Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • 19/5/2015 ore 18:00

    Ricorrenze, Radio3 celebra i 750 anni di Dante

    Commenti 1

    radioIl 22 maggio tutta l’Italia si inchina davanti al genio di Dante Alighieri. In occasione del 750esimo anniversario della nascita del padre della “Divina Commedia”, andranno in scena manifestazioni ed eventi in Italia e all’estero.

    Anche Radio3 celebra l’anniversario e rende omaggio al poeta con una selezione di pregiate proposte d’archivio e un nuovo programma in sei puntate, Dante 7.5.0., in onda il sabato dal 23 maggio al 27 giugno alle 18.00.

     

     

    Dante 7.5.0.
    Il sommo poeta e la Divina commedia “parlano” ancora alla nostra realtà? Quanto ci riguardano i versi della Commedia? Partendo da questi interrogativi, Radio3 intraprende una riflessione sull’attualità dell’opera dantesca e affronta un viaggio negli “inferni“, “purgatori” e “paradisi” dei nostri giorni: dall’inferno di chi lotta, ad esempio, per raggiungere le nostre coste al purgatorio di chi è in sospeso tra la vita e la morte in un pronto soccorso, per finire al paradiso di chi, come Luca Parmitano, ha quasi “toccato le stelle”.
    Visita il sito del programma

    A raccontare gli inferni, i purgatori e i paradisi non sono quindi dantisti, filologi o critici letterari ma coloro… che si sono trovati a viverli in prima persona.
    Tanti gli incontri: in ogni puntata “viaggiatori” più o meno noti leggono brani dalla Commedia inframezzati da molti ascolti d’archivio.
    Un programma di Susanna Tartaro

    Segui il programma in diretta, il sabato alle 18.00
    Dopo la diretta scarica il podcast

     

     

    Viaggio intorno a Dante
    Dal 10 maggio Radio3 propone inoltre una selezione di audio d’archivio trasmessi all’interno de La Grande Radio, ogni domenica alle 18.00, e pubblicati anche in esclusiva sul web all’interno di Memoradio.
    Fra i materiali di repertorio, gli interventi di autorevoli critici letterari con attenzione focalizzata sul canto XXVI° dell‘Inferno e l’incontro con Ulisse. A fare da guida il critico Franco Fortini, il filosofo Massimo Cacciari, lo studioso Natalino Sapegno e la voce di Vittorio Sermonti.
    Riascolta le puntate de La Grande Radio
    Riascolta gli archivi di Memoradio

  • cirque_blogAllenamenti, riscaldamento, errori, prove costume, trucco, momenti di gioco e di relax. Tutto questo accade dietro le quinte del grande spettacolo “Alla Vita!” dedicato al tema “Nutrire il pianeta – Energia per la vita”, che il Cirque du Soleil, la straordinaria macchina di sogni che ha rivoluzionato il circo contemporaneo, porta in scena all’Open Air Theatre di Expo Milano 2015.

    Lo racconta l’emozionante ed esclusivo viaggio nel backstage dello show – per la prima volta le telecamere hanno potuto seguire così a lungo la preparazione di uno spettacolo del Cirque de Soleil – che Rai Expo propone con lo speciale

    “Alla Vita! Dietro le quinte del Cirque du Soleil” di Andreana Saint Amour e Diego Magini, in onda il 21 maggio alle 24:05 su Rai2.


    Guarda il promo >>

     

    cirque2_blogStorie di vita e abilità circensi si intrecciano per mettere a fuoco il progetto che ha impegnato gli autori, i tecnici e gli scenografi per ben due anni e che, oltre agli artisti del Cirque, coinvolge anche giovani italiani. Talenti che hanno partecipato ad audizioni diventate un momento di forte scambio creativo. Per alcuni di loro è un sogno che diventa realtà: “Il provino è durato otto ore, è stato un bel lavoro” dice Alessandro Vallin, clown. “Abbiamo portato dei pezzi nostri e poi c’è stato un lavoro di gruppo: abbiamo ballato e improvvisato molto. Già aver fatto solo quello è stata una grande esperienza”.  Nel documentario alle immagini si alternano le voci di clown, equilibristi, acrobati, attori e danzatori, ma anche degli addetti ai lavori “veterani” del Cirque du Soleil, che hanno avuto il difficile compito di mettere insieme artisti con storie di vita e di lavoro molto diverse. Tutto all’insegna del buon umore. “È probabilmente la produzione più grande che abbiamo mai realizzato per il più grande teatro all’aperto in cui abbiamo lavorato”, racconta Yasmine Khalil, produttore del Cirque du Soleil. “Non smetteremo mai di provare. Quando ti esibisci per la prima volta davanti al pubblico ti nutri delle sue reazioni. E questo sicuramente contribuisce all’evoluzione del processo creativo“.
    cirque3_blogNel racconto del grande evento, che sarà rappresentato dal 15 maggio al 30 agosto all’Open Air Theatre di Expo Milano 2015, anche la storia del Cirque du Soleil, fondato a Montreal nel 1984 da Guy Laliberté con appena venti artisti di strada, oggi società leader nel settore dell’entertainment con cinquemila dipendenti, di cui milletrecento artisti di cinquanta nazionalità diverse.

