Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • conti-rumorsSanremo Giovani sta arrivando! E’ già partita la macchina organizzativa legata alle selezioni delle 6 Nuove Proposte che saliranno sul palco del Teatro Ariston per Sanremo 2016

    Lo show andrà in onda in diretta televisiva su Ra1, venerdì 27 novembre 2015. Nel corso della stessa serata inoltre verranno presentati anche i due nuovi vincitori di Area Sanremo che andranno così a completare l’intera rosa delle 8 Nuove Proposte che dal 9 al 13 febbraio 2016 si esibiranno sul palco dell’Ariston.

    Oltre a Carlo Conti, che avrà il ruolo di direttore artistico, la commissione musicale sarà composta dal conduttore e showman Piero Chiambretti, dalla conduttrice, cantante e attrice Rosita Celentano, dal musicista Giovanni Allevi, dal conduttore Federico Russo, dalla vj Carolina Di Domenico e dalla conduttrice Andrea Delogu.

    “Auguro buon lavoro a tutti – ha dichiarato Carlo Conti – Confido nella loro personalissima collaborazione e li ringrazio per l’impegno gravoso che hanno accettato. Hanno davanti un percorso impegnativo che arriverà al culmine con la serata del 27 novembre quando conosceremo gli otto finalisti.”

  • 7Si è appena conclusa su Rai2 la settima “tappa” dell’appassionante viaggio nel Nuovo Mondo che anima questa edizione di Pechino Express. Agli ordini di Costantino Della Gherardesca le sei coppie rimaste in gara hanno attraversato alcuni degli scenari più incantevoli del Perù lambendo luoghi pieni di storia come la città abbandonata di Machu Picchu. I viaggiatori hanno percorso, infatti, ben 315 Km da Abancay a Cusco, passando per Ollantaytambo, primo traguardo di tappa che, tra l’altro, ha regalato alla prima coppia che lo ha conquistato la tanto agognata immunità.

     

    Ma veniamo al racconto della puntata. La serata si apre subito con un annuncio: Andrea e Naike, ovvero la coppia #FratelloESorella, annunciano – a sorpresa – il loro ritiro dalla gara per comprovati motivi personali.

    Ho avuto un po’ di mancamenti, mi gira spesso la testa. È un gioco che non puoi fare se non ci sei fisicamente e quindi mi ritiro”,  la motivazione data da Naike

    Guarda il video “#FratelloESorella lasciano Pechino Express”>>

    Per iniziare questa tappa nel modo giusto, i viaggiatori dovranno fare un’offerta a Pachamama, la dea Inca della fertilità e dell’agricoltura. Per questo, le cinque coppie superstiti devono preparare un Pago a la Tierra, una pietanza che viene offerta alla dea. All’interno delle zuppiera sono presenti già alcuni ingredienti e una busta con la lista degli ingredienti che mancano e i soldi per acquistarli al mercato. Una volta preparata la zuppa, i viaggiatori dovranno recarsi in autostop fino alle rovine di Sayhuite. Lì uno sciamano giudicherà le zuppe e decreterà se sono degne di essere offerte alla dea. Se non saranno all’altezza, dovranno scontare una penalità in termini di tempo. Tranne gli #Antipodi, che non hanno cotto alla perfezione le fave e quindi si dovranno fermare per cinque minuti, tutte le coppie superano brillantemente la missione, molto brave le #Persiane che riescono a partire per prime

    Guarda il video “Un omaggio per Pachamama”>>

    Guarda il video “Missione: preparare la zuppa per Pachamama”>>

    Lo sciamano

    Lo sciamano

    Dopo poco i viaggiatori scoprono che in questa tappa torna un classico di Pechino Express: la Bandiera Nera, una bandiera che le coppie devono passarsi tra loro. La coppia che, a fine tappa, sarà in possesso del vessillo perderà una posizione nella classifica generale. Le prime a portare l’infame segno sono le #Professoresse che lo ricevono in sorteggio ma la sfortuna dura poco, Eleonora e Laura incontrano gli #Artisti e gliela passano senza pensarci due volte. Paola e Piero, rassegnati, si prendono l’handicap ma trovano subito un passaggio. Lungo la strada i due incontrano gli #Antipodi, ai quali affidano volentieri la bandiera

