Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • una-pallottola-nel-cuore-2L’istrionico Gigi Proietti torna su Rai1 a vestire i panni di Bruno Palmieri, il protagonista della serie “Una pallottola nel cuore 2”, una collezione di quattro film per la tv che mette insieme commedia e giallo. Dal 5 aprile il martedì in prima serata su Rai1

    Guarda il promo>>

    Guarda le interviste esclusive al cast >>

    Nel cast, insieme a Proietti, ritroveremo altri interpreti della precedente stagione, da Francesca Inaudi nei panni della figlia del giornalista e Licia Maglietta nel ruolo dell’ex compagna di Bruno, a Marco Marzocca nella parte di Fiocchi, il collega fotografo del maturo giornalista. Entreranno a far parte del cast della seconda stagione Massimo Poggio ed Enzo Decaro. Anche in questa serie la regia è di Luca Manfredi.

    I protagonisti. Guarda la fotogallery>>

    Scatti di scena. Guarda la fotogallery>>

    Filo condutture della storia è l’attività investigativa di un giornalista intuitivo e appassionato sui cosiddetti cold case che grazie a lui verranno finalmente ‘chiusi’. Palmieri è infatti un navigato cronista di nera di un grande quotidiano romano, con alle spalle oltre quarant’anni trascorsi per le strade della Capitale, in mezzo alla gente e sempre a rincorrere notizie. Grande conoscitore dell’animo umano, Bruno possiede una memoria minuziosa dei fatti e soprattutto delle persone. È tenace, ironico e infaticabile. Ha una pallottola vicino al cuore perché qualcuno, tanti anni fa, gli ha sparato. Quel proiettile però è ancora lì a ricordargli quel caso ancora irrisolto, il suo.

    È passato tanto tempo da quel fatidico giorno ma per Bruno è impossibile metterci una pietra sopra e così non ha mai smesso di ricercare il suo assalitore nella speranza di scoprire tutti i risvolti di quella vicenda che gli ha condizionato e cambiato la vita. E poi c’è quel complicato rapporto con Maddalena, la giovane precaria che gli è capitata in redazione tra capo e collo. Una mamma single, di trent’anni e un ragazzino di quasi dieci, che Bruno sa essere sua figlia.

    Un segreto del suo passato che la ragazza ignora e che Bruno non ha ancora avuto il coraggio di confessarle.

    Una pallottola nel cuore 2 è una coproduzione Rai Fiction- Compagnia Leone Cinematografica, prodotta da Francesco e Federico Scardamaglia.

    Vai al sito>>

  • Lunedì 7 maggio appuntamento su Rai.it con Sandra Ceccarelli e Francesca Inaudi, protagoniste del film “Il richiamo” di Stefano Pasetto, prodotto da Iter Film in collaborazione con Rai Cinema e con Dock Sur Producciones.

    I navigatori potranno inviare le loro domande alle due attrici che risponderanno in diretta.

    Clicca qui per rivedere la videochat>>

    Il film, scritto da Stefano Pasetto e Veronica Cascelli, esce nelle sale dall’11 maggio e annovera tra i suoi intepreti principali, oltre a Sandra Ceccarelli (Lucia) e Francesca Inaudi (Lea), César Bordón (Bruno) e Guillermo Pfening (Marco).

    Guarda il trailer >>

    “Il richiamo” racconta la passione travolgente di due donne italiane a Buenos Aires. Lucia e Lea, le loro vite appese, i loro legami incerti. Due donne dalle attitudini opposte, in un viaggio iniziatico che le porterà letteralmente “alla fine del mondo” nella selvaggia immensità patagonica.

    Vai alla pagina del film >>

    Francesca Inaudi in “Mai per amore” – Guarda l’intervista>>

  • 3/4/2012 ore 18:51

    Il fenomeno delle cam-girl approda in tv

    Commenti 0

    Ragazze in web“, in onda su Rai1 martedì 3 aprile alle 21.10, è il titolo del secondo dei quattro film del ciclo “Mai per amore“, ciclo che si occupa di esplorare il mondo sommerso della violenza sulle donne in ogni suo aspetto. Diretto da Marco Pontecorvo, “Ragazze in web” cerca di far entrare lo spettatore all’interno di una nuova forma di prostituzione che in questi anni, con la diffusione delle nuove tecnologie, sta prendendo sempre più piede: il fenomeno delle cam-girl.
    Nel film, infatti, incontriamo Claudia (Carolina Crescentini), una giovane studentessa che, per mantenersi, ha trovato un sistema spiccio e trasgressivo per rendersi autonoma economicamente, vendendo la sua immagine di bella ragazza senza veli sul web, spogliandosi a pagamento davanti ad una webcam.
    Quando Silvia (Francesca Inaudi), la sua coinquilina, scopre la verità, dapprima resta imbarazzata e  poi, poco a poco, vince le sue resistenze fino a scegliere la strada della sua amica, illudendosi che quello possa essere il modo più semplice per rendersi indipendente.
    Ben presto le due ragazze scopriranno che questa è una vera e propria forma di prostituzione e che dietro lo schermo di un computer possono nascondersi uomini molto pericolosi.

    – Vai al sito di “Mai per amore”>>
    – Leggi la trama di “Ragazze in web”>>
    – Guarda l’intervista a Marco Pontecorvo>>
    – Guarda l’intervista a Carolina Crescentini>>
    – Guarda l’intervista a Francesca Inaudi>>
    – Guarda il film>>