Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • POST_01La maratona televisiva più amata dagli italiani torna sulle reti RAI dall’8 al 14 dicembre per ricordare a tutti che #ognigiorno è fondamentale per costruire una speranza concreta di cura per tutte le persone che combattono contro una malattia genetica.

    Un appuntamento che si rinnova da 25 anni per dare voce a chi ogni giorno combatte contro le malattie rare e che quest’anno pone l’accento sulla quotidianità: quella del lavoro della Fondazione, quella della malattia e delle difficoltà che questa comporta, quella dello studio dei ricercatori, quella del sostegno di aziende partner e donatori.

    La campagna 2014 ruota intorno all’hashtag #ognigiorno per attivare consapevolezza e conversazione intorno lotta quotidiana di tante persone contro le malattie genetiche.

    Twittate hashtag #ognigiorno e dedicate il vostro #ognigiorno sulla pagina FB Telethon Italia a uno dei bambini che corrono la loro maratona quotidiana contro la malattie genetiche

    La nostra maratona è #ogni giorno“- I dettagli della campagna>>

    Guarda lo spot Telethon 2014>>

    Telethon

    Fabrizio Frizzi, Carlo Conti, Luca Cordero di Montezemolo

    GLI APPUNTAMENTI IN TV
    La maratona 2014 sarà annunciata domenica 7 dicembre su Rai1 dagli studi di “Domenica in” con Paola Perego e Pino Insegno. Con loro Fabrizio Frizzi, Paolo Belli e Arianna Ciampoli per l’apertura ufficiale del numeratore che visualizzerà in tempo reale le donazioni che arriveranno attraverso sms o telefonate al numero solidale 45501. La maratona si concluderà domenica 14 con una puntata speciale in prima serata su Rai1 di “Affari Tuoi” condotta da Flavio Insinna, che vedrà partecipare tra gli altri, i Ricchi e Poveri, Aldo Giovanni e Giacomo, Serena Rossi, Moreno, Alessandra Amoroso, Nino Frassica e Fabrizio Frizzi, che concluderà la maratona con Flavio Insinna.

    Nel corso della settimana un palinsesto ricco di spazi di approfondimento all’interno dei programmi in televisione e alla radio. Tra questi “UnoMattina”, “La Vita in Diretta”, “Unomattina in famiglia”, “La prova del cuoco”, “L’eredità” e molti altri.

    Giovedì 11 dicembre
    Lo studio centrale di Telethon aprirà le sue porte su Rai1, con “Il Caffè di Raiuno” (06:10), proseguirà con “UnoMattina” (06:45 – 11:00) che dedicherà l’intera puntata alla maratona ospitando i bambini, le famiglie e i ricercatori impegnati ogni giorno nella lotta alle malattie genetiche rare. La marathona proseguirà con una puntata speciale de “La prova del cuoco” (12:00) condotta da Antonella Clerici per poi passare il testimone a “La vita in diretta” (16:00 – 18:50). La giornata si concluderà con una puntata speciale di “Porta a Porta” (23:30), condotto da Bruno Vespa.

    Venerdì 12 dicembre
    Lo studio centrale di Telethon si aprirà alle 14:10 e proseguirà con spazi di approfondimento che si alterneranno sulle tre reti Rai e saranno condotti da Caterina Balivo, Monica Leofreddi, Amadeus, Franco di Mare, Camila Raznovich.
    Già dalle prime ore della mattina su Rai1, si parlerà dell’evento invitando alla raccolta fondi con “Il Caffè di Raiuno per Telethon con Cinzia Tani e Guido Barlozzetti, con”UnoMattina per Telethon, condotto da Francesca Fialdini e Franco Di Mare, e con “Storie Vere per Telethonraccontate da Eleonora Daniele.

