Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • 16/1/2013 ore 10:10

    La Social Tv di Uno Mattina Storie Vere

    Commenti 2

    Mercoledì 16 gennaio, Georgia Luzi ha incontrato il consulente del lavoro Enzo De Fusco e Silvia Lombardo, autrice del libro e del film omonimo “La ballata dei precari”.

    Tema della puntata: “Precari: flessibili o sfruttati?
    Enzo De Fusco, che ha tracciato una panoramica del mondo del lavoro nel nostro Paese, e Silvia Lombardo hanno risposto in diretta alle domande degli utenti.

    Guarda il video dell’incontro

    Uno Mattina  – Storie Vere Social Tv è il nuovo format web per dialogare direttamente con gli ospiti del tradizionale programma di Rai Uno e per ricevere, in tempo reale, una informazione di servizio ritagliata su misura dell’utente. Durante la diretta web puoi commentare la puntata con gli altri utenti, porre domande agli ospiti e agli esperti in video, esprimere il tuo gradimento e conoscere quello della rete, usufruire di contenuti extra correlati al programma.

    Entrare nella Social Tv di Uno Mattina e partecipare agli incontri esclusivi, è semplice e gratuito.

    Tutto ciò che serve è un account facebook, twitter o semplicemente una registrazione al portale Rai.Tv (cliccando in alto a destra su ‘My RaiTv’).

    Durante la videochat si potrà effettuare il check-in online alla Rai.tv Social direttamente sul web.

    In alternativa, se preferisci interagire tramite tablet, potrai scaricare l’applicazione Rai.tv disponibile su iOS e Android e collegarti alla sezione “Social Tv”.

    Inoltre la Social Tv è disponibile anche su smartphone iOS, sempre all’interno dell’app Rai.tv

    Scarica l’applicazione Rai.tv e fai check-in:

    – Applicazione Rai.tv su tablet e smartphone iOs
    – Applicazione Raitv su tablet Android

    NB: Per visualizzare l’evento, clicca su MENU e scegli la voce EVENTI SOCIAL TV all’interno dell’app Rai.tv


    Collegati al sito di Unomattina Storie Vere >>
    Rivedi i video di Unomattina >>
    Rivedi i video di Storie Vere >>

    – Rivedi il video dell’incontro>>

  • 29/7/2011 ore 15:44

    La tragedia di Oslo e Steven Spielberg a TV7

    Commenti 0

    Rai1, 29 luglio, 23.30. Nuovo appuntamento con TV7 Estate, settimanale di approfondimento del Tg1. Oslo una settimana dopo le stragi. Vediamo come si sta riprendendo, seppure in un’atmosfera surreale, la capitale della Norvegia. TV7 incontra poi un grande regista: Steven Spielberg, vincitore di due premi Oscar, che a 65 anni si getta nel mondo dei videogames.

    – Tutti i video del Tg1 >>

    – Spielberg i compra diritti del libro su Assange >>

    – Lo Squalo (1975): le foto esclusive >>

     

    Gli altri servizi in scaletta:

    Il giorno del matrimonio può essere il più bello della vita e allora nulla deve essere lasciato al caso. Ci sono veri professionisti che guidano gli sposi in una cerimonia spettacolare. TV7 svela questo mestiere: professione “sì”.

    In un periodo di crisi globale è importante inventarsi un lavoro e internet offre nuove possibilità: è tempo di “start up” che può essere anche molto remunerativo. Il racconto di chi anche in Italia ha avuto l’intuizione vincente.

    A Napoli 79 famiglie (circa 400 persone) vivono sul tetto del Real Albergo dei poveri. Lassù, dopo la seconda guerra mondiale, furono sistemati gli sfollati: doveva essere una situazione transitoria, è diventata definitiva nell’indifferenza. Una città nella città: bassi e panni stesi, come nei vicoli del centro storico.

     

    – Guarda l’ultima puntata di TV7 >>

     

  • 6/6/2011 ore 18:37

    Forum della Comunicazione 2011

    Commenti 1

    Inizia martedì 7 giugno, la due giorni capitolina dedicata al mondo della comunicazione istituzionale e d’impresa. Organizzato da Comunicazione Italiana, avrà come tema principale il rapporto tra comunicazione e crescita dell’economia.  Il Forum avrà luogo fino a mercoledì 8 presso l’Auditorium Parco della Musica di Roma.

