Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • Da lunedì 17 a giovedì 20 Gennaio, 21.00, Radio2“Moby Dick” presenta, in apertura di trasmissione, in anteprima il nuovo album della cantautrice Cristina Donà: “Torno a casa a piedi”.

    Questo disco, in uscita il 25 gennaio, disegna una nuova artista: dieci brani inediti firmati assieme al musicista e produttore Saverio Lanza per un album che celebra la vita attraverso piccole istantanee composte con leggerezza ed ironia, un album musicalmente ricco, pieno di fiati e archi, sfaccettato, ma anche lieve e luminoso: “Tornare a casa a piedi è una scelta, non un imprevisto, è per me sinonimo di liberazione ed anche simbolo di libertà. E’ un momento di riflessione, di indipendenza, di autonomia. Durante lo spostamento a piedi è possibile osservare con più tranquillità le cose. Si possono meglio cogliere i dettagli che compongono la realtà, dove ogni scontata normalità nasconde, quasi sempre, lo straordinario, nel bene e nel male”.  

    Cristina Donà inizia la carriera con studi accademici e una grande passione per la musica e l’arte. Grazie alle sue prime performance, sospinte da una voce unica, viene notata da Manuel Agnelli degli Afterhours che produrrà i suoi primi due album: “Tregua” del 1997 e “Nido” del 1999. Quest’ultimo vede la partecipazione in “Goccia” del grande Robert Wyatt. Dopo l’ EP “Goccia” del 2000 e un debutto in libreria con il volume “Appena sotto le nuvole”, la Donà torna nel 2003 con “Dove Sei Tu”, prodotto da Davey Ray Moor dei Cousteau a cui segue nel 2004 l’eponimo “Cristina Donà”, primo album in inglese dell’artista che viene pubblicato in 33 paesi. Nel 2007 la Donà pubblica “La Quinta Stagione”. Nel 2008 torna con “Piccola faccia”, una raccolta di dieci brani scelti dal suo repertorio in una nuova veste acustica con l’aggiunta di due cover affascinanti (“I’m in you” di Peter Frampton e “Sign your name” di Terence Trent D’Arby).

    Segui Cristina Donà a “Moby Dick” sul web, dal 17 al 20 gennaio alle 21.00  >>

     Riascolta e scarica le precedenti puntate di “Moby Dick” >>

     – I grandi ospiti di “Moby Dick” >>

     – Rai Music >>