Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • CSI_cyber_blog2Rai 2 è sempre più “casa delle serie”. A partire da domenica 8 marzo, alle 21:45, andrà in onda, in esclusiva e in prima visione italiana,  C.S.I. Cyber, il nuovo serial firmato CBS terzo spin-off della serie “CSI – Scena del crimine”, eccezionalmente trasmesso in contemporanea con gli Stati Uniti.

     

    Guarda il promo >>

    Protagonista della serie è l’agente Avery Ryan (interpretata dall’attrice Premio Oscar Patricia Arquette), responsabile della divisione Cyber ​​Crime a Quantico, in Virginia. Le indagini ruotano attorno alla risoluzione di casi di cyber hackeraggio e di pirateria informatica.

    CSI-cyber_blog

    Nel cast anche James Van Der Beek (protagonista nella sere “Dawson’s Creek”) che interpreta l’agente speciale dell’FBI Elijah Mundo, Charley Koontz, nel ruolo dell’agente Daniel Grummitz, Peter MacNicol, supervisore di Avery, Brody Nelson, che interpreta l’hacker Shad Moss e anche Luke Perry (il Dylan di “Beverly Hills 90210”) nel ruolo di Nick Dalton, un ex agente dell’FBI, che sa molte cose sul passato di Avery e che – destinato a guidare l’unità informatica a Washington DC – decide a causa di un litigio di mettersi in privato.

    L’episodio pilota della serie è andato in onda il 30 aprile 2014, all’interno della quattordicesima stagione di CSI, intitolato “Cyber Crimini”. Il secondo backdoor pilot è stato trasmesso durante la quindicesima stagione, corrispondente al sesto episodio, intitolato “The Twin Paradox”.

    Nel primo episodio in onda domenica 8 marzo dal titolo “Sequestro 2.0″,  l’agente Avery insieme alla squadra Cyber Crime dell’FBI si troverà a indagare sul rapimento di un bimbo di pochi mesi.

    Vai al sito >>

  • 27/2/2015 ore 15:13

    Torna Rex: l’8^ stagione questa sera su Rai2

    Commenti 4

    Rex_blogPrende il via l’ottava stagione di Rex, la seconda diretta dai Manetti Bros, in Prima Visione da venerdì 27 febbraio alle 21:10 su Rai2.

    Guarda il promo >>

    Dopo il grande successo della settima serie italiana, la prima affidata alla regia dei Manetti Bros., il progetto di rinnovare profondamente il format delle avventure del cane poliziotto Rex, che con oltre 200 episodi realizzati e venduti in oltre 100 Paesi del mondo è uno dei più longevi della storia della televisione mondiale, prosegue a passo spedito e sembra giungere ad una definitiva maturazione narrativa e formale.

    Rex e il suo compagno di avventure, il commissario Terzani, interpretato da un atletico e fascinoso Francesco Arca, vengono calati in avventure sempre più dinamiche e ricche di colpi di scena. Già in fase di sceneggiatura i Manetti Bros. decidono di esplorare universi originali e giovanili che iniettano una grande carica di vitalità alle ingarbugliate vicende gialle che Rex deve sbrogliare.

    Guarda l’anteprima dell’episodio “Il sorriso del condannato” >>

    Guarda l’anteprima dell’episodio “I giorni della mantide” >>

     

    Rex_blog_2In questa nuova serie il passaggio dal “giallo di investigazione” al più vivace “poliziesco di azione ” – dove la fisicità di Rex può esprimersi pienamente – appare compiuto. La narrazione dei Manetti Bros. procede cadenzata al montaggio da ritmi veloci e serrati che garantiscono divertimento e continue sorprese per lo spettatore. Anche la scelta di rendere Rex e il Commissario Terzani le punte di diamante di una squadra di abilissimi e affiatati poliziotti viene, in questa nuova serie, puntualizzata e sviluppata pienamente, consentendo ad ogni personaggio di sviluppare al meglio la propria qualità specifica.

