Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • 29/9/2010 ore 8:47

    Steve Winwood su Radio 2

    Commenti 1

    Giovedì 30 settembre, 21.00, Radio 2. Moby Dick trasmette lo speciale-intervista dedicato al leggendario tastierista Steve Winwood. Dopo il tour estivo negli Stati Uniti in compagnia di Carlos Santana e il grandioso tour assieme al vecchio compare Eric Clapton, Steve Winwood arriva nel nostro paese per due date di cui sarà protagonista assoluto (il 2 ottobre a Milano e il 3 a Roma).

     

    Ricordate i Blues Brothers che interpretano Gimme some lovin? Era il 1980 e il brano era già un super classico del blues-rock. Ad inciderlo fu lo Spencer Davies Group nel 1966, con cui solo un anno prima aveva iniziato a suonare e cantare Steve Winwood, all’epoca diciassettenne. Terminata presto l’avventura con la prima band, fonda i mitici Traffic, gruppo che cambia frequentemente formazione e spazia tra i generi musicali più diversi, passando dal rock psichedelico al progressive e includendo nelle sue composizioni anche jazz, folk, blues e R&B.

     

    Dopo i Traffic insieme ad Eric Clapton, Ginger Baker (entrambi ex Cream) e al bassista Ric Grech fonda il primo supergruppo della storia del rock, i Blind Faith. Pubblicano un solo album, ma danno vita ad un trend che continua ancora oggi.

    In quarant’anni di musica ai massimi livelli Winwood – che ha intrapreso la carriera solista a partire dal 1977 – ha suonato con molti dei più importanti artisti della storia del rock: da Jimi Hendrix a David Gilmour (chitarrista dei Pink Floyd), da James Brown a Lou Reed.

     

    – Segui sul web Steve Winwood a Moby Dick, il 23 settembre alle 21.00 >>

    – Ascolta e scarica tutte le puntate di Moby Dick >>

    – Rai Music >>