Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

  • 12/2/2016 ore 15:47

    #sanremo2016: rivivi la quarta serata

    Commenti 0

    news4È appena terminata su Rai1 la quarta serata della 66ma edizione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo. In questa serata, guidati da Carlo Conti con co-conduttori Gabriel Garko, Madalina Ghenea e Virginia Raffaele, abbiamo assistito alla proclamazione del primo vincitore di questa edizione, quello delle Nuove Proposte, all’esecuzione di tutte le canzoni dei venti Campioni e ai primi verdetti.

    Ma veniamo alla cronaca della puntata.

    La serata parte subito forte con la finale delle Nuove Proposte. I giovani artisti saranno sottoposti ad un giudizio misto che tiene conto delle preferenze espresse da televoto, giuria demoscopica e da una Giuria di Esperti composta da Franz Di Cioccio, Nicoletta Mantovani, Massimiliano Pani, Laura Valente, Fausto Brizzzi, Paola Maugeri, Federico l’olandese volante, Valentina Correani

    Il primo ad esibirsi è Mahmooud con Dimentica

    – Guarda l’esibizione di Mahmooud, Dimentica>>

    Secondo è Francesco Gabbani con Amen

    – Guarda l’esibizione di Francesco Gabbani, Amen>>

    Terza ad esibirsi è Chiara Dello Iacovo con Introverso

    – Guarda l’esibizione di Chiara Dello Iacovo, Introverso>>

    Quarto a salire sul palco è Ermal Meta con Odio le favole

    – Guarda l’esibizione di Ermal Meta, Odio le favole>>

    Terminate le quattro esibizioni dei finalisti Carlo chiama sul palco Miele esclusa ieri sera in seguito alla ripetizione del voto in Sala Stampa dovuta ad un inconveniete tecnico. La cantante si esibisce, come ospite, con Mentre ti parlo

    – Guarda l’esibizione di Miele, Mentre ti parlo>>

    Il vincitore delle Nuove Proposte sarà comunicato più avanti, nel frattempo, comincia la gara dei Campioni. Questa sera ascolteremo tutte e venti le canzoni in gara ma, a differenza di quanto avvenuto precedentemente, i brani saranno sottoposti al giudizio misto di televoto, Giuria Demoscopica e Giuria degli Esperti. I voti così espressi confluiranno in una classifica da cui emergeranno i primi verdetti di questa edizione: le ultime cinque canzoni saranno infatti a rischio eliminazione ma una di queste potrà essere ripescata e rientrare nella finale di domani.

    Primo Campione ad esibirsi è Annalisa. La cantante, al suo terzo Sanremo, si presenta con Il diluvio universale

    – Guarda l’esibizione di Annalisa, Il diluvio universale>>

    Irrompe sul palco Virginia Raffaele. Dopo il gradimento riscosso nei giorni scorsi vestendo i panni prima di Sabrina Ferilli poi di Carla Fracci e infine di Donatella Versace, questa sera l’attrice si presenta, vestita da suora, imitando la showgirl argentina Belen Rodriguez

    – Guarda l’ingresso in scena di Virginia Raffaele/Belen Rodriguez>>

    Virginia e Carlo chiamano in scena gli Zero Assoluto. Il duo romano è tornato al Festival con Di me e di te

    – Guarda l’esibizione degli Zero Assoluto, Di me e di te>>

    Virginia Raffaele è Belen Rodriguez

    Virginia Raffaele è Belen Rodriguez (Foto ANSA)

    È il momento di far entrare sul palco Gabriel Garko. L’attore è protagonista di una simpatica gag in cui fa finta di essere impossibilitato a scendere dalla scala del palco a causa di un malfunzionamento dei meccanismi di scena. I due chiamano il terzo Campione in gara questa serata: il rapper campano Rocco Hunt. Il giovane cantante fa ballare la sala con la sua Wake Up

    – Guarda l’esibizione di Rocco Hunt, Wake Up>>

    Carlo chiama in scena il quarto campione di oggi, Irene Fornaciari che presenta al Festival Blu

    – Guarda l’esibizione di Irene Fornaciari, Blu>>

    È il momento ora di ammirare la bellezza di Madalina Ghenea, attrice e modella rumena che sta incantando la platea del Festival. Madalina e Carlo presentano il duo tutto siciliano Giovanni Caccamo e Deborah Iurato che si esibiscono con Via da qui

    – Guarda l’esibizione di Giovanni Caccamo e Deborah Iurato, Via da qui>>

    Tocca adesso a Enrico Ruggeri accolto in scena da Gabriel Garko. Il “Rouge”, vincitore già di due Festival, è tornato all’Ariston con Il primo amore non si scorda mai

