Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • 10/6/2015 ore 16:44

    Il Verificatore, giovedì 11 giugno su Rai2

    Commenti 0

    verificatore_blogIl Verificatore, nuovo format in onda da giovedì 11 giugno alle 23:30 su Rai2, è una sorta di agenzia investigativa a disposizione dei telespettatori, che indaga sull’attendibilità delle notizie e sulla veridicità di quanto viene pubblicato sui media di tutto il mondo, soprattutto in Internet.

     

    Guarda il promo >>

    In rete sono migliaia le fonti e le notizie false o poco attendibili. La sua missione è quella di verificare e dare suggerimenti su come muoversi nell’intricato, e a volte pericoloso, mondo del web. Le inchieste sono svolte in prima persona da una serie di “infiltrati”. Umberto Rapetto, già generale della Guardia di Finanza, è Il Verificatore. Uomo che della conoscenza del “mondo internet” ha fatto una professione, sarà lui ad assegnare agli infiltrati le missioni da svolgere.

    Il tema della prima puntata de Il Verificatore è: “i soldi”. Su internet si compra, si vende e si truffa. Come districarci in questo mare di informazioni? Come riconoscere ciò che è vero da ciò che è falso?

    Segui la diretta streaming >>

     

     

  • Il premio David di Donatello

    Il premio David di Donatello

    Venerdì 12 giugno si terrà la cerimonia di premiazione della 59ª edizione dei Premi David di Donatello, in diretta su Rai Movie alle 18:30 dal Teatro Olimpico di Roma e in differita su Rai1, in seconda serata. La conduzione dell’edizione 2015 è affidata a Tullio Solenghi, che è anche tra gli autori dell’evento con Giorgio Cappozzo, Marcello Cotugno, Steve Della Casa ed Enrico Magrelli.

    Tra i premi anche il David per il “Miglior Cortometraggio”, votato da una giuria presieduta da Andrea Piersanti e composta da Francesca Calvelli, Enzo Decaro, Leonardo Diberti, Paolo Fondato, Enrico Magrelli, Lamberto Mancini, Mario Mazzetti, Paolo Mereghetti, e il David Giovani, assegnato da un’altra giuria composta da più di seimila studenti delle scuole superiori di tutta Italia, che verrà consegnato da Luigi Abete, Presidente di BNL Gruppo BNP Paribas.

    Guarda in diretta streaming venerdì 12 giugno dalle 18:30 >>

    Il più votato è stato il film di Francesco Munzi, “Anime nere“, seguito con 14 nomination da “Il Giovane favoloso” di Mario Martone. 10 nomination per “Mia madre” di Nanni Moretti, 7 per “Hungry Hearts” di Saverio Costanzo, 8 per “Torneranno i prati” di Ermanno Olmi, 6 per “Noi e la Giulia” di Edoardo Leo.
    Queste, le candidature ai Premi David di Donatello 2015, in ordine alfabetico, votate dal 23 aprile al 4 maggio 2015 dai 1468 componenti la Giuria dell’Accademia:

    MIGLIOR FILM
    Anime nere 
    – coproduzione Cinemaundici e Babe Films, con Rai Cinema per la regia di Francesco MUNZI
    Hungry Hearts – prodotto da Mario GIANANI e Lorenzo MIELI per Wildside, con Rai Cinema per la regia di Saverio COSTANZO
    Il giovane favoloso – prodotto da Palomar, Rai Cinema per la regia di Mario MARTONE
    – Mia madre – prodotto da Nanni MORETTI per Sacher Film, Domenico PROCACCI per Fandango, con Rai Cinema per la regia di Nanni MORETTI
    Torneranno i prati  – prodotto da Luigi MUSINI per Cinemaundici, Elisabetta OLMI per Ipotesi Cinema, Rai Cinema  per la regia di Ermanno OLMI

