Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • 17/3/2015 ore 22:00

    Radio1 Music Club: anteprima Van Morrison

    Commenti 0

    vanmorrisonDa martedì 17 marzo per tutta la settimana Radio1 Music Club, il programma condotto da John Vignola e in onda dal lunedì al venerdì alle 23 su Radio1,  trasmette in anteprima italiana le canzoni del nuovo disco di Van Morrison, “Duets: Reworking The Catalogue”.

    Vai al sito del programma >>>

    Il repertorio di album di Van Morrison è quasi sterminato, così come quello del suo “rivale” di sempre, Bob Dylan.

    Noto per un carattere tutt’altro che accomodante, questa volta Van The Man si è superato, proponendo a una schiera di suoi estimatori – così li ha chiamati in una intervista – di riprendere il suo passato (ma non troppo: solo tre pezzi dei Settanta, “Lord, If I Ever Needed Someone”, 1970, “The Eternal Kansas City”, 1977, “Streets Of Arklow”, 1974); meglio, di ricantarlo assieme.

    Si va da una gloria irruenta come Bobby Womack a vecchi compagni di suoni come Steve Winwood, dalle stelle di oggi come Gregory Porter a una voce storica come quella di Mavis Staples, dal tocco di Mark Knopfler all’eleganza un po’ patinata di Michael Bublé, per culminare, diciamo così, nella partecipazione della figlia Shana.

    “Duets: Reworking The Catalogue” non è una semplice rivisitazione di standard firmati Van Morrison: è anche un modo per saggiarne la tenuta, rispetto al cambiamento del rock, del pop, insomma, della musica che gira intorno. Su questo versante, si tratta di una scommessa vinta: le voci, in particolare quella della Staples, di Womack e di un sempre intenso Taj Mahal, si mettono al servizio della canzone, senza tradirne lo stile.duets

    Forse, la suggestione di Belfast, dove l’album è stato registrato, ha aggiunto quel tocco di sincerità che percorre tutto il cd, rendendolo una bella dimostrazione di quanto la musica di Van Morrison si sia aggirata fra soul, folk, jazz senza tradire mai la sua originalità.

    Non solo un disco per estimatori, ma anche per chi vuole cominciare a conoscere questo grande e un po’ irruento artista.

    Ascolta in diretta su Radio1 dalle 23 >>>