Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • dalla-rumor-blogE’ dedicata a Lucio Dalla la nuova puntata di “Unici”, in onda martedì 4 marzo alle 21.10 su Rai2.

    Dopo le puntate dedicate a Mina, Roberto Bolle, Francesco Guccini ed Andrea Bocelli, Rai2 con

    Unici – Lucio Dalla… A modo mio” rende omaggio alla musica, alla poesia e all’arte dell’indimenticabile cantautore italiano, proprio il giorno in cui avrebbe festeggiato il suo 71° compleanno.

    Artista straordinario e multiforme che ha lasciato un patrimonio di canzoni diventate pietre miliari della musica italiana, Lucio Dalla è stato un vero e autentico innovatore, capace di cambiare strada continuamente per andare dove il suo talento lo avrebbe condotto.

    E sono appunto le tante facce e le strade di Lucio raccontate da  Giorgio  Verdelli nel programma, attraverso le grandi canzoni, i  luoghi del cuore ed i suoi amici, perché Lucio Dalla è stato clarinettista e talent scout, genio incompreso e superstar popolare, marinaio ed attore, bolognese doc ma anche napoletano, pugliese e siciliano.

    Unici” racconta l’ironia, la creatività ma anche la fede dell’artista, un credente “a modo suo” che scriveva canzoni persino in chiesa.

    Nel programma sono presenti numerose testimonianze. A partire da quella di Francesco De Gregori, che per la prima volta dalla scomparsa di Dalla ricorda in tv l’amico e collega, e raccontando la lunga collaborazione artistica, che ha portato alla realizzato di dischi e tour come “Banana Republic”.

    Francesco De Gregori parla dell’amico di sempre Lucio Dalla >>
    Tra gli interventi anche quelli di  Renato Zero, Ron, Luca  Carboni, Pupi Avati, Piera degli Esposti, Gaetano Curreri, Samuele Bersani, Federico Zampaglione,Vincenzo Salemme, Marco Mengoni, Gigi D’Alessio, Attilio Fontana, Mauro Malavasi, Marco Alemanno e il teologo Vito Mancuso, tra documenti d’epoca, concerti, filmati, foto e registrazioni inedite.

    Guarda la Fotogallery  di “Unici – Lucio Dalla… A modo mio” >>

    Tra le curiosità una conversazione tra Lucio Dalla e Federico Fellini sulla musica e la grande passione sportiva narrata da Dan Peterson e da alcuni ex membri della Virtus Basket di Bologna.

  • mannoia-rumorsE’ calato il sipario sulla 64esima edizione del Festival di Sanremo con la vittoria di Arisa, ma la musica su Rai1 non si spegne e continua con una serata omaggio ad un grande cantautore italiano scomparso troppo presto.

    Fiorella Mannoia con il suo omaggio a Lucio Dalla sarà la protagonista dell’appuntamento di “CANZONE”, primo di alcuni speciali dedicati alla grande musica italiana, che andrà in onda giovedì 27 febbraio alle 23.35 su Rai1.

    Un’ora di racconto tra musica e parole dove l’interprete romana rende omaggio al grande cantautore con uno straordinario concerto evento all’Auditorium Parco della Musica di Roma e in un’intervista esclusiva tra ricordi e aneddoti di una vita.

    mannoia-dalla

    Accompagnata dall’Orchestra Sesto Armonico, Fiorella Mannoia

    reinterpreterà i grandi successi di Lucio Dalla contenuti in “A Te”, album-tributo in uscita il 25 febbraio, che ha visto la partecipazione  della band di Fiorella Mannoia e di cinque maestri che hanno curato gli arrangiamenti delle canzoni: Peppe Vessicchio, Pippo Caruso, Marcello Sirignano, Paolo Buonvino, Stefano Zavattoni.

    Ad impreziosire il tributo le voci di Ron e Alessandra Amoroso, con lei sul palco dell’emozionante live di Roma.

    fmannoia-omaggia-dala-blog-lunga

  • Il primo marzo di un anno fa moriva Lucio Dalla. Una triste ricorrenza ad appena tre giorni da un’altra data importante per il grande cantautore. Ovvero il suo giorno di nascita, il 4 marzo,  giorno che lo stesso cantante ha immortalato nel titolo di una delle sue più celebri canzoni: “4 marzo 1943”, e data in cui Rai1 dedica all’artista un grande concerto. In diretta,  a partire dalle 21.10 da Piazza Maggiore di Bologna, nella sua amata città, a pochi passi dalla casa di Lucio avrà inizio l’evento che prende il titolo semplicemente di “4 marzo”. Per quello che più che una commemorazione si propone di essere uno spettacolo gioioso, “il festeggiamento di un compleanno”, quello che sarebbe stato il settantesimo di Dalla.

