Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • Nel corso dell’anno appena trascorso Rai3 non solo ha visto crescere gli ascolti di molti dei suoi programmi di punta, come ‘Ballarò’, ‘Report’, ‘Che tempo che fa’ e ‘Parla con me’, ma ha anche sperimentato con grande successo, arricchendo il panorama televisivo con l’evento dell’anno, ‘Vieni via con me’, con Fabio Fazio e Roberto Saviano: un programma “portatore sano” di  una grande innovazione formale e tematica del linguaggio televisivo, nonché capace di coniugare qualità e ascolti a tal punto da raggiungere nella puntata più vista una media di quasi dieci milioni di spettatori. Pertanto la rete si presenta ai telespettatori in autunno con un’ identità ulteriormente rafforzata sia dall’apprezzamento evidenziato dagli ottimi risultati d’ascolto – più alti dell’anno precedente non solo in prime time e seconda serata ma anche sull’intera giornata –  sia dalla capacità, dimostrata sul campo, di innovare, di dar vita a  veri e propri eventi televisivi come ‘Vieni via con me’ e gli Speciali in prima serata di ‘Che tempo che fa’, in una parola di evolvere pur nella cornice di un progetto e di una linea editoriale coerente e definita.

    Analizziamo ora in particolare il palinsesto autunnale 2011 di Rai3:

    Si confermano gli appuntamenti classici di Rai3 con l’inchiesta ed  il reportage nella collocazione della domenica sera: tornano Riccardo Iacona con ‘Presadiretta’ e Milena Gabanelli con ‘Report’, con temi che spazieranno dall’economia alla politica interna ed internazionale al welfare e all’istruzione, con un occhio sempre attento ai complessi fenomeni ed alle novità che impattano più da vicino sulla qualità della vita delle persone, come le nuove tecnologie, le potenzialità e le trappole nascoste della Rete, le scelte in campo energetico e sanitario.

    Ritroveremo poi i programmi dedicati all’attualità, alla cronaca, nonché alle problematiche quotidiane dei consumatori e dei cittadini: ecco quindi ‘Ballarò’, appuntamento con il dibattito ed il confronto sui temi della politica e dell’economia divenuto ormai irrinunciabile per milioni di spettatori, grazie alla sapiente conduzione di Giovanni Floris

    Federica Sciarelli sarà nuovamente al timone di ‘Chi l’ha visto?’ e rivedremo anche “Mi manda Raitre” affidato ad Edoardo Camurri.

    Spazio poi alle serate di grande cinema, e in particolare ai film italiani, con titoli di prima visione premiati dalla critica e dal pubblico: ‘Vincere’ di Marco Bellocchio, ‘Noi credevamo’ di Mario Martone dedicato al Risorgimento, ‘Questione di cuore’ di Francesca Archibugi con Kim Rossi Stuart ed Antonio Albanese.

    Al lunedì oltre ai film tornano gli Speciali di ‘Che tempo che fa’ di prima serata, sperimentati con successo da Fabio Fazio nelle scorse stagioni.

    In arrivo anche una nuova serie americana in prima visione, ‘The Defenders’, che ha per protagonisti due avvocati della difesa che fanno di tutto per aiutare i loro clienti, cercando allo stesso tempo di mantenere stabili le proprie vite private. Ambientata a Las Vegas, è intepretata dal grande Jim Belushi.

    La serata del sabato sarà dedicata come sempre alla divulgazione scientifica, con nuove puntate di ‘Superquark’ di Piero Angela incentrate su grandi figure che hanno fatto la storia della scienza e delle esplorazioni geografiche, come Meucci, Livingstone, e Shackleton, l’eroe dell’Antartide.

    Molte le conferme in seconda serata: interviste, satira, tanta musica con band sempre diverse, nonché una irresistibile galleria di personaggi ormai “cult”, sono gli ingredienti che costituiscono il mix vincente di ‘Parla con me’, con Serena Dandini e Dario Vergassola.

    La domenica sera una novità: ‘La musica racconta’,  in compagnia del grande jazzista Stefano Bollani, che, con la sua straordinaria capacità di divulgatore del discorso musicale, è il protagonista ideale di un programma che affida alla musica la funzione di legare insieme racconti “a tema”, sviluppati con la presenza di ospiti, la visione di filmati e l’esecuzione di brani dal vivo in studio.  L’obiettivo è di fondere momenti alti e bassi in una narrazione facile, scandita da aneddoti e curiosità, capace di far ridere ma senza perdere di vista il rigore che da sempre segna l’approccio di Bollani e anzi sfruttandone a fondo le capacità interpretative. Ogni puntata partirà da un evento musicale specifico come ad esempio il debutto di Salomè di Strauss nel 1906 o il via alle prime trasmissioni musicali alla radio in Gran Bretagna negli anni ‘20.