     

    Così anche i personaggi che indagano al fianco di Rex e Terzani: il simpatico vice commissario Alberto Monterosso, lo psicologo costretto su una sedia a rotelle Carlo Papini, il sarcastico Primo Dirigente di Polizia Annamaria Fiori, il geniale tecnico informatico Laura Malforti, lo schivo capo della Polizia Scientifica Giorgio Vettori e il medico legale femminista Sonia Randalli, appaiono maturati e arricchiti.

    Riusciranno Rex e i suoi amici ad assicurare alla giustizia i pericolosi delinquenti che i Manetti Bros. mettono sulla sua strada?…. Pardon, tra le sue zampe?!

    Si comincia venerdì 27 febbraio con gli episodi “Celeste” e “Il cadavere scomparso”.
    Leggi qui la trama degli episodi >>

     

    Vai al sito ufficiale >>

    Segui la diretta streaming >>

  • 9/2/2015 ore 11:00

    La Rai per il Giorno del ricordo

    Commenti 0

    foibeCome ogni anno, il 10 febbraio si celebra in Italia il Giorno del ricordoin memoria delle vittime delle foibe, dell’esodo giuliano-dalmata, delle vicende del confine orientale“, istituito con la Legge N. 92 del 30 marzo 2004 allo scopo di “conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale“.

    – Guarda online documentari, testimonianze ed inchieste sul Giorno del Ricordo nella speciale videogallery di Rai.tv >>

     

    Anche quest’anno la Rai dedica alla ricorrenza una programmazione speciale che attraverserà canali tv, radio e web. Di seguito gli appuntamenti principali:

     

    Rai5 presenta il film documentario di Elisabetta Sgarbi Il viaggio della signorina Vila”, che racconta, attraverso la voce narrante di Toni Servillo e Lucka Pocka, la storia d’amore nella Trieste di oggi di un uomo e una donna caduti da un altro tempo. – Guarda il promo >>
    A seguire, “Trieste la contesa”: Trieste nasce come luogo dello scambio e conferma la sua inclinazione particolare dal 1719, quando Carlo VI la dichiara porto franco. Da quella data, la città è luogo di comunicazione e commercio tra l’Europa centro-orientale (ovvero l’Impero asburgico) e il Mediterraneo.
    Andati in onda in prima visione venerdì 6 febbraio, i due documentari saranno replicati lunedì 9 febbraio alle 15:45 e venerdì 13 febbraio alle 09:35.
    Sempre su Rai5, martedì 10 febbraio, alle 16:10, andrà in onda lo spettacolo teatrale “Magazzino 18: l’esodo degli Italiani” di Simone Cristicchi .
    – Guarda il servizio di Rai News sullo spettacolo e l’intervista a Cristicchi >>

    Rai1, che ha già dedicato una parte di “Porta a porta” dello scorso 4 febbraio all’argomento (RIVEDI LA PUNTATA ONLINE >>), ricorderà le vittime delle foibe e il dramma dell’esodo forzato di tanti italiani dalle loro case anche nel giorno della ricorrenza, martedì 10, con “Unomattina” dalle 06:45 alle 11:00.

     

    Martedì 10 febbraio, anche Rai2 celebrerà il Giorno del ricordo con uno spazio di approfondimento nella trasmissione “I Fatti Vostri”, in onda alle 12:00, e con la diretta della la Celebrazione del Giorno del Ricordo dalla Camera dei Deputati a partire dalle 16:30.

