Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • 26/6/2012 ore 11:45

    DOC 3 ci porta ai confini del regime siriano

    Commenti 0

    Mercoledì 27 giugno, 23.20, Rai3. DOC 3 trasmettere uno straordinario documento esclusivo: “Siria, ai confine del regime” è il primo documentario sul massacro in Siria, ricostruito attraverso le immagine rubate dai ribelli e dai soldati disertori del regime. Vedremo così cosa vogliono dire la repressione, la tortura e il coraggio di chi dice basta alla dittatura.

    – Guarda l’anteprima esclusiva per il web >>

     

    Cosa sarà della Siria, non è facile prevederlo. Molti sperano che la famiglia Assad passi la mano democraticamente dopo 40 anni di dittatura , ma tanti temono che trascinerà tutti nel baratro prima di scomparire. La maggioranza si augura che la rivolta del popolo continui ad essere non violenta e in mano ai giovani come simbolo di speranza, ma già ora al sangue del regime si risponde con le stesse armi. Alcuni auspicano un intervento risolutore esterno, ma tanti lo temono perché foriero di una possibile guerra civile.

    Siria, ai confini del regime (Isqat Al Nizam) è un racconto oggettivo, crudo e toccante, che vuole fare chiarezza sulla nascita della primavera siriana: dalle prime violente repressioni del regime, al doloroso esodo degli oltre 20.000 rifugiati in Turchia; dall’incessante lavoro degli attivisti in rete, alla continua diserzione dei militari ex governativi. Una raccolta di testimonianze inedite e immagini spesso rubate con telefonini o piccole telecamere, rischiando la vita e che rendono questo film un documento unico.

     

    Guarda anche:

    – La primavera siriana dal web (Rai News) >>

    – Siria-Turchia, venti di guerra (Tg1) >>

    – Siria, ribelli pronti ad attaccare (Tg1) >>

  • 5/6/2012 ore 17:05

    DOC 3: torna il documentario d’autore

    Commenti 0

    Mercoledì 6 giugno, 23.20, Rai3. Prende il via una nuova stagione di DOC3, la trasmissione curata e condotta da Alessandro Robecchi che si presenta come una sorta di ‘giro del mondo’ alla ricerca dei migliori documentari d’autore provenienti da tutto il pianeta.

    Il programma è ancora una volta ricco, con tredici tra i migliori documentari della stagione, tutti di respiro internazionale, scelti tra circa quattrocentocinquanta progetti.

    – Entra nel nuovo sito del programma >>

    – Guarda l’intervista a Robecchi >>

     

    La stagione inizia con un doc incentrato sull’utilità della delfino-terapia e sul potere curativo della natura. I delfini sono i protagonisti della miracolosa guarigione di un ragazzino israeliano che, a seguito di un grave trauma, aveva perso l’uso della parola. Questo contatto con gli animali, la vicinanza amorevole del padre e le tecniche degli istruttori di nuoto restituiranno al nostro giovane protagonista la parola, la voglia di comunicare e di vivere.

    – La prima puntata della stagione 2012 >>

     

    Se c’è un filo conduttore nel programma, secondo quanto afferma il suo conduttore, è quello che “un po’ tutto ci riguarda”: si va dalle storie private che hanno rilevanza pubblica, fino ai temi di politica internazionale, come in Siria e Iran. Vengono trattati i temi più controversi e delicati della nostra società come le famiglie arcobaleno o l’eutanasia, con particolare attenzione al lato umano e alle emozioni, autentiche chiavi di accesso alla contemporaneità.

     

    – Il sito di “DOC 3” >>

    – Guarda la diretta web, mercoledì alle 23.20 >>

    – Tutte le anticipazioni sulla stagione 2012 >>

    – Guarda i video del programma >>

    – DOC 3 è anche su Twitter >>

    – La Fanpage di Facebook >>

  • 15/12/2011 ore 15:30

    Rai3: Speciale integrazione

    Commenti 0

    Rai3, 16 dicembre: una serata speciale dopo i tragici fatti di Firenze. Si parla di integrazione, e lo si fa senza perdersi in tante chiacchiere e dibattiti, ma con le immagini.. “Abbiamo deciso di cambiare la programmazione di Raitre dopo i fatti di Firenze” ha affermato il direttore Antonio Di Bella. “Dopo che un uomo bianco ha ucciso a sangue freddo altri due uomini neri”.

    – Il dolore di Firenze (Tg3) >>

     

    Si inizia alle 21.10 con una storia che racconta di altre violenze, di altre cacce all’uomo. Uomini bianchi, emigrati italiani in America. Il titolo di questo documentario è “Polenta e Macaroni”. Quando gli altri eravamo noi”.

    Una massa di individui poveri, affamati, impauriti, facile preda di agenti cui vendere le proprie braccia e i propri figli. Bambini di appena sette otto anni, ceduti per 100 lire a trafficanti senza scrupoli, per mendicare nelle piazze al comando di orchi ambulanti o lavorare davanti al fuoco delle vetrerie francesi.

