Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • 18/7/2013 ore 16:03

    Il Festival di Castrocaro su Rai1 e Radio1

    Commenti 0

    castrocaro-336Mancano poche ore all`atto conclusivo della 56° edizione del Festival di Castrocaro “Voci nuove volti nuovi”, la storica manifestazione dedicata ai nuovi talenti della canzone italiana. Venerdì 19 luglio è in programma la Finalissima, trasmessa in diretta in prima serata su Rai1 da Piazza d`Armi a Terra del Sole.

    >> Diretta Rai1 venerdì 19 luglio ore 21:15

    >> Diretta Radio1 venerdì 19 luglio ore 21:15

    Presenta Pupo
    A presentare l`appuntamento sarà Pupo, da tempo conduttore televisivo di successo oltre che autore ed interprete di brani storici della canzone italiana. “Castrocaro è un vero talent – ormai unico mezzo dei giovani per farsi conoscere – ma, ha differenza degli altri, ha una identità ben definita – dice Pupo – E noi dobbiamo fare di tutto per rilanciarlo, dobbiamo dargli quell`appeal televisivo che nel tempo si è un ‘appannato`. Quest`anno, ad esempio, abbiamo pensato di coinvolgere 6 personaggi – che fanno parte della storia di questo Festival – per raccontare la loro esperienza e fare un grosso in bocca al lupo ai ragazzi in gara”. Infatti, Paolo Mengoli, Fiordaliso, Paolo Vallesi, Lighea, Michele Pecora e Donatella Milani – tutti vincitori di passate edizioni di Castrocaro – accompagneranno sul palco i finalisti, augurando loro buona fortuna.

    La gara
    Sono 12 i concorrenti in gara, giovanissimi (hanno tra i 15 ed i 29 anni) e provenienti da 8 diverse Regioni d`Italia, scelti tra una rosa di oltre 500 partecipanti tramite un tour itinerante di Selezioni che ha attraversato l`Italia per oltre un mese. Per loro la competizione partirà con un sorteggio che li abbinerà a coppie per sfidarsi interpretando una cover; il vincitore di ogni scontro accederà alla fase successiva, nella quale i ragazzi si affronteranno, in due gruppi da tre, sulle note di un brano inedito; successivamente saranno i migliori di ogni terzetto a contendersi la vittoria nella sfida finale.

    La giuria e gli ospiti
    A valutare le loro interpretazioni, una Giuria composta da Iva Zanicchi, Claudio Cecchetto e Marco Masini. Ad accompagnare i ragazzi in tutte le loro interpretazioni, rigorosamente dal vivo, sarà l`orchestra diretta da Stefano Palatresi. Nel corso della Finalissima interverrà un`altra big della musica come Patty Pravo. Nel corso della serata è prevista anche l`esibizione della vincitrice del Festival Internazionale Voce Canto Lirico 2013, il soprano russo Ekaterina Gaidanskaya.

    Di’ la tua sul webcastrocaroradio1
    Anche quest`anno la Finalissima sarà seguita in contemporanea su Rai1 e sulle frequenze di Rai Radio 1, che consegnerà nei prossimi mesi un Premio per il Brano più Radiofonico scelto tra gli inediti dei Finalisti. Sarà Elisabetta Grandi a condurre uno speciale in diretta, nel corso del quale raccoglierà anche commenti via sms dagli ascoltatori, facendo conoscere in tempo reale il gradimento del pubblico sullo spettacolo.

    Sarà possibile anche esprimere le proprie preferenze via web, sul sito www.festivaldicastrocaro.it, pur senza intervenire nella valutazione finale della Giuria.

  • 10/7/2012 ore 14:34

    Castrocaro 2012, al timone Alessandro Greco

    Commenti 2

    La 55° edizione del Festival di Castrocaro entra nella sua settimana clou. Rai1,  trasmetterà in diretta in prima serata la Finalissima del 13 luglio alle ore  21.10, e nell’attesa di conoscere il vincitore, tre appuntamenti introdurranno il pubblico all’evento con un percorso di avvicinamento a tappe.
    Martedì 10, mercoledì 11 e giovedì 12, infatti su Rai1 andrà in onda “Obiettivo Castrocaro“, tre puntate dedicate al Festival 2012 ed ai suoi giovani protagonisti.

    La prima, in onda martedì 10 (ore 23,10), ripercorre la fase preliminare delle selezioni e dell’Accademia, svoltesi dal 28 maggio al 4 giugno scorsi al Padiglione delle Feste delle Terme di Castrocaro. Sarà l’occasione per vivere momenti come la lezione tenuta da Edoardo Bennato ai ragazzi.

    Riguarda le puntate di ‘Obiettivo Castrocaro’ >>

    Le due puntate successive di “Obiettivo Castrocaro” sono invece dedicate al tour delle Semifinali del Festival 2012. Mercoledì 11 (ore 23,45)   e giovedì 12 (ore 23,35) verranno proposti vari momenti dalle 10 serate in giro per l’Italia che hanno eletto i 12 Finalisti.

