Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • tennis-giornoRadio1 è la radio ufficiale degli Internazionali BNL d’Italia che si giocheranno a Roma dal 2 al 15 maggio. 

    Le radiocronache di tutti gli incontri, una programmazione dedicata dalle 13.30 alle 23.30, il pullman vetrina di Radio1 al Foro Italico con animazione per il pubblico e interventi in diretta nelle trasmissioni e il web per “vedere” la radio e i suoi protagonisti.

    Le sfide sulla terra rossa saranno protagoniste in tutte le trasmissioni sportive della rete: dal lunedì al venerdì alle 13.30 c’è A tutto campo, mentre dalle 21.05 alle 23.00 Zona Cesarini va in onda dal pullman vetrina, con i commenti sulle gare insieme agli ospiti, agli addetti ai lavori e agli artisti che ci faranno compagnia. 

    Nel fine settimana appuntamento con  Extratime (sabato alle 11.05) e Sabato e Domenica Sport dalle 12.30 a mezzanotte.  Inoltre, nel weekend, gli Internazionali d’Italia diventeranno uno dei campi collegati in Tutto il calcio minuto per minuto, la trasmissione “cult” di Radio1. Non mancheranno gli aggiornamenti sull’evento in tutte le edizioni del Gr1 in onda ogni mezz’ora. 

    Per tutta la durata della manifestazione, dal pullman vetrina di Radio1 all’interno del Villaggio del Tennis, andranno in onda non solo i programmi sportivi ma anche quelli di informazione: Restate scomodi, con Eleonora Belviso e Francesco Graziani, Italia sotto inchiesta con Emanuela Falcetti dalle 16.35, Bianco e Nero con Giancarlo Loquenzi dalle 17.40. 

    Non mancheranno gli appuntamenti con la grande musica: Beat Connection con Francesco Adinolfi alle 14.35, e King Kong con Silvia Boschero dalle 23.05, arricchiti da una serie di eventi e concerti live. 

    Un lungo racconto di sport, informazione e musica in diretta anche sul sito ufficiale di Radio1 Sport e sui profili social di Radio1.

    Ascolta Radio1 in diretta streaming >>>

    Gli incontri dei quarti di finale andranno in onda il 13 maggio su RaiSport 2 , mentre la semifinale e la finale maschile verranno trasmesse in chiaro su Rai2 il 14 e il 15 maggio.

  • 21/4/2016 ore 10:02

    Radio2 all’Earth Day 2016

    Commenti 0

    earthday

    Dal 22 al 25 aprile Radio2 sarà media partner esclusivo dell’Earth Day 2016, la Giornata Mondiale della Terra, che si celebrerà al Galoppatoio di Villa Borghese a Roma.

    Radio2 sarà protagonista musicale della manifestazione, a cui parteciperà con concerti, dj set, puntate speciali e una ‘biciclettata’ per l’ambiente firmata Caterpillar.

    Si partirà venerdì 22 aprile, con la diretta del concerto di apertura dell’Earth Day: Carolina Di Domenico e Pier Ferrantini, conduttori di Rock and Roll Circus, presenteranno e racconteranno ‘on air’ il live di Rocco Hunt, il rapper che ha conquistato critica e pubblico a Sanremo col pezzo ‘Wake Up’ e che è testimonial della manifestazione. Sul palco dell’Earth Day, col rapper ci saranno anche i Dear Jack e i giovani vocalist Fuoricontrollo.

    Rocco Hunt per Earth Day 2016 >>>

    610 per Earth Day 2016 >>>

    Valentina Lodovini per Earth Day 2016 >>>

    Dal 23 aprile, ogni giorno, Radio2 non smetterà di ‘suonare’ all’Earth Day, grazie a dei dj set esclusivi, tenuti dai conduttori della rete, che ogni sera alle 19.30 animeranno gli spazi del Villaggio per la Terra

    Paola Turci per Earth Day 2016 >>>

    Erika Mou per Earth Day 2016 >>>

    Il 25 aprile Earth Day incontrerà ‘Bike The Nobel’, la campagna del programma Caterpillar che ha portato alla candidatura per il Nobel della Pace alla bicicletta. I conduttori Massimo Cirri e Sara Zambotti, alle 16.00, pedaleranno al Galoppatoio insieme ai tanti appassionati, sportivi e curiosi amanti delle due ruote, per ribadire l’importanza dell’uso di mezzi sostenibili per l’ambiente. Subito dopo, alle 17.30, Cirri e Zambotti daranno vita ad una puntata speciale di Caterpillar in diretta dal Villaggio della Terra.

    Vivi l’Earth Day 2016 con Radio2 >>>

  • Nessuno-mi-può-giudicare

    Dal 10 aprile, ogni domenica per sei settimane, dalle 15.30 alle 17.00 (e in replica da mezzanotte), Caterina Caselli condurrà con Giovanni Caccamo ‘Nessuno mi può giudicare’, la nuova trasmissione di Radio2 che racconta in modo leggero e coinvolgente i maggiori successi della canzone italiana, attraverso la voce dei suoi protagonisti, curiosità, rivelazioni e aneddoti.

    Ogni puntata proporrà una divertente sfida musicale tra artisti di generazioni diverse, con due brani musicali che verranno sottoposti al giudizio degli ascoltatori attraverso la pagina Facebook di Radio2.

