Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • 21/9/2015 ore 18:35

    Expo: partecipa al concerto di Edoardo Bennato

    Commenti 0

    expo_bennato“Edoardo Bennato & Farmers” sono protagonisti giovedì 24 settembre alle 21 a Expo all’Open Air Theatre – di “Musica per la Terra”. Presentato da Sveva Sagramola e Red Ronnie il concerto, gratuito per i visitatori di Expo, sarà strasmesso in diretta su Rai3 e in streming su www.expo.rai.it, Una serata evento organizzata da Eataly, Coop Italia, Coldiretti e SlowFood per celebrare contadini, allevatori, pescatori, produttori di cibi italiani di qualità: i veri protagonisti dell’agroalimentare italiano.

    Durante la serata le canzoni di Edoardo Bennato si alterneranno a storie e testimonianze dei protagonisti. Ma la grande novità è che sarà anche possibile partecipare in prima persona alla serata, raccontando con un breve video l’amore per il proprio lavoro e per la Terra.

    I video più belli e divertenti saranno pubblicati su www.expo.rai.it. Quelli più emozionanti saranno trasmessi sul palco durante la diretta di Rai3.

    Scopri qui come inviare il tuo video.

  • mengoni-rumorPartenza con le bollicine per il terzo “Live” di “The Voice”. Sul palco più ambito d’Italia salgono i Bastille. Gruppo rock  inglese nato nel 2010 a Londra che sta spopolando in tutto il mondo. Sul magico quadrato dello “Studio 2000” di via Mecenate cantano “Pompeii”, il pezzo che li ha consacrati al grande pubblico.

    Rivedi l’esibizione dei Bastille>>

    The Voice è stato visto da 2.824.000 spettatori con uno share del 13,02%.

    La trasmissione continua a riscuotere consensi anche su twitter. Il terzo live di The Voice ha generato 50.194 tweet. Gli utenti che hanno partecipato con almeno un tweet sono stati 10.644.

    Rivedi la puntata integrale >>

    Entriamo nel vivo del terzo Live,  il “Team Noemi”  è il primo a scendere in pista. Tocca a Silvia rompere il ghiaccio ed interpretare un brano reso celebre da Anna Oxa: “Tutti i brividi del mondo”. In abito nero lungo e scalza, la trentunenne di Anzio “spacca” tutto e le note sono sparate altissime. E’ venuta fuori l’anima che chiedeva il suo Coach.

    Rivedi l’esibizione di Silvia>>

    E’ la volta di Giuseppe, la “vetreria” della Leonessa a cui è toccato un pezzo impegnativo. bastille“La Cura” del grande Franco Battiato è proposta con una location niente male. I ballerini piazzati sui cubi indossano maschere bianche che creano un feeling da brividi. Giuseppe è bravissimo e la sua voce è inconfondibile.

    Rivedi l’esibizione di Giuseppe>>

    E siamo ad una delle rocker di “The Voice”. Diana, corista di Giorgia, sale sul palco per una sfida insolita. Cantare “Eppur mi son scordato di te” dei Formula 3. Giubbino luccicante e sei scatenati ballerini per una versione rock-dance che spopola. Musica allo stato puro e senza gorgheggi.

    Rivedi l’esibizione di Diana>>

    A chiudere i giochi del “Team Noemi” è Flavio. Preparatevi ad una performance originalissima.  Il “Cavani” di “The Voice”, in versione rasta, si cimenta con “Virtual insanity” di Jamiroquai. Una coreografia sensuale e intrigante per una voce che arriva al cuore.

    Rivedi l’esibizione di Flavio>>

    cavicchiniIn questo giro l’esibizione del Team arriva più tardi e la “roscia” sceglie  “Back to black” e “Valerie” di Amy Winehouse per scatenarsi insieme ai suoi gioiellini che hanno cucite le lettere del loro Coach sulle spalle. Il pubblico apprezza e l’atmosfera è caldissima.

    Rivedi il medley del Team Noemi>>

    E siamo al primo verdetto della serata. Nella busta rossa c’è il nome dei due concorrenti “salvati” dal pubblico a casa attraverso il televoto. Sono Silvia e Giuseppe. Alla Leonessa l’ingrato compito di emettere l’ultima sentenza. Il sogno continua per Diana.

