Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • Euro-2016-logo336Il campionato europeo di calcio 2016 si svolgerà in Francia dal 10 giugno al 10 luglio 2016. È la terza edizione disputata in Francia dopo quelle del 1960 e del 1984, nonché la prima in cui sono previsti gli ottavi di finale nell’eliminazione diretta.

    Da questa edizione le partecipanti sono 24 e non più sedici come nei passati tornei. A febbraio 2014 ci sono stati i sorteggi degli otto gironi che hanno visto l’Italia far parte del gruppo H con Croazia, Norvegia, Bulgaria, Azerbaijan e Malta.

     

    Ecco il calendario completo dei prossimi appuntamenti con gli azzurri, tutti su Rai1.

    4/9 amichevole con l’Olanda alle 20:45
    9/9  Norvegia – Italia alle 20:45
    10/10 Italia – Azerbaijan alle 20:45
    13/10 Malta – Italia alle 20.45
    16/11  Italia- Croazia alle  20.45

    28/3/15 Bulgaria – Italia alle 20.45
    12/6/15 Croazia – Italia alle 20.45
    3/9/15 Italia – Malta alle 20.45
    6/9/15 Italia – Bulgaria alle 20.45
    10/10/15 Azerbaijan – Italia alle 18:00
    13/10/15 Italia – Norvegia 20.45

  • sfide-bBuffon agguanta la palla in uscita e la appoggia corta a Baresi. Lungo lancio per Conti che, dopo un contrasto vinto e un allungo sulla fascia, la passa al centro a Rivera. Dribbling fulminante della mezzala rossonera che lascia sul posto l’avversario e lancia in profondità Baggio, doppia triangolazione con Rossi e Riva e gol del “Divin Codino” con tiro a giro e palla all’incrocio dei pali!

    No, non siamo impazziti, e non è una partita di campioni ritrovatisi in memoria dei vecchi tempi: in attesa dei campionati mondiali di calcio Brasile 2014 – in onda sulle reti Rai per 8 ore al giorno live con 25 partite in diretta – la redazione di “Sfide” ha voluto giocare con il suo pubblico alla ricerca della migliore Nazionale italiana di tutti i tempi. (Guarda il promo)

    Scegli il tuo undici ideale e l’allenatore, condividilo con gli amici sui social e scopri se la tua formazione coincide con quella generata dalla somma degli altri voti raccolti sul sito. Ogni giorno potrai visualizzare il 4-3-3 ‘ideale’, scoprire chi sale e chi scende nelle graduatorie generali per ruolo, ed eventualmente rivotare per spingere i tuoi campioni nell’undici titolare.

    Per farlo, registrati online e, una volta ricevuta l’email di conferma, effettua il log in sul sito di “Sfide” e inizia a selezionare i giocatori ruolo per ruolo. Una volta scelti il portiere, 4 difensori, 3 centrocampisti, 3 attaccanti e l’allenatore, il sistema ti chiederà di confermare la formazione. A questo punto, portai condividere le tue scelte su Facebook e Twitter per coinvolgere gli amici nel ‘mestiere’ che da sempre è il più popolare d’Italia, quello del ct della Nazionale!

  • 30/5/2014 ore 1:47

    Brasile 2014: online lo speciale di Raisport

    Commenti 0

    post_raisport336È online il sito di Raisport dedicato al Mondiali di calcio: naviga e scopri le notizie, le foto e le dirette delle partite di Brasile 2014. Sempre sul web si potranno rivedere le partite grazie al servizio Replay di Rai.tv.

    Il torneo inizierà il 12 giugno alle  22:00 ore italiane con l’incontro Brasile – Croazia prima partita del Girone A.

    Ecco nel dettaglio il programma in tv:
    I Mondiali di calcio saranno raccontati in chiaro da Rai Sport attraverso i canali Rai1, Rai2 e RaiSport 1. Sono previste 8 ore al giorno live: 25 partite in diretta – con fischio d’inizio tra le 18:00 e le 24:00 – su Rai1 e in alta definizione su Rai HD, le sintesi delle altre 39 gare in programma, rubriche dedicate all’evento con ospiti e opinionisti per commentare e analizzare ogni aspetto del Mondiale, e su RaiSport 1 – “il canale dei Mondiali” – la possibilità di rivedere tutti gli incontri. La programmazione dell’emittente all-sports sarà, infatti, interamente dedicata all’evento tra partite, talk e tante altre sorprese che accompagneranno i telespettatori per l’intero arco della giornata.

    sfide-b

    Per la programmazione radio lo speciale di Radio1 “Emozioni Mondiali” sarà dedicato alla coppa del Mondo di ieri e di oggi.
    Un viaggio lungo quarant’anni per rivivere attraverso i gol le emozioni della Nazionale italiana. Una ricca raccolta di audio originali recuperati dalle Teche Rai, per riascoltare la radiocronaca dei gol Azzurri dal 1970 al 2010, attraverso la voce di Enrico Ameri (1970 -1990),  Sandro Ciotti (1994) e Riccardo Cucchi (1998-2010).
    Sul sito www.emozionimondiali.rai.it si possono scaricare in podcast i gol di Messico 70, Germania 74, Argentina 78, Spagna 82, Messico 86, Italia 90, Usa 94, Francia 98, Corea-Giappone 2002, Germania 2006, Sudafrica 2010. Tra vittorie e sconfitte, gli appassionati e i nostalgici potranno riassaporare l’emozione del trionfo dell’Italia nel 1982 e la tensione dei rigori che portarono gli Azzurri alla conquista del quarto titolo di Campioni del Mondo sotto il cielo di Berlino nel 2006.