    MIGLIORE REGISTA
    – Anime nere  Francesco MUNZI
    – Hungry Hearts Saverio COSTANZO
    – Il giovane favoloso  Mario MARTONE
    – Mia madre Nanni MORETTI
    – Torneranno i prati  Ermanno OLMI

    MIGLIORE REGISTA ESORDIENTE
    – Banana Andrea JUBLIN
    – Cloro Lamberto SANFELICE
    – N-capace Eleonora DANCO
    – Se Dio vuole  Edoardo FALCONE
    – Vergine giurata  Laura BISPURI

    MIGLIORE SCENEGGIATURA
    – Anime nere Francesco MUNZI, Fabrizio RUGGIRELLO, Maurizio BRAUCCI
    – Hungry Hearts  Saverio COSTANZO
    – Il giovane favoloso  Mario MARTONE, Ippolita DI MAJO
    – Noi e la Giulia   Edoardo LEO, Marco BONINI
    – Mia madre   Nanni MORETTI, Francesco PICCOLO, Valia SANTELLA

    MIGLIORE PRODUTTORE
    – Anime nere Cinemaundici e Babe Films, con Rai Cinema
    – Il giovane favoloso Palomar, Rai Cinema
    – Il ragazzo invisibile Nicola GIULIANO, Francesca CIMA, Carlotta CALORI per Indigo Film, con Rai Cinema
    – Le meraviglie Carlo CRESTO-DINA
    – Mia madre  Nanni MORETTI  per Sacher Film, Domenico PROCACCI per Fandango, con Rai Cinema

    MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA
    – Hungry Hearts  Alba ROHRWACHER
    – Latin Lover  Virna LISI
    – Mia madre  Margherita BUY
    – Nessuno si salva da solo   Jasmine TRINCA
    – Scusate se esisto!  Paola CORTELLESI
    Alba Rohrwacher sarebbe entrata in cinquina anche per il film Vergine Giurata, ma da Regolamento viene candidata solo per il film più votato.

    MIGLIORE ATTORE PROTAGONISTA
    – Anime nere  Fabrizio FERRACANE
    – Il giovane favoloso  Elio GERMANO
    – Il nome del figlio Alessandro GASSMANN
    – Nessuno si salva da solo Riccardo SCAMARCIO
    – Se Dio vuole  Marco GIALLINI

     MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA
    – Anime nere Barbora BOBULOVA
    – Il nome del figlio  Micaela RAMAZZOTTI
    – Il ragazzo invisibile  Valeria GOLINO
    – Mia madre  Giulia LAZZARINI
    – Noi e la Giulia Anna FOGLIETTA

      MIGLIORE ATTORE NON PROTAGONISTA
    – Il nome del figlio Luigi LO CASCIO
    – Il ragazzo invisibile  Fabrizio BENTIVOGLIO
    – Mia madre   Nanni MORETTI
    – Noi e la Giulia  Claudio AMENDOLA
    – Noi e la Giulia Carlo BUCCIROSSO

     MIGLIORE AUTORE DELLA FOTOGRAFIA
    – Anime nere Vladan RADOVIC
    – Hungry Hearts Fabio CIANCHETTI
    – Il giovane favoloso Renato BERTA
    – Il ragazzo invisibile Italo PETRICCIONE
    – Torneranno i prati Fabio OLMI

    MIGLIORE MUSICISTA
    – Anime nere  Giuliano TAVIANI
    – Hungry Hearts Nicola PIOVANI
    – Il giovane favoloso Sascha RING (Apparat)
    – Il ragazzo invisibile Ezio BOSSO, Federico DE ROBERTIS
    – Torneranno i prati Paolo FRESU

