Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • MiaMadreTra i più grandi registi italiani degli ultimi anni, il regista romano sta per tornare al cinema col suo nuovo film intitolato “Mia Madre“, che lo vede anche come attore al fianco di Margherita Buy.

     

    A quattro anni dall’ultimo lavoro, Habemus Papam, il regista torna nelle sale con una pellicola autobiografica che racconta le difficoltà di una regista (Margherita Buy) divisa tra un set complicato, il capezzale della madre malata (Giulia Lazzarini) e la figlia adolescente (Beatrice Mancini).

     

    Nanni Moretti interverrà ai microfoni di Radio Rai per presentare il film, nelle sale dal 16 aprile.

     

    Mercoledì 15 aprile il regista sarà ospite di #staiserena, il programma di Radio2 condotto da Serena Dandini. Ospite in trasmissione anche l’attrice Margherita Buy.
    Ascolta l’intervista in diretta, mercoledì 15 alle 15.00
    Dopo la diretta, scarica il podcast

     

     

    Martedì 14 aprile il regista è stato ospite di Hollywood Party, il programma di Radio3 dedicato alla settima arte e a tutte le principali novità cinematografiche.
    Riascolta l’intervista al regista

     

     

  • 29/1/2014 ore 16:22

    La gente che sta bene

    Commenti 0

    gente_blogIl 30 gennaio arriva nelle sale con 01 DistributionLa gente che sta bene“, il nuovo film di Francesco Patierno, tratto dall’omonimo romanzo di Federico Baccomo Duchesne.

    Protagonisti del film Claudio Bisio, Margherita Buy, Diego Abatantuono, Jennipher Rodriguez.

    Guarda le interviste al regista e ai protagonisti>>

    L’Avvocato Umberto Dorloni è uno che ce l’ha fatta e ormai non guarda più in faccia nessuno.

    Per lui crisi, tasse e precarietà sono solo un altro titolo di giornale. Quello che conta sono i ricevimenti, le interviste, il successo ad ogni costo.
    Ad un passo dal trionfo, però, quel mondo così perfetto inizia a sgretolarsi e a mostrare tutti i suoi risvolti oscuri.gente_loc

    Ma il nostro Avvocato non cederà tanto facilmente la sua fetta di paradiso. Ingaggerà una lotta sempre più frenetica per riconquistare il suo posto sulla vetta. Si troverà a colpire e a essere colpito, a tradire e a essere tradito in un percorso imprevedibile sull’orlo del precipizio che in una spirale davvero tragicomica, tra battute fuori luogo e donne fatali, squali e insidie, inganni e batoste, lo porterà alla scoperta di un nuovo se stesso.

    Guarda il trailer>>

    Nel cast anche Laura Baldi, Matteo Scalzo, Carlotta Giannone e Carlo Buccirosso.

    La pellicola è prodotta da Madeleine e Colorado Film con Rai Cinema.

    Vai a Rai Cinema Channel>>
    Vai al sito di Rai Cinema>>

  • 8/5/2013 ore 22:00

    Mi rifaccio vivo

    Commenti 0

    mirifacciovivo_postIl 9 maggio esce nelle sale con 01 Distribution il nuovo film di Sergio Rubini, “Mi rifaccio vivo”, una commedia nata, come ci racconta il regista e attore pugliese, dalla necessità di fare un film sulla pacificazione, sulla riconciliazione.

    Guarda la conferenza stampa>>

    Il film si avvale di un cast di prim’ordine: Emilio Solfrizzi, Neri Marcorè, Lillo Petrolo, lo stesso Rubini, Bob Messini. E le protagoniste femminili: Vanessa Incontrada, Margherita Buy e Valentina Cervi.

    Guarda l’intervista con Sergio Rubini, Emilio Solfrizzi e Lillo Petrolo>>

    Chi può dire di non aver avuto un nemico nella vita?

    La pellicola racconta la storia di Biagio Bianchetti (Lillo), che di nemici ne ha uno sin dai tempi della scuola, Ottone Di Valerio (Neri Marcorè), il classico figlio di papà.
    Ottone è sempre arrivato primo in tutto, coprendo di insuccessi e ridicolo il malcapitato Biagio. Così, in seguito all’ennesima sconfitta, pensando di mettere finalmente un punto alle sue disgrazie, Bianchetti decide di farla finita.

