Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • Si è concluso il 31 ottobre con Un’eredità per il futuro il ciclo di tre reportage che Passepartout ha realizzato in Senegal. Già nei primi due – Venditori di elefanti e Dakar, Senegal – il racconto s’era sviluppato seguendo il filo che lega l’occidente e l’Africa. Il primo capitolo oscillava fra Italia e il Senegal, il secondo fotografava il connubio creativo che mescola ispirazione africana e stili europei.

     

    In questa puntata finale lo sguardo si allarga nel tempo e nello spazio e va alle radici del traumatico contatto con gli occidentali: il colonialismo e lo schiavismo. Nell’isola di Goreé Daverio entra in una Casa degli Schiavi, dove erano stanziati in celle angustissime prima di essere imbarcati per le Americhe. Per quel luogo passarono 4 milioni di esseri umani. Con gli schiavi attraversarono l’oceano anche le loro tradizioni e Passepartout ne segue il percorso di contaminazione con la cultura cristiana visitando a Berlino un’inquietante mostra su riti e arte Vudu di Haiti, stupefacente cosmogonia di zombie, spiriti, maschere grottesche di altissimo valore simbolico.

     

    Dal passato profondissimo al passato coloniale, fino al presente e al futuro: sempre presso lo stesso museo, il Dahlem, Daverio ci propone “Afrika in Berlin”, mostra sull’Africa odierna. Un continente immerso in una attualissima contemporaneità, proiettato verso una nuova idea di futuro, che non vuole però rimuovere e dimenticare le proprie radici.

    Un’eredità per il futuro è ora nell’archivio di Rai.tv insieme ai due precedenti reportage della trilogia.

     

    – Guarda Un’eredità per il futuro, ultima puntata sul Senegal >>

    – Guarda Dakar, Senegal, seconda puntata sul Senegal >>

    – Guarda Venditori di elefanti, prima puntata sul Senegal >>

    – Tutte le puntate di Passepartout dal 2008 al 2010 >>

    – Gli Speciali di Passepartout >>

  • Si intitola ‘Dimenticateci‘ la puntata di ”C’era una volta”, in onda il 23 settembre su Rai Tre alle ore 23.00 . ‘Dimenticateci’ e’ l’appello di un numero crescente di haitiani di fronte alla disperante lentezza delle operazioni di ricostruzione dopo il terribile terremoto che il 12 gennaio ha distrutto l’isola provocando centinaia di migliaia di morti. Nonostante la presenza di migliaia di organizzazioni non governative, delle Nazioni Unite e le promesse di aiuti miliardari da parte della comunità internazionale, oltre un milione e mezzo di haitiani continua a vivere in campi allucinanti, sotto teli e tende ormai logore, mentre si e’ in piena stagione delle piogge e si annuncia quella degli uragani. Il pericolo di epidemie e’ altissimo. A questa gente arriva poco o niente, la ricostruzione non decolla a causa di promesse non mantenute e della lotta tra aziende di tanti paesi ‘benefattori’ per accaparrarsi la torta miliardaria dei lavori. Crescono così la rabbia, lo scontento e il sospetto che ancora una volta Haiti venga tradita dalle logiche che la vogliono povera, base di lavoro a bassissimo costo per le piantagioni della Repubblica Dominicana, per le aziende americane e non solo, che dettano la loro triste legge nelle cosiddette aree speciali industriali.

    Guarda il sito di ‘C’era una volta’>>
    Guarda la diretta dal web di ‘C’era una volta’, Rai Tre, 23 settembre, ore 23.00>>
    Riguarda le vecchie puntate di ‘C’era una volta’>>

    Scrivi alla redazione di ‘C’era una volta’: ceraunavolta@rai.it