    Io esisto

    “Io esisto” venerdì 12 dicembre alle 21:15 su Rai1

    Alle ore 14:05 su Rai1 in diretta dallo studio Nomentano 2 di Roma. Fabrizio Frizzi darà il via al week end del Telethon, prendendo il posto della rubrica di Antonella Clerici “Dolci dopo il Tiggì”. Con lui ci saranno Paolo Belli ed Arianna Ciampoli che lo accompagneranno per tutti e due i giorni in cui saranno accesi gli studi del Nomentano a Roma.
    La maratona televisiva proseguirà poi su Rai2 a partire dalle ore 18:50, stavolta in compagnia di un volto della seconda rete ovvero Caterina Balivo, che condurrà la trasmissione, sempre in diretta dallo studio Nomentano 2 di Roma, fino al Tg2 delle ore 20:30.
    La linea poi passerà di nuovo a Rai1, dove andrà in scena in diretta dallo studio Nomentano 5, il charity show “Io esisto” (21:15 – 01:00), un format innovativo creato per la prima volta in Italia nell’edizione 2012 grazie alla collaborazione Rai e Telethon. La conduzione quest’anno è affidata a Fabrizio Frizzi, Flavio Insinna, Massimo Giletti e Cristina Parodi.
    Sul palco salirà anche una “baby conduttrice”, Martina Giancola, di 8 anni, affetta da un malattia rara (la sindrome di Williams) che non le ha tolto la voglia di ballare, tanto che si esibirà in una performance speciale insieme al ballerino Stefano De Martino.
    Numerosi gli ospiti già confermati tra cui Paola Cortellesi, a cui si aggiungeranno tanti numeri uno, nazionali e internazionali, della musica, dello spettacolo e dello sport.
    Una serata di intrattenimento che nasce con l’obiettivo di informare, sensibilizzare il pubblico sul problema delle malattie genetiche rare e sull’importanza di sostenere la ricerca scientifica.
    Protagonisti non saranno solo artisti ma anche le storie di bambini e famiglie che ogni giorno si confrontano con la malattia e i ricercatori Telethon impegnati nella sfida quotidiana di trovare possibili cure.
    La lunga serata su Rai1 verrà interrotta solamente da un breve Tg1 alle ore 23:15 circa, per poi proseguire fino all’una di notte.

    Frizzi-belli

    Fabrizio Frixzi – Paolo Belli per Telethon

    Sabato 13 dicembre

    Si riparte dallo studio 1 di Roma con “UnoMattina in famiglia”, condotto come sempre su Rai1 da Tiberio Timperi e Ingrid Muccitelli, mentre torna ad accendersi lo studio centrale, ovvero il Nomentano 5 alle ore 11:00 con Fabrizio Frizzi. Dopo il varietà di Antonella Clerici “Sabato con la prova del cuoco”, di nuovo su Rai1 in diretta dal Nomentano 5 con Fabrizio Frizzi ed il lungo pomeriggio di Telethon. Dalle ore 16:35, sempre dal Nomentano 5, ma stavolta su Rai3, la conduzione di Telethon passa nelle mani del volto della terza rete Rai Camila Raznovich e questo fino alle porte del Tg3 delle ore 19:00.
    Alle 18:55 la linea passa a Rai2 con la conduzione di un volto della rete, ovvero Amadeus, che accompagnerà il pubblico fino al Tg2 delle ore 20:30.
    In prima serata su Rai1 l’appuntamento sarà con la prima puntata di “Così lontani così vicini“, condotta da Albano Carrisi e Paola Perego, mentre le luci del Nomentano 5 si riaccenderanno subito dopo il termine del programma di prima serata, ovvero alle ore 23:10, con la diretta Rai1 del sabato notte di Telethon, condotta da Fabrizio Frizzi.

    Domenica 14 dicembre
    La domenica mattina di nuovo la linea del Telethon sarà nelle mani di Tiberio Timperi ed Ingrid Muccitelli nel loro “Unomattina in famiglia”(08:25 – 10:30). Telethonizzate saranno anche le trasmissioni classiche della domenica pomeriggio, ovvero “L’Arena”, “Domenica in” e “L’Eredità”, mentre il compito di chiudere la maratona sarà nelle mani di Flavio Insinna, in una puntata speciale in diretta, dalle 20:40 e fino alle 23:00 di “Affari tuoi”, con la partecipazione di Nino Frassica, i Ricchi e Poveri, Aldo Giovanni e Giacomo, Serena Rossi, Moreno e Alessandra Amoroso.
    Al termine di questo appuntamento, alla presenza di Fabrizio Frizzi, di Luca Cordero di Montezemolo e di Luigi Gubitosi, verrà “staccato” l’assegno con scritto l’importo fino a quel momento raccolto.

    Consulta il palinsesto di Rai1>>
    Consulta il palinsesto di Rai2>>

    Consulta il palinsesto di Rai3>>

    Parteciperanno alla maratona anche i TG e RaiNews24 con finestre di aggiornamento sul numeratore e servizi. Dalle sedi regionali uno sguardo agli avvenimenti Telethon in tutta Italia grazie ai servizi  realizzati dalle redazioni della TGR.