    Guarda il video “A Pechino Express arriva la Bandiera Nera”>>

    Arriva lo stop alla gara e, contestualmente, lo stop al passaggio della Bandiera. I viaggiatori continuano a camminare cercando una casa dove passare la prima notte. Si trovano tutti a vagare in zone piuttosto rurali. E proprio questa condizione porta all’esasperazione la coppia delle #Persiane e Fariba rimprovera diverse cose a sua figlia Giulia. Se da un lato è difficile trovare abitazioni, dall’altro le persone che hanno modo di incontrare sono molto semplici e modeste, ma si dimostrano – come ci insegna Pechino Express – le più gentili e accoglienti. Tutti trovano ospitalità, tranne gli #Antipodi che invece hanno qualche difficoltà in più. Come se tutto ciò non bastasse, Pinna non si senta particolarmente bene ed è molto debole. Mentre i viaggiatori cenano o si sistemano per dormire, Costantino ci dà la classifica al termine del primo giorno di gara. Al primo posto troviamo le #Persiane, al secondo gli #Artisti, al terzo gli #Antipodi, al quarto gli #Espatriati e all’ultimo le #Professoresse

    Guarda il video “Fariba litiga con Giulia”>>

    – Guarda il video “Camminando alla ricerca di una casa”>>

    – Guarda il video “Il piacevole momento della cena”>>

    Nuovo giorno, ricomincia il viaggio. Pinna non è in perfetta forma e il medico gli ordina di fermarsi per un giorno, sarà quindi il solo Roberto a fronteggiare la marcia. Le altre coppie sono in viaggio verso Ollatayambo. Le #Persiane mantengono tranquillamente il vantaggio sugli altri e arrivano per prime da Costantino. Giulia e Fariba, essendo arrivate prima, sono quindi immuni e già qualificate alla prossima tappa, e, in premio, godranno di una visita al Machu Picchu

    – Guarda il video “Verso il traguardo che vale l’immunità”>>

    IMG_2258

    La temibile Bandiera Nera

    Tra gli altri viaggiatori è ormai guerra aperta. Pascal e Kang, ovvero gli #Espatriati fanno di tutto per non beccarsi la bandiera nera mentre il povero Roberto, già single, cerca di affibbiarla a tutti per non perdere posizione in classifica. Questa situazione dà il via ad un continuo giro della bandiera che passa di mano in mano diverse volte anche se, dopo tanto girare, il vessillo ritorna in mano al povero #Antipode superstite

    – Guarda il video “Il valzer della Bandiera Nera”>>

    Gli #Espatriati sono i primi a raggiungere la bandiera rossa di Pechino Express. Lì vengono caricati sul retro di un camioncino che li conduce verso le incredibili Salineras de Maras dove dovranno affrontare, per primi, la nuova missione: raccogliere ben 3o kg di sale. Le #Professoresse, invece, stanno accumulando un certo ritardo e questa situazione fa nascere una piccola crisi tra Eleonora e Laura

    – Guarda il video “Gli #Espatriati si impegnano nella raccolta del sale”>>

    – Guarda il video “Scintille tra le #Professoresse”>>

    – Guarda il video “Missione: raccogliere il sale”>>

    Costantino aspetta le coppie al villaggio di Chinchero  e qui i nostri viaggiatori trovano una scatola divisa in scomparti. In ciascuno di essi c’è della lana di diversi colori e sopra l’ingrediente necessario per colorarla. I viaggiatori avranno 20 secondi per memorizzare quali ingredienti sono necessari per ogni colore; a quel punto dovranno raggiungere una seconda bandiera, lì troveranno un’altra scatola che contiene solo gli ingredienti e un cestino da cui dovranno pescare, senza guardare, cinque gomitoli di lana. Se sapranno associare perfettamente i gomitoli agli ingredienti, riceveranno una busta con le istruzioni per continuare la gara. Tutti ci riescono brillantemente al primo tentativo, a eccezione degli #Artisti che perdono diverso tempo nel risolvere la prova

    – Guarda il video “Missione: l’arcobaleno di lana”>>

    Nel frattempo le #Persiane sono giunte al sito archeologico Machu Picchu, una delle sette meraviglie del mondo

    – Guarda il video “Le #Persiane visitano il Machu Picchu”>>

    IMG_2074

    Pascal e Kang suonano per strada

    Tutti gli altri viaggiatori, invece, sono in viaggio o alla ricerca di un passaggio per Cusco, Costantino dà lo stop alla gara. Gli #Espatriati sono già a Cusco e decidono di mettersi a suonare e a cantare in una piazza per trovare qualcuno che possa offrire loro del cibo. I due raccolgono molti fan giovanissimi. Roberto invece non è molto distante dalla città e decide di raggiungerla a piedi. #Professoresse e #Artisti, invece, più distanziati, cercano subito ospitalità nei dintorni

