Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • 1/4/2015 ore 14:33

    Una casa nel cuore, il 6 aprile su Rai1

    Commenti 4

    Cristiana-Capotondi

    Una storia dei nostri tempi. Una di quelle che raccontano la tragedia di chi all’improvviso perde tutto e, senza nessun sentore o preavviso, si vede sfumare affetti, sparire amici, soldi e soprattutto si ritrova senza un tetto sulla testa. È “Una casa nel cuore“, film tv diretto da Andrea Porporati con protagonista Cristiana Capotondi.

    In onda su Rai1  lunedì 6 aprile in prima serata.
    Guarda il promo>>

    Guarda le interviste ai protagonisti >>

    Una produzione Rai Fiction – Red Film; prodotta da Mario Rossini per Red Film.

    Nel cast accanto a Cristiana Capotondi:  Giorgio Colangeli, Simone Montedoro , Michela Andreozzi, Aurora Giovinazzo, Nadia Kibout, Denis Campitelli , Chiara Gensini, Matteo Cremon, Marco Conidi, Fabio Brunetti, Ludovico Vitrano, Maria Rosaria Carli, Silvana De Santis, Ninetto Davoli.

    "Una casa nel cuore" - Cristiana Capotondi

    “Una casa nel cuore” – Cristiana Capotondi

    Guarda la fotogallery dei protagonisti>>

    Liberamente ispirato al romanzo “Condominio Occidentale” di Paola Musa, “Una casa nel cuore” racconta la storia di Anna, interpretata Cristiana Capotondi.
    « Una donna – racconta il regista – apparentemente fragile e rinchiusa in una vita piuttosto soffocante, ma tranquilla. Una mattina si sveglia e scopre che tutte le sue certezze sono svanite. Il marito, un po’ stalker, che l’ha pian piano costretta col ricatto dell’amore a un’esistenza di completa dipendenza da lui, è sparito. Ha dei debiti con degli usurai, la sua attività è fallita, ma soprattutto è fuggito senza una spiegazione per Anna e sua figlia Aurora. Lasciandole letteralmente in mezzo a una strada».

    "Una casa nel cuore" - Giorgio Colangeli

    “Una casa nel cuore” – Giorgio Colangeli

    Per madre e figlia si prospettano tempi davvero duri, ma insieme li affrontano a testa alta maturando una nuova consapevolezza che le porterà a riprendere in mano la loro vita.
    «Scoprono mondi – aggiunge Porporatiche non avrebbero mai immaginato di conoscere. Si avventurano per un’altra città, una Roma che rivela aspetti minacciosi e duri, ma anche sorprese di bellezza e umanità imprevedibili. E alla fine Anna sarà una donna diversa, più forte, più libera. E l’amore che la lega a sua figlia è cambiato, è diventato un legame più profondo per entrambe. Qualcosa per cui valga la pena di vivere».

    Guarda la fotogallery con gli scatti di scena >>

    "Una casa nel cuore! - Simone Montedoro

    “Una casa nel cuore! – Simone Montedoro

    Nel film si racconta un volto della capitale spesso dimenticato, quello ai margini, dove il fascino dei luoghi si mischia inevitabilmente alla disperazione e alla speranza di chi li vive come casa propria: «Dal punto di vista della regia, seguire il viaggio di Anna e Aurora nell’altra Roma mi ha permesso di filmare e mostrare quella parte di splendore che tutti i giorni abbiamo accanto, ma su cui raramente posiamo lo sguardo. Splendore che non è solo meraviglia dei luoghi, ma anche delle persone e degli incontri imprevisti che si fanno. Madre e figlia incontrano brutte e belle persone nella loro avventura. Ma saranno queste ultime a costituire una nuova famiglia per loro. Un piccolo gruppo di senza casa, che viene ospitato “provvisoriamente”

    "Una casa nel cuore" - foto di scena

    “Una casa nel cuore” – foto di scena

    come loro in una casa galleggiante sul fiume, in attesa di un alloggio popolare. Quell’intermezzo nelle loro vite, la casa sul fiume e i compagni che la abitano, diventerà un ricordo indelebile e caro. E’ qui che incontrano i nuovi amici che le aiuteranno a rifarsi un’esistenza»

    Primo tra tutti una specie di angelo custode, interpretato da un Ninetto Davoli, un uomo misterioso, che ha deciso di non parlare, solo lui sa perché, ma che si affeziona ad Anna ed Aurora e si prende cura di loro a suo modo, con poesia e leggerezza. E alla fine decide di rompere il suo silenzio per loro, anche se solo per dire tre parole, ma così importanti che non poteva tacerle.

    E poi c’è Augusto, interpretato da  Giorgio Colangeli, che è il capo del piccolo gruppo di “condomini” della casa sul fiume, preoccupato di difendere la loro normalità di esseri umani, di aiutarli a restare persone degne di questo nome.

    E accanto a loro un gruppo di personaggi, segnati dall’avventura che è capitata, ma solidali e disposti a mettere insieme i loro talenti cui hanno prestato volto e anima Chiara Gensini, Nadia Kibout, Marco Conidi, Matteo Cremon, Fabio Brunetti, Denis Campitelli.

