni integrali dei telegiornali delle 12.00, delle 14.20 e delle 19.00, l’approfondimento di Linea Notte e il Fuori Tg. Sono inoltre disponibili tutti i filmati dei singoli servizi, gli approfondimenti e le notizie preparate appositamente per il sito e le sue applicazioni. In due giorni l’applicazione gratuita è già stata scaricata da 25.000 utenti. Quest’ultimo servizio si aggiunge ed integra il ricco sito internet www.tg3.rai.it (già navigabile su iPad) e l’applicazione iPhone/iPod touch lanciata a fine settembre. E’ un ulteriore passo che fa il Tg3 nel raccontare sempre più da vicino il paese reale proponendo l’informazione del servizio pubblico ai cittadini con tutti i mezzi che la tecnologia offre.

    -Guarda il servizio del Tg3 ‘Seguiteci dalla tavoletta’>>

  • 20/9/2010 ore 14:18

    Fahrenheit al Prix Italia 2010

    Commenti 0

    Mercoledì 22 settembre, 15.00, Radio 3. Fahrenheit si trasferisce a Torino per una puntata speciale dedicata al Prix Italia. Dopo le trasferte dei giorni scorsi a Mantova (per il Festivaletteratura) e Modena (per il Festival della Filosofia) stavolta è il turno del capoluogo piemontese, sede della 62esima edizione della manifestazione: il più antico e prestigioso concorso internazionale per programmi Radio, TV e Web che premia la produzione audiovisiva di qualità e che si svolge dal 19 al 24 settembre.

     

    Il tema di quest’anno è “il futuro in anteprima” e la puntata di Fahrenheit, condotta da Marino Sinibaldi, lo affronterà parlando di nuove tecnologie e dei “confini” dell’informazione. Proprio nella giornata di mercoledì il Prix propone un meeting incentrato sull’informazione e sulle sue molteplici fonti. Problematiche e interrogativi fondamentali per il mondo della comunicazione: la notizia oggi è un valore in sé o una merce da vendere? E, soprattutto, come trovare un equilibrio fra le molte fonti dell’informazione?

     

    Gli interrogativi e le questioni inerenti le nuove tecnologie riguardano non solo i professionisti dell’informazione e gli studiosi. Ne sono stimolati anche artisti come Peter Greenaway, che da anni ha intrapreso un percorso in cui confluiscono cinema, arti figurative e dispositivi visuali dei nuovi media. Già vincitore del Prix Italia nel 1991, Greenaway è l’autore di uno spettacolo-performance in scena stasera al Teatro Carignano. Un’operazione multimediale in cui rivivranno alcuni capolavori della storia dell’arte e che tutti potranno seguire, a partire dalle 20.30, in diretta streaming su Rai.tv.

     

    Segui Fahrenheit in diretta sul web a partire dalle 15.00 >>

    Segui gli eventi del Prix Italia 2010 in diretta su Rai.tv >>

    Vai al sito di Fahrenheit >>