    Rivedi il verdetto del Team Noemi>>

    Entra in scena il “Team Cocciante” che spara in pista uno dei suoi elementi più forti. Giulia aveva colpito al cuore tutti per la sua storia personale e si era conquistata la fiducia del Maestro. In frack e gillet bianco piazza una delle sue interpretazioni migliori sulle note di “Sweet dreams” degli Eurythmics. Sono emozioni fortissime.

    Rivedi l’esibizione di Giulia>>

    Ed ora tenetevi forte. Sale sul palco una delle favorite del Team, l’albanese Elhaida che sceglie un brano italiano per ingolosire il pubblico: “Nessun dolore” di Giorgia. Accompagnata da sette ballerini molto “street”, la gran “canna” non tradisce le attese e può tirare un sospiro di sollievo.

    Rivedi l’esibizione di Elhaida>>

    Un’altra esibizione molto attesa è quella di Lorenzo che ha un legame particolare con il suo Coach. Il “bello senz’anima” scelta carràgli ha fatto una raccomandazione: “Canta sempre come se fosse l’ultima”. E l’emiliano non si smentisce sulle note di un pezzo storico: “Pride- In the name of love” degli U2.

    Rivedi l’esibizione di Lorenzo>>

    Siamo all’ultimo talento del Team. Cocciante lancia nella mischia Mattia, il “cucciolo” del gruppo che ha una voce tra il pop e il rock. Per lui “Meraviglioso” dei Negramaro e la risposta del pubblico in studio è di quelle che lasciano poche ombre e tanti sogni.

    Rivedi l’esibizione di Mattia>>

    In attesa del verdetto, anche il “Team Cocciante” regala un’esibizione di squadra da brividi. Sulle note di “Hey Jude” dei Beatles, il Maestro e i suoi ragazzi riescono a creare un’atmosfera struggente. Con l’immancabile pianoforte bianco affidato al maestro Leonardo De Amicis.

    Rivedi l’esibizione del Team Cocciante>>

    verdetto noemiE siamo al momento più “bastardo”, quello del giudizio. Da casa “salvano” Mattia ed Elhaida. E quando tocca all’inventore dell’Opera popolare la tensione cresce in studio. Cocciante, dopo mille tormenti, alla fine sceglie di portare con se Lorenzo.

    Rivedi il verdetto del Team Cocciante>>

    E’ arrivato uno dei momenti più attesi della serata. Il fresco vincitore di Sanremo Marco Mengoni sale sul palco per cantare “Pronto a correre”. Un’esibizione che manda in delirio il pubblico e lascia un segno forte su “The Voice”

    Rivedi l’esibizione di Marco Mengoni>>

    Signori e signori entra in scena la “biondina”, tutti in piedi. Per il “Team Carrà” ad esordire è Manuel, il ventiquattrenne salernitano che ha confessato di voler convincere Raffa dopo il pubblico. Un “cioccolatino al peperoncino” che in gillet e cravatta si gioca benissimo le sue carte sulle note di “Love me tender” di Elvis Presley.  Atmosfera anni Cinquanta con un pizzico di sensualità

    Rivedi l’esibizione di Manuel>>

    In pista scende la “tormentata” Veronica che sbalordisce tutti. Trasgressione e tanta “canna” per la biondina che Raffa adora. La sua versione di “Cuore” di Rita Pavone è da brividi e le immagini che sfilano alle sue spalle ci svelano qualche lato nascosto della piccolina toscana che inizia ad innamorarsi di se stessa.

    Rivedi l’esibizione di Veronica >>

    Un’altra peperina in scena, è Stefania. La sua voce è “un gran casino”, contaminazioni jazz e pop che si rivelanowinter nell’interpretazione di “Moondance” di Michael Bublè.  I giochi di specchi del corpo di ballo di “The Voice” creano un’atmosfera romantica che prende tutti.

    Rivedi l’esibizione di Stefania>>

    Chiude il “Team Carrà” Emanuele Lucas che “vive di emozioni” e riesce a regalarne tante al pubblico. Grande ritmo per il brano “Baila Morena” di Zucchero che ci svela un lato insolito del biondino che indossa una giacca a fiori e lascia il segno. E la Morena che si muove accanto a lui è mozzafiato.