    Al sabato tornano gli appuntamenti con la cronaca giudiziaria e il “noir”: ‘Un giorno in pretura’ di Roberta Petrelluzzi, e ‘Amore Criminale’, con Camila Raznovich.

    Nella prossima stagione ritroveremo anche ‘Agorà’, l’appuntamento con l’informazione mattutina condotto da Andrea Vianello, che partirà alle 8.00, dal lunedì al venerdì. La mattinata prosegue nei giorni feriali con i programmi dedicati al centocinquantenario, da cui prende spunto anche ‘Apprescindere’ – condotto da Michele Mirabella – per  una riflessione, tra il serio e il faceto, sulle caratteristiche degli italiani e sulla loro evoluzione nella storia. L’offerta mattutina dal lunedì al venerdì si completa con ‘Le Storie’ di Corrado Augias ed i suoi incontri con personaggi di spicco della letteratura, dello spettacolo e dell’attualità.

    Nel pomeriggio ‘Geo e Geo’: Sveva Sagramola accompagna i telespettatori dalle 16.00 alle 19.00 parlando di natura, ambiente, animali, scienza, attraverso documentari, ospiti, rubriche, giochi ed interazione con gli spettatori.

    Nel week end come sempre Rai3 avrà un parterre di ospiti eccezionali con la trasmissione ‘Che tempo che fa’. Un appuntamento fisso per milioni di telespettatori nelle serate del sabato e della domenica e torna ad ottobre con tutti i suoi protagonisti: Fabio Fazio, Luciana Littizzetto, Massimo Gramellini, Filippa Lagerback. Nel pomeriggio della domenica via libera ai viaggi, alle notizie e curiosità da tutto il mondo, al racconto delle tradizioni dei popoli, con Licia Colò al timone di ‘Alle falde del Kilimangiaro’, che avrà uno spazio ancora più ampio, fino alle 19.00.

    – Guarda il servizio del Tg3 ‘Il Fiorello all’occhiello’ >>

  • Arriva “Lasciami Cantare!”, la nuova trasmissione di Rai1, condotta da Carlo Conti che andrà in onda da mercoledì 25 maggio alle 21.10. Dodici personaggi famosi, tutti rigorosamente non cantanti ma tutti impegnati in una appassionante gara di canto. Saranno divisi in due squadre: maschi contro femmine. Saranno in gara per la squadra dei maschi: Massimo Ghini, Paolo Conticini, Francesco Pannofino, Massimo Ciavarro, Emanuele Propizio e Alessandro Borghese. Per la squadra delle donne: Gloria Guida, Eleonora Giorgi, Licia Colò, Melissa Satta, Laura Barriales e Fanny Cadeo. Riveleranno qualità canore sconosciute?  Dimostreranno di avere un orecchio allenato alla musica? Riusciranno a migliorare? E come? Grazie ad una pressante e rigorosa preparazione che verrà impartita loro da veri e propri “vocal coach” (due per ciascuna squadra) i quali dovranno plasmare la voce e l’orecchio dei loro allievi preparando per ogni puntata le loro performance musicali. I vocal coach, tutti di provata esperienza, sono Eric Buffet, Maria Grazia Fontana, Luca Jurman, Danila Satragno. Una qualificatissima giuria, composta da Patty Pravo, Gianni Boncompagni, Paolo Limiti e Camila Raznovich, (oltre a due giornalisti e un dj radiofonico che cambieranno di puntata in puntata), li sottoporrà ad un inflessibile giudizio, facendo una severa selezione fino a scegliere il migliore tra tutti. Una serata di musica e belle canzoni, tutte eseguite rigorosamente “live” dalla grande orchestra diretta dal maestro Pinuccio Pirazzoli. il corpo di ballo  è diretto da Fabrizio Mainini.

    Segui la diretta in streaming di ‘Lasciami cantare!’, Rai1, 25 maggio, 21.10 >>
    Riguarda le puntate di ‘Lasciami cantare!’, dopo la messa in onda>>

  • 16/3/2011 ore 9:36

    Paola Cortellesi

    Commenti 2

    Paola Cortellesi, cantante, attrice, autrice e soprattutto comica. Artista dalle immense capacità, unica nel panorama italiano, con una carrellata di clip e gag tratte da programmi quali “Libero, il ritorno dei buoni sentimenti” del 2001,  “Nessundorma” del 2004 fino alle recenti partecipazioni a “Parla con me”.

    L’attività artistica di Paola è rivolta a più campi – televisione, cinema, teatro – e sempre sostenuta da performance di alto livello. In quest’occasione ci limitiamo a omaggiare la sua esperienza televisiva degli ultimi dieci anni, segnata da mille successi tra imitazioni e personaggi usciti dal suo estro e dalla sua creatività. Tra i mille personaggi ricordiamo: Marisa di Casal Lombroso, Alexia Galaxia, Silvana, Cotogna Cutugno; e le imitazioni di Stefania Prestigiacomo, Licia Colò, Franca Leosini, Daniela Santanché, Mariastella Gelmini.

