Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

    • Le novità di RaiYoYo!

      pocoyo336I nuovi appuntamenti estivi per i più piccoli!

    • L’autunno di Rai 2. Serie tv, comedy show e reality

      NCISIn partenza le nuove stagioni di Castle, Elementary, NCIS e Criminal Minds. Tra le produzioni italiane: UNICI – le 4 giornate di Vasco, Pechino Express, Stasera tutto è possibile, e la serie tv Rocco Schiavone

    • Olimpiadi di Rio 2016: tutte le novità Rai

      rio-4 La Rai è Official Broadcaster delle Olimpiadi di Rio 2016. Dal 5 al 21 agosto, un palinsesto di 5000 ore trasmesse dal servizio pubblico attraverso tv, radio, web e dispositivi mobili. Tra le novità, la realtà virtuale e la nuova app RAI Rio2016, per seguire in ogni momento le imprese dei campioni azzurri e dei 10.500 atleti di tutto il mondo

    • La strage di Bologna: 1980-2016

      Film, documentari e approfondimenti su tutte le reti Rai per ricordare uno degli atti terroristici più gravi del dopoguerra

    • Addio Anna Marchesini, l’omaggio di Rai.tv

      blog-rai.tvRai modifica il palinsesto e dedica una serie di programmi al ricordo di Anna Marchesini, attrice amatissima dal pubblico italiano, storica componente del Trio assieme a Tullio Solenghi e Massimo Lopez

  • blog-sanremo-rumorsIl primo Festival targato Carlo Conti è sui nastri di partenza. Sarà un Sanremo “pop, divertente” e lo slogan che l’accompagna è non a caso “tutti cantano Sanremo”.

    Lo ha detto Carlo Conti, Direttore artistico e conduttore, della rassegna canora in programma all’Ariston dal 10 al 14 febbraio 2015.

    – Guarda i promo di Sanremo 2015 >>

    Non solo Emma e Arisa ma anche Rocio Munoz Morales. Carlo Conti ha svelato “la terza presenza femminile” del festival di #Sanremo2015.

    Tante trattative in corso e una sola conferma, per ora gli ospiti del Festival sicuri sono: gli Imagine Dragons, saliranno sul palco dell’Ariston nel corso della prima serata.

    – Rivedi la Conferenza stampa di presentazione di #Sanremo2015 >>

    Al centro, come sempre, le canzoni in  gara, con la presenza quest’anno di 28 artisti tra Campioni e Nuove Proposte.

     

    Le 8 Nuove Proposte, guarda i videoclip delle canzoni:

    – SERENA BRANCALE – “Galleggiare” >>

    – GIOVANNI CACCAMO – “Ritornerò da te” >>

    – KALIGOLA – “Oltre il giardino” >>

    – KUTSO – “Elisa” >>

    – ENRICO NIGIOTTI – “Qualcosa da decidere” >>

    – RAKELE – “Io non lo so cos’è l’amore” >>

    – AMARA  “Credo” >>

    – CHANTY  “Ritornerai” >>


    I 20 Campioni:

    ANNALISA – “Una finestra tra le stelle”

    MALIKA AYANE – “Adesso e qui” (Nostalgico presente)

    MARCO MASINI – “Che giorno è”

    CHIARA – “Straordinario”

    GIANLUCA GRIGNANI – “Sogni infranti”

    NEK – “Fatti Avanti amore”

    NINA ZILLI – “Sola”

    DEAR JACK – “Il mondo esplode tranne noi”

    ALEX BRITTI – “Un attimo importante”

    BIGGIO E MANDELLI – “Vita d’inverno”

    MORENO – “Oggi ti parlo così”

    BIANCA ATZEI – “Il solo al mondo”

    RAF – “Come una favola”

    LARA FABIAN – “Voce”

    GRAZIA DI MICHELE E MAURO CORUZZI – “Io sono una finestra”

    IL VOLO – “Grande amore”

    ANNA TATANGELO – “Libera”

    NESLI – “Buona fortuna amore”

    IRENE GRANDI – “Un vento senza nome”

    LORENZO FRAGOLA – “Siamo uguali”

     

    Nella scelta del cast e dei brani l’obiettivo è quello di portare sullo storico palco dell’Ariston una fotografia della musica italiana.