    Rivedi l’esibizione di Emanuele>>

    Siamo al momento del medley che è una esibizione corale. Sulle note di “We are family”  dei Sister Sledge si scatenano tutti in pista. La “biondina” chiama dentro anche i due presentatori Fabio e Carolina. E’ un tripudio.

    Rivedi il medley del Team Carrà>>

    Il clima cambia in studio perché bisogna emettere un altro verdetto. Arriva la busta che scotta e il pubblico da casa decide di “salvare” Manuel e Veronica. La “Carrambata” finale manda avanti Emanuele.

    Rivedi il verdetto del Team Carrà>>

    bennato peluUn altro momento attesissimo. Il pizzetto “malefico” inizia a cantare “Lo spettacolo” e alle sue spalle si materializza Edoardo Bennato. E’ un duetto unico che prosegue sulle note di uno dei brani più noti del cantautore napoletano: “Il rock di Capitan Uncino”

    Rivedi il duetto di Pelù e Bennato>>

    E torniamo alla gara con il primo “diavolo” del “Team Pelù” che entra in scena. E’ Danny a cui tocca cantare un pezzo da urlo: “Roxanne” dei Police. Giochi di ombre e grande “canna” per una performance che spacca di brutto. Gli esami del terzo “Live” sono finiti.

    Rivedi l’esibizione di Danny>>

    Francesco torna in pista dopo aver fatto vittime illustri lungo il suo cammino. Per la mascotte di Piero un pezzo non certo facile, ma di grande impatto rock. “Musica ribelle” di Eugenio Finardi è però giustissimo per esaltare le doti canore del toscanaccio.

    Rivedi l’esibizione di Francesco>>

    Ed ora uno dei più amati di “The Voice”. Tocca a quel gran figo di Timothy scendere nell’arena delle emozioni per proporre “Rag doll” degli Aerosmith. Accompagnato alla chitarra da Federico Poggipollini, il caschetto non si risparmia.

    Rivedi l’esibizione di Timothy>>

    L’ultima esibizione è quella di Cristina che questa volta si cimenta con uno dei brani più noti di Loredana Bertè: “In alto mare”. Abito nero e qualche scollatura generosa per la protagonista del “pigiaculo” di Piero che a “The Voice” cerca la consacrazione dopo tanta gavetta.

    Rivedi l’esibizione di Cristina>>

    Torna in pista Edoardo Bennato per proporre un pezzo che è anche unateam noemi denuncia forte. “Vendo Bagnoli” arriva con una band che suona dal vivo e il pubblico che si alza in piedi per applaudire.

    Rivedi l’esibizione di Edoardo Bennato>>

    Manca l’ultimo verdetto della serata. La busta dei sogni e dei rimpianti arriva tra le mani di Fabio per “salvare” Cristina e Timothy. Il Coach più rock d’Italia sceglie di portare un gradino più in alto Francesco.

    Rivedi il verdetto del Team Pelù>>

    Questi i dodici concorrenti che vedremo al quarto “Live”: Giuseppe Scianna, Silvia Capasso e Diana Winter (“Team Noemi”), Mattia Lever, Elhaida Dani e Lorenzo  Campani (“Team Cocciante”), Manuel Foresta, Veronica De Simone ed Emanuele Lucas (“Team Carrà”), Cristina Balestriere, Timothy Cavicchini e  Francesco Guasti (“Team Pelù”). L’appuntamento è a giovedì prossimo, 16 maggio, alle 21 su Rai 2

  • Gli otto vincitori di “Musicultura 2011”, il festival della musica d’autore giunto alla XXIIª edizione, si esibiranno  dal vivo, venerdì 27 maggio dalle 21.00  su Radio1, in diretta dalla sala A della sede Rai di via Asiago a Roma. La serata, una puntata speciale di “Invito Personale”, sarà presentata da Carlotta Tedeschi e Gianmaurizio Foderaro.

     

    Radio1 anche quest’anno è al fianco della manifestazione con un percorso radiofonico che ha permesso ai 16 finalisti di essere apprezzati e votati dal pubblico e che per quasi due mesi li ha resi protagonisti. “Radiounomusica Special Musicultura”, “Musica al giro” tutti i giorni  e il sabato “Stereonotte” hanno consentito agli ascoltatori di verificare quanto il binomio qualità–popolarità, ricercato da Musicultura e condiviso da Radio1, possa trovare riscontro nell’Italia musicale di oggi.