     

    SEGUI IN WEB STREAMING VENERDì 21 MAGGIO ALLE 24:05 >>

     

  • radioDario Ballantini presenta i “mostri sacri” del varietà nel nuovo programma di Radio1 RidiRai.

    La prima imitazione? “Quando avevo  quattro  anni, mio nonno mi portò nel camerino di Paolo Panelli durante Gran Varietà e mi esortò a rifarne il verso.”  Il primo provino? “Alla Dear, me lo fece Corrado per la Rai: avevo  diciannove anni e fino ad allora quel momento l’avevo solo immaginato“.
    Si snoda sul filo dei ricordi il nuovo programma di Dario Ballantini su Radio1 RidiRai – Luci del Varietà, in onda  ogni  sabato alle 9.30.
    Scarica i podcast del programma

     

    Un programma che già nel titolo rivela la volontà, da parte dell’artista, di ripercorrere la storia del varietà radiofonico e televisivo dagli anni Sessanta fino ai giorni nostri. Il conduttore racconta aneddoti e trasmette contributi audio ripresi dall’archivio Rai. Le sigle cambiano ad ogni puntata, sul modello del Gran Varietà, che prese le mosse proprio dalla storica sala A di via Asiago.

    Memorie “vintage”, così le definisce Ballantini, che nella sua personale rilettura, partono da Mistero Buffo con Dario Fo, primo protagonista delle sue imitazioni, “una figura importante che ha formato me come tanti altri comici”, e arrivano a Onda Libera, dove a tenere banco c’era un giovanissimo Roberto Benigni. E poi Vittorio Gassman, Alberto Sordi, Monica Vitti, Paolo Stoppa e Rina Morelli, Gino Bramieri, Paolo Panelli e Bice Valori, Enrico Montesano, Gigi Proietti fino alle gag surreali di Cochi e Renato e Jannacci.

     

    Una narrazione fatta di ricordi e suggestioni sonore che dagli anni Sessanta e Settanta, passano attraverso gli anni Ottanta con i monologhi di Beppe Grillo e i personaggi sfortunati di Enrico Beruschi, spingendosi fino ai nostri giorni con i mostri comici di Gianluca Giuliarelli, che incarnano, dice Ballantini, “la follia della società contemporanea”.

     

    Nella conduzione del programma Dario Ballantini è affiancato dall’amico e manager Massimo Licinio.
    La regia è di Cristian Manfredi. Le ricerche d’archivio sono di Mimmi Micocci.

    Visita il sito del programma
    Scarica i podcast

  • 18/5/2015 ore 12:32

    La Rai per Eurovision Song Contest 2015

    Commenti 0

    eurovision_song_contest_blogDal 19 al 23 maggio si svolgerà alla StadtHalle di Vienna (Austria) la 60ª edizione dell’ Eurovision Song Contest 2015, il concorso europeo della canzone che quest’anno vede affrontarsi 40 brani in rappresentanza delle televisioni pubbliche di altrettanti paesi.

     

    Guarda il promo >>

     

    L’Eurovision Song Contest 2015 sarà al centro della programmazione di Rai4 nella settimana da lunedì 18 a domenica 24 maggio. Si comincia lunedì 18, in seconda serata, con Eurovision Song Story, uno speciale di 45 minuti sulla lunga storia della manifestazione: un appuntamento nato agli albori del processo d’integrazione europea, ma rinnovatosi, al passo coi tempi e le mode musicali, sino a diventare, negli ultimi anni, un grande evento multimediale, seguitissimo, oltre che da pubblico televisivo, anche da quello dei social network. Il programma, prodotto da Rai4 per la regia di Giuseppe Bucchi, sarà commentato da Filippo Solibello e Marco Ardemagni e proporrà interviste ad artisti partecipanti alle scorse edizioni come Nina Zilli.