    –  Tutti i dettagli della serata su Rai1

    Sul palco tanti artisti che con il cantautore bolognese hanno condiviso progetti e lavori: da Gianni Morandi, che presenterà lo show a Gaetano Curreri e gli Stadio, da Luca Carboni a Samuele Bersani, da Andrea Bocelli a Zucchero.

    Ci saranno anche Gianni Nannini, Fiorella Mannoia, Mario Biondi, Ron, i Negramaro, Pino Daniele, Gigi D’Alessio, i Marta Sui Tubi.

    Una vera e propria parata di stelle per Lucio che vedrà presenti pure Renato Zero, Ornella Vanoni e l’ultimo vincitore del Sanremo, Marco Mengoni.

    A completare il cast di personaggi della musica che canteranno alcuni degli indimenticabili successi di Dalla, anche i più giovani Chiara Galiazzo, Antonio Maggio, Il Cile, Paolo Simoni, Pierdavide Carone.

    Anche Radio2 Rai ridisegna per un giorno la sua impaginazione sonora, in omaggio a Lucio Dalla. Per il  4 marzo la rete ha realizzato tutti i jingle del canale con alcuni dei brani più famosi di Lucio Dalla, che andranno a sostituire quelli abituali dei Subsonica. In un esperimento inedito, dunque, la giornata sarà punteggiata dalle note tratte dai brani indimenticabili che la sensibilità musicale di Dalla ci ha regalato: “Caruso”, “L’anno che verrà”, “Attenti al lupo”, “Se io fossi un angelo”, “Piazza grande”.
    Emozioni e suggestioni sonore, che faranno da sfondo alle altre iniziative messe in campo da Radio2 per commemorare il grande artista, ad un anno dalla morte.

    “Lucio Dalla e gli altri” è il titolo dello speciale di John Vignola che andrà in onda, dalle 10 alle 11, dove gli “altri” sono i musicisti, gli amici, il pubblico, gli appassionati, quelli che ne hanno conosciuto in prima persona la straordinaria umanità.

    Il ciclo “Alle 8 della sera”, ripropone un’esclusiva, emozionante monografia condotta dall’artista stesso alla fine del 2001, “Chi rompe paga”. E poi molte clip e audio delle performance di Lucio Dalla a Radio2, tutte da scaricare e conservare in una collezione preziosa: da un indimenticabile “Disperato Erotico Stomp” in duetto con Francesco De Gregori, o una versione struggente di “Tu Non Mi Basti Mai”, alle cover che gli hanno dedicato Gazzè, Mannoia, Silvestri, Sangiorgi, fino alla riproposizione di brani fantastici riarrangiati con incredibile originalità.

    – Lo speciale di Radio2 dedicato a Lucio Dalla

    – Guarda lo speciale “Ricordando Lucio Dalla” su Rai.tv: interviste, canzoni e innumerevoli video

    – Segui in streaming su Rai1, 4 marzo, 21:10 >>

  • Dallo storico Auditorium Rai di Napoli, mercoledì 21 novembre, ore 21.10, su Rai1, Massimo Giletti inaugura la serie delle puntate speciali dedicate ai Grandi della musica: straordinarie serate evento per celebrare artisti indimenticabili come Lucio Dalla, Domenico Modugno e Lucio Battisti.

    Uno spettacolo interamente prodotto da Rai1 per rivivere alcune delle pagine più belle della canzone italiana. Tanti ospiti, testimonianze inedite, aneddoti e filmati esclusivi, oltre ai brani più famosi e significativi con le note della grande Orchestra, 35 elementi, diretta dal maestro Renato Serio.

    Le serate omaggio ai grandi artisti saranno, soprattutto, un viaggio negli ultimi 40 anni di storia italiana, che racconterà la politica, il costume, la cronaca dell’epoca attraverso la musica e le testimonianze dei tanti ospiti che si alterneranno sul palco.

    La sera del mercoledì diventerà, quindi, un appuntamento firmato da Rai1 per conoscere e capire cosa c’è dietro questi grandi artisti, a 360 gradi: dalla solitudine alle sofferenze per arrivare al  loro viaggio interrotto, attraverso la musica.