    E ancora centinaia di migliaia di clandestini sulle navi per le Americhe, o tra i sentieri delle Alpi.

    – Guarda il trailer di “Polenta e Macaroni” >>

     

    Alle 23.15, “Sangue Verde” di Andrea Segre.

    Rosarno e la rivolta dei neri sfruttati. Pochi euro per raccogliere arance, dormire per terra e se si azzardavano a dire qualcosa scattava la violenza. Con la consulenza della ‘ndrangheta.
    La ricordate? Ricordate la deportazione di massa e gli spari contro qualsiasi cosa fosse nero e si muovesse? Ma che fine hanno fatto i migranti cacciati da Rosarno? O meglio, quali sono state le loro storie? E quali sono i loro nomi? Dopo la fuga dalla Calabria Andrea Segre ci racconta come sono cambiati i loro destini. Dopo centinaia di ore di talk-show di uomini bianchi, finalmente la parola agli uomini neri.

    – Guarda “Sangue verde” sul sito di Doc3 >>

     

  • 19/9/2011 ore 19:14

    Doc 3: Cercasi Italia disperatamente

    Commenti 2

    Rai3, 21 settembre, 23.55. Prosegue l’appuntamento settimanale con il documentario d’autore di Doc 3, presentato da Alessandro Robecchi.

    Dopo il successo del loro primo lavoro Improvvisamente l’inverno scorso – premiato al Festival di Berlino nel 2008 – Gustav Hofer e Luca Ragazzi si sono confermati con Italy Love it or Leave it, che si è aggiudicato i due premi più importanti della 16a edizione del Milano Film Festival.

    – Guarda il documentario in diretta web, mercoledì 21 settembre alle 23.55 >>

     

    Unico film italiano in concorso, ha vinto sia il premio del pubblico che il premio per il miglio film assegnato dalla giuria. “Il film è il tentativo di riconciliarci con il nostro paese, è la ricerca di buoni motivi per rimanere oggi in Italia, nonostante tutto.” dichiarano gli autori.

    Luca e Gustav ci conducono in un divertente viaggio a bordo di una vecchia Cinquecento alla riscoperta del nostro paese da Torino alla Sicilia, dalla spazzatura di Napoli alle eccellenze della cultura e dell’arte.

    Le divertenti schermaglie tra i due autori ci permettono di conoscere a fondo la creatività italiana, la moka, e i grandi slanci ideali come le cooperative agricole dei giovani contro la mafia ma anche l’Italia dei furbi, della criminalità e dei ladri di futuro che rischiano di distruggere il nostro paese.

     

    – Guarda “Doc 3” in diretta on line, mercoledì alle 23.55 >>

    – Entra nel sito del programma >>

    – Guarda i documentari delle scorse puntate >>

     

  • La Rai si affida ad un team di autori indipendenti e, per la prima volta nella sua storia, diffonde su Radio, Web e Tv un prodotto transmediale. Prodotto da FargoFilm, 2+1 e DocAbout in collaborazione con Rai3, Radio3 e Rainet, in associazione con Oltre lo Specchio (del Gruppo Abele di Don Ciotti) e con il sostegno del Piemonte Doc Film Fund -fondo regionale per il documentario , TRANSITI è il primo format ibrido creato per raccontare le difficoltà, le aspirazioni e le sfide di chi decide di affrontare il percorso di transizione che porterà alla conversione chirurgica del sesso.

     

    Questo prodotto, nelle sue declinazioni televisive, radiofoniche e Web, è un invito ad andare oltre le apparenze, ad entrare in un microcosmo per lo più conosciuto solo attraverso giudizi scontati e quasi sempre denigratori. In anteprima assoluta per la Rai viene sviluppato e presentato al pubblico un nuovo genere narrativo nato dall’incontro tra Web, Tv, Radio e Alternate Reality Game.

     

    Il 31 Agosto alle 23:45 su Rai3 all’interno di DOC 3 sarà presentato il documentario ‘TRANSITI‘ per la regia di Davide Tosco, creato partendo dai videoracconti personali e dalle immagini raccolte dai protagonisti (Angelo Correale, Alessandra Tria e Katherina Stecher) durante il loro momento di transito da un sesso ad un altro.

     

    Dal 25 Agosto, e fino ad Ottobre, sarà presente solo sul web ‘CON GLI OCCHI DI UNA TRANS‘ la prima SERIE INTERATTIVA Rai; nove puntate in cui gli utenti potranno esprimere le loro preferenze contribuendo ad influenzare il seguito della storia.

    Ad ottobre Radio3 trasmetterà, nell’ambito del programma ‘3 SOLDI‘, ‘POSIZIONI DI TRANSITO‘, una serie di 5 RADIO-DOCUMENTARI.

    L’obiettivo finale è porsi una domanda: cosa è la normalità? Chi può dirsi normale?

     

    Guarda in streaming ‘TRANSITI’, Rai3, 31 agosto, 23:45 >>

    Guarda sul sito di Doc3 ‘CON GLI OCCHI DI UNA TRANS’ >>

    Vota il primo edisodio della serie interattiva e condiziona il seguito della storia>>