    – Guarda il video “Gli #Espatriati cantanti di strada”>>

    – Guarda il video “Giorno 2: la ricerca di un alloggio”>>

    La mattina successiva si riparte per l’ultimo giorno di questa tappa e la Bandiera Nera riprende il suo potere. Ma ancora per poco: arrivate a Cusco tutte le coppie l’infame vessillo cessa il suo giro e restando nelle mani degli #Artisti

    – Guarda il video “Verso il convento di Santo Domingo”>>

    Cusco è uno dei centri di maggior turismo del Sudamerica e, per questo, alle coppie in gara viene commissionata una nuova missione: devono imparare quante più cose possibili sulle bellezze della cittadina peruviana, trovare un gruppo di turisti e offrirsi per accompagnarli in una visita guidata gratuita ed esaustiva sulle meraviglie del posto. Dopo aver studiato il testo a memoria, le coppie radunano i 15 turisti e fanno il loro ingresso al convento. Tranne gli #Artisti, i quali riescono recitare tutto il testo al primo tentativo, le altre coppie, invece, devono ripetere la prova dopo aver ripassato nuovamente il testo

    – Guarda il video “Missione: guide turistiche”>>

    Passata la prova, le coppie ricevono l’indirizzo del traguardo finale di tappa e si fiondano attraverso le viuzze di Cusco per arrivare primi. A Plaza Das Armas Costantino ritrova tutti i viaggiatori riuniti e prima di definire la classifica finale decide di far luce sulle polemiche che ci sono state tra Roberto e gli #Espatriati su un presunto mancato passaggio della bandiera nera. Dopo aver ascoltato i diretti interessati, il nostro conduttore dice di aver avuto informazioni in merito all’accaduto e che gli #Espatriati sono davvero in buona fede come dicono. Ma non è tutto. C’è un altro grave fatto che è accaduto. Le #Professoresse hanno accettato dei soldi da una signora per pagare un passaggio in taxi, infrangendo così una delle regole base di Pechino Express. Possono farsi pagare un taxi, ma non possono prendere dei soldi per farlo. Per questo motivo saranno penalizzate, scendendo di una posizione

    – Guarda il video “Costantino regola dei conti in sospeso”>>

    Le #Professoresse

    Le #Professoresse

    A vincere la tappa sono Pascal Kang ovvero gli #Espatriati che sono stati, in questa puntata, più determinati che mai. La prima coppia a rischio eliminazione è la coppia degli #Artisti, arrivata tra l’altro al traguardo con la Bandiera Nera. La seconda è quella delle #Professoresse. Avendo entrambe le coppie una penalità, queste si annullano comunque a vicenda e non cambiano l’esito dell’arrivo di tappa

    – Guarda il video “La coppia vincitrice della settima tappa”>>

    Ora tocca agli #Espatriati decidere chi eliminare. Kang e Pascal si consultano e decidono di eliminare gli #Artisti. Le #Professoresse sono ancora una volta salve. Ora Paola e Piero hanno un’ultima possibilità: la Busta Nera di Pechino Express. La coppia è salvata dal contenuto della busta e resta in gara ma nella prossima tappa i due dovranno viaggiare con un passeggero misterioso. Costantino non può ancora comunicare la sua identità, ma ci mostra il suo zaino. Così scopriamo il nome del passeggero misterioso: Luigi. Chi sarà?

    – Guarda il video “La busta nera salva gli artisti”>>

    Si chiude così questa intensa settima puntata di Pechino Express: il Nuovo Mondo. A giocarsi la vittoria sono ancora cinque coppie che, lunedì prossimo alle 21:10 su Rai2 saranno protagoniste di una nuova emozionante tappa che segnerà l’ingresso dei viaggiatori in Brasile, portandoci sempre più vicini alla meta finale del gioco

    – Guarda il video “Nell’ottava tappa di Pechino Express”>>

  • hungyandfoolishUno straordinario viaggio nella storia dell’umanità e nella sua incessante e folle ricerca del cibo. Un viaggio intorno al mondo alla ricerca dei luoghi e delle comunità dove il tempo si è fermato e questa storia è ancora viva. Una storia fatta di tradizione e innovazione, potere e disperazione, speranza e creatività. Una grande chiave di lettura per capire il mondo del cibo. Per scoprire le radici profonde del tema di Expo Milano 2015.