     

    Potrete seguire su Rai.tv alcuni eventi in diretta streaming

     

    ECCO L’OFFERTA PER MARTEDI’ 7 GIUGNO:

     

    ORE 09:45 – 10:00  (CLICCA QUI PER SEGUIRE LA DIRETTA):

    Sala Sinopoli – Saluti Istituzionali

    Fabrizio Cataldi, Managing Director Comunicazione Italiana

     

    Presentazione TAG Cloud Live

    Carlo Infante, Managing Director Urban Experience

     

    ORE 10:00 – 13.00 (CLICCA QUI PER SEGUIRE LA DIRETTA):

    Sala Sinopoli – INNOVAZIONE, STILE E VALORI: Chi non comunica scompare.

    La comunicazione, chiave strategica di successo e strumento di ripresa dalla crisi economica, è la leva su cui investire attraverso le diverse dimensioni di stile, innovazione e valori.

     

    ORE 14.30 – 16.00 (CLICCA QUI PER SEGUIRE LA DIRETTA):

    Sala Sinopoli – RETI SOCIALI. STORYTELLING E REPUTAZIONE: come si ridefiniscono le PR nell’era dell’always on. Se il 40% del valore di un’impresa (The Wall Street Journal) è nella sua reputazione, come costruirla e difenderla quando i canali narrativi si fanno molteplici e disponibili 24 ore su 24?

     

    ECCO L’OFFERTA PER MERCOLEDI’ 8 GIUGNO:

     

    ORE 10:00 – 13.00 (CLICCA QUI PER SEGUIRE LA DIRETTA):

    Sala Sinopoli – CONVERGENZA E CROSSMEDIALITÀ: potenzialità di una strategia integrata. La convergenza digitale ha liberato un consistente potenziale per le aziende, capaci di declinare contenuti e advertising sui 3 schermi di TV- PC e SMARTPHONE, rispondendo a molteplici esigenze e stili di consumo. Come si integrano strategie e scenari multi-piattaforma?

     

    ORE 14.30 – 16.00 (CLICCA QUI PER SEGUIRE LA DIRETTA):

     

    LA RIVOLUZIONE DEI FORMAT: i nuovi volti della narrazione. La risposta dei media nei confronti delle mutate esigenze dei pubblici. Come televisione, radio, editoria, web e mobile declinano forme narrative e contenuti.

     

     

    Quest’anno gli organizzatori della manifestazione romana, alla quale parteciperanno più di 2.500 ospiti, tra opinion leader italiani e stranieri, imprenditori, top manager e giornalisti, si sono dimostrati particolarmente attenti anche all’importanza strategica ricoperta dai nuovi media nell’epoca della connettività totale. Infatti, diverse saranno le sessioni dedicate alla web reputation, alla convergenza e alla rivoluzione dei format, ai social network e alla mobilità, sessioni alle quali parteciperanno alcuni dei protagonisti dell’industria italiana delle nuove tecnologie, dei nuovi media e dell’advertising online e mobile.

     Altri temi portanti del Forum della Comunicazione 2011: lo sviluppo sostenibile nell’epoca del green oriented; i trend di sviluppo del turismo tra le tendenze global e le offerte su misura per i viaggiatori sempre più esigenti e competenti; la Corporate Social Responsability e le strategie volte alla rassicurazione dei cittadini saranno il perno sulle quali s’incentrerà la discussione relativa alla comunicazione delle imprese pubbliche. E la responsabilità sociale della comunicazione ritorna nella tavola rotonda dedicata al rapporto tra democrazia e informazione, in un’epoca in cui i social media e la user content generation hanno rivoluzionato l’equilibrio vigente tra potere e comunicazione.

     Sull’onda del successo della passata edizione, anche quest’anno verrà dedicata un’intera sessione ai temi dell’internazionalizzazione, per andare a ragionare e discutere sulle opportunità, i modelli di business e le strategie comunicative utili alla ripresa dalla crisi economica. E proprio per ciò che riguarda il ruolo della comunicazione nello sviluppo economico, ampio spazio sarà riservato alle nuove professioni della comunicazione, con l’intenzione di conoscere quali sono i ruoli maggiormente ricercati oggi dalle imprese e come costruire la propria formazione per diventare dei veri professionisti della comunicazione, in grado di creare reale valore aggiunto al business della propria impresa.

    Anche per quest’anno è previsto il Galà della Comunicazione, l’evento-spettacolo aperto al pubblico che avrà luogo nella serata del 7 giugno e che, nell’edizione 2011, è dedicato al 150° anniversario dell’Unità d’Italia. Si terrà nella sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica dalle 20.00 alle 21.30, prevede il percorso semantico con musica e danza sul tema “la comunicazione unisce l’Italia”.