    Il cast dei cantanti di questa 65esima edizione è stato scelto valutando il valore  delle canzoni e la loro potenzialità rispetto al mercato. “Volevamo in gara – spiega la direzione artistica – brani che durino nel tempo, che possano essere trasmessi dalle radio.

    Il Festival deve essere il punto di partenza di un progetto, non il punto di arrivo”. In gara generi molto diversi tra loro: si va dal pop melodico a quello più alternativo, dal rap al  jazz, alla canzone d’autore. La scelta della Direzione artistica è stata quella di raccontare molte delle diverse strade della musica  italiana di oggi, nella speranza che l’insieme, nella sua diversità, sia coerente.

    Le canzoni in gara dei 20 artisti Campioni saranno giudicate dal pubblico a casa attraverso il televoto, dalla giuria della Stampa, dalla giuria degli Esperti (Claudio Cecchetto, Carlo Massarini, Massimo Bernardini, Andrea Mirò, Camila Raznovic, Marino Bartoletti, Paolo Beldì e Giovanni Veronesi) e dalla giuria Demoscopica. Sarà possibile esprimere la propria preferenza anche via app/web.

    La terza serata sarà dedicata alle cover e l’interpretazione più  votata avrà un premio speciale.

    La gara delle Nuove Proposte avrà, invece, per protagonisti otto cantanti. Quattro si esibiranno nella seconda serata (mercoledì 11 febbraio) e quattro nella terza (giovedì 12 febbraio). I quattro più votati – due per ogni serata – accederanno alla quarta serata (venerdì 13 febbraio), in cui verrà proclamato il vincitore della Sezione Nuove Proposte.

    Nel cast delle Nuove Proposte giovani artisti che non hanno paura di confrontarsi con la tradizione della canzone italiana, ma cercano nuovi linguaggi e melodie per esprimersi.

    Tra le novità di quest’anno l’eliminazione nella quarta serata di 4 artisti Campioni, le sfide uno contro uno delle Nuove Proposte e il meccanismo di  voto che prevede quattro sistemi di votazione:

    – Televoto (da telefonia fissa, da telefonia mobile e da app e/o web),

    – Giuria della Sala Stampa

    – Giuria di Esperti

    – Giuria Demoscopica

    I componenti della giuria di Esperti sono stati scelti non  solo per la competenza musicale ma anche per l’attenzione alle parole dei testi e alla qualità delle singole esibizioni. Il testo più bello riceverà il premio Bardotti istituito lo scorso anno e dedicato al celebre paroliere.

     

    Ecco il Festival di #Sanremo2015, serata per serata:

     

    Prima Serata (martedì 10 febbraio 2015)

    Interpretazione/esecuzione di 10 canzoni “nuove” degli Artisti Campioni

    La votazione per ognuna delle canzoni avverrà con sistema misto, del pubblico tramite televoto e della giuria della Sala Stampa del Festival. Il televoto a Sanremo 2015 è costituito da sistema di votazione da telefonia fissa, da telefonia mobile e da app e/o web. I voti del pubblico verranno percentualizzati, lo stesso avverrà per i voti della giuria della Sala Stampa: i due distinti risultati peseranno entrambi per il 50%.

    ————————————————-

     

    Seconda Serata (mercoledì 11 febbraio 2015)

    Interpretazione/esecuzione delle altre 10 canzoni “nuove” degli Artisti Campioni

    La votazione per ognuna delle canzoni avverrà con sistema misto, del pubblico tramite televoto e della giuria della Sala Stampa del Festival. I voti del pubblico verranno percentualizzati, lo stesso avverrà per i voti della giuria della Sala Stampa: i due distinti risultati peseranno entrambi per il 50%.

    Interpretazione/esecuzione di 4 canzoni degli Artisti Nuove Proposte.

    Gli Artisti si esibiranno in due coppie a “sfida diretta”. Le votazioni avverranno con sistema misto, del pubblico tramite il sistema del televoto e della giuria della Sala Stampa. I voti del pubblico verranno percentualizzati, lo stesso avverrà per i voti della giuria della Sala Stampa: i due distinti risultati peseranno entrambi per il 50% .

    Le due canzoni/artisti risultanti vincitrici nelle rispettive “sfide dirette” accederanno alle “semifinali” della sezione Nuove Proposte nella Quarta Serata.

