Rai.tv

su Rai.Tv
  • su Rai.Tv
  • nei siti Rai

Rai.tv

Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Non sono obiettivo: le provocazioni di Oliviero Toscani

      toscani“Non sono obiettivo”. Un nome e un programma per il nuovo appuntamento con Oliviero Toscani su Radio1, ogni venerdì alle 16.30 circa, a partire dal 31 ottobre

    • Tutto Esaurito! Torna il teatro su Radio3

      Tutto Esaurito 2014Per il quarto anno consecutivo, dal 1 al 30 novembre, Radio3 ospita un mese di teatro con spettacoli in diretta, registrazioni ad hoc, recuperi d’archivio e radiodrammi inediti

    • Emma si racconta a “Canzone”, domenica su Rai1

      Emma Marrone - "Canzone. Le strade di Emma"Emma Marrone è la protagonista del quinto appuntamento di “Canzone”, speciale dedicato alla grande musica italiana. La puntata dal titolo “Le strade di Emma” andrà in onda domenica 2 novembre alle 23:20 su Rai1

    • Caterpillar, al via M’illumino di Meno 2015

      M'illumino di meno 2015Caterpillar presenta la nuova edizione della campagna radiofonica di sensibilizzazione sul Risparmio Energetico che quest’anno si celebra il 13 febbraio 2015. Aderisci all’iniziativa e partecipa al contest M’Ill Factor per comporre l’inno ufficiale dell’evento

    • Pechino Express, la semifinale

      pechi9Dopo una faticosa traversata di oltre 450km attraverso l’isola di Giava, i #Perez, le #Cougar e i #Coinquilini si aggiudicano l’accesso alla finale. Fuori le #Cattive

  • 25/5/2013 ore 7:23

    Don Puglisi martire a Brancaccio

    Commenti 0

    don-puglisi-rumorsSabato 25 maggio in diretta su Rai1 alle 21:10, Massimo Giletti con la partecipazione di Luca Zingaretti ricorderà la figura di Don Pino Puglisi, il prete di Brancaccio, ucciso dalla mafia il 15 settembre 1993.

    A 20 anni dalla morte e in occasione della beatificazione (in diretta sempre su Rai1 alle 10:25 dallo stadio Barbera di Palermo), amici e collaboratori racconteranno l’importanza del lavoro di Don Puglisi e la sua battaglia  per sconfiggere la mentalità mafiosa.don-pino-puglisi-beatificazione

    In questa occasione sarà ripercorso l’impegno del sacerdote attraverso  i racconti  delle  persone che gli sono state accanto nella realizzazione dei suoi progetti e nei momenti più difficili. La serata-evento vedrà la partecipazione di Luca Zingaretti e Tony Sperandeo che leggeranno dei brani scritti proprio da Don Puglisi tra cui spicca il “Padre Nostro dei Mafiosi”.

    - Guarda il promo di “Don Puglisi martire a Brancaccio” >>

    A questo si aggiungono dei filmati realizzati nel quartiere Brancaccio relativi a fatti realmente accaduti. Ospite musicale sarà il Maestro Nicola Piovani con quattro suoi musicisti. Al termine verrà proposto al pubblico di Rai1 alle 23:05 un documentario realizzato da Roberto Faenza e Filippo Macelloni dal titolo “Padre Pino Puglisi l’uomo che sparava dritto”.

    - Guarda “Lascia perdere chi ti porta a mala strada” >> un vero e proprio docu-film sulla storia di padre Puglisi, tra le numerose interviste, quella esclusiva dell’assassino, per l’occasione condotto a Roma, dalla sua residenza protetta.

    - Segui in streaming “Don Puglisi martire a Brancaccio”, Rai1, 25 maggio, ore 21:10 >>

  • Mercoledì 5 dicembre alle 21.10 su Rai1, un imperdibile appuntamento per raccontare e rivivere l’immenso repertorio dell’autore rivoluzionario Lucio Battisti.