    Rai3 e Rai Cultura, sempre il 10 febbraio, alle 13:15, presentano una puntata de “Il Tempo e la Storia” dedicata al racconto delle stragi di italiani avvenute nell’autunno del 1943 e nella primavera del 1945 ad opera del movimento di liberazione e delle istituzioni dello stato jugoslavo nei territori dell’allora Venezia Giulia. Ospite della puntata è il Professor Raoul Pupo, storico contemporaneista dell’Università di Trieste, tra i massimi studiosi e conoscitori del fenomeno delle foibe.
    La puntata verrà replicata su Rai Storia martedì alle 14:20, 20:50, 23:30 e mercoledì 11 febbraio alle 6:00 e alle 8:30.
    Ancora su Rai Storia, alle 16:00 e alle 00:30, “Mille Papaveri Rossi” – Orrore dimenticato, un approfondimento del Tg2 Dossier sulla giornata del Ricordo per onorare il sacrificio di migliaia di morti, gettati nelle foibe del Carso.

    Rai Premium, lunedì 9 febbraio alle 23:30, trasmetterà la fiction “Il cuore nel pozzo”. Le ultime convulse fasi della Seconda Guerra mondiale in Istria, la tragedia della comunità italiana e delle foibe, raccontate attraverso gli occhi di un bambino in fuga che annota sul diario gli orrori vissuti. Un film di Alberto Negrin, con Leo Gullotta, Beppe Fiorello, Antonia Liskova.

     

    Tutte le testate della Rai daranno adeguata copertura informativa al Giorno del Ricordo.

     

    La Testata Giornalistica Regionale, attraverso la TGR Friuli Venezia Giulia, coprirà la ricorrenza con diverse iniziative editoriali. La redazione in lingua italiana realizzerà servizi ed interviste per le quattro edizioni dei giornali radio, per i due telegiornali e per Buongiorno Regione. Quella in lingua slovena garantirà la copertura informativa delle principali cerimonie pubbliche in programma per la giornata.

    Rainews24 ha in programma dirette e reportage con l’inviata Daiana Paoli che sarà a Trieste e in Istria già a partire dall’8 febbraio.
    La testata seguirà in diretta le Cerimonie ufficiali sia in Italia che in Croazia, da Basovizza e da Umago, con interviste a rappresentanti della minoranza di origine italiana ma anche croati per raccontare l’integrazione oggi, con uno sguardo al futuro e uno, doveroso, al passato. Ancora, il viaggio nei luoghi dell’esodo, la visita alle foibe disseminate nel Carso e all’unico museo dedicato alla storia dell’esodo. La visita in questi luoghi sarà accompagnata dallo storico Raoul Pupo, uno dei massimi esperti delle vicende del confine orientale.
    Tra le numerose interviste, a molti testimoni diretti, quella ad un esule 94enne di Visinada che racconta la sua storia e gli anni durissimi in un campo profughi; a Fiore Filippaz, la cui sorella è morta di freddo a un anno a Padriciano in un campo profughi; a Luciana Melon, autrice di un volume dedicato al dialetto istriano (che spiega il legame con Venezia e l’italianità di quei luoghi).
    Inoltre, il 10 febbraio, la testata trasmetterà uno speciale a cura di Fausto Pellegrini con un’intervista a Simone Cristicchi – autore di Magazzino 18 – e una selezione di brani di questo appassionato lavoro dedicato all’esodo istriano-fiumano-dalmata.

     

    Su RadioRai, martedì 10 febbraio, “Radio anch’io”, in onda su Radio1 alle 8:30, dedica la puntata alla ricorrenza; nel pomeriggio la trasmissione “Restate scomodi”, in onda alle 15:40, si collegherà con Trieste. Servizi sono poi previsti nelle principali edizioni del Gr1.
    Su Radio2 “Pezzi da 90″ ha realizzato una puntata in memoria delle vittime della foibe, dal titolo “L’Inghiottitoio”, che verrà inserita sul web il 10 febbraio.

     

    – Vai allo speciale dedicato al Giorno del ricordo da Rai.tv >>

  • RESURRECTION_BLOGIn arrivo la seconda stagione di Resurrection, la serie ABC Studios, che Rai 2 propone in esclusiva e in prima visione italiana. Una serie densa di emozioni, ma anche di mistero, misticismo e realismo, che andrà in onda a partire da martedì 27 gennaio, alle ore 21:10, su Rai 2 .