    MIGLIORE CANZONE ORIGINALE
    – Anime nere “ANIME NERE” interpretata da Massimo DE LORENZO, musica e testi di Giuliano TAVIANI
    – Il ragazzo invisibile “WRONG SKIN” musica, testi e interpretazione di Marialuna CIPOLLA
    – Nessuno si salva da solo “ELIS”musica e testi di Arturo ANNECCHINO, interpretata da Costanza CUTAIA eMartina SCIUCCHINO
    – Sei mai stata sulla luna ? “SEI MAI STATA SULLA LUNA ?”musica, testi e interpretazione di Francesco DE GREGORI
    – Take Five “BONESEMPIO” musica e testi di Giordano CORAPI e Roberta SERRETIELLO, interpretata da Roberta SERRETIELLO

    MIGLIORE SCENOGRAFO
    – Anime nere  Luca SERVINO
    – Il giovane favoloso Giancarlo MUSELLI
    – Maraviglioso Boccaccio Emita FRIGATO
    – Noi e la Giulia  Paki MEDURI
    – Torneranno i prati   Giuseppe PIRROTTA

    MIGLIOR DOCUMENTARIO DI LUNGOMETRAGGIO
    – BELLUSCONE. UNA STORIA SICILIANA di Franco MARESCO
    – ENRICO LUCHERINI – NE HO FATTE DI TUTTI I COLORI di Marco SPAGNOLI
    – IO STO CON LA SPOSA di Antonio AUGUGLIARO, Gabriele DEL GRANDE, Khaled SOLIMAN AL NASSIRY
    – QUANDO C’ERA BERLINGUER di Walter VELTRONI
    – SUL VULCANO di Gianfranco PANNONE

    MIGLIOR FILM DELL’UNIONE EUROPEA
     ALABAMA MONROE – UNA STORIA D’AMORE di Felix van GROENINGEN(Satine Film)
     LA TEORIA DEL TUTTO di James MARSH (Universal Pictures)
    – LOCKE di Steven KNIGHT (Good Films)
    – PRIDE di Matthew WARCHUS (Teodora Film)
     STORIE PAZZESCHE di Damián SZIFRON (Lucky Red)

    MIGLIOR FILM STRANIERO
     AMERICAN SNIPER  di Clint EASTWOOD (Warner Bros. Italia)
     BIRDMAN di Alejandro GONZÁLES IÑÁRRITU (20th Century Fox)
    – BOYHOOD di Richard LINKLATER (Universal Pictures)
     IL SALE DELLA TERRA  di Wim WENDERS (Officine UBU)
    – MOMMY di Xavier DOLAN (Good Films)

  • Azzurri-a-Coverciano

    Gli Azzurri a Coverciano

    E’ in programma venerdì 12 giugno, con fischio d’inizio alle 20:45, il match di qualificazione agli Europei di calcio 2016 che opporrà Croazia e Italia, rispettivamente al primo e secondo posto del girone H.

    La partita sarà trasmessa in diretta su Rai1 e RaiHd con telecronaca di Alberto Rimedio, commento di Stefano Bizzotto e le interviste a bordo campo di Alessandro Antinelli.
    Guarda in web streaming venerdì 12 giugno
    dalle 20:45>>

    La Nazionale guidata dal Ct Antonio Conte disputerà il match in trasferta allo Stadio Poljud di Spalato. La partita si giocherà a porte chiuse a seguito del provvedimento disciplinare della Commissione Disciplinare dell’Uefa che ha punito la federazione croata per il comportamento razzista dei suoi sostenitori in occasione dell’incontro Croazia-Norvegia dello scorso 28 marzo.

    La Nazionale prepara la sfida con la Croazia. Guarda il video >>

    Dopo la gara di San Siro dello scorso novembre, Italia e Croazia si sfideranno nuovamente per la sesta giornata di qualificazioni all’Europeo. Ricordiamo che nella classifica del girone H, la Croazia è in testa con 13 punti, segue l’Italia a 11, le due nazionali hanno lo stesso numero di partite giocate (5).