    E poi Simone Montedoro, che interpreta Francesco, l’uomo che forse riuscirà a convincere Anna a dare una nuova chance ai sentimenti e all’amore. Infine Ludovico Vitrano, che ha saputo portare con pazienza i panni difficili del marito inadeguato, non all’altezza della donna che aveva a fianco e Michela Andreozzi che interpreta con sensibilità e delicatezza il ruolo di un’amica di Anna che deve fare una scelta difficile…

    Vai al sito di RaiFiction>>

    Vai allo Speciale “Interviste esclusive ai protagonisti delle fiction” >>

  • 27/11/2013 ore 15:26

    La mafia uccide solo d’estate

    Commenti 0

    pif_blogCon “La mafia uccide solo d’estatePierfrancesco Diliberto, in arte “Pif“, esordisce alla regia cinematografica.
    Il film, scritto, diretto e interpretato da Pif, con Cristiana Capotondi, è nelle sale dal 28 novembre con 01 Distribution.

    Guarda l’intervista a Pif e Cristiana Capotondi>>

    Crescere e amare nella Palermo della mafia. Un racconto lungo vent’anni attraverso gli occhi di un bambino, Arturo, che diventa grande in una città affascinante e terribile, ma dove c’è ancora spazio per la passione e il sorriso.
    Il film è, infatti, una storia d’amore che racconta i tentativi di Arturo di conquistare il cuore della sua amata Flora, una compagna di banco di cui si è invaghito alle elementari e che vede come una principessa.
    Sullo sfondo di questa tenera e divertente storia, scorrono e si susseguono gli episodi di cronaca accaduti in Sicilia tra gli anni ‘70 e ‘90.

    Guarda il trailer del film>>

    loc_pifE come è nata l’idea del film lo racconta Pif: “Avete presente quando rivedete una vecchia foto degli anni Ottanta, magari di una ragazza per la quale avevate perso la testa? Per quanto bella possa essere la ragazza, i vostri occhi, o almeno i miei, saranno attratti da un elemento particolare: le spalline! Le ragazze indossavano le orrende spalline, perché andavano di moda. E voi vi chiedete: ma come mai le spalline entravano nella mia vita ed io non dicevo nulla?
    Ecco, una domanda simile me la sono posta con Palermo, la città dove sono nato e cresciuto. Infatti, un giorno mi sono fermato e ho guardato indietro. E lì la domanda: ma come è possibile che a Palermo la mafia entrasse così prepotentemente nella vita delle persone e in pochi dicevano qualcosa?”.

    La mafia uccide solo d’estate” è un modo nuovo di raccontare la mafia. Un film che dissacra i boss e restituisce l’umanità dei grandi eroi dell’antimafia. Un sorriso ironico e mai banale sugli anni terribili degli omicidi eccellenti.

    Nel cast del film, prodotto da Wildside con Rai Cinema, troviamo anche Alex Bisconti, Ginevra Antona, Claudio Gioè, Ninni Bruschetta.

    Guarda Pif a “Che tempo che fa”>>

    Vai a Rai Cinema Channel>>
    Vai al sito di Rai Cinema>>

  • 6/3/2013 ore 17:30

    Amiche da morire

    Commenti 0

    Il 7 marzo esce nelle sale con 01 Distribution “Amiche da morire”, una commedia tutta al femminile firmata da Giorgia Farina. Tre donne molto diverse tra loro, Gilda (Claudia Gerini), Olivia (Cristiana Capotondi) e Crocetta (Sabrina Impacciatore), si trovano costrette a far fronte comune per salvarsi la pelle.

    Guarda il trailer>>

    Il film racconta una storia che si svolge d’estate su un’isoletta del sud Italia. In questa realtà, divisa tra modernità e retrogrado tradizionalismo, si snodano le vite di tre donne che custodiscono un compromettente segreto.

    Guarda l’intervista con Giorgia Farina>>

    Gilda (Claudia Gerini), una bellezza verace venuta dal continente, che da anni sbarca il lunario facendo il mestiere più antico del mondo; Olivia (Cristiana Capotondi), una giovane moglie da manuale, bella ed elegante che suscita le invidie delle donne per la sua vita idilliaca accanto a un bel marito; Crocetta (Sabrina Impacciatore) il brutto anatroccolo che si mormora porti iella a qualsiasi sventurato le si avvicini e tenti di conquistarla.

    Guarda l’intervista con Claudia Gerini, Cristiana Capotondi e Sabrina Impacciatore>>

    A complicare la loro vita arriva un fiero quanto brusco commissario di polizia, Nico Malachia (Vinicio Marchioni). Il commissario intuisce che le tre hanno qualcosa da nascondere…

    Guarda l’intervista con Vinicio Marchioni>>

    Il cast del film, prodotto da Andrea Leone Films in collaborazione Rai Cinema, è completato da Marina Confalone, Corrado Fortuna, Antonella Attili, Tommaso Ramenghi, Adriano Chiaramida, Gaetano Aronica, Giovanni Martorana, Bruno Armando, Mimmo Mancini, Enrico Roccafo.

    Guarda la conferenza stampa di presentazione>>

    Guarda la fotogallery>>

    Vai a Rai Cinema Channel>>

    Vai al sito di Rai Cinema>>