    Guarda l’intervista con Neri Marcorè, Vanessa Incontrada e Valentina Cervi>>

    Ma una volta trapassato, scopre che per una buona azione compiuta in vita, ha diritto a un bonus: potrà tornare sulla terra per una settimana, e così dimostrare di essere un uomo migliore.
    Sebbene a Biagio non importi nulla di dare una svolta positiva al proprio destino,loc2 accetta, convinto che finalmente potrà distruggere la felicità del suo antagonista e per far questo sceglie di incarnarsi in Dennis Rufino (Emilio Solfrizzi), un super manager nelle cui mani Ottone ha consegnato le sorti della sua azienda.

    Ciò che Biagio non mette in conto è che, una volta a fianco del suo rivale, vedrà come dietro all’immagine di uomo vincente si celi invece una persona insicura, fragile e che non diversamente da lui è a un passo dalla rovina.
    Sarà così che Biagio inaspettatamente si ritroverà a battersi per salvare la vita dell’altro, salvando così anche la propria.

    Guarda il trailer>>

    Insomma, come ci suggerisce lo stesso Rubini, “se è vero che l’erba del Vicino è sempre più verde, è anche vero che questo accade perché non viviamo a casa del Vicino. Standogli accanti, infatti, realizzeremmo che anche lui ha i suoi problemi, proprio come noi, se non di più. E così tutto quel rancore covato nei suoi confronti si scioglierebbe come neve al sole per lasciare spazio ad una compenetrazione sincera”.

    Guarda l’anteprima con il cast>>

    Il film è prodotto da Fandango con Rai Cinema.

    Vai a Rai Cinema Channel>>
    Vai al sito di Rai Cinema>>

  • 28/4/2013 ore 18:07

    Viaggio sola

    Commenti 0

    viaggiosolaDopo “Le fate ignoranti” e “Saturno contro”, “Viaggio sola” segna il grande ritorno della coppia Margherita Buy e Stefano Accorsi, qui diretti da Maria Sole Tognazzi in un film che mette al centro un’inedita figura femminile alle prese con l’amore, l’amicizia, il lavoro, la famiglia e il dubbio che la libertà confini con la solitudine.

    Guarda il trailer>>

    Il film, scritto da Ivan Cotroneo, Francesca Marciano e Maria Sole Tognazzi, esce nelle sale il 24 aprile con Teodora Film.

    Guarda l’intervista con la regista>>

    Irene (Margherita Buy) ha quarant’anni, niente marito, niente figli e un lavoro che è il sogno di molti: Irene è l’“ospite a sorpresa”, il temutissimo cliente in incognito che annota, valuta e giudica gli standard dei grandi alberghi di lusso di tutto il mondo.
    Oltre al lavoro, nella sua vita ci sono: la sorella Silvia (Fabrizia Sacchi), sposata con figli, svampita e sempre di corsa, e l’ex fidanzato Andrea (Stefano Accorsi).
    Irene non ha alcun desiderio di stabilità, si sente libera, privilegiata.

    Guarda l’intervista con Margherita Buy>>

    loc_viaggiosolaE questo, per dirla con le parole della regista, è “un concetto quasi rivoluzionario, perchè se una donna a quarant’anni è ancora sola, non ha avuto figli e non si affanna per averne uno anche a costo di trovare l’uomo sbagliato; se questa donna ha un lavoro che ama, ma che le ha impedito di costruirsi un nido, una famiglia, state pur certi che tutti intoneranno la litania funesta che l’accompagnerà per il resto dei suoi anni: sbrigati a trovare un uomo e a fare un figlio, perchè questa sembra essere l’unica ricetta per la felicità”.

    Guarda l’intervista con Stefano Accorsi>>

    Ma un interrogativo è d’obbligo: quella di Irene è vera libertà? Qualcosa metterà in discussione questa certezza…
    Ma alla file del film Irene avrà fatto la sua scelta.

    Nel cast, oltre a Margherita Buy e Stefano Accorsi, compaiono Fabrizia Sacchi, Gian Marco Tognazzi, Alessia Barela e Lesley Manville.

    La pellicola è prodotta da BiancaFilm con Rai Cinema, in collaborazione con Augustus Color.

    Vai a Rai Cinema Channel>>
    Vai al sito di Rai Cinema>>