     

    Guarda il promo >>

     

    LA TRAMA
    Cosa accadrebbe se qualcuno che avete perduto riapparisse misteriosamente come se niente fosse e come se non fosse passato nemmeno un giorno dalla sua scomparsa? E’ questo il plot della seconda stagione di Resurrection che Rai2 presenta con due serate speciali in programma martedì 27 e mercoledì 28 gennaio.

    Si inizia il 27 gennaio. Marty Bellamy (Omar Epps) si risveglia solo e abbandonato in un terreno agricolo alla periferia di Arcadia. Ben presto, l’uomo si rende conto che è stato via per una settimana e di non avere ricordi di quanto è accaduto in quei sette, drammatici giorni. Marty riceve la telefonata di una donna misteriosa che gli chiede di riferirle tutti gli sviluppi sui casi dei resuscitati. I rapporti tra Elaine e Fred sono sempre più tesi. Infine, Tom decide di battezzare nel fiume alcuni ritornati. Ma la cerimonia viene interrotta quando nell’acqua viene trovato un teschio.“Resurrection” caratterizza anche la prima serata di Rai 2 di mercoledì 28 gennaio. Margaret (Devin Kelley) convince Lucille Langston (Frances Fisher), la madre di Jacob, a organizzare una cena per festeggiare il ritorno del figlio, creduto morto da oltre trent’anni. Nel frattempo Rachel scopre una scioccante verità. Margaret cerca di nascondere alla madre la sua amicizia con Fred e Maggie. Nel frattempo, Elaine incontra in un bar Barbara, in preda all’alcol e alla depressione.

     

    Leggi la trama dei primi tre episodi >>

     

    Guarda la fotogallery >>

    Vai al sito >>

  • blacklist_blogApproda su Rai2 la serie tv americana di genere poliziesco che incentra la sua trama sulla figura di un pericoloso criminale interpretato dal bravissimo James Spader (volto noto di film di successo quali “Stargate”, “Sesso”, bugie e videotape” e “Secretary”). Dopo essere stato ricercato per 10 anni dall’FBI,  Raymond “Red” Reddington, questo il nome del criminale, si consegna spontaneamente all’organizzazione per collaborare.
    Gli episodi della prima stagione, da venerdì 9 gennaio alle 21:10 su Rai2.

     

    – Guarda il promo >>

     

    Raymond “Red” Reddington (James Spader) si costituisce alla FBI Ten Most Wanted Fugitives, offrendosi di fornire informazioni su ogni persona con cui abbia lavorato: come clausola all’accordo, chiede di avere come unico suo referente Elizabeth Keen (Megan Boone), una giovane profiler al suo primo giorno di servizio.

    La richiesta, all’apparenza incomprensibile, costringe l’agenzia a rendere Elizabeth parte integrante di una segreta task force, che da quel momento inizia a occuparsi essenzialmente dei casi forniti da Red.

    La speciale blacklist stilata da Reddington tradisce un carattere molto personale: l’uomo, infatti, grazie a questa vuole liberare la piazza dai suoi principali nemici, avvalendosi delle forze dell’FBI. L’agenzia, d’altro canto, non può esimersi dal catturare quelli che sono a tutti gli effetti dei criminali, dando così l’avallo a questa singolare collaborazione.

    Queste cacce all’uomo finiscono ben presto per intrecciarsi con le vicende personali della stessa Elizabeth, orfana dai tempi dell’infanzia, che cerca di capire quale sia la vera natura del legame tra lei e Reddington.

    Con il primo appuntamento di venerdì 9 gennaio andranno in onda i primi 3 episodi dei 22 che compongono la Stagione 1: “Resa condizionata”, “Le ali del salvatore” e “Il traditore”.
    Leggi la trama dei singoli episodi >>

    Guarda la fotogallery >>

     

    Vai al sito ufficiale >>

     

    Segui la diretta streaming, il venerdì dalle 21:10 >>