    Telefona o invian sms al numero solidale 45501

    Telefona o invia sms al numero solidale 45501

    IL PALINSESTO DI RADIORAI
    Anche RadioRai farà la sua maratona per Telethon: da lunedì 8 fino a domenica 14, per tutta la settimana, i diversi programmi di Radio1, Radio2 e Radio3 parleranno di ricerca scientifica con molti ospiti, lanciando il numero solidale 45507 per fare una donazione con sms o da telefono fisso. Durante i tre giorni di maratona tv i conduttori della Radio saranno presenti anche nello studio centrale Telethon aprendo finestre di intrattenimento su Radio1, così da far interagire i telespettatori Tv con quelli della Radio.
    Per la prima volta quest’anno entra in squadra anche Isoradio che, come la maratona, compie 25 anni e che dedicherà pillole quotidiane nel proprio palinsesto alla ricerca Telethon.

    Consulta il palinsesto di Radio1>>
    Consulta il palinsesto di Radio2>>
    Consulta il palinsesto di Radio3>>

    RAI CINEMA PER TELETHON
    Per il decimo anno, Rai Cinema rinnova il sostegno alla maratona producendo con Movimento Film il cortometraggio intitolato “Spider-Ciccio”, per la regia di Mauro Mancini, un delicato e commovente omaggio ad uno dei bambini protagonisti delle passate edizioni, che ci ha lasciato quest’anno.
    I dieci anni di sodalizio di Rai Cinema con Telethon sono stati festeggiati nel corso del Telethon Day, il 3 dicembre, con la proiezione del “Cinema per Telethon”, un promo che raccoglie sei cortometraggi diretti da Filippo Soldi, a cui hanno partecipato volti noti del cinema italiano.

    Guarda tutti i cortometraggi e leggi i dettagli su Rai Cinema Channel >>


    Guarda i video delle precedenti edizioni >>

     

  • Samantha CristoforettiA poco meno di 24 ore dal lancio nello spazio per la Missione Futura, che partirà il 23 novembre alle 22:01:13 ora italiana dal cosmodromo di Baikonur (Kazakistan) e durerà circa 6 mesi, Rai3 dedica la serata di sabato 22 novembre al Capitano Samantha Cristoforetti, Astronauta dell’Agenzia Spaziale Europea – ESA e pilota dell’Aeronautica Militare, protagonista della seconda missione di lunga durata dell’Agenzia Spaziale Italiana – ASI.

    Rai3 trasmetterà, in anteprima assoluta, un documentario dedicato a Samantha Cristoforetti dal titolo “La Donna delle stelle – Missione Futura”, in onda alle 22:00 e realizzato da Gianluca Cerasola, regista e capoprogetto, una produzione Endemol Italia, in collaborazione con Agenzia Spaziale Europea ESA- Agenzia Spaziale Italiana ASI, Aeronautica Militare Italiana e Morol. Per la prima volta un’astronauta è stata seguita da una troupe durante tutto il periodo che precede il lancio: dagli addestramenti nei simulatori, a quelli di sopravvivenza, fino a tutte le fasi della preparazione necessaria per rendere Samantha Cristoforetti un’astronauta completa.
    Ad introdurlo, Fabio Fazio con un breve speciale dal titolo Che Fuori Tempo Che Fa presenta ‘FUTURA’, in onda alle 21:30 ovvero al termine della puntata di Che fuori tempo che fa.

    – Guarda il promo >>

    Samantha Cristoforetti e Luca Parmitano

    Samantha Cristoforetti e Luca Parmitano

    Ospiti in studio di questo speciale – un programma di Fabio Fazio, Claudia Carusi, Arnaldo Greco e Veronica Oliva con la regia di Duccio Forzano – saranno gli astronauti italiani che hanno viaggiato nello spazio prima dell’astronauta Samantha Cristoforetti: Luca Parmitano, Paolo Nespoli, Roberto Vittori, Umberto Guidoni, Maurizio Cheli e Franco Malerba. Inoltre ci sarà un collegamento dal Centro Altec di Torino con il Professor Roberto Battiston, Presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana (ASI).

    Samantha Cristoforetti, nata il 26 aprile 1977 a Malè (Trento), si è laureata in ingegneria a Monaco, in Germania, e ha frequentato l’Accademia Aeronautica di Pozzuoli. ”Futura è un bel nome per la missione, perché dobbiamo conquistare il futuro e dobbiamo costruirlo pensando che un giorno potremmo decidere di vivere nello spazio o di sfruttarne le risorse‘, ha dichiarato.