     

    conchita_wurst_bloc

    Il paese vincitore del concorso viene tradizionalmente invitato a organizzare l’edizione successiva: L’Austria ha vinto l’edizione 2014 del concorso con il motivo Rise Like a Phoenix, cantato da Conchita Wurst, la drag queen barbuta ospite dell’ultimo Festival di Sanremo. Conchita Wurst sarà tra i presentatori dell’edizione 2015, curando i collegamenti dalla Green Room, dove le delegazioni in concorso attendono i risultati. La grande novità dell’edizione 2015 è la presenza in concorso dell’Australia, invitata eccezionalmente a celebrare l’edizione del 60° con una propria canzone, grazie all’interesse crescente del pubblico per la manifestazione e all’impegno del servizio pubblico australiano per la promozione e il supporto della rassegna.

     

    il-volo_blogL’Italia sarà rappresentata da Il Volo, grazie alla vittoria nella sezione «Campioni» al 65°Festival della canzone Italiana di Sanremo. Ignazio BoschettoPiero Barone e Gianluca Ginoble saranno in concorso con il motivo «Grande amore», scritto da Francesco Boccia e Ciro Esposito, la cui vittoria nella rassegna condotta da Carlo Conti ha consentito al trio di staccare il biglietto per Vienna.

     

     

     

    Ancora una volta la Rai trasmetterà  tutti e tre gli spettacoli eurovisivi.

     

    – Si comincia mercoledì  20 maggio alle 23:00, quando su Rai4 andrà in onda la 1ª semifinale, che vedrà 16 canzoni sfidarsi per 10 posti in finale, con la telecronaca di di Filippo Solibello e Marco Ardemagni

    – Giovedì 21 maggio, sempre su Rai4 alle 21:00, è in programma la 2ª semifinale in diretta, con 17 paesi in concorso di cui 10 approderanno alla finale del sabato. Sempre con la telecronaca di di Filippo Solibello e Marco Ardemagni,  in questa semifinale i telespettatori italiani saranno chiamati a esprimere le loro preferenze tramite il televoto insieme a una giuria formata da cinque professionisti del settore musicale. I radioascoltatori potranno ascoltare la radiocronaca della seconda  semifinali anche sulle frequenze di Rai Radio 2, con il commento di  Filippo Solibello e Marco Ardemagni.

    – La serata finale, in programma sabato 23 maggio alle 21:00, sarà trasmessa in contemporanea su Rai2 e RaiHD.

     

    Le tre serate saranno disponibili anche in web streaming su www.rai.tv ai seguenti indirizzi:

    Diretta Rai 4

    – Diretta Rai 2

     

    Ai 20 paesi che hanno superato l’ostacolo delle serate eliminatorie si aggiungono l’Austria (paese ospitante), l’Australia e i 5 «Big Five», qualificati di diritto: Italia, Spagna, Francia, Germania e Regno Unito. A guidare il pubblico italiano nell’atto conclusivo del concorso saranno le voci fuori campo di Federico Russo e Valentina Correani.

    Chi volesse guardare la finale dell’Eurovision Song Contest 2015 con l’audio in lingua originale potrà farlo sfruttando l’opzione doppio audio sui televisioni predisposti.

    I radioascoltatori potranno invece ascoltare la serata finale in diretta su Rai Radio 2, con il commento di Filippo Solibello e Marco Ardemagni in diretta da Vienna. La serata finale sarà replicata su Rai4 domenica 24 maggio alle 12:00.   La giuria e il pubblico italiani saranno ancora chiamati a esprimere le proprie preferenze (senza potere votare per il nostro paese).

    Come nelle passate edizioni, anche quest’anno l’Eurovision Song Contest è un evento social. Nel 2013 e nel 2014 è stato tra i programmi di intrattenimento Rai che hanno generato il maggior numero di tweet. Utilizzando gli hashtag #eurovision e #escita gli utenti di Twitter potranno interagire con gli altri telespettatori.

