Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • nuoto-b20 luglio – 4 agosto. Il grande nuoto è ancora una volta protagonista sulle reti Rai con la copertura integrale e multimediale della 15^ edizione dei Mondiali in programma a Barcellona.

    10 ore al giorno di diretta tra nuoto, pallanuoto, tuffi e nuoto sincronizzato, per non perdere neanche un istante dell’evento con telecronache, interviste e approfondimenti.

     

    Lo speciale Rai Sport sui Mondiali di Nuoto >>

     

    Rai2, Rai Sport 1 e Rai Sport 2 seguiranno costantemente lo svolgersi delle competizioni. Ospiti nazionali e internazionali sono pronti ad affiancare la squadra Rai per commentare tutta quanto succederà nelle vasche del Palau Sant Jordi di Barcellona.
    Ma a rafforzare l’ampia copertura televisiva sarà, quest’anno, anche il prezioso supporto del web. Sul sito di Rai Sport sarete sempre informati
    su ultime notizie, eventi in primo piano, calendario delle gare e azzurri in gara, con la possibilità di vedere in diretta streaming tutta la programmazione Rai Sport dedicata all’evento. Ma oltre a seguire la rassegna mondiale in diretta, sul sito sarà anche possibile rivivere le emozioni da medaglia, guardare i servizi dei notiziari e accedere a un ampio catalogo multimediale per ripercorrere le gesta che i più forti nuotatori del pianeta sapranno mettere in vasca.

     

    Durante i 16 giorni di gare, saranno 40 le finali del nuoto, 10 quelle dei tuffi, 2 per i tuffi dalle grandi altezze (disciplina all’esordio in un Mondiale), 7 nel sincronizzato e nel nuoto in acque libere e 2 nella pallanuoto.
    A Barcellona, nonostante gli ultimi risultati non entusiasmanti, le attese italiane saranno ancora una volta concentrate su Federica Pellegrini e Filippo Magnini. Oltre a loro, l’Italnuoto può puntare ad almeno due podi: “Uno può arrivare da Scozzoli, che è in buona salute; l’altro dalla staffetta 4×100 mista, sulla quale puntiamo molto”, questi gli auspici del dt azzurro Cesare Butini.