    Questo l’elenco dei convocati dal commissario tecnico Antonio Conte :
    Portieri
    Buffon (Juventus), Padelli (Torino), Sirigu (Paris Saint Germain).
    Difensori
    Astori (Roma), Barzagli (Juventus), Bonucci (Juventus), Darmian (Torino), De Sciglio (Milan), De Silvestri (Sampdoria), Moretti (Torino), Pasqual (Fiorentina), Ranocchia (Inter).
    Centrocampisti
    Bertolacci (Genoa), De Rossi (Roma), Marchisio (Juventus), Parolo (Lazio), Pirlo (Juventus), Soriano (Sampdoria), Verratti (Paris Saint Germain).
    Attaccanti
    Candreva (Lazio), El Shaarawy (Milan), Gabbiadini (Napoli), Immobile (Borussia Dortmund), Matri (Juventus), Pellè (Southampton), Sansone (Sassuolo), Vazquez (Palermo), Zaza (Sassuolo).

    Gli stessi giocatori sono stati convocati anche per l’amichevole che si giocherà il 16 giugno a Ginevra, in Svizzera, contro il Portogallo.

    Le ultime notizie, i video e le foto sul sito di Rai Sport >> 

  • 8/6/2015 ore 12:06

    Al via la nuova stagione di Voyager

    Commenti 0

    barcellona_voyager_blogRoberto Giacobbo apre da Barcellona la nuova edizione di Voyager-ai confini della conoscenza, questa sera alle 21.10, su Rai2.

     

    Guarda il promo >>

     

    Dalla città catalana svelerà tutti i segreti del più affascinante cantiere di sempre: la Sagrada Famiglia, in costruzione da oltre un secolo. E salirà, grazie a un permesso speciale, sui ponteggi di questo grande tempio della cristianità, dove può accedere solo chi lo sta innalzando al cielo e, fra gru e carrucole, da ottanta metri di altezza racconterà il meraviglioso sogno di Antoni Gaudì, l’architetto di Dio.

    voyager_blob

    Si vedrà in anteprima, con un modello tridimensionale animato, che aspetto avrà la chiesa quando finalmente sarà completata, nel 2026.
    Ma non solo. Cosa c’entra Pablo Picasso con una malattia della mente che mette, chi ne è colpito, nella disperata condizione di non riconoscere i volti delle persone care? E perché due geni del MIT, il Massachussetts Institute of Tecnology, hanno costruito una macchina assolutamente inutile che è esposta in un piccolo museo nel centro cittadino?
    Come è possibile che per oltre sei secoli la “Grande Sinagoga” di Barcellona sia scomparsa, per poi ricomparire nel Novecento, esattamente dove era sempre stata?
    Quale filo di sangue ha unito l’Italia e la Spagna nei terribili anni della dittatura franchista? Perché qualcuno dice che il primo, tragico 11 settembre della storia non sia stato quello americano delle Torri Gemelle ma abbia invece proprio a che fare con questa città spagnola? E ancora, il male esiste? Lo abbiamo chiesto a un padre dominicano, l’esorcista di Barcellona, che ha concesso una toccante intervista.

    Segui in diretta web >>

     

     

  • razzolaser_blog2Attualità, costume, critica sociale e buonumore per cinque nuove seconde serate su Rai2. Al via da lunedì 8 giugno, alle 23.30“RazzoLaser©”, il magazine settimanale condotto da Rocco Tanica con Angela Rafanelli.

     

    Guarda il promo >>

     

    Nella prima puntata le surreali interviste fatte da Tanica a Neri Marcorè, Olga Fernando e a un personaggio misterioso sul quale vi è uno stretto riserbo. In studio, Angela Rafanelli introduce i protagonisti della puntata, commenta i fatti salienti della settimana e coordina le rubriche. Tra queste, le “Opinioni dal sepolcro”, in cui i big del passato parlano attraverso la veggente Clorecs. “Ospiti” del primo appuntamento Totò, Adamo di Adamo ed Eva, Steve Jobs e Michael Jackson. Non mancheranno i siparietti tipici del nuovo magazine, primi tra tutti il meteo e le stupidate pescate su internet.

    Segui in diretta streaming >>