Rai.tv

su Rai.Tv
  • su Rai.Tv
  • nei siti Rai

Rai.tv

Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

  • 22/7/2014 ore 12:44

    Gli incontri con i Braccialetti Rossi

    Commenti 0

    Braccialetti RossiEstate densa di impegni per i ragazzi di Braccialetti Rossi, la serie rivelazione di Rai1 che la scorsa stagione ha tenuto incollati al teleschermo più di 6 milioni di telespettatori a puntata, con uno share medio superiore al 22%.

    Proseguono infatti, in questa estate 2014, le occasioni di incontro con le migliaia di fan che li seguono impazienti.

    Dopo il successo di #BraccialettiLive a Porto San Giorgio a fine maggio, qualche giorno fa centinaia di ragazzi si sono dati appuntamento sotto la sede Rai di Viale Mazzini, per un flash mob con i protagonisti della serie, al quale erano presenti anche i produttori della fiction e i vertici aziendali.

     

     

     

     

     


    GUARDA IL SERVIZIO DEL TG1 SUL FLASH MOB DI “BRACCIALETTI ROSSI”

    Adesso è la volta del Giffoni Film Festival, dove giovedì prossimo sono attesi tutti i ragazzi del cast, ovvero Carmine Buschini (Leo), Brando Pacitto (Vale), Aurora Ruffino (Cris), Pio Luigi Piscitelli (Toni) e Lorenzo Guidi (Rocco), con il regista Giacomo Campiotti e lo scrittore Albert Espinosa, l’autore del libro dal quale è partito il fenomeno mediatico che ha fatto il giro del mondo.

    braccialettirossi

    Attesa infatti in autunno negli Stati Uniti la versione firmata Steven Spielberg, dal titolo Red Band Society, mentre qui da noi fervono i lavori in vista della seconda serie, confermata su Raiuno la prima metà del 2015, in 4 puntate. Tra le anticipazioni note fino a questo momento (la presenza di Davide, l’importanza del ruolo di Vale come vice-leader, la presenza di qualcuno accanto a Vale), poche le notizie che trapelano sul fronte musicale, uno dei punti di forza della prima serie.

    GUARDA IL VIDEO DI “IO NON HO FINITO”

    Grande successo, infatti, anche per splendida colonna sonora, firmata e coordinata da Niccolò Agliardi e interpretata, oltre che dallo stesso cantautore, da alcuni tra gli artisti più noti e apprezzati dai ragazzi, tra i quali Emma Marrone, Francesco Facchinetti, Emis Killa, Il Cile, Ermal Meta, Edwyn Roberts, Greta, Veronica De Simone e molti altri. Anche nella seconda serie alla direzione artistica ci sarà il cantautore milanese, già al lavoro sulla scrittura dei brani. “Stiamo ancora scegliendo gli interpreti per i brani della seconda serie, ci saranno alcune conferme ma anche new entry, ovviamente”, mi conferma al telefono. “Alcune canzoni sono già a posto, di altre invece è pronta la parte musicale, mentre i testi, come accaduto per la prima serie, nasceranno direttamente sul set.

    Insomma, i preparativi fervono, l’attesa è tanta, e nel frattempo non mancano le occasioni per vivere un’estate al grido di “Watanka”!

    Federica Gentile
    (22 Luglio 2014)

  • postfictionIn occasione della presentazione del palinsesti Rai 2014-2015, sono stati annunciati anche i titoli delle fiction Rai in onda nella prossima stagione televisiva.
    Ampia e varia l’offerta di fiction proposta dalla Rai, destinata in gran parte alla prima serata di Rai1, ma con nuovi e interessanti spazi su Rai2 a Rai3.
    Tra attesi ritorni di serie di successo e grandi novità, la fiction targata Rai comprenderà serie moderne, girate e ambientate nell’Italia contemporanea, aperte alla crossmedialità e ai nuovi linguaggi e appartenenti a vari generi: il poliziesco, la commedia, il fantasy, la fiction storica e civile, il social drama, il costume, la comicità delle sketch comedy e delle serie web.

    I ritorni della prima serata di Rai1: Che Dio ci aiuti 3, dieci nuove scoppiettanti serate in compagnia di Suor Angela (Elena Sofia Ricci); Il Restauratore 2, un ritorno in otto serate per l’originale serie che unisce l’indagine al mistery, protagonista Lando Buzzanca con la new entry Anna Safroncik; La Narcotici - Sfida al cielo con Stefano Dionisi, sei serate per una storia completamente nuova per il team di protagonisti della Narcotici; Questo nostro amore ’70, nuova serie ambientata negli anni Settanta, con protagonisti sempre Neri Marcorè e Anna Valle nei panni di Vittorio e Anna; Braccialetti rossi 2, la fiction rivelazione di quest’anno che torna con una seconda stagione evento in quattro serate dense di novità e colpi di scena e con il cast tutto riconfermato; Un passo dal cielo - Terza serie, in cui Terence Hill torna come guardia forestale in dieci serate; Una grande famiglia - Terza serie, il fortunato family drama con protagonisti i Rengoni, che vede in questa serie l’inaspettato arrivo di un nuovo personaggio (interpretato da Isabella Ferrari) che rischia di mettere nuovamente in pericolo i legami profondi tra i protagonisti; Fuoriclasse - Capitolo terzo, quattro nuove puntate per la professoressa Isa Passamaglia (Luciana Littizzetto) che, oltre alla scuola e alla sua allargata famiglia, deve vedersela anche con l’arrivo, a Torino, di sua sorella, impersonata da Lunetta Savino.