    – Vai alla locandina del programma e guarda il promo >>

    Caro Amico ti scrivo‘ è la prima puntata speciale dedicata a Lucio Dalla, uno dei più innovativi e appassionati interpreti della musica italiana: le sue canzoni, stralunate e ironiche al tempo stesso, hanno attraversato ben tre generazioni, segnandole con la loro profonda poesia ed umanità. Per rendere omaggio a questo provocatore dal cuore tenero, le testimonianze inedite di Sabrina Ferilli e Gino Paoli e, in studio con Massimo Giletti,  Antonello Venditti, Patty Pravo, Roberto Vecchioni, Vittorio Grigolo e tanti altri ospiti, amici e colleghi che si alterneranno sul palco in un mix di talk show ed intrattenimento musicale.

    Mercoledì 28 novembre l’appuntamento sarà con “Un Sogno Così“, omaggio a Domenico Modugno. A ricordare il Mimmo nazionale, vero e proprio monumento della nostra musica leggera, un parterre di super-ospiti come Massimo Ranieri, Lino Banfi, Toto Cutugno, Emma Marrone ed Enrica Bonaccorti.

    Mercoledì 5 dicembre sarà celebrato Lucio Battisti, autentico mito e fra i più amati di sempre. In studio con il conduttore, Ornella Vanoni, Mario Biondi, Alex Britti, Mara Maionchi e Marino Bartoletti.

    – Guarda in streaming, ‘Caro amico ti scrivo’, Rai1, 21 novembre, 21.10 >>

  • 13/7/2012 ore 15:59

    Da Sorrento, Una notte per caruso

    Commenti 0

    Una notte per CarusoDa Marina Grande di Sorrento Una notte per Caruso torna sabato 14 luglio alle 21.20 su Rai1, per la regia di Roberto Croce. Un racconto di parole, musica e danza per uno spettacolo, un progetto di Vittoria Cappelli, che celebra la canzone italiana nel mondo e tre delle sue voci: Enrico Caruso, Carlo Buti e Lucio Dalla. Tre artisti che hanno conquistato le platee internazionali con la loro musica e che hanno avuto un forte legame artistico con la città di Sorrento. A ricevere dalle mani di Franco Migliacci il Premio Caruso 2012 Tony Renis, straordinario autore ed esecutore di Quando Quando Quando.

    Chiedo ai titolari di strutture ricettive, imprese turistiche e negozi, di offrire a turisti l’opportunità di potere assistere ad una serata di grande spettacolo, con artisti internazionali – spiega Giuseppe Cuomo, sindaco di Sorrento – Un evento che celebra la canzone italiana nel mondo e tre delle sue grande voci: Enrico Caruso, Carlo Buti e Lucio Dalla. Ovviamente l’invito è rivolto anche ai nostri concittadini e a tutti gli italiani, dal momento che il Premio Caruso veicola a livello internazionale l’immagine di Sorrento e del nostro Paese“.

    Paola Saluzzi e Luca WardLa conduzione dell’evento è affidata a Paola Saluzzi e Luca Ward, e sul palcoscenico, costruito sul mare di Sorrento con un impianto multimediale ideato dallo scenografo Marco Calzavara che farà da sfondo, si alterneranno artisti come Samuele Bersani, gli Stadio, Noa, Pierdavide Carone e tanti altri ospiti. Attesa per gli inediti duetti tra Fiorella Mannoia e Tosca e Gaetano Curreri e Gianluca Terranova, che rispettivamente proporranno “Anna e Marco” e “Caruso” in due omaggi a Lucio Dalla.

    La direzione musicale e gli arrangiamenti sono affidati al maestro Vince Tempera che guiderà per l’occasione l’Orchestra Universale Italiana. I quadri coreografici originali del programma sono ideati e realizzati dal coreografo italo-africano Mvula Sungani. A interpretarli, l’elegante e rigorosa prima ballerina internazionale Emanuela Bianchini accompagnata da Emanuele Pironti, dalla straordinaria coppia di ballerini di tango formata da Claudio e Armanda Di Stazio e dagli artisti della Compagnia Mvula Sungani. I costumi dei balletti e di tutti i momenti di spettacolo sono realizzati da Giuseppe Tramontano.


    Vai al sito >>

    Segui la diretta in streaming >>