Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • The Newsroom - Il cast

    The Newsroom – Il cast

    In arrivo su Rai3, dal 13 novembre in seconda serata, la 2^ stagione di “The Newsroom“, la serie ambientata nel mondo del giornalismo televisivo, ideata e sviluppata per HBO da Aaron Sorkin, lo sceneggiatore premio Oscar del film “The Social Network”

    La serie racconta le vicissitudini lavorative, umane, politiche e sentimentali della redazione del fittizio network statunitense ACN (Atlantic Cable News) che si raccoglie attorno all’anchorman Will McAvoy, interpretato dall’attore – vincitore di un Emmy per il ruolo – Jeff Daniels.

    Guarda il promo >>

    Guarda la fotogallery con gli ascatti di scena >>

    Anche nella nuova stagione ritroviamo Will McAvoy, conduttore di News Night, il notiziario di punta della fittizia Atlantic Cable News (ACN). Altri protagonisti della serie sono: MacKenzie McHale (Emily Mortimer), produttrice ed ex fiamma di Will, idealista e nostalgica di un giornalismo libero e spregiudicato; Jim Harper, braccio destro di Mackenzie (John Gallagher Jr.); Maggie, giovane associate producer (Alison Pill); Sloan Sabbith, esponsabile finanziaria (Olivia Munn); Charlie Skinner (Sam Waterson) presidente della divisione news; Neal Sampat (Dev Patel).

    The Newsroom - Will McAvoy (Jeff Daniels)

    The Newsroom – Will McAvoy (Jeff Daniels)

    Se la prima stagione trova il suo punto di forza nella continua interconnessione tra le vicende fittizie della redazione di “NewsNight” e gli avvenimenti reali che hanno coinvolto gli Stati Uniti ed il mondo intero – in particolare i fatti avvenuti tra l’aprile del 2010 e l’agosto del 2011 – la seconda stagione tenta, invece, di mescolare un po’ le carte in tavola, partendo dai problemi legali che una notizia ha provocato alla redazione e all’emittente.

    Tale falsa notizia, relativa a certi clamorosi errori e insabbiamenti da parte dell’esercito americano, rappresenta lo scheletro dell’intera stagione, raccontata in larga parte in flashback per ricostruire gli eventi che hanno portato la redazione di “NewsNight” a impantanarsi in seri problemi legali e, soprattutto, a perdere buona parte della propria credibilità verso il pubblico.

    La seconda stagione inizia infatti con Will, MacKenzie e Maggie mentre forniscono una deposizione a degli avvocati riguardo un servizio, trasmesso dalla redazione di “NewsNight”,  che racconta un’operazione segreta delle forze speciali statunitensi in Pakistan – “Operation Genoa” – durante la quale decine di civili sarebbero stati uccisi con armi al fosforo bianco e gas nervino.

    The Newsroom - Neal (Dev Patel)

    The Newsroom – Neal (Dev Patel)

    Un’accusa pesantissima contro l’amministrazione Obama, che sembrava fondata e che invece si rivela completamente falsa, con gravi conseguenze per i giornalisti e per il network.

    Si parte quindi da un’indagine giudiziaria, attraverso la quale si ripercorrono gli eventi che hanno portato alla caduta di un eroe, Will McAvoy, che è venuto meno (seppur senza volerlo) agli stessi principi per cui si batteva fino a poco tempo prima. “We don’t have the trust of the public anymore”, dice Charlie Skinner, presidente della ACN, al suo anchorman di punta.

    Come riusciranno a riconquistarla, la fiducia, lo scopriremo solo seguendo la serie.


    Guarda le puntate in web streaming il giovedì alle 23:15 >>

    Vai al sito >>