    Tra le nuove serie della stagione della rete ammiraglia spicca Un’altra vita, serie in sei puntate che vede la regista Cinzia TH Torrini dirigere Vanessa Incontrada, in una storia scritta da Ivan Cotroneo, Stefano Bises e Monica Rametta, ambientata nell’isola di Ponza.
    Una pallottola nel cuore, collection di quattro tv movie, vede, invece, il grande ritorno di Gigi Proietti alla fiction nei panni di Bruno, un simpatico cronista di nera alle soglie della pensione.
    Baciato dal sole è la prima fiction con Guglielmo Scilla, in arte Willwoosh, star del web, e in sei puntate racconta il sogno del successo nel mondo della televisione.
    Catturandi, nuova serie tv in sei puntate con Anita Caprioli, Alessio Boni, Massimo Ghini, racconta la lotta alla mafia dal punto della Squadra Catturandi di Palermo, Squadra d’élite della Polizia addetta all’arresto dei grandi latitanti. Miriam Leone, invece, è la protagonista della serie tv in sei puntate La dama velata, che racconta una storia ambientata all’inizio del Novecento, eppure modernissima.
    Infine, Grand Hotel, serie in sei serate diretta da Luca Ribuoli, narra un’avvincente storia di intrighi e passioni che anima il Grand Hotel, un lussuoso albergo di inizio Novecento situato tra le meravigliose montagne ai confini tra Italia e Austria.

    Numerose anche le miniserie e i tv movie per Rai1: L’Oriana, miniserie in due puntate che racconta la storia appassionante di Oriana Fallaci, interpretata da una delle attrici più amate del piccolo e del grande schermo, Vittoria Puccini; Qualunque cosa succeda, fiction appassionante e di grande valore civile che racconta la storia dell’Avv. Giorgio Ambrosoli interpretato da Pier Francesco Favino; La Bella e la Bestia, un’altra grande miniserie che trasforma l’archetipo di una delle fiabe più note in una fiction per tutta la famiglia, con Alessandro Preziosi nel ruolo del Conte Dalville “la bestia” e l’attrice spagnola Bianca Suarez nel ruolo della bella; La strada dritta, che, in occasione del cinquantenario dell’inaugurazione dell’Autostrada del Sole, racconta la storia degli uomini che fecero l’impresa; Francesco, in cui Liliana Cavani torna alla regia televisiva per raccontare San Francesco, una delle avventure umane e spirituali più affascinanti di sempre; Un mondo nuovo – Altiero Spinelli, il film tv diretto da Alberto Negrin ambientato nel 1941, che racconta l’elaborazione di un’utopia, nei giorni bui del trionfo del nazifascismo, da parte di uno sparuto gruppo di giovani: l’idea di un’Europa libera, in pace e democratica, unita in uno stato federale; Ragion di Stato, una spy-story diretta da Marco Pontecorvo con Luca Argentero; Max e Hèléne, un film tv per la regia di Giacomo Battiato tratto da un romanzo di Simon Wiesenthal, in programma per la Giornata della Memoria; Il sole negli occhi, una nuova esplorazione del mondo dell’infanzia tramite la fiction d’autore di Pupi Avati; Non chiedere perchè con Beppe Fiorello, fiction ispirata a una storia vera, ambientata nella Sarajevo del 1992; Pietro Mennea La freccia del Sud, miniserie in due puntate diretta da Ricky Tognazzi con Michele Riondino, che racconta la vita e le imprese leggendarie di un mito dell’atletica mondiale in un percorso biografico che vuole raccontare la straordinarietà dello sportivo e l’atipicità dell’uomo Mennea.

    Su Rai2 sbarcano due nuove serie: Impazienti, sketch com che racconta le avventure di Alberto (Max Tortora), autista licenziato di fresco, cialtrone romano, e Chicco (Enrico Bertolino), amministratore di condomini, succube del suocero, tipico pignolo milanese, che, in seguito a un incidente, si ritrovano uno accanto al letto dell’altro in ospedale; Zio Gianni, ideata dallo scanzonato e creativo team della serie web di culto The Pills, che racconta in modo scanzonato e originale l’incontro-scontro tra Gianni Coletti, cinquant’anni, senza lavoro, moglie e casa e i suoi nuovi compagni di vita, tre coninquilini di 25 anni più giovani, tre allegri spiantati nella Roma dei giorni nostri.