    – Guarda l’esibizione di Enrico Ruggeri, Il primo amore non si scorda mai>>

    Al termine dell’esibizione torna sul palco Virginia Raffaele/Belen Rodriguez con un trolley particolare che contiene il paparazzo a mano, un prodigioso fotografo-contorsionista

    – Guarda lo sketch di Virginia Raffaele>>

    La gara riprende con la giovane cantante torinese Francesca Michielin. L’artista ha debuttato quest’anno sul palco di Sanremo con Nessun grado di separazione

    – Guarda l’esibizione di Francesca Michielin, Nessun grado di separazione>>

    Carlo e Madalina presentano Elio e le Storie Tese. Il gruppo arriva sul palco con un trucco che li fa sembrare appena usciti dalle mani di un terribile chirurgo plastico. La loro canzone si intitola Vincere l’odio

    – Guarda l’esibizione di Elio e le Storie Tese, Vincere l’odio>>

    È arrivato il momento di una delle veterane del Festival: Patty Pravo. Per la sua nona partecipazione la Pravo ha portato all’Ariston Cieli immensi

    – Guarda l’esibizione di Patty Pravo, Cieli immensi>>

    Il ritmo serrato della gara si ferma un po’ per un momento comico con protagonista Enrico Brignano. Il comico romano diverte la platea del Festivalcon un monologo sui rapporti tra uomo e donna

    – Guarda l’intervento di Enrico Brignano>>

    Le esibizioni dei campioni riprendono con Alessio Bernabei. L’ex-frontman dei Dear Jack, accolto in scena da Gabriel Garko, canta Noi siamo infinito

    – Guarda l’esibizione di Alessio Bernabei, Noi siamo infinito>>

    La gara continua con Giovanni Pellino, in arte Neffa, che torna al Festival con Sogni e nostalgia

    – Guarda l’esibizione di Neffa, Sogni e nostalgia>>

    Prima di andare avanti con la gara, è il momento di dare il primo verdetto di questo Festival. Carlo chiama sul palco i quattro finalisti delle Nuove Proposte per comunicare la classifica e premiare il vincitore. Dopo interminabili attimi di suspance scopriamo che la finale è vinta da Ftancesco Gabbani e la sua Amen. Mahmooud con Dimentica è quarto, terzo posto per Ermal Meta e la sua Odio le favole, seconda Chiara Dello Iacovo con Introverso. A Gabbani anche il Premio della Critica Mia Martini mentre il Premio della Sala Stampa Lucio Dalla va a Chiara Dello Iacovo

    – Guarda la proclamazione del vincitore delle Nuove Proposte>>

    Riecco Virginia Raffaele/Belen che si aggira nella platea dell’Ariston alla ricerca di selfie

    – Guarda lo sketch di Virginia Raffaele/Belen Rodriguez>>

    Elisa è il superospite italiano della serata (Foto ANSA)

    Elisa è il superospite italiano della serata (Foto ANSA)

    Virginia e Carlo chiamano in scena Valerio Scanu. Il cantante di origini sarde, vincitore dell’edizione 2010 del Festival, è tornato a Sanremo con Finalmente piove

    – Guarda l’esibizione di Valerio Scanu, Finalmente piove>>

    Torna in scena Madalina Ghenea che, con Carlo Conti, presenta i Dear Jack che arrivano sul palco per cantare Mezzo respiro

    – Guarda l’esibizione dei Dear jack, Mezzo respiro>>

    Siamo giunti all’atteso momento del superospite italiano. Dopo Laura Pausini, Eros Ramazzotti e i Pooh, questa sera Sanremo rende omaggio a Elisa. La cantante, che ha conosciuto la sua consacrazione vincendo il Festival del 2001, canta un medley di alcuni dei suoi successi in lingua italiana più celebri Luce, L’anima vola e Gli ostacoli del cuore

    – Guarda il medley di Elisa, Luce/L’anima vola/Gli ostacoli del cuore>>

    Al termine, dopo una breve intervista con Carlo Conti la cantautrice friulana presenta il suo ultimo singolo No, Hero

    – Guarda l’esibizione di Elisa, No, Hero>>

    Riecco Virginia/Belen scendere la scala del palco con un nuovo e sexy tatuaggio sulla coscia. Dopo uno scambio di battute con Carlo, i due presentano il quattordicesimo campione in gara: Noemi. La “rossa” è tornata a Sanremo con La borsa di una donna