    Con “Emozioni … Pensieri e Parole”, Massimo Giletti continua il suo viaggio tra i grandi della musica.

    Una vita, quella di Battisti, vissuta sotto i riflettori per lui, giovane schivo e riservato che odiava la ribalta.

    -Guarda un ritratto di Lucio Battisti >>

    Ospite in studio Giulio Rapetti in arte Mogol, il grande paroliere legato a Battisti da una lunga e profonda amicizia, per ricordare il loro straordinario sodalizio che ha dato vita ad alcune tra le  più belle canzoni della musica italiana.

    E ancora, per celebrare questo mito assoluto, Loretta Goggi, Patty Pravo, Mario Biondi, Anna Tatangelo, Michele Zarrillo e Simone Cristicchi, con le loro personali interpretazioni dei suoi più grandi successi.

    Per ricordare e comprendere meglio questo artista introverso e geniale, con Massimo Giletti anche Stefania Sandrelli, Alessio Boni, Claudio Martelli, Mario Luzzatto Fegiz, Marino Bartoletti e Mara Maionchi.

  • Dallo storico Auditorium Rai di Napoli, mercoledì 21 novembre, ore 21.10, su Rai1, Massimo Giletti inaugura la serie delle puntate speciali dedicate ai Grandi della musica: straordinarie serate evento per celebrare artisti indimenticabili come Lucio Dalla, Domenico Modugno e Lucio Battisti.

    Uno spettacolo interamente prodotto da Rai1 per rivivere alcune delle pagine più belle della canzone italiana. Tanti ospiti, testimonianze inedite, aneddoti e filmati esclusivi, oltre ai brani più famosi e significativi con le note della grande Orchestra, 35 elementi, diretta dal maestro Renato Serio.

    Le serate omaggio ai grandi artisti saranno, soprattutto, un viaggio negli ultimi 40 anni di storia italiana, che racconterà la politica, il costume, la cronaca dell’epoca attraverso la musica e le testimonianze dei tanti ospiti che si alterneranno sul palco.

    La sera del mercoledì diventerà, quindi, un appuntamento firmato da Rai1 per conoscere e capire cosa c’è dietro questi grandi artisti, a 360 gradi: dalla solitudine alle sofferenze per arrivare al  loro viaggio interrotto, attraverso la musica.

    - Vai alla locandina del programma e guarda il promo >>

    Caro Amico ti scrivo‘ è la prima puntata speciale dedicata a Lucio Dalla, uno dei più innovativi e appassionati interpreti della musica italiana: le sue canzoni, stralunate e ironiche al tempo stesso, hanno attraversato ben tre generazioni, segnandole con la loro profonda poesia ed umanità. Per rendere omaggio a questo provocatore dal cuore tenero, le testimonianze inedite di Sabrina Ferilli e Gino Paoli e, in studio con Massimo Giletti,  Antonello Venditti, Patty Pravo, Roberto Vecchioni, Vittorio Grigolo e tanti altri ospiti, amici e colleghi che si alterneranno sul palco in un mix di talk show ed intrattenimento musicale.

    Mercoledì 28 novembre l’appuntamento sarà con “Un Sogno Così“, omaggio a Domenico Modugno. A ricordare il Mimmo nazionale, vero e proprio monumento della nostra musica leggera, un parterre di super-ospiti come Massimo Ranieri, Lino Banfi, Toto Cutugno, Emma Marrone ed Enrica Bonaccorti.

    Mercoledì 5 dicembre sarà celebrato Lucio Battisti, autentico mito e fra i più amati di sempre. In studio con il conduttore, Ornella Vanoni, Mario Biondi, Alex Britti, Mara Maionchi e Marino Bartoletti.

    - Guarda in streaming, ‘Caro amico ti scrivo’, Rai1, 21 novembre, 21.10 >>

  • Torna “Domenica In”, il programma del pomeriggio domenicale di Rai1, che entrerà nelle case degli italiani offrendo un approfondimento dei temi di cronaca, attualità e spettacolo.