    L’Eurovision Song Contest, conosciuto un tempo come Eurocanzone o Eurofestival, è il più seguito spettacolo televisivo non sportivo più seguito del pianeta. Nel 2014 si stima che oltre 195 milioni di persone abbiano assistito all’evento: tra i partecipanti più prestigiosi della storia del passato si incontrao nomi come Julio Iglesias, Olivia Newton-John, Céline Dion, ABBA, Patricia Kaas, Anouk, Bonnie Tyler e i Blue. Per l’Italia, hanno preso parte al concorso i nomi più prestigiosi della nostra scena musicale, tra cui Domenico Modugno, Al Bano e Romina Power, i Ricchi e Poveri , Gianni Morandi, Franco Battiato e Alice, Umberto Tozzi, Raf, Claudio Villa e Mia Martini. L’Italia ha vinto due volte, nel 1964  con Gigliola Cinquetti e nel 1990 con Toto Cutugno. Gli ultimi rappresentanti italiani sono stati Raphael Gualazzi (2011), Nina Zilli (2012) , Marco Mengoni (2013) ed Emma (2014).

     

     

    Sito ufficiale Rai www.eurovisionsongcontest.rai.it

    Facebook: fb.com/EurovisionRai

    Twitter: twitter.com/EurovisionRai #escita  #eurovision

    Sito ufficiale (in inglese) www.eurovision.tv

  • 16/5/2015 ore 2:23

    The Voice of Italy: rivivi il terzo live

    Commenti 0

    blog_TVOI1blindEd è di nuovo Live Show a The Voice of Italy, il talent show canoro targato Rai2. La terza puntata si apre in un’onda di entusiasmo per i quattro coach che guidano le speranze dei talenti in gara: J-Ax, Roby e Francesco Facchinetti, Noemi e Piero Pelù

    >– Guarda l’ingresso dei coach>>

     

    Questa volta sono i talenti del #TeamJAx ad aprire la serata. E sulla scena va subito un Talento su cui nessuno ha osato scommettere ma che sta ribaltando ogni pronostico… il graffio di Sara Vita Felline apre il terzo #LiveShow di #TVOI e le esibizioni del #TeamLoser 2.0 con un pezzo storico di Rino Gaetano “Gianna”. Roby si dice impressionato, J-Ax si dichiara fiero di lei e della sua trasformazione positiva.

    – Guarda l’esibizione di Sara Vita Felline, Gianna>>

    Segue Maurizio Di Cesare, pronto a scatenare la sua potenza sul palco di #TVOI con “Umbrella” di Rihanna. Performance completa per Noemi, “Più che un Umbrella sembrava un Ombrellone” dichiara Piero Pelù, e  per J-Ax si può sentre contare sulle sue esibizioni

    – Guarda l’esibizione di Maurizio Di Cesare, Umbrella>>

    Viene poi la volta di Carola Campagna, che sta vivendo un sogno da cui non vuole essere svegliata, chiude le performance del #TeamJAx con un pezzo scritto da Linda Perry e cantato da Christina Aguilera “Beautiful”.

    – Guarda l’esibizione di Carola Campagna, Beautiful>>

    Maurizio Di Cesare, eliminato dal team #JAx

    Maurizio Di Cesare, eliminato dal team #JAx

    E’ il momento del Televoto: Sara Vita Felline accede alla semifinale di #TVOI. Rimangono sul palco gli altri 2 Talenti. Il #Coach J-Ax deve scegliere chi salvare tra Maurizio Di Cesare e Carola Campagna. Va avanti nella gara Carola Campagna!

    – Guarda il verdetto del #TeamJAx>>

    Secondo team a scendere in campo è il #TeamNoemi. Andrea Orchi affronta il suo terzo #LiveShow con “The Blower’s Daughter” di Damien Rice, colonna sonora di Closer, accompagnandosi con il pianoforte. Roby ammette di essersi lasciato andare in un urlo di commozione.

    – Guarda l’esibizione di Andrea Orchi, The Blower’s Daughter>>

    Tocca ora Keeniatta: cuore, passione, dolore, felicità… la forza della natura è pronta ad affrontare il suo terzo #LiveShow con “Love On Top” di Beyoncé.

    – Guarda l’esibizione di Keeniatta, Love On Top>>

    Thomas Cheval cerca di condividere il suo mondo interiore con il pubblico, nel suo percorso a #TVOI ha cercato di superare la sua timidezza e prendere sempre più confidenza con se stesso. Affronta il terzo #LiveShow con “Il Regalo Mio Più Grande” di Tiziano Ferro.

