Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • 11/8/2014 ore 11:48

    La settimana musicale su Rai5

    Commenti 0

    Fabrizio De Andrè, Amy Winehouse, Marvin Gaye ed Eric Clapton

     

    Amy Winehouse

    Ancora nottate in musica su Rai5.  Prosegue la programmazione del meglio di Ghiaccio Bollente, la fascia notturna che propone il meglio della musica italiana e internazionale.

    Questa sera, 11 agosto, Carlo Massarini ci introduce ad uno splendido live di Amy Winehouse, un concerto registrato allo Shepherd’s Bush Empire di Londra il 28 maggio 2007.

    Rivedi l’ultimo concerto di Amy Winehouse:

    Alle 5.00, per il Best of Ghiaccio Bollente, avremo l’occasione di rivedere uno dei servizi della scorsa edizione del Magazine, dedicato a Creuza De Ma, lo storico album di Fabrizio De Andrè, tornato a 30 anni dalla prima pubblicazione con un nuovo mixaggio curato da Mauro Pagani.

     

    Da segnalare l’appuntamento del 13 agosto, con il primo tour europeo di Marvin Gaye, datato 1976. Imperdibile il Greatest Hits Live, registrato alla EdenHalle Concert Hall di Amsterdam, che vede in scaletta 23 brani storici, tra i quali “You’re A Wonderful One“, “You“, “It Takes Two” e “Ain’t No Mountain High Enough”.

    A seguire, il 14, il meglio del blues tradizionale selezionato da Eric Clapton e ri-arrangiato da Wynton Marsalis, in una performance registrata al Lincoln Center di New York nel 2011.

    Chiude l’appuntamento di giovedì prossimo uno dei live esclusivi della scorsa edizione, lo showcase di Suzanne Vega nella music room di Ghiaccio Bollente, con due brani tratti dal suo ultimo album “Tales From The Realm Of The Queen Of Pentacles“.

    Federica Gentile
    11 Agosto 2014

  • 22/7/2014 ore 12:44

    Gli incontri con i Braccialetti Rossi

    Commenti 1

    Braccialetti RossiEstate densa di impegni per i ragazzi di Braccialetti Rossi, la serie rivelazione di Rai1 che la scorsa stagione ha tenuto incollati al teleschermo più di 6 milioni di telespettatori a puntata, con uno share medio superiore al 22%.

    Proseguono infatti, in questa estate 2014, le occasioni di incontro con le migliaia di fan che li seguono impazienti.

    Dopo il successo di #BraccialettiLive a Porto San Giorgio a fine maggio, qualche giorno fa centinaia di ragazzi si sono dati appuntamento sotto la sede Rai di Viale Mazzini, per un flash mob con i protagonisti della serie, al quale erano presenti anche i produttori della fiction e i vertici aziendali.

     

     

     

     

     


    GUARDA IL SERVIZIO DEL TG1 SUL FLASH MOB DI “BRACCIALETTI ROSSI”

    Adesso è la volta del Giffoni Film Festival, dove giovedì prossimo sono attesi tutti i ragazzi del cast, ovvero Carmine Buschini (Leo), Brando Pacitto (Vale), Aurora Ruffino (Cris), Pio Luigi Piscitelli (Toni) e Lorenzo Guidi (Rocco), con il regista Giacomo Campiotti e lo scrittore Albert Espinosa, l’autore del libro dal quale è partito il fenomeno mediatico che ha fatto il giro del mondo.

    braccialettirossi

    Attesa infatti in autunno negli Stati Uniti la versione firmata Steven Spielberg, dal titolo Red Band Society, mentre qui da noi fervono i lavori in vista della seconda serie, confermata su Raiuno la prima metà del 2015, in 4 puntate. Tra le anticipazioni note fino a questo momento (la presenza di Davide, l’importanza del ruolo di Vale come vice-leader, la presenza di qualcuno accanto a Vale), poche le notizie che trapelano sul fronte musicale, uno dei punti di forza della prima serie.