    Massimo Giletti sarà al timone di “Domenica In… L’Arena”, arrivata all’nona edizione, che sarà ricca di novità: partirà alle 14 e terminerà alle 16.30 puntando i riflettori sui grandi temi dell’attualità con testimonianze, contributi filmati e interventi di esperti e ospiti in studio.

    “Vogliamo innovare il programma legandolo ancora di più all’attualità, – dichiara Giletti – sceglieremo gli argomenti delle puntate sempre all’ultimo minuto. Non voglio rovinare la sorpresa ma avremo una scenografia inedita e di grande impatto visivo. Andremo in onda dalle 14 alle 16.25 poi passerò al testimone a Lorella Cuccarini.”

    Dalle 16. 35 sarà invece Lorella Cuccarini, con la nuova edizione di “Domenica In – Così è la vita” ad intrattenere il pubblico di Rai1 fino alle 18.45. Insieme alla conduttrice si parlerà di attualità, cronaca e spettacolo attraverso storie emblematiche che raccontano la vita, con le sue gioie e i suoi problemi.

    “Rimaniamo dalla parte delle famiglie, – dichiara la Cuccarini – con storie raccontate in prima persona. E gli esperti in studio ci aiuteranno ad approfondire il tema della settimana. Ritroverò gli opinionisti Irene Pivetti e Pierluigi Diaco. Il gruppo ha funzionato, quindi rieccoci.

    - Guarda in streaming “Domenica in”, Rai1, domenica dalle 14:00>>

  • Le note degli angeliMercoledi’ 18 luglio alle 21.20 su Rai1, in diretta da Pompei “Le Note degli Angeli“. Uno spettacolo televisivo dedicato ai grandi valori della Pace e della Carità, trasmesso dal Santuario della Beata Vergine del Rosario di Pompei, da sempre simbolo e luogo universale di Pace e Carità.

    All’evento è abbinata  una raccolta fondi “Madonna Del Rosario di Pompei” per la realizzazione di “Un Progetto di edilizia Sociale in Africa – per sostenere le opere del Santuario”. Attraverso il numero solidale 45508 si potranno donare 2 euro con un sms o con una chiamata da telefono fisso.

    La serata condotta da Massimo Giletti con la partecipazione di Serena Rossi, affronterà diversi temi legati agli angeli – ossia a quelle persone che mettono la loro vita a disposizione degli altri, soprattutto di coloro che sono in difficoltà, emarginati per guerre o razzismo – e saranno tante le note che accompagneranno i racconti della serata.

    Tra gli artisti ospiti: Emanuele Filiberto Di Savoia, Massimo Ranieri, Marco Carta, Divas, Roberto Vecchioni, Fabio Concato, Michele Placido, Orietta Berti, Enzo Palumbo ed il Coro di Bambini Africani RITHME E SONS D’AFRIQUE che proporrà “L’Ave Maria” con l’arrangiamento delle percussioni tribali.

    Michele Placido leggerà tre commoventi passi tratti dagli scritti di Bartolo Longo e uno dalla “Divina Commedia” di Dante, mentre Padre Marciano Morra, rettore del Santuario di Pompei, racconterà la storia del “dono” di Padre Pio alla Madonna di Pompei, di cui era devoto.

    Le coreografie sono affidate al Maestro Angelo Parisi, che dirige il Corpo di ballo “Percorsi nel Caos”. Sul palco, l’Orchestra “I Suoni del Sud” diretta dal Maestro Alterisio Paoletti.

    Il programma è prodotto in collaborazione con “Myriam Entertainment SRL” di Roma, “Le Note degli Angeli” è firmato da Enzo Palumbo e Annamaria De Nittis, la regia è di Giovanni Caccamo

    Vai alla scheda programma >>

    Segui la diretta streaming >>