    – Guarda l’esibizione di Noemi, La borsa di una donna>>

    Siamo al momento dell’ospite internazionale, il cantante colombiano J. Balvin. L’artista, attualmente uno degli esponenti più influenti del genere reggaeton, si esibisce nella hit mondiale Ginza accompagnato dal suo corpo di ballo e dal suo dj-set

    – Guarda l’esibizione di J. Balvin>>

    Immancabili, anche stasera, i coniugi Salamoia con i loro commenti e le loro battute ai conduttori

    – Guarda lo sketch di Marta e Gianluca, i coniugi Salamoia>>

    La gara riprende con gli Stadio che ieri sera hanno trionfato nella serata dedicata alle cover con un sentito omaggio all’amico Lucio Dalla. Il gruppo emiliano presenta Un giorno mi dirai

    – Guarda l’esibizione degli Stadio, Un giorno mi dirai>>

    Tocca ora ad Arisa, già vincitrice del Festival nel 2014, quest’anno a Sanremo con Guardando il cielo

    – Guarda l’esibizione di Arisa, Guardando il cielo>>

    È il momento di Lorenzo Fragola. Il giovanissimo cantautore siciliano già vincitore dell’edizione 2014 di X-Factor torna per la seconda volta al Festival con Infinite volte

    – Guarda l’esibizione di Lorenzo Fragola, Infinite volte>>

    A salire sul palco ora sono i Bluvertigo. Morgan e i suoi tornano al Festival dopo la prima apparizione nel 2001 con Semplicemente

    – Guarda l’esibizione dei Bluvertigo, Semplicemente>>

    J Balvin canta Ginza (Foto ANSA)

    J Balvin canta Ginza (Foto ANSA)

    Carlo Conti e Virginia Raffaele/Belen Rodriguez si cimentano in una intervista “forzata” molto divertente. Successivamente i due chiamano in scena Dolcenera, la cantautrice salentina, che ha mosso i suoi primi passi proprio su questo palco, torna al Festival con Ora o mai più

    – Guarda lo sketch di Virginia Raffaele>>

    – Guarda l’esibizione di Dolcenera, Ora o mai più>>

    Madalina Ghenea e Carlo Conti presentano l’ultimo dei Campioni in gara, il rapper napoletano Clementino che ha debuttato quest’anno al Festival con Quando sono lontano

    – Guarda l’esibizione di Clementino, Quando sono lontano>>

    Arriva il momento di #TuttiCantanoSanremo. Entra in scena l’attore Alessandro Gassmann che racconta a Carlo Conti che la sua canzone sanremese preferita è il successo di Bobby Solo Una lacrima sul viso. E proprio al momento di accennarla scopriamo che Gassmann non è venuto da solo ma è accompagnato dall’attore e regista Rocco Papaleo mattatore delle edizioni 2011 e 2012 del Festival. I due sono qui per presentare al pubblico la loro nuova fatica cinematografica Onda su onda

    – Guarda l’intervento di Alessandro Gassmann e Rocco Papaleo>>

    L’attesa per il verdetto dei Campioni è spezzata dall’esibizione di un altro superospite internazionale, si tratta del Dj belga Lost Frequencies che si esibisce nel pezzo “deep house” Reality accompagnato da Janieck Devy

    – Guarda l’esibizione di Lost Frequencies>>

    Immancabile l’esilarante collegamento con Rocco Tanica che, in diretta dalla Sala Stampa, illustra la sua rassegna stampa abbigliato con la maschera tipica del carnevale sanremese

    – Guarda l’intervento di Rocco Tanica>>

    Siamo ai verdetti. Quindici campioni andranno direttamente alla finale di domani sera, cinque saranno eliminati, tra questi cinque uno sarà ripescato. Ma sapremo domani sera chi. Accompagnato da Gabriel e Madalina, Carlo indica che passano il turno: Rocco Hunt, Alessio Bernabei, Noemi, Valerio Scanu, Elio e le Storie Tese, Arisa, Clementino, Enrico Ruggeri, Caccamo e Iurato, Francesca Michielin, Dolcenera, Lorenzo Fragola, Annalisa, gli Stadio, Patty Pravo. Sono a rischio eliminazione: Zero assoluto, Dear Jack, Neffa, i Bluvertigo, Irene Fornaciari. Ora tocca al televoto scegliere quale, tra questi, cinque, sarà ripescato

    – Guarda il verdetto>>

    Eccoci ai saluti finali. Carlo passa la linea a Nicola Savino che, assieme alla Gialappa’s Band, animerà l’ultima puntata del Dopo Festival

  • Commenti

    Scrivi un commento

    Nota: La moderazion e dei commenti è attiva. Questo potrebbe ritardare la pubblicazione del commento.