     

    ————————————————-

     

    Terza Serata (giovedì 12 febbraio 2015)

    Interpretazione/esecuzione, da parte degli Artisti CAMPIONI, di 20 canzoni edite (cover), individuate dal Direttore Artistico d’intesa con gli Artisti stessi.

    Anche in questo caso le 20 canzoni (cover) verranno votate dal pubblico tramite televoto e dalla giuria della Sala Stampa. I voti del pubblico verranno  percentualizzati, lo stesso avverrà per i voti della Giuria della Sala Stampa. I due distinti risultati peseranno ognuno per il 50% nella determinazione della graduatoria complessiva delle canzoni (cover) nella serata. Alla cover che risulterà prima nella suddetta graduatoria verrà assegnato un premio.

    Interpretazione/esecuzione delle altre 4 canzoni degli Artisti Nuove Proposte rimaste in competizione.

    Gli artisti si esibiranno in due coppie a “sfida diretta”. Le votazioni avverranno con sistema misto, del pubblico tramite televoto e della giuria della Sala Stampa. I voti del pubblico verranno percentualizzati, lo stesso avverrà per i voti della giuria della Sala Stampa; i due distinti risultati peseranno entrambi per il 50%.

    Le 2 canzoni/artisti risultanti vincitrici nelle rispettive sfide dirette accederanno alle “semifinali” della sezione Nuove Proposte nella quarta serata, aggiungendosi alle due qualificatesi nella seconda serata.

     

    Ecco gli abbinamenti artista/canzone per la terza serata:

    Annalisa canterà Ti sento, brano dei Matia Bazar del 1985.

    Bianca Atzei proporrà la sua versione di Ciao amore ciao, canzoni di Luigi Tenco del 1967.

    Malika Ayane canterà Vivere, classico di Vasco Rossi pubblicato nel 1993.

    Biggio e Mandelli eseguiranno E la vita, la vita, canzone del 1974 di Cochi e Renato che si presenteranno anch’essi sul palco.

    Alex Britti proporrà la cover di Io mi fermo qui, canzone dei Dik Dik pubblicata nel 1970.

    Chiara canterà Il volto della vita, brano di Caterina Caselli pubblicato nel 1968.

    I Dear Jack eseguiranno la loro versione di Io che amo solo te, successo di Sergio Endrigo del 1962.

    Grazia Di Michele e Mauro Coruzzi duetteranno in Alghero, canzone di Giuni Russo del 1986.

    Lara Fabian canterà Sto male, brano di Ornella Vanoni pubblicato nel 1973.

    Lorenzo Fragola proporrà la sua versione di Una città per cantare, canzone di Ron del 1980.

    Irene Grandi canterà una nuova versione di Se perdo te, canzone di Patty Pravo pubblicata nel 1967.

    Gianluca Grignani canterà Vedrai vedrai di Luigi Tenco, canzone pubblicata nel 1967.

    Il volo eseguirà Ancora, singolo di Eduardo De Crescenzo del 1981.

    Marco Masini canterà Sarà per te, brano che l’attore e regista Francesco Nuti presentò a Sanremo nel 1988.

    Moreno proporrà una versione rap di Una carezza in un pugno, hit di Adriano Celentano pubblicata nel 1968.

    Nek canterà Se telefonando, brano di Mina pubblicato nel 1966.

    Nesli si presenterà con la cover di Mare Mare, successo di Luca Carboni pubblicato nel 1992.

    Raf canterà Rose rosse, brano di Massimo Ranieri inciso nel 1968.

    Anna Tatangelo si esibirà con Dio come ti amo, brano del 1966 presentato al Festival da Domenico Modugno e Gigliola Cinquetti.

    Nina Zilli canterà Se bruciasse la città, canzone di Massimo Ranieri pubblicata nel 1969.

