Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • La Rai ha presentato all’Auditorium di Roma i palinsesti autunnali 2011. Grande novità quella di Fiorello che torna nel prime time di Rai1, con un varietà one-man-show in onda per quattro lunedì di cui lo showman siciliano ha dato un assaggio proprio all’Auditorium. Ma analizziamo con calma il palinsesto della rete ammiraglia Rai:

    Il Mattino di Rai1
    – Dal lunedì al venerdì, Rai1 darà il buongiorno agli italiani, con ‘Unomattina’ condotto dalla nuova coppia composta da Elisa Isoardi e Franco Di Mare che accompagnerà il risveglio dei telespettatori insieme con i giornalisti del Tg1.

    – Tornano le due rubriche di successo: ‘Occhio alla spesa’ con Alessandro Di Pietro e ‘La prova del cuoco’ con Antonella Clerici che riproporranno, in una chiave popolare, alcune importanti tematiche del nostro quotidiano legate anche all’economia domestica.

    – Il sabato Miriam Leone e Tiberio Timperi daranno la sveglia ai telespettatori con ‘Unomattina in Famiglia’, seguito dalla rubrica della Testata dei Servizi Parlamentari “Parlamento” e dal programma d’avventura ‘Dreams Road’ con Emerson Gattafoni. A novembre ‘Dreams Road’ farà spazio al nuovo programma ‘The Doctors, spin off’ dello storico “Dr Phil” che tratterà con Georgia Luzi temi legati alla salute. Antonella Clerici, andrà in onda anche il sabato, con ‘La prova del cuoco’ proponendo le sue particolari ricette del week end.

    – La domenica il buongiorno ai telespettatori verrà dato sempre da ‘Unomattina in Famiglia’ condotto da Miriam Leone e Tiberio Timperi, seguito da ‘Easy Driver’ con Ilaria Moscato e Marcellino Mariucci e da ‘Linea Verde Orizzonti’ con lo chef Gianfranco Vissani. Quindi, la rubrica religiosa ‘A Sua Immagine’, condotta da Rosario Carello, seguita dalla recita dell’Angelus da piazza San Pietro in Vaticano, dopo la trasmissione della Santa Messa. ‘Linea Verde’ concluderà la proposta del mattino della Rete.

    Il pomeriggio di Rai1
    – Dal lunedì al venerdì, il pomeriggio della Rete avrà inizio alle 14.15 con ‘Verdetto finale’ condotto da Veronica Maya, seguito da ‘La vita in diretta’ presentato da Mara Venier.
    – Il sabato il mare e l’economia marina saranno protagonisti di ‘Lineablu’ condotto da Donatella Bianchi con Fabrizio Gatta. A seguire, ‘Le amiche del sabato’ condotto da Lorella Landi con Danilo Fumiento. Quindi la rubrica religiosa ‘A Sua Immagine’ condotta da Rosario Carello a cui farà seguito ‘Passaggio a Nord Ovest’ con Alberto Angela.

    – La domenica, il pomeriggio della Rete avrà come temi centrali cronaca, costume, approfondimento e divertimento, confermando le caratteristiche di sobrietà e autorevolezza con ‘L’Arena’ condotta da Massimo Giletti, a cui si aggiungerà quest’anno la novità di ‘L’Arena. Tutti per Uno’. Un personaggio si calerà nell’arena per affrontare un tiro incrociato di domande. Nella parte finale del pomeriggio, ‘Domenica In Diretta’ condotta da Lorella Cuccarini.

    Preserale di Rai1
    Nel preserale confermato ‘L’Eredità’, il programma condotto da Carlo Conti, che andrà in onda anche il sabato e la domenica.

    Access Time di Rai1
    Nell’access time ‘Qui Radio Londra’, con Giuliano Ferrara che, dal lunedì al venerdì, continuerà ad affrontare i temi legati all’attualità, alla politica, all’economia e al costume. A seguire, ‘Soliti Ignoti’ condotto da Fabrizio Frizzi, in onda anche il sabato e la domenica.

