Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • 29/9/2012 ore 12:00

    Report indaga sulle condanne dei parlamentari

    Commenti 1

    Domenica 30 settembre, 21.30, Rai3. Inizia una nuova stagione di “Report“, il programma d’inchiesta condotto da Milena Gabanelli.

     

    Si inizia con un reportage di Bernardo Iovene all’interno del Parlamento italiano. Quanti sono, e chi sono, i parlamentari con un rinvio a giudizio, o condanna di primo grado, o condanna definitiva per reati contro la pubblica amministrazione? Ora dovranno approvare una legge che decida la loro sorte. L’inchiesta ricostruisce, tra gli altri casi, come la Giunta si è comportata nelle vicende De Gregorio, Tedesco, Lusi, Nespoli, Margiotta, Cosentino, Papa. Bernardo Iovene ha inoltre intervistato il Presidente Vizzini e vari parlamentari che sono alle prese con problemi giudiziari di varia natura come Landolfi, Brancher, Farina, Grillo e Del Pennino.

    – Guarda il promo >>

    – ESCLUSIVA WEB: Milena Gabanelli introduce la prima puntata >>

     

    Anteprima: Renato Farina voleva chiedere di essere arrestato sull’ultima condanna in primo grado per falso in atto pubblico.

    L’ex giornalista e deputato Pdl che oggi ha ammesso di aver scritto l’articolo costato una condanna a Alessandro Sallusti, sull’ultima condanna in primo grado per falso in atto pubblico ha detto a Report: “Sono stato tentato di rendere esecutiva la sentenza, di sollevare il caso di una così palese clamorosa ingiustizia facendomi mettere dentro. Poi Feltri mi ha detto: ‘Sei un idiota'”, e lo ha dissuaso.

    Al centro della sentenza in questione, emessa in rito abbreviato a luglio scorso dal Gip milanese, una visita in carcere che il deputato fece a Lele Mora, accompagnato da una persona non autorizzata ad accedere al penitenziario.

    – Guarda il video in anteprima >>

  • Domenica 27 maggio, 21.00, Rai3. Prende il via Off The Report, il nuovo programma d’inchiesta a cura di Milena Gabanelli e Sigfrido Ranucci.

    Giovani videogiornalisti ci raccontano, nel corso di due puntate, tutto ciò che ruota intorno ai temi di maggiore attualità: da scandali più o meno noti, come la gestione degli appalti pubblici, fino a notizie che ci forniscono un quadro più ottimista del mondo che ci circonda. Un esempio ne è la comunità Damanhur: circa mille persone che si ispirano alla spiritualità e a uno stile di vita in armonia con la natura.

    – Guarda il promo del programma >>

     

    Nel corso della prima puntata si parla di:

    Radio Vaticana e le onde elettromagnetiche emesse dalle sue antenne che sono oggetto di un decennale contenzioso giudiziario che vede schierati da una parte i cittadini italiani, dall’altra lo Stato Vaticano.

    – L’anteprima di “Onde sacre” >>

    Venezia, dove si sta costruendo una delle più grandi opere del mondo, il Mose, che servirà per proteggere la città dall’acqua alta e dove grazie a una legge speciale lo Stato ha fatto arrivare 11 miliardi di euro.

    – L’anteprima di “Difendere Venezia” >>

    Amianto. Vediamo come funziona e come sta procedendo il processo di smaltimento nel nostro Paese e a quali rischi andiamo incontro nei prossimi anni.

    – “I processi sull’amianto” (Report del 2005) >>

     

    – Guarda la diretta web di Rai3, domenica alle 21.00 >>

    – Il sito di “Off The Report” >>

    – Tutti i video del programma >>

  • Rai3. A Presadiretta si è parlato della caduta della dittatura di Ben Ali in Tunisia attraverso un reportage di Riccardo Iacona che, in prima persona, ha visitato i luoghi dei combattimenti dello scorso anno e ne ha analizzato le conseguenze.

    L’8 gennaio è stata una data importante per la Tunisia: a Tunisi e in tutte le principali città del paese la gente affrontava l’esercito e la polizia del regime. Centinaia saranno i feriti e 25 i morti. Ben Alì scapperà come un ladro verso l’Arabia Saudita.