    Rai3, oltre a confermare Un posto al sole, propone una novità: Il candidato, una serie satirica che racconta l’esilarante corsa alla guida del Paese di Piero Zucca, interpretato da Filippo Timi, un uomo modesto, ingenuo e senza alcuna esperienza politica.

    Leggi tutte le novità del palinsesto Rai 2014-2015>>

    Vai al sito di Rai Fiction>>

  • 14/6/2014 ore 10:00

    Speciale Hotel 6 stelle su Rai3

    Commenti 0

    #downlavoroLunedì 16 giugno alle 21:05 su Rai3 andrà in onda Speciale Hotel 6 Stelle - Il mondo del lavoro nell’esperienza di 6 ragazzi molto specialiuna puntata esclusiva della docu-fiction di Claudio Canepari Hotel 6 Stelle, prodotta da Rai3 e Magnolia in collaborazione con l’Associazione Italiana Persone Down (AIPD) e con il patrocinio del Segretariato Sociale Rai.

    - Guarda il promo >>

    Dopo la trasmissione delle 6 puntate di seconda serata, andate in onda tra lo scorso febbraio e marzo, l’Associazione Italiana Persone Down, che ha partecipato attivamente alla realizzazione del programma, è stata contattata da oltre quaranta aziende ed ha già avviato due tirocini finalizzati ad assunzione, più uno stage in una scuola di alta cucina. Proprio per questo motivo torna eccezionalmente in prima serata una puntata speciale di “Hotel 6 stelle” in cui si realizzerà una raccolta fondi a favore dei progetti di inserimento lavorativo dell’AIPD.

    - Rivedi le puntate della docufiction >>

    - Guarda l’intervista ai 6 protagonisti >>

    Il programma ha raccontato l’esperienza di sei ragazzi con la sindrome di Down alle prese con un tirocinio formativo in un grande albergo della Capitale. In questa puntata speciale vedremo come le sei settimane di stage non solo abbiano fatto fare dei grandi progressi verso la crescita personale e l’integrazione lavorativa ai nostri protagonisti: Nicolas, Martina, Benedetta e Livia, Emanuele ed Edoardo. Anche la sensibilità del personale dell’hotel che ha collaborato a fianco dei ragazzi è stata trasformata creando complessivamente un ambiente lavorativo dove la disabilità non è più considerata e vissuta come un ostacolo.

    - Gli “effetti” di Hotel 6 stelle >>

  • Corti_blogL’ultima puntata di Un medico in famiglia 9, in onda giovedì scorso, si è conclusa lasciando col fiato sospeso tutti gli spettatori: Sara ha abbandonato tutti ed è andata a fare una passeggiata al mare ma sulla spiaggia sembra essere stata colta da un malore, proprio mentre Lorenzo veniva a sapere della grave malattia che può portarla via da un momento all’altro.

    Quello che accadrà lo sapremo giovedì 29 maggio quando su Rai1 alle 21:20 andrà in onda l’ultima puntata di questa serie di Un medico in famiglia.

    Ma le sorprese non finiscono qui, grazie alla SocialTv gli spettatori potranno chiacchierare online con Valentina Corti, che nella fiction interpreta proprio il ruolo di Sara, e chiederle tutte le curiosità sulla puntata e la serie in corso. Partecipare alla SocialTv è semplicissimo: basta scaricare l’app Rai.tv per smartphone/tablet iOS e Android oppure, dal computer, andare sul sito www.unmedicoinfamiglia.rai.it e da lì seguire le istruzioni.

    Oltre al grande successo televisivo in termini di ascolti, questa serie di “Medico” è stata anche un vero e proprio successo social. L’engagement sviluppato dal commento sugli episodi sui social network e sulla piattaforma SocialTv Rai ha segnato, infatti, una tendenza tra le più alte della stagione, segno che la fiction, oltre al suo pubblico tradizionale, è riuscita a venire incontro, in un anno in cui sono mutati molti elementi della sua sceneggiatura, anche alla platea più giovane che abita la rete.

  • alemanni336Continuano gli appuntamenti social di “Un medico in famiglia 9” e questa domenica Riccardo Alemanni (Tommy) sarà connesso a partire dalle 21:30. 

    Con la “Social Tv” puoi guardare la diretta streaming e commentare le puntate in esclusiva insieme agli attori protagonisti della serie.

    Partecipa scaricando sul tuo smartphone o tablet l’app Rai.tv, gratuita e disponibile per iOS e Android , ed entrando poi nella sezione “Social Tv” .

    E se vuoi commentare dal tuo PC potrai accedere dal sito unmedicoinfamiglia.rai.it oppure da Rai.tv.