    Prime Time di Rai1
    Per quanto riguarda il “prime time”, la stagione avrà inizio con il tradizionale appuntamento con ‘Miss Italia’ in onda per due serate, la domenica e il lunedì.
    Nella normale programmazione il lunedì sarà dedicato alla fiction. E poi in pieno autunno Rai1 proporrà questa serata al ritorno in Rete di Fiorello con un programma da vero mattatore a 360 gradi. Il martedì come di consueto linea alla fiction, con l’inserimento di alcuni eventi calcistici della Nazionale italiana. Il mercoledì tornerà il programma ‘Me lo dicono tutti’ lo show condotto da Pino Insegno. Nel palinsesto della Rete si prevede in questa giornata anche l’inserimento degli incontri di calcio della Champions League, il racconto della fiction e alcuni approfondimenti giornalistici condotti da Bruno Vespa. A metà autunno, dopo la scommessa vinta con “Filumena Marturano” e “Napoli Milionaria!”, un’altra commedia del grande teatro di Eduardo De Filippo. Massimo Ranieri porterà in scena “Questi fantasmi” di cui curerà, come nelle altre due commedie, la regia teatrale e, questa volta, anche quella televisiva. Il giovedì – come di consueto – è prevista la fiction. Il venerdì ‘I migliori anni’ con Carlo Conti che attraverso la musica farà rivivere emozioni mai dimenticate e farà scoprire ai giovani i grandi brani del passato. Il sabato un altro successo della Rete: tornerà ‘Ti lascio una canzone’, il format originale che Antonella Clerici ha portato ad ascolti record insieme ai giovanissimi concorrenti pieni di talento.

    Nella stagione autunnale il racconto della fiction si svilupperà sia con la lunga serialità di “Don Matteo”; sia con la media serialità innovativa e molto diversificata di “Il commissario Nardone”, “Il restauratore”, “Il segreto dell’acqua”; sia con le mini serie e i tv movie che si ispirano a filoni diversi (storico, biografico, letterario e di costume) come “Il campione e la miss” (la vita di Tiberio Mitri), “Cenerentola” (una versione moderna della favola), “La figlia del capitano”, “Il generale Della Rovere”, “Il signore della truffa”, “Il sogno del maratoneta” (la storia del “vincitore” della Maratona delle Olimpiadi di Londra del 1908, Dorando Petri), “Violetta” (liberamente ispirata a “La signora delle camelie”).

    Seconda Serata di Rai1
    Nella seconda serata dal lunedì al giovedì, ‘Porta a Porta’ di Bruno Vespa, un programma per affrontare la cronaca politica, sociale e di costume. Il venerdì linea a ‘TV7’, il settimanale del Tg1.Il sabato, ‘Cinematografo’, condotto da Gigi Marzullo e la domenica, in onda Speciale Tg1.

    Guarda il video ‘La Rai che verrà’>>

  • Gli otto vincitori di “Musicultura 2011”, il festival della musica d’autore giunto alla XXIIª edizione, si esibiranno  dal vivo, venerdì 27 maggio dalle 21.00  su Radio1, in diretta dalla sala A della sede Rai di via Asiago a Roma. La serata, una puntata speciale di “Invito Personale”, sarà presentata da Carlotta Tedeschi e Gianmaurizio Foderaro.

     

    Radio1 anche quest’anno è al fianco della manifestazione con un percorso radiofonico che ha permesso ai 16 finalisti di essere apprezzati e votati dal pubblico e che per quasi due mesi li ha resi protagonisti. “Radiounomusica Special Musicultura”, “Musica al giro” tutti i giorni  e il sabato “Stereonotte” hanno consentito agli ascoltatori di verificare quanto il binomio qualità–popolarità, ricercato da Musicultura e condiviso da Radio1, possa trovare riscontro nell’Italia musicale di oggi.

    Tanti gli ospiti, amici di Musicultura, intervenuti in trasmissione con Gianmaurizio Foderaro e Carlotta Tedeschi: tra gli altri, Daniele Silvestri, Edoardo Bennato, Gaetano Curreri, Fabrizio Frizzi, Massimo Ranieri e le vincitrici delle passate stagioni, come Naif, Francesca Romana e le Iotatola.