    – Rivedi la puntata “Fratelli tunisini” (8 gennaio 2012) >>

     

    Alcuni cittadini tunisini, in fuga dal loro paese, risultano ora dispersi nel nostro. Stiamo cercando di aiutare le famiglie di questi ragazzi, originari di Jbel Ahmer, un sobborgo di Tunisi. Hanno tentato insieme, in tutto erano circa una trentina, la traversata verso l’Italia su una barca partita da SFAX , nel sud del Paese, la sera del 29 marzo 2011. Dal momento della partenza non hanno più dato loro notizie.

    Aiutateci a trovarli >>

     

    Guarda anche:

    – “Respinti” (puntata del 6 settembre 2009) >>

    – “Migranti” (puntata dell’1 febbraio 2009) >>

    – “Caccia agli zingari” (puntata del 22 febbraio 2009) >>

     

  • Da mercoledì 30 novembre, alle 23.40 su Rai2, andrà in onda il nuovo programma “Tracce“.

    Otto inchieste per conoscere l’Italia e il mondo di oggi, otto reportage alla scoperta di piccole verità nascoste e grandi storie mai raccontate fino in fondo.

    Un viaggio sulle orme degli uomini, dei segni che lasciano, delle storie che scrivono.

    Tracce” racconterà gli eventi di questi anni, i cambiamenti, le piccole e le grandi emozioni di un mondo in costante evoluzione.

    Aprirà il ciclo, il 30 novembre, “Vite da recupero”, un reportage di Enrico Verra, che esplora il mondo dei finanziamenti, dei ratei, dei mutui e delle carte di credito revolving. È una sorta di moderno “guardie e ladri” tra recuperatori e indebitati. Parla del risveglio amaro di un paese di risparmiatori diventati “cattivi pagatori”.

    Mercoledì 7 dicembre, sempre alle ore 23:40 su Rai 2, andrà in onda la seconda puntata di “Tracce”, che prevede il documentario “Corri bisonte corri” di Roberto Pozzan.

    Un racconto lucido e ricco di testimonianze sulla vita degli autisti dei tir, un’inchiesta sui rischi di questo mestiere, fatto di orari impossibili e viaggi interminabili.

    Il viaggio di Pozzan attraversa, dalla Sicilia al Frejus, le principali direttrici della penisola: quattro settimane di ripresa per mettere insieme un lungometraggio che mostra l’Italia dalla cabina di un tir.

    Le musiche originali sono di Andrea Guerra e Rocco Petruzzi, la fotografia di Vincenzo Campitello e Raoul Garzia, il montaggio di Andrea Mastronicola, la voce narrante di Roberto Pedicini.

    Guarda in diretta web “TRACCE”, Rai2, dal 30 novembre, ore 23.40 >>
    Guarda il promo del  programma “TRACCE”, “Vite da recupero” >>
    Scopri e naviga il sito di “TRACCE” >>

    Tags:
  • Rai3, 13 ottobre, 21.05. Conto alla rovescia per la nuova stagione di Mi Manda RaiTre. Parecchie le novità in campo, a cominciare dal giorno della diretta. Quest’anno, infatti, il programma condotto da Edoardo Camurri va in onda in prima serata il giovedì sera. La missione è quella di sempre: dare voce ai cittadini per raccontare l’Italia delle persone comuni, con l’ausilio di inchieste e servizi che arricchiranno il racconto, scandendo la punteggiatura del dibattito in studio dove, come sempre, parte e controparte di confronteranno.

     

    Truffe, inganni, raggiri e prepotenze, ingiustizie, burocrazia; eccoli alcuni dei temi “di casa” nello storico studio 2 di via Teulada da dove Camurri si collegherà con inviati speciali per  entrare nel cuore dei problemi raccontati direttamente dalla gente. Anche la piazza entra in diretta in questa nuova edizione del programma.

     

    E’ attivo, poi, da quest’anno il blog del programma, dove potete commentare gli argomenti trattati, inviare segnalazioni e suggerimenti.

     

    Ogni lunedì, infine, la videochat con Edoardo Camurri per approfondire i temi della puntata precedente ed avere anticipazioni sulle inchieste a cui sta lavorando la redazione. Si parte lunedì 17 ottobre alle 15.00.

     

    – Entra nel sito di “Mi manda RaiTre” >>

    – Guarda la diretta on line del programma, il giovedì alle 21.05 >>

    – Per scrivere alla redazione, inviare una email a mimandaraitre@rai.it >>

    Per le segnalazioni è attivo il numero della segreteria della redazione 06.3728802, del fax 06.37353279.

    Per telefonare in diretta il numero verde 800550213

     

    Tags: