Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

  • braccialetti-rossi---anteprima-RAYUn’anteprima esclusiva per tutti i fan: domenica 8 febbraio dalle 11:00, su RAY, la nuova piattaforma web dedicata a tutto il pubblico della rete, sarà possibile vedere in streaming dieci minuti della prima puntata di “Braccialetti Rossi 2“.

    Guarda l’anteprima su RAY
    domenica 8 febbraio dalle 11:00>>


    Sempre domenica 8 febbraio, dalle 18:00, in esclusiva web, il live dei ragazzi dall’Anteo di Milano, in diretta streaming su RAY

    Guarda il live dei “Braccialetti” dall’Anteo di Milano>>

    Non solo, ogni giorno RAY proporrà contenuti speciali relativi a Leo e ai suoi amici: backstage, clip esclusive dei personaggi, video musicali, interviste, resoconto degli eventi live con la possibilità per i fan di inviare e condividere i propri contributi.
    Moltissimi i contenuti sulla serie creati appositamente per RAY: tra questi, lo streaming live della partecipazione dei giovani protagonisti e Niccolò Agliardi a Sanremo sabato 14 febbraio.

    "Braccialetti rossi" - Il cast della 2^ serie

    “Braccialetti rossi” – Il cast della 2^ serie

    Su Rai1 “Braccialetti Rossi 2” andrà in onda la domenica in prima serata, a partire dal 15 febbraio. Cinque episodi inediti per la serie evento che vede protagonisti un gruppo di ragazzi costretti in ospedale ma indomiti nel vivere la quotidianità, tra amicizia e dolore.

    Alla regia sempre Giacomo Campiotti, che a proposito della serie oggi dice: “Ho camminato sul filo del rasoio cercando di realizzare insieme ai miei collaboratori un film che faccia sorridere ma anche pensare e commuovere. Ho cercato di raccontare la malattia in un film pieno di vita…”.

    Guarda il Backstage della 2^ serie>>

    Rivedi le puntate della 1^ serie>>


    Cosa vedremo nella
     seconda stagione di Braccialetti rossi?
    Le anticipazioni rivelano che il “protagonista” delle nuove puntate sarà Davide, il Bello (Mirko Trovato), che diventato un “angelo” avrà il compito di tenere unito il gruppo dei Braccialetti rossi: tutti potranno sentire la sua presenza, ma soltanto Toni, il Furbo (Pio Piscicelli), potrà anche vederlo e ascoltarlo. Anche se non sono più tutti ricoverati, ritroveremo ancora una volta Leo, il Leader (Carmine Buschini), Vale, il Vice Leader (Brando Pacitto), Cris, la Ragazza (Aurora Ruffino), Rocco, l’Imprescindibile (Lorenzo Guidi).

    In questa seconda stagione di “Braccialetti rossi” assisteremo al ritorno alla vita di Rocco, che finalmente potrà alzarsi dal letto e per la prima volta conoscerà l’amore.
    Vale intanto, preso dalle difficoltà del mondo di fuori, sta vivendo i giorni faticosi del suo rientro a scuola e dei Braccialetti non vuole più saperne, non risponde ai messaggi di Leo, non apre la porta di casa se Toni lo viene a cercare, rifiuta perfino le normali visite di controllo in ospedale… Tempi difficili anche per Cris che deve fare i conti con l’abbandono da parte di Leo e per lei inizierà un duro periodo che la porterà ad un passo dalla morte.

    "Braccialetti rossi 2" - Foto di scena

    “Braccialetti rossi 2” – Foto di scena

    E poi ci sono i nuovi Braccialetti, che si uniranno ai primi, portando in tv nuove avventure, forti ed emozionanti : Nina (Denise Tantucci), Bea (Angela Curri), Flam (Cloe Romagnoli), Chicco (Daniel Lorenz Alviar Tenorio). Nel complesso microcosmo dell’ospedale, la forza dell’amicizia si estenderà e contagerà i nuovi arrivati, unendoli e formando una vera e propria nuova catena di Braccialetti.

    Vai alle schede dei personaggi>>

    Il diario di Leo>>

    Tra le novità c’è anche la nuova colonna sonora, già un tormentone canticchiato dai milioni di fan. Tra gli artisti che hanno dato il proprio contributo ci sono De Gregori, Vecchioni, Emma, ma anche Emis Killa, Francesco Facchinetti e Niccolò Agliardi, supervisore dei brani editi e compositore delle otto canzoni inedite.

    E domenica 8 febbraio, in 200 cinema il live dei ragazzi dall’Anteo di Milano e proiezione della prima puntata, omaggio alla parte militante dei fans, collegati via Twitter e Facebook.

    La prima serie è stata un vero successo multimediale, creando una community di fan tra le più vaste ed affezionate per un prodotto televisivo.

    Infatti oltre agli ottimi ascolti della messa in onda, che ha toccato punte ben oltre i 7 milioni di telespettatori, confermando un trend crescente nelle singole puntate, anche nelle recenti repliche andate in onda a partire da fine dicembre 2014, sono più di 300 mila i fan della pagina facebook ufficiale .
    Anche su twitter il fenomeno “Braccialetti rossi” ha avuto risultati incredibili raggiungendo oltre 510.000 tweet e ben 27 milioni di retweet realizzando complessivamente 645 milioni di visualizzazioni ed entrando nella top ten dei trendings topics Italia durante tutte le puntate e durante il concerto di Porto Sangiorgio dello scorso maggio.

    Braccialetti Rossi 2 è una coproduzione RAI FICTION – PALOMAR, in collaborazione con BIG BANG MEDIA S.L., prodotto da Carlo Degli Esposti e Nicola Serra con Max Gusberti.

    Guarda la seconda serie in web streaming. Dal 15 febbraio la domenica alle 21:30>>

     

  • Commenti

    3 Commenti

    WP_Modern_Notepad
    • Marika scrive:

      ciao BRACCIALETTI ROSSI io non sono grande ho solo 11 anni ma a me piacete lo stesso ogni domenica mi sedevo sul letto e aspettavo ansiosa le 21:30 adesso dovrò aspettare un anno che arrivi la terza serie ma non fa niente l’importante è che ci sarà.io ho ascoltato l’intervista di LEO (carmine) e ho saputa che TONY (pio) è napoletano io mi sono trasferita da poco a firenze ma resterò sempre una napoletana

    • Andreagaia scrive:

      Bellissimo, emozionante, fantastico, drammatico, divertente,romantico….questi e moltissimi altri aggettivi per descrivere BRACCIALETTI ROSSI!!! Spero che continuerete per molte altre serie perché se no deluderete i vostri fan(inclusa me ovviamente)

    • Grazie

    Scrivi un commento

    Nota: La moderazion e dei commenti è attiva. Questo potrebbe ritardare la pubblicazione del commento.