Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • Riguarda tutte le puntate di ‘Me lo dicono tutti’>>

    Sarà condotto da  Pino Insegno e firmato da Jocelyn il nuovo show del sabato sera di Rai1Me lo dicono tutti’, tre appuntamenti  in onda dal Teatro delle Vittorie, dal 7 maggio, alle 21.10. Il leitmotiv della trasmissione “Lo so. Me lo dicono tutti” vede il coinvolgimento di un parterre d’eccezione, personaggi del mondo dello spettacolo e beniamini del grande pubblico, all’esame degli occhi indiscreti della così detta candid camera-star, che avrà il compito di riprendere gli artisti che si caleranno nei panni della gente comune, interpretando i mestieri più disparati, affrontando le situazione più paradossali, cercando di non farsi riconoscere. Le “vere” persone comuni, nella loro normale quotidianità, si ritroveranno di fronte i propri beniamini, ma in ruoli completamente differenti rispetto  alla realtà. I personaggi dello spettacolo, con prontezza e spontaneità, dovranno affrontare  ruoli e  lavori tra i più vari per celare la propria identità, in modo tale che la  “vittima” della candid camera non riconosca, o rimanga nel dubbio, dando luogo a gag divertenti e scene paradossali. Manuela Arcuri si improvviserà “toelettatrice” di cani, Lino Banfi sarà un sarto, Fabrizio Frizzi vestirà i panni del pescivendolo. Gabriele Cirilli farà il meccanico, Barbara De Rossi una  parrucchiera. A Tosca D’Aquino toccherà fare la custode di bagni pubblici, mentre Bianca Guaccero sarà una commessa e se Arisa cercherà di essere un’esperta di computer, Raul Cremona sarà, invece,  un incredibile smemorato. Tra gli altri artisti, che prenderanno parte al gioco sotto mentite spoglie all’interno delle tre puntate, ci saranno anche Nancy Brilly, Al Bano e Cristina Chiabotto. Le star protagoniste del gioco saranno poi presenti al Teatro delle Vittorie per raccontare il proprio rapporto con la celebrità ed affrontare una terribile prova finale che sancirà il successo o meno della loro inedita interpretazione. Le  vittime del gioco, anch’esse presenti, si potranno infatti vendicare dei personaggi noti che dovranno attraversare una “passerella infernale”, posta all’interno della scenografia dello studio, quale punizione per le torture inflitte alle persone comuni.

    Guarda in streaming dal tuo pc: ‘Me lo dicono tutti’, Rai1, dal 7 maggio, alle 21.10>>
    Scopri la vita artistica di Pino Insegno diventato famoso con “La Premiata Ditta”>>

  • 5/10/2010 ore 9:41

    Marcovaldo su Rai.tv

    Commenti 0

    Mercoledì 6 ottobre, Bianco e Nero, Rai.tv. Marcovaldo approdò in tv con le sembianze di Nanni Loy. Il primo dei sei episodi dello sceneggiato tratto dal libro di Italo Calvino andò in onda il primo maggio del 1970. Bianco e Nero ci ripropone questa versione televisiva che dimostra la grande popolarità del personaggio e delle sue avventure: anche se erano passati appena 7 anni dalla sua pubblicazione, la raccolta di novelle era già stata adottata come testo nelle scuole ed era entrata nell’immaginario collettivo. Così come lo era il suo interprete, quel Nanni Loy che gli italiani avevano conosciuto come protagonista, nonché autore, di Specchio segreto (la prima versione italiana di Candid Camera, trasmessa dalla Rai nel 1964).

     

    La scelta di Loy fu apprezzata dallo stesso creatore del personaggio, Calvino, che in un’intervista dell’epoca al Radiocorriere lo definì “in perfetta sintonia con il ” mio ” Marcovaldo: attonito, spaesato,con quella sagoma allampanata d’una malinconica comicità.“

    Ma chi è Marcovaldo? “E’ un animo semplice – sono sempre parole di Calvino –, un padre di famiglia numerosa, lavora come manovale in una ditta, è l’ultima incarnazione di una serie di candidi eroi-poveri diavoli alla Charlie Chaplin, con questa particolarità: di essere un ‘uomo di natura’, un ‘buon selvaggio’ esiliato nella città industriale”.

     

    Girato e ambientato a Torino, il Marcovaldo televisivo vive parecchie situazioni narrate nell’originale letterario: risucchiato nei meccanismi della civiltà consumistica é sempre alle prese con oggetti, situazioni e avvenimenti più grandi di lui e ai quali egli non sa opporre che una candida, disarmante, e infine inutile, resistenza.

     

    Guarda Marcovaldo su Bianco e Nero, Mercoledì 6 ottobre >>

    Bianco e Nero >>

    Italo Calvino su Rai.tv >>