    “Hungry and Foolish” racconta la storia di come ci siamo procurati da mangiare, ma soprattutto la storia di come questo sia sempre stato lo stimolo di ogni grande tappa dell’umanità. E di come ogni innovazione nella produzione di cibo abbia sempre cambiato anche (con alti e bassi) qualità della vita, cultura, rapporti di potere all’interno delle società e fra regioni del mondo, salute, abitudini, costumi. Non è insomma una storia dell’agricoltura, ma una storia dell’inventività umana piena di sorprese, che può toccare tutti, e che dà tutto un altro significato al celebre aforisma secondo il quale “noi siamo quello che mangiamo”.

    Replica in seconda serata su Rai Premium

    >> Tutte le tappe

  • 6/10/2015 ore 0:56

    Pechino Express: ancora in viaggio

    Commenti 0

    6Si è appena conclusa la sesta tappa dell’emozionante viaggio di Pechino Express – Il nuovo mondo il reality-game targato Rai2 condotto da Costantino Della Gherardesca che ha portato otto coppie di viaggiatori, famosi e non, ad attraversare l’America Latina. In questa sesta puntata le sei coppie superstiti hanno viaggiato attraverso i deserti costieri e andini del Perù dall’oasi di Huacachina fino a Puquio, passando per la misteriosa pianura di Nazca, dove i primi arrivati si sono sfidati nella Prova Immunità, percorrendo un totale di 318 Km.

     

    Ma veniamo al racconto della puntata. La tappa si apre con una sorpresa (annunciata): Naike Andrea ovvero #FratelloESorella, ultimi classificati nella puntata precedente, sono costretti a viaggiare con un passeggero misterioso che starà con loro e con loro affronterà le prova. Si tratta di Eva Grimaldi protagonista della scorsa edizione di Pechino Express e nostalgica di autostop e notti passate in ricoveri di fortuna. L’attrice si unisce ai due ragazzi e il trio è subito pronto a partire

    Guarda la clip “Il passeggero misterioso: Eva Grimaldi”>>

    Nella prima missione i viaggiatori devono salire su delle barchette a remi che si trovano sulle sponde del lago. Devono quindi remare fino alla sponda opposta, convincere una persona a salire a bordo e tornare indietro in barca. Non appena saranno tornati, potranno prendere la busta con l’indirizzo della Prova Immunità. Le prime coppie che riescono a completare la missione sono #FratelloESorella con Eva, #Espatriati e #Artisti, che incominciano a chiedere passaggi in direzione Nazca. Più attardate le altre coppie, #Stellati, #Antipodi, #Professoresse e #Persiane completano molto dopo la prova e possono finalmente partire

    – Guarda la clip “Missione: gita in barca a remi”>>

    Il tragitto verso Nazca è molto lungo e praticamente tutte le coppie sono costrette a cambiare mezzo diverse volte. Questo innesca una serie di sorpassi lungo la strada e i viaggiatori ricorrono ad una variegata gamma di trucchetti per cercare di arrivare prima degli altri. Le prime tre coppie a raggiungere Costantino sono, nell’ordine: #Espatriati, #Antipodi e #Stellati. Saranno loro a giocarsi la Prova Immunità nello spettecolare scenario del deserto di Nazca popolato dai segni misteriosi dell’antica civiltà precolombiana che lo ha abitato

    – Guarda la clip “Comincia il lungo viaggio verso Nazca”>>

    Guarda la clip “L’arrivo al traguardo della Prova Immunità”>>

    Eva Grimaldi torna a fare autostop

    Eva Grimaldi torna a fare autostop

    Arriva lo stop alla gara. I viaggiatori devono così lasciare i propri mezzi ed industriarsi a trovare un posto dove mangiare e passare la notte. Le coppie trovano abbastanza facilmente ospitalità, tranne le #Persiane e per questo Giulia e Fariba sembrano parecchio nervose al punto da discutere in mezzo alla strada, anche se dopo poco riusciranno a farsi ospitare da un hotel e a farsi offrire addirittura la cena. Stessa fortuna per Pinna Roberto, ovvero #GliAntipodi, che si fingono critici gastronomici e scroccano così da mangiare in un ristorante. Nel frattempo, invece, Eva, Naike e Andrea si godono una gustosa cena a base di pollo e patatine. Poi, per sdebitarsi, i tre decidono di animare la serata del locale che li ospita, scatenandosi nel karaoke e in danze latine