    – Rivedi l’ultimo collegamento da terra con Che tempo che fa del 15 novembre scorso, in cui il Capitano racconta gli ultimi preparativi previsti prima del lancio >>

    Prima donna italiana ad andare nello spazio e quinta italiana ad abitare la Stazione Spaziale Internazionale, la Cristoforetti si imbarcherà sulla navicella russa Soyuz TMA-15M insieme al comandante russo Anton Shkaplerov (Roscosmos) e all’ingegnere di volo statunitense Terry Virts (NASA).

    – Segui la serata dedicata a Samantha Cristoforetti sabato 22 a partire dalle 21:30 in live streaming su Rai.tv >> 

  • 24/10/2014 ore 9:51

    Genova, Radio3 al Festival della Scienza

    Commenti 0

    Radio3Scienza_GenovaRadio3scienza si trasferisce al Festival di Genova e trasmette in diretta dal cortile di Palazzo Ducale.

     

    È una consuetudine che dura dal 2003, anno di avvio del festival, quella di trasferirsi nel capoluogo ligure per raccontare i primi giorni di incontri, spettacoli e conferenze che coinvolgono l’intera città con ospiti da tutto il mondo.

     

    Ma quest’anno Radio3 sarà a Genova anche con l’obiettivo di raccontare un territorio che ancora una volta è stato ferito da un’alluvione e ha dovuto, ancora una volta, far ricorso a tutta l’operosità di chi lo abita. A raccontarlo saranno scienziati, ricercatori e studenti che animano la vita scientifica della città.

     

    Non mancheranno ospiti internazionali: tra gli altri il fisico premio Nobel Serge Haroche; il paleontologo americano Ian Tattersall con il biologo Rob De Salle autori di un libro sulla storia naturale del vino; la genetista Turi King che ha identificato i resti di Riccardo III; il giornalista scientifico David Quammen che ha girato in sei anni tutto il mondo a caccia dei virus emergenti.

     

    ASCOLTA IL PROGRAMMA IN DIRETTA
    Venerdì 24 ottobre alle 11.00 e alle 15.00
    Sabato 25 ottobre alle 15.00
    Domenica 26 ottobre alle 10.50

    DOPO LA DIRETTA SCARICA I PODCAST

  • 4/10/2014 ore 12:00

    Torna “Ulisse. Il piacere della scoperta”

    Commenti 0

    ulisse_blogTorna l’appuntamento con “Ulisse – Il piacere della scoperta”, il programma condotto da Albero Angela, in onda su Rai3 il sabato alle 21:30.

    Otto appuntamenti in prima serata durante i quali Alberto Angela ci condurrà in un viaggio di esplorazione nel nostro pianeta, nel corpo umano, nella storia, nella cultura per rispondere alle tante domande che l’esperienza e la curiosità ci pongono ogni giorno.

     

     

    – Guarda il promo >>

     

    ulisse_blog3

    La prima puntata è una sorta di giallo che si svolge tra le meraviglie del nostro paese e ha per titolo La grande ricchezza. La serata infatti è dedicata agli innumerevoli tesori d’arte, alla bellezza che costituisce il patrimonio vero dell’Italia, la sua ricchezza. Vedremo i rischi che corre questo patrimonio – furti, contraffazioni – e gli uomini che cercano di proteggerlo. Argomento di grande attualità, come tutti hanno potuto constatare seguendo le cronache delle scorse settimane. Ci muoveremo in sostanza tra tesori, investigatori, ladri e falsari.

     

    Tutta l’Italia è un grande museo all’aperto. Nessun paese regge il confronto con noi per la qualità del nostro patrimonio artistico. Un tesoro che non è limitato a un solo periodo storico, ma dalla preistoria ad oggi testimonia il gusto artistico e la cultura delle varie epoche. Non tutto si riesce ad esporre per mancanza di spazio: visiteremo così i grandi depositi dei Musei Capitolini di Roma che sono chiusi al pubblico. C’è ancora molto da scoprire e lo vedremo con una spettacolare escursione in elicottero sulle necropoli etrusche. Ma soprattutto c’è molto da custodire e proteggere perché non venga depredato. Racconteremo le razzie compiute dall’esercito napoleonico, dalle truppe naziste e il paziente lavoro per riportare in patria quanto era stato trafugato.

    – Vai all’articolo sulla prima puntata >>

     

    Anticipazioni sulle prossime puntate

    Dopo l’incursione nel mondo dell’arte della prima puntata,  il viaggio attraverso il piacere della scoperta ci condurrà negli ambienti più estremi che possiamo trovare sulla Terra, per scoprire come si riesce a vivere nei luoghi più freddi e più caldi del nostro pianeta.

