Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • 19/4/2011 ore 9:32

    Semifinale di Coppa Italia: Roma – Inter

    Commenti 1

    Martedì 19 aprile, 20.35, Rai Uno.  La Coppa Italia per il riscatto. La semifinale di andata di Tim Cup in programma questa sera allo Stadio Olimpico di Romapotrete seguire la partita in diretta web – è l’occasione giusta per restituire il sorriso a Roma e Inter, due squadre che hanno tradito le attese di critici e tifosi in questa stagione.

     

    Dopo la conquista di due trofei, Supercoppa Italiana e Coppa Intercontinentale, l’Inter ha vissuto una stagione fatta più di dolori che di gioie. Oltre al cambio di allenatore (con Leonardo che ha sostituito Benitez su una panchina dove molti interisti rivorrebbero Mourinho), la squadra che ha vinto tutto l’anno scorso si è trovata a dover metabolizzare in una sola settimana l’eliminazione dalla Chiampions League e una sconfitta in casa del Parma che ha praticamente sancito l’abbandono ai sogni di rincorsa al Milan, ormai lanciatissimo verso lo Scudetto. Per Moratti l’Inter “è stanca”, ma da Zanetti e compagni è lecito aspettarsi una prova battagliera contro l’unica squadra italiana che negli ultimi anni ha provato a dargli filo da torcere. La formazione dovrebbe essere la migliore possible, con Lucio e Ranocchia al centro della difesa e Sneijder (problemi fisici permettendo) alle spalle di Pazzini e Milito.

     

    La Roma sarà altrettanto motivata a far bene, ma intanto si lecca le ferite dopo la sconfitta casalinga contro il Palermo e l’ennesima occasione sfumata di avvicinarsi a Udinese e Lazio nella corsa alla qualificazione per la prossima Champions League. Anche se l’agognata firma per il passaggio di proprietà al consorzio americano DiBenedetto/Pallotta è finalmente arrivata (e i tifosi già sognano gli arrivi di Buffon e Pastore, oltre che della giovane promessa argentina Lamela), le questioni societarie rischiano come al solito di distrarre la squadra. Con Totti ancora squalificato a causa dell’ormai famoso calcio rifilato a Balotelli durante la finale dell’edizione scorsa del torneo, e il futuro milanista Mexes out per il resto della stagione, Montella probabilmente ritornerà al modulo a due punte con Vucinic e Borriello. In difesa ci sarà la coppia formata da Juan e Nicolas Burdisso.    

     

    – Non perdere la diretta della partita, martedì 19 aprile alle 20.35 >>

    – Guarda il video: ORA PUNTIAMO ALLA COPPA ITALIA – RAI SPORT >>

  • 16/2/2011 ore 12:04

    Champions League, Roma – Shakhtar Donetsk

    Commenti 0

    Mercoledì 16 febbraio, 20.45, Rai Due. Torna la Champions League con l’andata degli ottavi di finale: la grande attesa è finita. Stasera all’Olimpico la Roma proverà a dimenticare il brutto momento in campionato affrontando gli ucraini dello Shakhtar Donetsk, una squadra forte ed organizzata grazie al lavoro di Lucescu, vecchia conoscenza del calcio italiano.  La Champions diventa la cartina al tornasole dello stato di salute di una squadra che dopo la sconfitta interna con il Napoli si è messa praticamente fuori dal discorso scudetto. Ecco perché gli ottavi con lo Shakhtar – che potrete vedere in diretta streaming anche sul web – sono da archiviare, se possibile, già da oggi. Non é un impresa facilissima: gli avversari sono un osso duro e Claudio Ranieri sa che non sarà una passeggiata. Con Doni in porta, sicuro titolare al posto di Julio Sergio, l’unico dubbio è per l’attacco: chi fra Vucinic e Borriello affiancherà Totti? Dietro le punte Menez , mentre  a centrocampo – Pizarro non è fra i convocati – probabile impiego di De Rossi, Simplicio e Perrotta. Difesa con Cassetti e Riise sulle fasce, Mexes e Burdisso centrali.

     

    -Guarda la partita in diretta, mercoledì 16 febbraio dalle 20.45 >>

    -Guarda il video su Roma-Shakhtar Donetsk: VIETATO SBAGLIARE – Servizio di Rai Sport >>

    -Se hai perso l’incontro, rivedilo i giorni successivi su Rai Replay >>