Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • Nessuno-mi-può-giudicare

    Dal 10 aprile, ogni domenica per sei settimane, dalle 15.30 alle 17.00 (e in replica da mezzanotte), Caterina Caselli condurrà con Giovanni Caccamo ‘Nessuno mi può giudicare’, la nuova trasmissione di Radio2 che racconta in modo leggero e coinvolgente i maggiori successi della canzone italiana, attraverso la voce dei suoi protagonisti, curiosità, rivelazioni e aneddoti.

    Ogni puntata proporrà una divertente sfida musicale tra artisti di generazioni diverse, con due brani musicali che verranno sottoposti al giudizio degli ascoltatori attraverso la pagina Facebook di Radio2.

    Inoltre, in ogni puntata Caterina Caselli e Giovanni Caccamo incontreranno i grandi compositori e cantautori italiani – da Morricone a Guccini, da Elisa a Giuliano Sangiorgi – che racconteranno agli ascoltatori di ‘Nessuno mi può giudicare’ come nasce una hit musicale.

    Vai al sito >>>

    La prima puntata andrà in onda domenica 10 aprile, giorno del 70° compleanno di Caterina Caselli. Si inizierà dagli anni Sessanta, con una sfida al femminile: due donne che a vent’anni sono arrivate al secondo posto del Festival di Sanremo: Caterina Caselli, con ‘Nessuno mi può giudicare’ (brano del 1966 che proprio quest’anno festeggia cinquanta anni) e Francesca Michielin, con ‘Nessun grado di separazione’ presentata a Sanremo 2016, che rappresenterà l’Italia al prossimo Eurovision Song Contest. Ospite d’eccezione della prima puntata, Paolo Conte.

    Ascolta in diretta domenica alle 15.30 >>>

     

  • Massimo Giletti con la partecipazione di Daniela Ferolla

    Massimo Giletti con la partecipazione di Daniela Ferolla

    Sabato 27 giugno, in prima serata su Rai1, 16° edizione di “Una Voce Per Padre Pio”, dalla Piazza S.S. Annunziata di Pietrelcina,  Terra Natale di Padre Pio e culla della Spiritualità.

    Guarda in streaming  ‘Una Voce per Padre Pio’, 27 giugno, 21:20 >>

    Condotto da Massimo Giletti con la partecipazione di Daniela Ferolla, “Una Voce per Padre Pio” è il grande evento televisivo di intrattenimento ideato per ricordare – con l’ausilio di testimonianze, filmati e dialoghi originali dell’epoca – la storia dell’uomo e del santo, nei luoghi dove è nato e cresciuto.

    Il cast è ricco di grandi nomi della musica e dello spettacolo: Anna Tatangelo, Roberto Vecchioni, Patty Pravo, Gianluca Grignani, Moreno, Giovanni Caccamo, Alexia, Solange, Gary Dourdan, Rita Pavone, Iva Zanicchi e Francesco Testi.

    Sul palco, la grande Orchestra “I Suoni del Sud” diretta dal Maestro Alterisio Paoletti

    Tra gli ospiti anche quelli legati alla figura di Padre Pio, come Monsignor Stiglianò, Vescovo di Noto che usa i testi delle canzoni per le sue omelie, Monsignor Orazio Piazza, Vescovo di Sessa Aurunca che parlerà delle similitudini tra Padre Pio e Papa Francesco, Padre Enzo, che illustrerà i luoghi “sacri” di Pietrelcina, culla di spiritualità.

    Ad arricchire il programma ci saranno le raccomandazioni, in video, che Papa Francesco rivolge ai sacerdoti a non fare omelie noiose e uggiose ma capaci di arrivare al cuore della gente (con tutta la sapienza teologica e il carisma del Santo padre), le testimonianze di Don Riccardo Zagaria sulle opere in Africa e i contributi di artisti del calibro di Pippo Baudo e Renzo Arbore.

    Anche l’edizione 2015 sarà legata ad una Campagna di Raccolta Fondi a sostegno dei progetti umanitari che l’Associazione “Una Voce Per Padre Pio Onlus”, da anni, porta avanti con grande determinazione.

    All’evento televisivo, infatti, con il supporto del Segretariato Sociale della Rai, sarà abbinata la raccolta fondi a favore di un liceo cattolico e dell’ospedale dei  Poveri nell’ambito del progetto “Padre Pio Pour L’Afrique”: con il numero solidale 45509 dal 19 giugno al 22 giugno, infatti, si potranno donare 2 euro con un SMS inviato da cellulari TIM, Vodafone, Wind, 3, PosteMobile

     – Leggi i dettagli della Campagna di Raccolta Fondi>>
     –  Guarda lo Speciale su Padre Pio di ‘A Sua Immagine’ >>

     –  Guarda Padre Pio. La storia di un santo dal programma ‘Gli archivi della storia’ >>