    Tanti gli ospiti, amici di Musicultura, intervenuti in trasmissione con Gianmaurizio Foderaro e Carlotta Tedeschi: tra gli altri, Daniele Silvestri, Edoardo Bennato, Gaetano Curreri, Fabrizio Frizzi, Massimo Ranieri e le vincitrici delle passate stagioni, come Naif, Francesca Romana e le Iotatola.

    Le serate finali del festival, all’Arena Sferisterio di Macerata (17, 18 e 19 giugno), saranno anche quest’anno seguite da Radio1 con lunghe dirette. Spazio quindi alla musica dal vivo, ai grandi ospiti e agli 8 finalisti, con interventi ed interviste che  permetteranno di  entrare a 360° nel mondo di questa manifestazione, diventata ormai un punto di riferimento nazionale per chi ama la musica di qualità e d’autore ma non disdegna lo spettacolo e l’ intrattenimento.

     

    Ascolta on line la diretta di “Invito Personale – Speciale Musicultura”, venerdì 27 maggio alle 21.00 >> 

    – Musicultura sul sito di Radio1 >>

    – Radio1 >>

  • 28/4/2011 ore 15:00

    Concerto del Primo Maggio

    Commenti 0

    Domenica 1 maggio, 15.05, Rai3. In diretta da Piazza San Giovanni, Roma, il consueto appuntamento con il Concerto del Primo Maggio in occasione della Festa dei lavoratori. Anche quest’anno CGIL, CISL, UIL patrocinano l’evento nazionale, in un percorso che attraversa i 150 anni del nostro paese, dal titolo “La storia siamo noi. La Storia, la Patria, il Lavoro”.

     

    Dalle 15.30 potete collegarvi on line per la diretta in alta qualità. Attraverso lo smooth streaming gli utenti, oltre a godere della diretta del concerto, potranno scorrere tutto l’evento lungo la timebar e rivedere in tempo reale le esibizioni dei singoli artisti e i momenti clou dell’evento! Dal 2 maggio, inoltre, sarà possibile rivedere la versione integrale del Concerto in modalità video on demand nella sezione dedicata all’evento su Rai.tv.

     

    Alle 16.00 prende il via il concerto vero e proprio. A fare da padrone di casa è questa volta Neri Marcorè che, con la sua ironia e lo stile sempre garbato e allo stesso tempo pungente, ci introduce ai momenti musicali della giornata, intervallati da siparietti di intrattenimento e comunicazioni sociali.

    Tra gli artisti che figurano nel programma di quest’anno, Lucio Dalla e Francesco De Gregori, Gino Paoli, Subsonica, Daniele Silvestri, Caparezza, Peppe Servillo e Fausto Mesolella, Modena City Ramblers, Bandabardò, Edoardo Bennato, Paola Turci, Eugenio Finardi, Enzo Avitabile (Con Raiz e Co’ Sang), Bandervish, Luca Barbarossa.

     

    Grande rilievo ha quest’anno il ruolo dell’Orchestra Roma Sinfonietta: composta da 72 elementi a cui si accompagneranno i 60 del Coro, diretta in momenti diversi da tre grandi direttori: su tutti dal premio Oscar Ennio Morricone che, alla sua “prima” sul palco di Piazza S. Giovanni, dirigerà “Elegia per l’Italia”, l’inedito scritto appositamente per la piazza del Primo Maggio.

     

    Radio2 è presente al Concerto del Primo Maggio di Roma, in Piazza San Giovanni, con una lunga diretta che inizia alle 14:30 e termina a mezzanotte. Uno speciale in onda dal grande pullman vetrina di Radio2 in piazza, con tanti conduttori che si alternano al microfono per questa lunga giornata musicale.
    Radio2 si conferma come radio ufficiale del Primo Maggio. Il clou della serata, dalle 20:00 alle 24:00, con tutti i protagonisti principali sul palco del concertone, sarà commentato e raccontato da Silvia Boschero e John Vignola.

     

    – Guarda la diretta in streaming del concerto, domenica 1 maggio dalle 15.30 >>

    – Rivedi l’edizione del 2010 e seleziona i momenti musicali >>

    – Il sito di Rai.tv Music >>

    – Il sito di Radio2 >>