    Nello speciale rivedremo clip tratte da “La posta del cuore” 1998, “Non perdiamoci di vista” del 2008, il suo secondo one woman show in Rai ricco di partecipazioni e alcune chicche tratte dall’archivio Rai. Ad aprire la selezione di gag una recente intervista rilasciata a “Stracult”.

    L’appuntamento è per mercoledì 16 marzo 2011 su “Comici”.

    – Guarda i video dello speciale  >>   

    – Guarda la web tv Rai Comici >> 

    – Guarda i Video On Demand di Rai Comici >> 

  • Nella puntata di ‘Alle falde del Kilimangiaro’, in onda domenica 13 febbraio alle 15.05 su Rai3, Licia Colò ospita la Principessa Martha Louise di Norvegia. Figlia del Re Harald V di Norvegia e della Regina Sonia, nove anni fa rinunciò al titolo di Altezza Reale pur di potersi dedicare totalmente alle sue passioni più profonde e alla ricerca di dimensioni spirituali che l’hanno portata a fondare la prima scuola per incontrare gli angeli. La Principessa spiegherà come, secondo lei, sia possibile, per ognuno di noi, entrare in contatto con il proprio angelo custode. Nella puntata non mancheranno inoltre i consueti reportage per scoprire mete insolite e località da sogno dei “viaggiatori registi”. Questa settimana si vedranno l’esperienza di un gruppo di donne alla scoperta dei paesaggi della Namibia e l’avventura di un viaggio in moto coast to coast negli Stati Uniti d’America.

    Guarda in diretta dal tuo pc, ‘Alle falde del Kilimangiaro’, domenica, Rai3, ore 15.05>>
    Guarda il sito del programma ‘Alle falde del Kilimangiaro’>>
    Guarda i servizi andati in onda in ‘Alle falde del Kilimangiaro’ >>
    Scopri come partecipare al “Gioco degli indizi”>>
    Partecipa con un tuo reportage di viaggio a “Viaggiatori Registi” >>

    Scrivi al programma ‘Alle falde del Kilimangiaro’, mail: kilimangiaro@rai.it

  • 7/1/2011 ore 14:07

    Riparte “Nati Liberi” con Licia Colò

    Commenti 1

    In alcune fra le più belle realtà del Kenya la conduttrice Licia Colò ha incontrato le persone che quotidianamente combattono per difendere ciò che dovrebbe essere un patrimonio di tutti:  la libertà di quei “nati liberi” che oggi, per essere tali, hanno bisogno della tutela dell’uomo. Grazie ad un approfondito lavoro di redazione, Licia ha avvicinato alcuni dei massimi rappresentanti della salvaguardia dei selvatici. Fra questi Batian Craig, responsabile della sicurezza del santuario di Ol Pejeta, luogo dove attualmente sopravvivono 4 degli 8 rinoceronti bianchi settentrionali, attualmente l’animale più raro della terra.  O ancora la Colò si è confrontata con quei ranger che ogni giorno operano sul campo come dei veri e propri soldati ma che si prendono anche cura dei cuccioli con quella dolcezza che solo una madre naturale potrebbe avere. Come sempre accompagnata da un linguaggio semplice e diretto rivolto a tutti, facendo partecipe il pubblico con aneddoti e curiosità coinvolgenti. In ogni puntata è stato scelto un set che narra una storia d’Africa o di tutela dell’ambiente.  Da qui, il racconto dell’esperienza sul campo si intreccia con le vicende di altri protagonisti della natura, attraverso documentari realizzati dal National Geographic. Nella prima puntata con Joseph Mayo, responsabile del Santuario degli scimpanzé del parco di Ol Pejeta in Kenya, Licia racconta la vita di un gruppo di scimpanzé che, salvati dalle situazioni più drammatiche, oggi vivono in una splendida realtà iniziata diversi anni fa dalla grande primatologa Jane Goodall. Parlando di tutela della natura e di lotta al bracconaggio, si andrà poi in Gabon dove un gruppo di ranger, grazie all’aiuto di efficienti tecnologie, opera giorno e notte anche a rischio della propria vita. Continuando a parlare di scimpanzé, si scoprirà che, a differenza di quanto si pensa normalmente, in realtà questi animali possono essere molto pericolosi e per questa ragione la loro gestione deve essere attenta. Esattamente come attenta è la gestione di animali tenuti in cattività in Sudafrica per altri motivi, dove Kevin Richardson, grazie a doti davvero uniche, riesce ad instaurare con loro un rapporto speciale.

    Guarda il sito del programma ‘Nati Liberi’ >>
    Guarda in streaming dal tuo pc ‘Nati liberi’, Rai 3, 8 gennaio 2011, ore 21.30>>