     

    ————————————————-

     

    Quarta Serata (venerdì 13 febbraio 2015)

    Interpretazione/esecuzione di tutte le 20 canzoni in competizione nella sezione Artisti Campioni

    Le votazioni avverranno con sistema misto: del pubblico tramite televoto, di  una giuria di Esperti e di una giuria Demoscopica. I voti del pubblico verranno percentualizzati, così come quelli della giuria di Esperti e come quelli della giuria Demoscopica. I tre distinti risultati peseranno rispettivamente per il 40% (pubblico), 30% (giuria degli Esperti) e 30% (giuria Demoscopica) nella determinazione del risultato. La media ponderata tra le percentuali di voto ottenute dalle canzoni/artisti in serata e tra le percentuali di voto ottenute dalla classifica congiunta elaborata sulla base delle percentuali ottenute nel corso della Prima e Seconda serata, darà luogo ad una classifica totale delle 20 canzoni – artisti in competizione. Le ultime 4 canzoni/artisti in graduatoria verranno eliminate, le restanti 16 accederanno alla serata finale.

    Interpretazione/esecuzione delle 4 canzoni degli Artisti Nuove Proposte rimaste in competizione

    Gli Artisti si esibiranno in due coppie a “sfida diretta” (semifinali). Votazione con sistema misto: del pubblico tramite televoto, della giuria di esperti e della giuria demoscopica.

    I voti del pubblico verranno percentualizzati, lo stesso avverrà per i voti della giuria di esperti e per quelli della giuria Demoscopica: i tre distinti risultati peseranno rispettivamente per il 40% (pubblico), 30% (esperti) e 30% (demoscopica) nella determinazione del risultato. Le 2 canzoni/artisti risultanti vincitrici nelle rispettive sfide dirette accederanno alla “finale”.

    Nuova interpretazione/esecuzione delle 2 canzoni/artisti degli Artisti Nuove Proposte rimaste in competizione (sfida diretta di “finale”).

    Votazione con sistema misto: del pubblico tramite televoto, della giuria di Eperti e della giuria demoscopica.

    I voti del pubblico verranno percentualizzati, lo stesso avverrà per i voti della giuria di esperti e per quelli della giuria Demoscopica: i tre distinti risultati peseranno rispettivamente per il 40% (pubblico), 30% (esperti) e 30% (demoscopica) nella determinazione del risultato.

    La canzone/artista con la percentuale di voto complessiva più elevata nella sfida diretta di “finale” verrà proclamata vincitrice della sezione Artisti Nuove Proposte.

     

    ————————————————-

     

    Quinta Serata (sabato 14 febbraio 2015)

    Interpretazione/esecuzione delle 16 canzoni rimaste in competizione nella sezione Campioni

    Le votazioni delle serate precedenti verranno azzerate.

    Votazione con sistema misto: del pubblico tramite televoto, della giuria di Esperti e della giuria Demoscopica. I voti del pubblico verranno percentualizzati, lo stesso avverrà per i voti della giuria di Esperti e per quelli della giuria Demoscopica: i tre distinti risultati peseranno rispettivamente il 40% (pubblico), 30% (esperti) e il 30% (demoscopica) nella determinazione della graduatoria delle 12 canzoni/artisti della serata.

    Nuova interpretazione/esecuzione delle tre canzoni/artisti col punteggio complessivo più elevato in graduatoria.

    La votazione precedente viene azzerata.

    Nuova votazione, sempre con il sistema misto del pubblico tramite televoto, della giuria di Esperti e della giuria Demoscopica.

    Anche in questa occasione verranno percentualizzati i voti del pubblico, quelli  della Giuria di Esperti e quelli della Giuria Demoscopica: i tre distinti risultati peseranno rispettivamente per il 40% (pubblico), 30% (esperti) e 30% (demoscopica) nella determinazione della graduatoria finale delle tre canzoni/artisti.

    La canzone/artista con la percentuale di voto complessiva più elevata ottenuta in quest’ultima votazione verrà proclamata vincitrice della sezione Campioni. Verranno proclamate anche la seconda e la terza classificate.