    – Guarda la clip “Stop alla corsa”>>

    – Guarda la clip “Party time per Eva, Naike e Andrea”>>

    Inizia il secondo giorno di gara. #Espatriati, #Antipodi e #Stellati sono con Costantino nel deserto di Nazca pronti a sfidarsi nella Prova Immunità, che consiste nel ricreare un famoso disegno tra quelli presenti realmente nel deserto: il condor. Le coppie hanno a disposizione una corda e dei paletti, ossia gli stessi strumenti che utilizzavano i Nazca per tracciare le linee. Ogni coppia deve scegliere chi darà indicazioni (guida) e chi sistemerà la corda tra i paletti (disegnatore). Chi disegna dovrà portare un rocchetto che pesa 17 Kg. e la corda è della lunghezza esatta. La prima coppia che completerà il disegno sarà immune, cioè si qualificherà direttamente alla prossima tappa e si aggiudicherà un bonus straordinario. Gli #Espatriati procedono tranquillamente, mentre #Stellati e #Antipodi hanno qualche problema di comunicazione e, quindi, di realizzazione del disegno. Ma dopo 18 minuti Kang e Pascal fermano la gara, Costantino controlla il loro lavoro e li decreta vincitori della prova con grande disappunto delle altre due coppie

    – Guarda la clip “Prova Immunità: il condor di Nazca”>>

    Come vincitori della prova gli #Espatriati si godranno così un volo privato per ammirare dall’alto i solchi di Nazca e, in più, potranno passare la notte in un hotel di lusso con tutti i confort. Pascal Kang, inoltre, possono assegnare una penalità ad un’altra coppia, la “penalità” è la presenza di Eva Grimaldi e i due decidono di assegnarla agli #Stellati che così viaggeranno in tre. Riparte la gara e le coppie devono cercare passaggi nel bel mezzo del deserto verso Lucanas

    – Guarda la clip “In viaggio verso Lucanas”>>

    IMG_0956

    Gli #Antipodi durante la Prova Immunità

    I viaggiatori incominciano ad arrivare al traguardo della prossima missione, che è prettamente culinaria. Il Perù è famoso per la sua ricca gastronomia, ma c’è un piatto in particolare che tutti amano: il cuy, ovvero il porcellino d’India. Questo tenero animale sulle Ande è molto apprezzato cucinato alla griglia. Se vogliono continuare la loro corsa, i viaggiatori dovranno mangiarne uno intero. Tranne le #Professoresse, gli #Stellati, Roberto e Fariba, tutti gli altri mangiano a fatica e parecchio schifati il porcellino d’India

    – Guarda la clip “Porcellini d’India alla griglia”>>

    Una volta terminato il banchetto, i viaggiatori trovano fuori dal ristorante un’auto di Pechino Express che li accompagnerà per un pezzo di strada. In macchina trovano una busta, un tablet e le indicazioni per la prossima prova: dovranno cantare la canzone tipica peruviana El Condor pasa rielaborandola con un testo ispirato alle coppie di Pechino Express. A giudicarli sarà Costantino ed alcuni musicisti locali: se la performance sarà soddisfacente potranno proseguire la gara

    – Guarda la clip “In viaggio rivisitando El Condor pasa>>

    Arriva lo stop alla gara e i viaggiatori si mettono alla ricerca di una casa. L’impresa non è semplice, ma dopo diversi rifiuti, tutti riescono a trovare ospitalità e un piatto caldo, mentre gli #Espatriati si godono la loro cena in hotel, che terminano con un tuffo in piscina “alla faccia di tutti gli altri”. Al termine della seconda giornata, troviamo Costantino in una farmacia che ci dà la classifica. Al primo posto c’è la coppia degli #Artisti, al secondo le #Professoresse, al terzo gli #Antipodi, al quarto gli #Stellati con Eva, al quinto #FratelloESorella e, in ultima posizione ci sono le #Persiane

    – Guarda la clip “Giorno 2: stop alla corsa”>>

    Sorge il sole e Costantino chiama a raccolta le coppie proprio sulle note de El Condor pasa. I viaggiatori sono invitati a cercare un passaggio e raggiungerlo al più presto per la prova canora. Le coppie arrivano alla spicciolata e si producono in performance a dir poco esilaranti. Tutte riescono a convincere l’esigente Costantino che consegna la busta con le istruzioni per la prossima missione