    Un altro viaggio lo faremo lungo le rotaie: racconteremo l’avventurosa storia del treno, dalla sua invenzione alle tante vicende di cui è stato protagonista.

    Volgeremo poi lo sguardo a un momento d’oro del nostro passato: attraverso gli splendori e i segreti delle corti di Mantova e di Ferrara rivivremo lo stato di grazia che l’Italia ha conosciuto durante il Rinascimento.

    La curiosità per le scoperte scientifiche che da sempre caratterizza Alberto Angela e Ulisse ci porterà a indagare sul nostro Dna. Ne sentiamo parlare spesso a proposito di indagini poliziesche, ma che cos’è che ci rende diversi l’uno dall’altro? Studiare il Dna ci permetterà di prevenire e sconfiggere le malattie?

    E infine un ritorno atteso da molti spettatori: Pompei. Soltanto una minima parte della città sepolta è tornata alla luce. Quali le nuove scoperte? Quali gli ambienti che nessuno finora ha mai visto?

    Sono varie le tecniche usate da Ulisse per esplorare il mondo della conoscenza: spesso si tratta di riprese ad hoc nei uoghi di cui si parla, a volte di documentari, ma anche di fiction realizzate appositamente e di ricostruzioni virtuali.

    Sono tanti e differenti tra loro i temi affrontati in questa stagione, tutti uniti però dalla voglia di sapere, e raccontati da Alberto Angela con tecniche varie perché Ulisse costituisca un appuntamento non soltanto istruttivo, ma anche affascinante.

     

    – Segui la diretta streaming >>

  • 18/7/2013 ore 17:44

    Il Verificatore sta arrivando…

    Commenti 0

    verificatore_rumorsIl Verificatore, in onda venerdì 19 luglio alle 21.10, nasce come proposta di  nuovo magazine di approfondimento di prima serata di Rai Due, prodotto internamente dalla RAI. E’ un programma di Roberto Giacobbo, scritto con Valeria Botta, Giulio Di Martino, Davide Fiorani, Marco Zamparelli. Regia di Pierpaolo Cattedra.

    Guarda il video>>

    Secondo un recente sondaggio si stima che oltre il 50% dell’informazione che circola in rete sia inaccurata o del tutto falsa. Il Verificatore è un giornalista-detective che non svela la sua identità né la sua effettiva esistenza. Dopo un passato tormentato, ha deciso di mettere a disposizione la sua esperienza in campo investigativo per smascherare le bufale e scoprire le verità che si nascondono dietro le notizie.

    Guarda il video>>

    E per la prima volta su un programma di approfondimento, anche il pubblico da casa potrà partecipare in diretta alle indagini: grazie alle opzioni di interattività della Social TV della RAI, gli spettatori potranno indicare attraverso il proprio smartphone o tablet se per loro la storia di cui si sta parlando è vera o falsa, oltre a conoscere i dettagli sulla vita e l’identità segreta del Verificatore.

    Vai alla Social Tv>>

    Le inchieste del Verificatore spazieranno dai grandi temi d’attualità alle leggende metropolitane che da anni invadono il web. 

    Nella puntata pilota Il Verificatore volerà anche negli Stati Uniti per scoprire se un ristretto gruppo di persone influenti decida davvero le sorti delle nazioni per stabilire un nuovo ordine mondiale: che cos’è il Club Bilderberg e dove si trova la sua sede operativa?

    Guarda il video>>

    E ancora: qual è la verità sulla morte di Michael Jackson? – Le foto che pubblicano giornali e siti di informazione ritraggono la realtà o vengono sempre manipolate e contraffatte? – E come è possibile distinguere un’immagine fotografica ritoccata da una originale? – È possibile che un medico italiano abbia scoperto un metodo per riprodurre gli effetti di farmaci attraverso onde radio? – Le donne al volante sono davvero un pericolo, come dice il proverbio, o sono più brave degli uomini? – Russel Crowe ha davvero fotografato un UFO lo scorso marzo? – E quali altri personaggi famosi hanno avuto un incontro ravvicinato? – Quello che leggiamo su Wikipedia, la più vasta enciclopedia del web, è sempre attendibile? – Il terribile Tsunami che ha colpito il Giappone nel 2011 è stato realmente causato da un terremoto, oppure esiste un legame con un presunto esperimento nucleare segreto?

    Questo e molto altro a Il Verificatore, venerdì 19 luglio 2013, ore 21.00, Rai2.

    Vai al sito de Il Verificatore>>