  • lesultanza-dellitalia336È tutto pronto a Torino per il match point azzurro di questa sera. La Nazionale di Cesare Prandelli giocherà alle 20:45 contro laRepubblica Ceca: in caso di vittoria staccherà già il biglietto per i Mondiali in Brasile del 2014 e sarebbe la prima qualificazione nella storia dell’Italia ottenuta con due partite di anticipo.

    >> Diretta su Rai1 dalle 20:30

    Un altro “primus storico” sarà certamente celebrato questa sera: per la prima volta l’Italia giocherà allo Juventus Stadium.
    È un impianto molto caro al capitano degli azzurri e dei bianconeri, Gigi Buffon, che oggi con 136 eguaglierà il record di presenze in Nazionale di Fabio Cannavaro.

    Il commissario tecnico ieri ha parlato chiaro. “Abbiamo lavorato bene in questi giorni, perché abbiamo avuto tempo di recuperare. Sarà una gara particolarmente difficile perché loro si giocheranno le ultime possibilità; mentre noi dovremo chiudere la pratica”, queste le parole di Prandelli, che ancora non ha deciso il modulo (3-5-2 o 4-3-1-2) e la formazione per la gara contro la Repubblica Ceca. “Giocare con la difesa a 3 o a 4 cambia poco”, ha aggiunto il commissario tecnico. Di certo fra i pali ci sarà Buffon. Davanti a lui giocheranno sicuramente Bonucci e Chiellini, sia con la difesa a 3 che con la linea a 4. Nel primo caso in mezzo ai due bianconeri giocherà De Rossi; nella seconda ipotesi saliranno un po’ più avanti i due laterali, che dovrebbero essere Maggio a destra e Pasqual a sinistra, con la possibilità di vedere in quest’ultimo ruolo Giaccherini (in caso ovviamente di modulo 3-5-2). In avanti la “strana coppia” Balotelli-Osvaldo; in mediana certamente Pirlo, Candreva e Montolivo, con la possibilità (in caso di 4-3-1-2) di vedere De Rossi nel trio di centrocampo e il capitano del Milan alle spalle del duo d’attacco.

    juventus-stadium

     

     

  • 13/6/2013 ore 15:50

    Calcio: la Confederations Cup su Rai1 e Rai HD

    Commenti 1

    cc-b15-30 giugno. Al via la nona edizione della Confederations Cup di calcio, il torneo riservato alle Nazionali di tutto il mondo detentrici dei rispettivi titoli continentali, che fa tradizionalmente da ‘prova generale’ in vista dei Mondiali.

    A ospitare il torneo è quest’anno il Brasile che, essendo anche detentore del titolo, scende in campo il 15 giugno alle 21:00 nel match di inaugurazione del Gruppo A contro i campioni d’Asia del Giappone.

    Lo Speciale “Confederations Cup” di Rai Sport >>

    La Rai trasmette tutte le partite in diretta – e in esclusiva in chiaro – su Rai1 e Rai HD. Per quanto riguarda i match di chiusura dei gironi, che si disputano in contemporanea, due partite saranno trasmesse anche in diretta su RaiSport1.

    Il telecronista degli azzurri è Stefano Bizzotto, coadiuvato da Beppe Dossena, con Alessandro Antinelli a bordocampo. Le altre partite saranno commentate da Marco Mazzocchi, Bruno Gentili, Aurelio Capaldi e Amedeo Goria.

    La Rai è presente anche sul fronte radio: su Radio 1 le cronache dirette dei match sono a cura di Riccardo Cucchi e Francesco Repice.

    DirettAzzurra, il canale dedicato alla Nazionale dove interagire con gli inviati di Rai Sport >>

    Questo il calendario di tutte le partite (diretta su Rai1 e Rai HD, alle 21:00 e alle 24:00)

    gruppo A 15/06 21:00 Brasilia Brasile-Giappone (diretta su Rai3)

    gruppo A 16/06 21:00 Rio De Janeiro Messico-Italia

    gruppo B 16/06 24:00 Recife Spagna-Uruguay

    gruppo B 17/06 21:00 Belo Horizonte Tahiti-Nigeria

    gruppo A 19/06 21:00 Fortaleza Brasile-Messico

    gruppo A 19/06 24:00 Recife Italia-Giappone

    gruppo B 20/06 21:00 Rio De Janeiro Spagna-Tahiti
    gruppo B 20/06 24:00 Salvador Nigeria-Uruguay

    gruppo A 22/06 21:00 Salvador Italia-Brasile

    gruppo A 22/06 21:00 Belo Horizonte Giappone-Messico (diretta su RaiSport1)

    gruppo B 23/06 21:00 Fortaleza Nigeria-Spagna
    gruppo B 23/06 21:00 Recife Uruguay-Tahiti (diretta su RaiSport1)

    Semifinali

    26/06 21:00 Belo Horizonte Prima gruppo A – Seconda gruppo B

    27/06 21:00 Fortaleza Prima gruppo B – Seconda gruppo A

    Finale terzo posto

    30/06 18:00 Salvador

    Finalissima

    30/06 24:00 Rio De Janeiro