    GUARDA IL VIDEO DI “IO NON HO FINITO”

    Grande successo, infatti, anche per splendida colonna sonora, firmata e coordinata da Niccolò Agliardi e interpretata, oltre che dallo stesso cantautore, da alcuni tra gli artisti più noti e apprezzati dai ragazzi, tra i quali Emma Marrone, Francesco Facchinetti, Emis Killa, Il Cile, Ermal Meta, Edwyn Roberts, Greta, Veronica De Simone e molti altri. Anche nella seconda serie alla direzione artistica ci sarà il cantautore milanese, già al lavoro sulla scrittura dei brani. “Stiamo ancora scegliendo gli interpreti per i brani della seconda serie, ci saranno alcune conferme ma anche new entry, ovviamente”, mi conferma al telefono. “Alcune canzoni sono già a posto, di altre invece è pronta la parte musicale, mentre i testi, come accaduto per la prima serie, nasceranno direttamente sul set.

    Insomma, i preparativi fervono, l’attesa è tanta, e nel frattempo non mancano le occasioni per vivere un’estate al grido di “Watanka”!

    Federica Gentile
    (22 Luglio 2014)

  • 18/6/2013 ore 15:10

    Malika su Radio2

    Commenti 0

    Malika su Radio2Grande novità partita ieri sulle frequenze di Radio2. Alle 11.00 del mattino, fino al 28 giugno, dal lunedì al venerdì, debutta in radio come conduttrice una delle artiste più amate della musica italiana: Malika Ayane!

    Sold Out – Incidenti di percorso, questo il titolo scelto, vedrà la biondissima (e ormai lunghissima grazie all’”ingegneria tricologica“, ride lei!), confrontarsi con la diretta radiofonica.
    Dopo anni il Direttore Mucciante è riuscito a fornirmi un monolocale nel quale trasferirmi”, chiosa Malika, che si divertirà non solo a mettere a punto un suo percorso musicale, ma anche e soprattutto a svelare tutto ciò che si cela dietro una canzone, aneddoti, incontri, storie e quant’altro.

    Malilka Ayane approda in radio nel pieno di una stagione fortunatissima, che – dopo la fortunata prova discografica di “Ricreazione” – l’ha vista passare con grande disinvoltura dal palco del Festival di Sanremo, allo Stadio Olimpico di Roma, per eseguire l’Inno di Mameli nel corso della finale di Coppa Italia. “Quella mattina sono quasi morta”, confessa ai microfoni di Federica Gentile, “ero terrorizzata, mi è venuto un attaccone di panico, in prova, nel vedere lo stadio vuoto… Poi il pomeriggio sai che devi comunque arrivare vivo alla fine, quindi ha prevalso l’istinto di sopravvivenza che mi ha portato a godermela molto. E’ stata davvero una grande emozione, e devo dire che sono stati tutti dei grandissimi gentiluomini, mi hanno accolto benissimo, in silenzio. Non posso che dire tutto il bene possibile dei tifosi di calcio!

    Al termine della sua esperienza radiofonica, Malika tornerà sul palco, con le nuove date del “RICREAZIONE TOUR” che partirà il 28 giugno alla Reggia di Venaria (TO), per fare tappa il giorno dopo a Senigallia per il Caterraduno, sempre in diretta su Radio2.

  • è-uno-di-quei-ghiorni-che-RumorCinque avvenimenti che hanno cambiato la storia, in Italia e non solo.

    Cinque puntate per scoprire come eravamo prima che accadessero e come siamo diventati dopo.

    E’ uno di quei giorni che… sembra uguale a tutti gli altri. E’ uno di quei giorni che… puoi ricordare attraverso le note di una canzone. E’ uno di quei giorni che… cambia per sempre la vita di un Paese.

    L’attentato di Piazza Fontana, il 12 dicembre 1969; il referendum sul Divorzio, il 12 maggio 1974; l’assassinio di John Kennedy, il 12 novembre 1963; la finale Italia – Germania Ovest ai Mondiali di calcio in Spagna, l’11 luglio 1982;gentile-è-uno-di-quei-giorni-che-blog-rai il rapimento di Aldo Moro, il 16 marzo 1978.

    Fino a un istante prima quei giorni sembravano uguali a tutti gli altri. Poi, improvvisamente, tutto è cambiato: nulla sarebbe più stato come prima, anche nella vita quotidiana.

    Da venerdì 10 maggio, 23:05, su Rai3, verranno raccontate cinque storie da una nuova prospettiva e dall’inedito trio Massimo Bernardini, Federica Gentile e Mario Lavezzi, con la partecipazione di Antonio Di Bella.