    Le serate finali del festival, all’Arena Sferisterio di Macerata (17, 18 e 19 giugno), saranno anche quest’anno seguite da Radio1 con lunghe dirette. Spazio quindi alla musica dal vivo, ai grandi ospiti e agli 8 finalisti, con interventi ed interviste che  permetteranno di  entrare a 360° nel mondo di questa manifestazione, diventata ormai un punto di riferimento nazionale per chi ama la musica di qualità e d’autore ma non disdegna lo spettacolo e l’ intrattenimento.

     

    Ascolta on line la diretta di “Invito Personale – Speciale Musicultura”, venerdì 27 maggio alle 21.00 >> 

    – Musicultura sul sito di Radio1 >>

    – Radio1 >>

  • Grande successo di per la commedia ”Napoli milionaria” di Eduardo De Filippo interpretata da Massimo Ranieri e Barbara De Rossi, che ha vinto gli ascolti in prima serata con 4 milioni 957mila telespettatori e uno share del 19.28. Un risultato che, dopo il successo di ”Filumena Marturano”, conferma l’interesse del pubblico televisivo per il progetto di Rai1 ”La Tv che si fa Teatro”. Massimo Ranieri ha ridato corpo e vigore a Don Gennarino Iovine, Barbara De Rossi ha interpretato un’Amalia incredibilmente convincente. Una scenografia strabiliante, una fotografia impeccabile, una ricostruzione perfetta delle vere atmosfere alla Eduardo De Filippo.

    – Rivedi ‘Napoli Milionaria’ >>

  • Massimo Ranieri compie oggi 60 anni e li celebra unendo il suo grande, eterno amore per il teatro di Eduardo De Filippo con la televisione. Il compleanno coincide infatti con il ritorno dell’attore napoletano in prima serata su Rai1: dopo il successo di ‘Filumena Marturano‘, interpretata da Ranieri con Mariangela Melato che ha incassato uno share del 20.43%, domani in prima serata sulla rete ammiraglia Ranieri sarà di nuovo in scena con Barbara De Rossi in ‘Napoli Milionaria!’. “Non me li sento questi 60 – ha detto l’artista – tanto è l’entusiasmo con il quale affronto la vita nel bene e nel male, sempre con lo stesso spirito”. Ranieri ha aggiunto: “ho il privilegio di fare una cosa che mi piace, il che non è facile oggi perché di solito si fanno cose contro natura o per forza”. Il dono più bello che vorrebbe è quello che “il 5 mattina il direttore di Raiuno, Mazza, mi chiami e mi dica, come è stato per la prima commedia ‘Filomena Marturano’, che anche questa volta abbiamo vinto negli ascolti… Lo desidero davvero…”

    Ecco il nostro video-omaggio per augurare a Massimo Ranieri Buon Compleanno:

    Guarda lo speciale Ranieri – Una vita al massimo>>

    Guarda Massimo Ranieri che interpreta “Perdere l’amore”>>
    Guarda un giovane Ranieri intervistato da Renzo Arbore>>
    Guarda Massimo Ranieri che si esibisce con Elio >>
    Guarda l’intervista di Maurizio Costanzo a Massimo Ranieri>>

  • Il protagonista, un giovane partito da un paese del sud con la testa piena di sogni e un grande talento, finì col rivoluzionare la canzone italiana: una storia che riesce a coinvolgere anche i ragazzi di oggi. Nel docufilm, la vita artistica e umana di Domenico Modugno attraverso il ricordo di artisti e amici: da Massimo Ranieri ad Adriano Aragozzini, Gigliola Cinquetti, Franco Migliacci, Enrica Bonaccorti, Giuliano Sangiorgi dei Negramaro e altri ancora. Le immagini raccontano i luoghi dove è nato e vissuto l’artista: un’occasione per ripercorrere la straordinaria carriera di Modugno dagli inizi al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma alle prime canzoni in dialetto siciliano e ai trionfi negli Stati Uniti. Cantautore e attore affermato di pellicole, opere teatrali e commedie musicali di successo, combatté per la difesa dei più deboli dopo che nel 1984 fu colpito da un ictus a cui sopravvisse per dieci anni.

    Guarda in streaming dal tuo pc ‘Il grande volo’,  Rai2, 20 aprile, 21.00 >>
    Guarda il video di Domenico Modugno che interpreta ‘Resta cu mme’>>
    Guarda il video dove Domenico Modugno presta volto e voce a Cyrano de Bergerac >>