    – Guarda l’esibizione di Thomas Cheval, Il Regalo Mio Più Grande>>

    Arriviamo ai verdetti. Thomas Cheval è il preferito del pubblico. Sul palco di #TVOI rimangono gli altri 2 Talenti. Il #Coach Noemi deve scegliere chi salvare tra Keeniatta e Andrea Orchi. Accede alla semifinale Keeniatta!

    – Guarda il verdetto del #TeamNoemi>>

    L'esibizione di Keeniatta
    L’esibizione di Keeniatta

    Tocca ora ai Talenti del #TeamFach, Chiara Dello Iacovo, armonia, Sarah Jane Olog, equilibrio, Fabio Curto, forza, fanno il loro ingresso in studio insieme ai loro #Coach portando sul palco di #TVOI “Pensiero” e “Non Siamo In Pericolo” de I Pooh. Prima a esibirsi è Chiara Dello Iacovo, la più giovane del #TeamFach ancora in gara, cercando di colpire dritto al cuore del pubblico. Ci riuscirà anche questa volta con una canzone vincitrice del festival di Sanemo nel 2007 “Ti Regalerò Una Rosa” di Simone Cristicchi?

    – Guarda l’esibizione di Chiara Dello Iacovo, Ti Regalerò Una Rosa>>

    Seconda del suo team è Sarah Jane Olog, la grintosa cantante che appena sale sul palco trasmette grande energia. Vuole emozionare chi ascolta, riuscirà a farlo anche questa sera con un brano ritmato come “Roar” di Katy Perry?

    – Guarda l’esibizione di Sarah Jane Olog, Roar>>

    La serata continua con Fabio Curto che vuole trasmettere felicità a chi ascolta. Affronta il suo terzo #LiveShow con “Incomplete” dei Backstreet Boys, Roby invita il pubblico ad ascoltarlo in silenzio.

    – Guarda l’esibizione di Fabio Curto, Incomplete>>

    Dopo il televoto, Fabio Curto accede alla semifinale di #TVOI. Rimangono sul palco gli altri 2 Talenti. I #Coach Facchinetti devono scegliere chi salvare tra Sarah Jane Olog e Chiara Dello Iacovo. Va avanti nella gara Sarah Jane Olog!

    – Guarda il verdetto del #TeamFach>>

    L’ospite del terzo #LiveShow, l’attore Robert Davi, “il nemico di James Bond”, interprete dei Goonies, omaggia Frank Sinatra portando sul palco di #TVOI “I’ve Got You Under My Skin” e, insieme ai Talenti, Sara Vita Felline, Fabio Curto, Thomas Cheval e Roberta Carrese, “My Way”.

    – Guarda l’esibizione di Robert Davi>>

    Robert Davi con i talenti di #TVOI
    Robert Davi con i talenti di #TVOI

    Ultimo team della serata, il #TeamPelù, Ira Green, Roberta Carrese, Marco De Vincentiis, tre voci inconfondibili, tre personalità devastanti, tre ragazzacci dalla faccia d’angelo ma con il fuoco nelle vene, fanno il loro ingresso in studio insieme al loro #Coach portando sul palco di #TVOI “Should I Stay Or Should I Go” e “Rock The Casbah” de I Clash.

    Tocca subito a Ira Green, la punta di diamante del #TeamDiablo, dalla personalità versatile. Ira punta a vincere non a partecipare. Affronta il terzo #LiveShow di #TVOI con “Vita Spericolata” di Vasco Rossi.

    – Guarda l’esibizione di Ira Green, Vita Spericolata>>

    E’ il momento di Roberta Carrese, che ha trovato la sua rivoluzione nella musica: la sua carta vincente è l’interpretazione. Porta sul palco di #TVOI per il terzo #LiveShow “Angie” de I Rolling Stones.

    – Guarda l’esibizione di Roberta Carrese, Angie>>

    Chiude il treno delle esibizioni della serata Marco De Vincentiis, l’asso di spade del #TeamDiablo, nato per stare sul palco, si esibisce con “Polvere” de I Decibel.

    – Guarda l’esibizione di Marco De Vincentiis, Polvere>>

    I verdetti dicono che il pubblico promuove Roberta Carrese: è lei il Talento più votato. Sul palco di #TVOI rimangono Ira Green e Marco De Vincentiis. Il #Coach Pelù dopo una sofferta decisione sceglie Ira Green!

    – Guarda il verdetto del #TeamPelù>>

    Il terzo Live Show di The Voice of Italy andrà in onda martedì 19 maggio alle 21:10 su Rai2. Vi aspettiamo!