    Guarda il promo di “E’ uno di quei giorni che…” >>

    Bernardini, Gentile Lavezzi, parlano di “E’ uno di quei giorni che…” a Tv Talk >>

    lavezzi-è-uno-di-quei-giorni-che-rai-blogCinque puntate per ricordare non tanto l’evento in sé, ma per raccontare la nostra giornata, prima che tutto accadesse: cosa facevamo, chi eravamo, com’era l’Italia in cui vivevamo? Cosa leggevamo quel giorno, cosa ascoltavamo alla radio, quali erano le canzoni in Hit Parade, cosa c’era al cinema, in televisione, in teatro?

    Accompagnati dal tempo scandito da un grande orologio che, lentamente, si avvicina all’“ora X”, i tre conduttori raccontano il clima di quei giorni anche attraverso filmati, musica dal vivo e testimonianze per ricrearne l’atmosfera e per scoprire come la grande storia sia entrata nelle storie quotidiane di ciascuno di noi: eventi a volte imprevedibili e drammatici come un attentato, a volte attesi e felici come una finale ai Mondiali di calcio. bernardini-è-uno-di-quei-giorni-che-rai-blog

    Cosa accade poi in quei momenti?

    Come viviamo quell’evento?

    Che segno lascia, cosa succede intorno a noi, come cambiano le cose?

    Domande alle quali cercherà di rispondere, ogni settimana, anche Antonio Di Bella che “fotograferà” la percezione di quelle giornate e di quegli avvenimenti all’estero.

    “E’ uno di quei giorni che…” è un programma di Francesco Valitutti e di Massimo Bernardini, Mario Lavezzi, Francesco Linguiti; a cura di Fania Petrelli. Produttore esecutivo Danilo Leonardi.La regia è di Luca Romani.

    – Giovedì 9 maggio 2013, dalle ore 12.00, segui in diretta streaming, la conferenza stampa di presentazione di “E’ uno di quei giorni che…”  >>


  • 15/11/2012 ore 13:00

    Radio3 e Rai.tv al Medimex 2012

    Commenti 0

    Si è tenuta lo scorso 9 novembre, presso la sede della Regione Puglia a Roma, la conferenza stampa di presentazione della seconda edizione del Medimex, Fiera delle Musiche del Mediterraneo promossa da Puglia Sounds che si svolgerà a Bari dal 29 novembre al 2 dicembre 2012.

    Medimex è l’unica fiera-mercato musicale internazionale in Italia che si sviluppa in 8000 mq di spazio espositivo (presso la Fiera del Levante di Bari) ospitando 150 stand, 4 palchi per 23 showcase, oltre 50 appuntamenti fra convegni, face to face, workshop, incontri d’autore, keynotes e botteghe d’autore.

    Nel corso della conferenza stampa, alla presenza degli Assessori regionali Silvia Godelli e Loredana Capone, è stato illustrato il programma completo del MEDIMEX: dal “Meraviglioso Modugno”, evento inaugurale dedicato a Domenico Modugno (29 nov c/o Teatro Petruzzelli) che coinvolgerà numerosi artisti italiani (da Brunoris Sas a Dente, da Ginevra di Marco ai Negramaro e molti altri) al calendario completo delle esibizioni, dei convegni e di tutti gli appuntamenti organizzati in fiera.

    GUARDA I SERVIZI SULLA CONFERENZA STAMPA – I Parte II parte

    La Rai coprirà l’evento grazie a due media partner d’eccezione, Radio3 e Rai.tv.

    Radio3, come annunciato in conferenza stampa dal Direttore Marino Sinibaldi, conferma anche quest’anno la sua presenza al Medimex e rafforza il proprio ruolo di mediapartner radiofonico “spostando” a Bari nel corso della kermesse un numero ancor più consistente di programmi rispetto alla già capiente partecipazione dello scorso anno.

    Alza il volume, Fahrenheit, Sei Gradi, File Urbani e Zazà realizzeranno dirette, collegamenti, interviste agli addetti ai lavori e agli artisti e ospiteranno molte esibizioni live di alcuni dei musicisti italiani ed internazionali presenti al Medimex.

    Per il programma completo di Rai Radio 3 al Medimex, clicca qui.

    Rai.tv, partner per il primo anno di Medimex, attraverso lo staff di Rai Music e Federica Gentile, seguirà quanto accade in fiera realizzando interviste di approfondimento, backstage, estratti dagli showcase, servizi che verranno pubblicati come video on demand sulla sezione del mediaportale dedicata a Medimex e raggiungibile tramite l’indirizzo www.medimex.rai.it