Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

  • 18/2/2016 ore 19:00

    Ballando: si torna in pista!

    Commenti 0

    ballando-rumorsSabato 20 febbraio torna “Ballando con le Stelle” il grande show di Rai1 condotto da Milly Carlucci. Al suo fianco Paolo Belli con l’ironia e lo swing di sempre.

    Il programma, giunto quest’anno all’undicesima edizione, si conferma fiore all’occhiello del palinsesto di Rai1.

    Eleganza, stile e gusto per la competizione, rendono Ballando con le stelle uno degli appuntamenti più attesi e seguiti dal pubblico televisivo.

    Nata nel 2005, Ballando con le stelle è stata la prima trasmissione interamente dedicata alla danza sportiva, coinvolgendo da subito l’attenzione del pubblico sulla magia del ballo di coppia che è allo stesso tempo fonte di seduzione ma anche grande disciplina, soprattutto per chi vuole ottenere buoni risultati, come in ogni  sport.

    Tredici Vip emozionati e agguerriti, in coppia con i migliori maestri di ballo, stelle internazionali della danza, una band pronta ad accompagnare ogni performance dal vivo, ospiti celebri, coreografie passionali e sorprendenti, una giuria inflessibile attenta a ogni dettaglio, abiti dal gusto glamour e una scenografia che vi trasporterà nelle magiche atmosfere del ballo di coppia.

    Questi gli ingredienti dei dieci appuntamenti che culmineranno con la proclamazione dell’undicesimo vincitore di Ballando con le stelle 2016.

    Anche questa edizione porta sulla pista da ballo dell’Auditorium Rai del Foro Italico, un cast sorprendente. Queste le coppie che ogni settimana si contenderanno la possibilità di proseguire la gara per raggiungere la meta finale: Nicole Orlando – Stefano Oradei; Lando Buzzanca – Sara Mardegan; Rita Pavone – Simone Di Pasquale; Pierre Cosso – Maria Emachkova; Iago Garcia – Samanta Togni;   Asia Argento – Maykel Fonts; Enrico Papi – Ornella Boccafoschi; Margareth Madé – Samuel Peron; Michele Morrone – Ekaterina Vaganova; Platinette – Raimondo Todaro;  Salvo Sottile – Alessandra Tripoli; Luca Sguazzini – Vera Kinnunen; Daniel Nilsson – Valeriia Belozerova.

    Ognuna di queste coppie al termine della puntata potrebbe essere eliminata. Tutte, però, a distanza di qualche settimana, avranno la possibilità di rientrare in gara a condizione di continuare a studiare con grande impegno e costanza.
    Molte le sfide da affrontare per i protagonisti di questa edizione che si misureranno ogni sabato sera con diversi stili di danza – balli caraibici, standard e latino-americani – ma anche con prove a sorpresa necessarie a verificare il grado di preparazione dei  concorrenti.

    A valutarli la Giuria di esperti, capitanata dall’inossidabile Carolyn Smith, composta da Guillermo Mariotto, Fabio Canino, Ivan Zazzaroni e da una new entry, la giornalista e blogger Selvaggia Lucarelli. L’ultima parola, come sempre, spetterà al pubblico che segue da casa la trasmissione.

    Sarà il Televoto, infatti, a decretare la coppia eliminata attraverso i numeri 894.001 (da telefono fisso) e 475.475.0 (da telefono mobile).

    Il primo personaggio protagonista dello spazio “Ballerino per una notte” sarà Valerio Scanu che dovrà sottoporsi ad un vero e proprio “tour de force” imparando, in poche ore, una coreografia da eseguire in diretta durante il programma.  La sua esibizione verrà valutata dalla giuria presente in studio e il punteggio ottenuto servirà a migliorare la classifica di una delle coppie in gara.
    Paolo Belli e la sua Big Band accompagneranno l’esibizione dei ballerini al ritmo di brani arrangiati secondo gli stili musicali di ogni singola gara.

    La nuova scenografia, curata da Claudia Sammicheli, tra cristalli, ori e il rosso fuoco dei tessuti, avvolgerà idealmente i concorrenti che  volteggeranno sulla scena vestiti con gli eleganti abiti, in tema con i balli eseguiti, creati dalla costumista Federica Boldrini. Quest’anno, grazie a sofisticati mezzi tecnologici, le esibizioni saranno personalizzate con effetti cromatici e illuminotecnici.

  • Commenti

    Scrivi un commento

    Nota: La moderazion e dei commenti è attiva. Questo potrebbe ritardare la pubblicazione del commento.