    Inoltre, in ogni puntata Caterina Caselli e Giovanni Caccamo incontreranno i grandi compositori e cantautori italiani – da Morricone a Guccini, da Elisa a Giuliano Sangiorgi – che racconteranno agli ascoltatori di ‘Nessuno mi può giudicare’ come nasce una hit musicale.

    Vai al sito >>>

    La prima puntata andrà in onda domenica 10 aprile, giorno del 70° compleanno di Caterina Caselli. Si inizierà dagli anni Sessanta, con una sfida al femminile: due donne che a vent’anni sono arrivate al secondo posto del Festival di Sanremo: Caterina Caselli, con ‘Nessuno mi può giudicare’ (brano del 1966 che proprio quest’anno festeggia cinquanta anni) e Francesca Michielin, con ‘Nessun grado di separazione’ presentata a Sanremo 2016, che rappresenterà l’Italia al prossimo Eurovision Song Contest. Ospite d’eccezione della prima puntata, Paolo Conte.

    Ascolta in diretta domenica alle 15.30 >>>

     

  • shake-funeral

    Per ricordare degnamente i 400 anni dalla morte di William Shakespeare, il più conosciuto autore al mondo, Radio2 organizza un funeral party diffuso in tutta Italia.

    Guarda il promo dell’iniziativa >>>

    Venerdì 22 aprile, tra le 17.30 e le 19.00, l’Italia diventerà un enorme palcoscenico in cui tutte le opere del Bardo saranno liberamente interpretate da chiunque abbia voglia di esserci senza limiti di luogo e di contenuto: Amleto declamato sui mezzi pubblici, sonetti letti dentro i negozi, cene a tema shakespeariano, declamazioni nei teatri e ovviamente anche nei luoghi shakespeariani per eccellenza; il tutto in diretta su Radio2.

    Caterpillar coinvolgerà quotidianamente gli ascoltatori in una mappatura di citazioni e ricordi: chi almeno una volta ha letto, recitato o anche solo citato Shakespeare, chi si è immedesimato nell’amore contrastato di Romeo e Giulietta e chi ha chiamato Otello il gatto.

    Sfoglia la fotogallery >>>

    Gli ascoltatori sono invitati a condividere Shakespeare nella propria vita con video, foto e testi usando l’hashtag #PlayYourPart o caricando i materiali nel form UGC dedicato all’iniziativa.

    Raccontaci Shakespeare nella tua vita con foto e video >>>

    Qualche esempio? La foto del gatto di nome Otello, il video della vostra recita scolastica, lo scatto della vostra citazione shakespeariana preferita.

  • Venerdì 18 marzo, dopo mwgm-finaleesi di sfide ‘a colpi di microfono’, tra una radiocronaca improvvisata ed un commento a bruciapelo su una delle notizie del giorno, ‘W Guglielmo Marconi’, il primo ed unico ‘talent’ radiofonico firmato Il Ruggito del Coniglio, conoscerà finalmente il suo vincitore, che diventerà uno degli speaker dell’estate di Radio2.

    A competere nella finalissima del talent, che si svolgerà in diretta dalla Sala A di Via Asiago, negli studi di Radio2 a Roma a partire dalle 7.50, saranno Claudio Fantuzzo, ventitreenne veneziano, e Giovanni Marangoni, ventottenne di Padova.

     

    Vai alla scheda di Claudio Fantuzzo >>>

    Vai alla scheda di Giovanni Marangoni >>>

    I due concorrenti saranno valutati da una giuria d’eccezione: Enrico Vaime, Giancarlo Magalli e Paola Minaccioni.

    Per celebrare i 20 anni del Ruggito del Coniglio, dallo scorso 24 novembre, ogni martedì per otto settimane, i conduttori Marco Presta e Antonello Dose hanno accolto due concorrenti – rigorosamente under 35 e al loro primo talent – che si sono  sfidati in diretta radiofonica sulle diverse prove. Gli ascoltatori e i ‘fan’, commentando sui social del programma, hanno deciso di volta in volta il vincitore della ‘battle’, esprimendo le loro preferenze attraverso il sito ufficiale del programma.

    Vai al sito de Il Ruggito del Coniglio >>>dosepresta

    Tra gli sfidanti, ce n’è stato uno molto particolare. Una special guest inaspettata direttamente da Rai Fiction che, nonostante non rientrasse nei limiti d’età previsti dal regolamento, è stato provinato direttamente da Dose e Presta, per un evento “crossmediale” unico nel suo genere: il Commissario Cecchini alias Nino Frassica – già conduttore a Radio2 con il suo Programmone – ha scoperto una passione tale per il format che ha preso parte al concorso. Per sentire l’esclusivo provino, gli ascoltatori dovranno attendere l’ultima puntata della decima edizione di Don Matteo, in onda giovedì 14 aprile 2016, su Rai1.

    Con ‘W Gugliemo Marconi’, Radio2 continua a rinnovare le modalità di fruizione del mondo radiofonico, portando avanti lo spirito di servizio pubblico che, attraverso il merito, consentirà all’ascoltatore/partecipante più capace e talentuoso di coronare il proprio sogno.

    La scelta di selezionare solo under 35 – ed entrambi i finalisti hanno meno di 30 anni – punta alla ricerca e alla valorizzazione dei talenti più giovani, che nel corso dell’iniziativa hanno potuto mostrare non solo il proprio entusiasmo, ma anche creatività, competenza e professionalità.

    Segui la finale in diretta su Radio2 venerdì 18 marzo dalle 7.50 >>>