Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • Roberto BenigniSabato 27 ottobre, in occasione del 60^ compleanno di Roberto Benigni (nato a Castiglion Fiorentino il 27 ottobre 1952), Rai5 dedicherà la sua prima serata a questo artista eclettico e geniale, mandando in onda un ritratto affettuoso e un po’ irriverente, intitolato “Roberto Benigni: opinioni di un clown”.


    – Guarda il promo >>

    – Guarda in streaming sul web “Roberto Benigni: opinioni di un clown”, il 27 ottobre alle 21.15 >>

     

    Non sarà una celebrazione pomposa e rituale, ma una rivisitazione affettuosa e divertente di un artista che da quasi 40 anni ci rallegra e ci commuove con i suoi modi disarmanti di eterno bambino che illumina e incanta ogni cosa, malgrado l’irriverenza dei modi.

    Una storia eccezionale la sua, da ragazzo cresciuto a Vergaio, nato da una amatissima famiglia contadina, al premio Oscar come miglior attore protagonista (primo attore non anglofono a vincere in questa categoria), ricevuto nel 1999 dalle mani di un’emozionatissima Sophia Loren, amatissimo anche negli USA, tanto da prendere parte all’ultimo film del grande collega Woody Allen “To Rome With Love”

    Un’occasione speciale, dunque, per ripercorrere la straordinaria carriera di uno dei più popolari e amati attori e registi del cinema italiano, e per rivedere alcune delle sue più famose e travolgenti incursioni nella Tv Stato, partendo dagli esordi in bianco e nero un po’ grevi e arrabbiati di Mario Cioni, passando per gli esilaranti “assalti” a Baudo e alla Carrà, fino ad arrivare alla lettura appassionata e colta del suo conterraneo Dante.

    E proprio alla vigilia di una ricorrenza così importante come il suo 60^ compleanno, l’attore e regista ha voluto fare un regalo a tutti gli appassionati, annunciando in un’irresistibile incursione al Tg1 della sera di lunedì 22 ottobre, il suo atteso ritorno in Tv.

    – Guarda la clip tratta dal Tg1 delle 20 del 22/10/2012 >>

    Scherzando con il giornalista Attilio Romita, il “toscanaccio”Roberto Benigni ospite al Tg1 ha infatti dato l’annuncio ufficiale del suo ritorno in Rai il prossimo 17 dicembre con “La più bella del mondo”, una serata-evento dedicata alla nostra Costituzione, che “in un momento di buio come questo può aiutarci a trovare la luce“. Durante l’evento, l’attore leggerà i principi fondamentali su cui si fonda il nostro Stato e cercherà di attualizzarli per capire il nostro presente.
    Non sono mancati commenti sull’attuale situazione politica italiana. Benigni ha dichiarato di vedere di buon occhio sia Bersani che Renzi: “peccato che appartengano a due partiti diversi“, ha chiosato parlando dei due principali sfidanti alle primarie del PD, mentre riguardo ai recenti scandali legati alla corruzione, il comico ha citato San Francesco: “Voi ci sarete fino alla fine del mondo“.

    – Vai alla speciale videogallery di Rai.tv dedicata a Roberto Benigni >>