Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • 3/9/2010 ore 11:45

    Gregorio Paolini porta il “Cosmo” in tv

    Commenti 0

    Sabato 4 settembre, ore 21, Rai Tre. Prende il via “COSMO. Siamo tutti una rete”, la nuova idea partorita dal genio creativo di Gregorio Paolini e della sua factory. Cosmo è un programma di divulgazione scientifica, ma decisamente fuori dagli schemi tradizionali, dedicato ai temi della scienza e dell’innovazione.

    A condurlo, Luca De Biase, giornalista che si è occupato sempre di innovazione tecnologica e attuale direttore di “Nòva 24”, il supplemento scientifico del Sole 24 Ore. Attorno a lui, un “Lab” di giovani inviati con know how e talento da vendere. Tra loro il chimico Dario Bressanini, le giornaliste scientifiche Alessandra Viola, Elisabetta Curzel e Silvia Bencivelli , la documentarista Chiara Cetorelli, la bioeticista Chiara Lalli e il tecnologo Ricardo Meggiato. Il loro lavoro si svolge in un laboratorio del tutto simile a quelli delle serie tv scientifiche americane, ma profondamente radicato alla realtà. I filmati, che costituiscono la vera ossatura delle 2 ore trasmissione settimanali, vengono quasi totalmente realizzati da un gruppo di giovani videomaker che utilizzano le tecniche più avanzate di ripresa e di post produzione.

    Il tema della “puntata pilota” di sabato 4 settembre è “I bambini di oggi, gli adulti di domani, vivranno meglio di noi?”. Luca De Biase e Gregorio Paolini hanno scelto alcune “finestre” sul nostro futuro più immediato: il corpo, per chiedersi come verrà cambiato dalla tecnologia; la mente, per capire se e come l’educazione potrà sviluppare l’intelligenza; l’ambiente, con un’attenzione particolare alla prevenzione dei pericoli naturali, ma anche la salvaguardia delle bellezze naturali come le spiagge italiane, che i nostri nipoti rischiano di veder scomparire; la nutrizione, cercando soluzioni pratiche e nuove esperienze per combattere non solo la fame ma anche i rischio obesità, incombente tra i bambini dell’occidente; e infine la sessualità.

    Non perdere il primo appuntamento con Cosmo, visibile on line sabato 4 settembre dalle 21.00 >>

    Visita il sito di Cosmo e scopri le anticipazioni, i video e il team di ricerca >>

    I tuoi orari non coincidono con la messa in onda del programma? Nessun problema. “Rai Replay” che ti permette di rivedere in replica i programmi andati in onda negli ultimi 7 giorni su Rai Uno, Rai Due e Rai Tre >>

    Lo spot (4 settembre 2010)