    – Guarda la clip “Missione: la cover de El Condor pasa”>>

    Le #Professoresse cercano passaggi nel deserto

    Le #Professoresse cercano passaggi nel deserto

    Nella prossima missione ogni coppia deve intrecciare i lunghissimi capelli di una donna locale secondo l’ usanza peruviana. La missione non è complicatissima, anche se gli #Antipodi potrebbero fare meglio, e una volta completata l’opera, ricevono le indicazioni per raggiungere il traguardo finale a Puquio, ma arrivarci non è facile: bisogna infatti attraversare a piedi i vicoli intricati del paesino che si trova a più di 3000 metri di altezza, situazione che porta alcuni dei viaggiatori ad avere problemi di respirazione e diversi capogiri

    – Guarda la clip “Le trecce peruviane”>>

    – Guarda la clip “Lo sprint verso il traguardo finale”>>

    Ritroviamo tutti i viaggiatori insieme a Costantino e a una grande cornice di pubblico locale. Dopo aver assistito alla performance di due ballerini nella tipica Danza de las tijeras, il nostro conduttore saluta e ringrazia Eva per la sua partecipazione. Ma è ora di verdetti: la coppia vincitrice della sesta tappa di Pechino Express è la coppia formata da PaolaPiero, gli #Artisti, al secondo posto si piazzano gli #Antipodi, in terza le #Professoresse. Sono rimaste tre coppie: #FratelloESorella, #Stellati e #Persiane. Solo una è salva, le altre due sono a rischio eliminazione

    – Guarda la clip “La coppia vincitrice della sesta tappa è…”>>

    IMG_1420

    Gli #Stellati abbandonano la gara

    Essendo arrivate terzultime, le #Persiane sono salve, PaolaPiero devono decidere quindi chi eliminare tra #FratelloESorella #Stellati. Dopo un breve momento di riflessione i due scelgono di nominare proprio i due cuochi  Ciccio Philippe il cui destino è contenuto all’interno della Busta Nera la quale decreta che gli #Stellati sono, purtroppo, eliminati e non continueranno il viaggio

    – Guarda la clip “La busta nera non salva gli #Stellati”>>

     

    Si conclude così la sesta tappa di Pechino Express – Il Nuovo Mondo. Ma la corsa non finisce qui, Lunedì 12 alle 21:10 su Rai2 vedremo i nostri viaggiatori sfidarsi in nuove adrenaliniche prove e continuare il loro viaggio attraverso il Perù. Ecco un’anteprima di quello che vedremo:

    – Guarda la clip “Nella settima puntata di Pechino Express”>>

  • Capitani Coraggiosi

    Claudio Baglioni e Gianni Morandi – Foto Ansa

    Martedì 6 e mercoledì 7 ottobre andrà in onda, alle 21:20 su Rai1, uno degli eventi musicali di quest’anno: l’avventura dei “Capitani Coraggiosi”, il viaggio in musica e parole, tra immaginazione e verità, favola e fantasia, sogno e realtà, che vedrà Claudio Baglioni e Gianni Morandi per la prima volta assieme sul palco e in televisione con un doppio evento speciale in diretta dal Centrale del Foro Italico di Roma.
    Due serate “diverse” ma complementari con numerose sorprese e tanti ospiti.

    – Guarda il promo >>

    I Capitani Coraggiosi – spiega Baglionisono quei visionari senza i quali il mondo non sarebbe mai andato avanti e non avrebbe visto nient’altro che quello che c’era.

    Sono quelli che – gli fa eco Morandinon temono d’aver paura e hanno la saggezza della follia. E, senza aspettare che la tempesta abbia fine, imparano ad andare sotto la pioggia.

    Uno straordinario show live, animato da una playlist mozzafiato: una vera e propria “hit parade”, con alcuni tra i più grandi successi della musica popolare italiana dagli anni ’60 a oggi, eseguiti da un super gruppo di 21 musicisti, al centro di un gigantesco spazio scenico, Il Centrale del Foro Italico di Roma, in perfetta armonia con le linee cemento, acciaio e cristallo dell’innovativa architettura di quello che è stato, giustamente, definito il “Colosseo del tennis”.

    “Capitani Coraggiosi”, in onda in prima serata su Rai1 il 6 e 7 ottobre, prodotto da Ballandi Multimedia con F&P Group, è un programma di Claudio Baglioni e Gianni Morandi scritto con Giorgio Cappozzo, Duccio Forzano, Gianmarco Mazzi, Guido Tognetti, Gianluigi Attorre . La regia è affidata a Duccio Forzano.

    – Guarda il video “Aspettando Capitani Coraggiosi” >>