    Oltre alle serate, condotte da Francesco Mogol con la collaborazione in alcune occasioni del volto noto di Elisa Silvestrin, si potranno ammirare le “cartoline” dai paesi che hanno ospitato la carovana del Festival e soprattutto un ritratto di ciascuno dei Finalisti. Le telecamere Rai sono infatti andate anche a casa di ognuno, per capire le loro realtà di provenienza, intervistando anche amici e parenti.

    Le tre serate saranno condotte dal presentatore della Finalissima, Alessandro Greco, che introdurrà i vari filmati presentando così, in anteprima al grande pubblico, i ragazzi che si esibiranno il 13 luglio davanti alla giuria presieduta da Mara Maionchi.

    Alexia sarà l’ospite d’onore 55° edizione del Festival di Castrocaro: la star internazionale, di origine spezzina, sarà al fianco dei 12 giovani finalisti. I cantanti saranno accompagnati nelle loro esibizioni dall’Orchestra Universale Italiana diretta dal Maestro Sandro Comini.

    – Guarda in streaming il Festival “Voci nuove volti nuovi”, Rai1, 13 luglio,  21.10 >>

    Riguarda le puntate di ‘Obiettivo Castrocaro’ >>

    – Ti sei perso la puntata? Riguarda con Rai Replay ‘il Festival “Voci nuove volti nuovi” >>

  • Dopo il tour di date itineranti il Festival di Castrocaro, alla sua 54.ma edizione, è giunto all’attesa finale con una diretta che Rai1 trasmetterà in prima serata il 15 luglio. Cinque ragazzi, tre ragazze e due band musicali. Sarà Fabrizio Frizzi a presentare le giovani promesse della canzone, dal palco della cittadina termale romagnola che ha fatto da trampolino per le carriere di tanti big della musica italiana. I finalisti, accompagnati dall’orchestra del Maestro Stefano Palatresi, si esibiranno su cover e brani inediti. La novità rispetto alle edizioni precedenti è stata l’apertura alle band. Ecco i nomi dei finalisti: Daniele Anzanello, 28enne pianista di Sassuolo (MO) ha convinto i giurati cantando il brano ‘Infinito’ di Raf. La cantante forlivese Salimata Ariane Diakite, la band tutta al femminile delle Chalestron, il trentenne Andrea Manchiero, il romano Vincenzo Capua, il cremonese Fabio Migliorati e la romagnola Tania Cervelleri, i Radio Daf di Venezia, Manuela Padoan della provincia di Vicenza e il diciottenne Giovanni Di Pasquale della provincia di Catania.

    Guarda in streaming il ‘Festival di Castrocaro’, Rai1, 15 luglio, 21.10>>
    Rivedi con Rai Replay, dopo la messa in onda, il ‘Festival di Castrocaro’>>

  • Sarà una giuria di esperti composta dal produttore Michele Torpedine, dal conduttore Alessandro Greco, dal maestro Fio Zanotti, da Gigliola Cinquetti e Luca Barbarossa a decretare il vincitore della 53/ma edizione del Festival di Castrocaro di cui il 16 luglio andrà in onda in diretta la finalissima nel prime time di Rai Uno, condotta da Fabrizio Frizzi. Con il conduttore ad accompagnare i cantanti, l’orchestra di Demo Morselli. Le scenografie sono di Marco Calzavara. E, per la prima volta dalla sua nascita, il Festival triplica proponendo tre serate su Rai Uno: prima della finalissima ci saranno due anteprime, in onda alle 23.40, il 14e 15 luglio. In lizza, sul palco di Castrocaro, i dieci finalisti scelti nelle tappe svoltesi nelle diverse location che hanno preceduto la serata conclusiva. Il Festival, che ha contribuito al successo di due componenti della giuria di esperti di quest’anno: la Cinquetti e Barbarossa, che vinsero Castrocaro rispettivamente nel 1963 e nel 1980, si conferma uno fra i più importanti punti di riferimento per gli artisti esordienti che vogliono emergere nel mondo della musica leggera. La manifestazione oltre a valorizzare le potenzialità artistico-musicali del Bel Paese si propone anche come una finestra internazionale. E, oltre a essere un concorso canoro è anche una scuola d’arte come hanno dimostrato i corsi formativi sulla musica pop e sul diritto d’autore organizzati per questa 53/ma edizione, prima delle audizioni a cui hanno partecipato ragazzi provenienti da tutta Italia: da Napoli a Rimini, da Benevento a Brindisi a Bologna, Padova e Palermo, ma anche dall’estero, da Zurigo e Lugano.

    Guarda la diretta dell’anteprima del Festival di Castrocaro del 14 luglio ore 23.40 Rai Uno >>
    Guarda la diretta dell’anteprima del Festival di Castrocaro del 15 luglio ore 23.40 Rai Uno >>
    Guarda la diretta della finalissima del Festival di Castrocaro del 16 luglio ore 21.20 Rai Uno >>