Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • 28/7/2010 ore 10:00

    SUPERQUARK: “Il ritorno del leone bianco”

    Commenti 0

    Nel nuovo appuntamento con “SUPERQUARK”, il programma di Piero Angela, in onda giovedì 29 luglio alle 21.20 su Rai Uno, sarà  proposto il documentario “Il ritorno del leone bianco”. La storia avventurosa di questi animali rarissimi, e di una donna che, in Africa, nella riserva di Timbavati, sta dedicando la propria vita al salvataggio di questa specie. Il leone bianco, infatti, pur essendo originario di queste terre, scompare appena nato, probabilmente perché vittima di bracconieri senza scrupoli. La rubrica della medicina ci condurrà negli Stati Uniti, all’Università di Stanford, dove alcuni ricercatori mostreranno come funziona il meccanismo dell’interferenza RNA, un sistema, cioè, che riesce a regolare l’attività di alcuni geni distruggendo il materiale genetico nocivo di virus e batteri. E poi, è possibile ricostruire ecosistemi ormai scomparsi? Superquark si è occupato alcuni anni fa di una direttiva dell’Unione Europea che incoraggiava i coltivatori a produrre “ambiente naturale”. E’ trascorso diverso tempo da quel regolamento. Quali sono i risultati?  Poi si passerà dal mare al corpo umano. Trovare una bella conchiglia è sempre motivo di stupore, soprattutto per la sua particolare forma a spirale. Un cardiologo italiano ha notato che anche le arterie del nostro cuore hanno una forma a spirale. Questa somiglianza non è casuale. Nel servizio si parlerà di come un gruppo di ricercatori dell’Università di Berkeley, in California, ha scoperto che un gene nell’embrione dei molluschi provoca l’avvolgimento a spirale della conchiglia, e che gli uomini condividono questo gene con i molluschi. In finale di puntata si parlerà del  riscaldamento globale; Alla Royal Society of Science in Gran Bretagna, si ricorre alle intuizioni della geoingegneria. Questa branca scientifica si pone in primo luogo l’obiettivo di rimuovere l’anidride carbonica dall’atmosfera per raffreddare il pianeta, e analizza la possibilità di riflettere luce solare verso lo spazio, creando ombra nel pianeta.

    Guarda il sito di ‘SUPERQUARK’>>

    Guarda dal web,  ‘SUPERQUARK’, Rai Uno, 29 luglio, h 21.20>>