  • 13/1/2015 ore 16:05

    Speciale Radio3: Più cultura meno paura

    Commenti 0

    PiuCulturaMenoPauraLa conoscenza, il pensiero, la musica contro l’orrore. A una settimana dal primo attentato a Parigi, mercoledì 14 gennaio, a Radio3 una giornata interamente dedicata a ricordare, capire, comunicare. Con edizioni speciali del GR3 e una serie di trasmissioni in cui Radio3 proporrà le voci di studiosi, artisti e intellettuali sulle questioni profonde sollevate dai fatti di Parigi.
    Vai alla pagina dello speciale

     

    Cosa ci resta, oltre alle sensazioni di orrore per il sangue sparso e di solidarietà con le persone e la città vittima delle aggressioni? Qualche certezza e una serie di domande. La complessità di un mondo in cui si intrecciano crisi di tipo diverso richiede infatti idee nuove, pensieri liberi, coraggio intellettuale e morale. Ma come difendere e comunicare meglio i valori di civiltà sotto attacco? Come evitare di annacquarli per paura o di usarli come un’arma di esclusione? Fin dove può arrivare la critica e la libertà di espressione quando feriscono sensibilità e idee diverse dalla nostra? Sono solo alcune delle questioni che hanno affollato in questi giorni i fili diretti con gli ascoltatori come anche le accese discussioni sui social network.
    Riascolta le trasmissioni dedicate a Charlie Hebdo

     

    Radio3 per tutta la giornata offrirà spazi per confrontare risposte diverse a queste fondamentali domande con un hashtag che sintetizza la nostra profonda convinzione che il migliore alleato della violenza è l’ignoranza, il più grande contributo alla convivenza è la conoscenza #piùculturamenopaura

    Il percorso musicale della giornata sarà composto da brani oggetto di censura o di altre forme di rifiuto.
    Questi alcuni dei contenuti delle singole trasmissioni:
    ore 6.00 – Qui comincia: la storia di Charlie Hebdo, la questione della satira in Francia e nel mondo

    ore 9.00 – Pagina 3: come il web ha rappresentato in questi giorni il luogo di dibattito, di confronto e di scontro

    ore 9.30  – Primo movimento: un omaggio musicale alla Francia

    ore 10.00 -Tutta la città ne parla: come conciliare convivenza e sicurezza, la libertà di movimento e la lotta al terrorismo

    ore 11.00 – Radio3 Mondo: chi finanzia i terroristi in Europa e in Africa?

    ore 11.30 – Radio3 Scienza, il web nascosto e la scia elettronica del terrorismo

    ore 15.00 – Fahrenheit: la questione dei valori, la loro difesa, la loro contestazione. Il vocabolario del terrore e della resistenza: le parole vecchie e nuove di questa settimana. L’islam e le donne. L’istruzione come arma contro i fondamentalismi.

    ore 21.00 – Radio3 Suite: la storia e il racconto delle ragioni che hanno portato nel corso dei secoli alla censura di brani e intere opere musicali.

     

    Ascolta la lunga diretta di Radio3 mercoledì 14 gennaio

    Riascolta gli approfondimenti dopo la messa in onda

     

     

     

  • 13/1/2015 ore 14:51

    RaiReplay, Shaun e lo sport!

    Commenti 0

    shaunpugilato336Tutto sport, con Shaun, vita da pecora! Nel gregge c’è una pecora parecchio sovrappeso: che fare se non un allenamento rigoroso per smaltire i chili di troppo?

    E’ davvero uno sfida tornare alla taglia di tutte le altre pecore del gregge, ma con l’aiuto di un mister d’eccezione, Shaun, la pecora grassa riuscirà a diventare longilinea e scattante….

    Tapis roulant, corsa, sollevamento pesi, e persino una zucca usata come pungi ball: un episodio che trasforma la tranquilla fattoria in una palestra per campioncini, assolutamente da non perdere!

    Altro episodio, altra corsa. Shaun e una partita di calcio con…..un cavolfiore! L’allegria degli episodio di Shaun The Sheep è notoria, ma stavolta il gioco suscita davvero entusiamo: come non fare il tifo per una squadra di pecore talmente ingegnose da farsi – una sopra l’altra – anche palo della porta?

    Le presine da cucina come guantoni da portiere – et voilà –  la partita ha inizio!

    Ne “L’ora del bagno” il cane da pastore Bitzer, armato di fischietto, cerca di convincere le pecore a tuffarsi, una dietro l’altra, in piscina. C’è un unico problema però: l’acqua è ghiacciata!. Scoprite che si inventano stavolta Shaun e le sue colleghe per scampare all’incubo dei tuffi indesiderati!shaunsollevamentopesi336

    C’è poi anche il salto in alto, complice un materasso a molle. Una pecorella la vediamo saltare e risaltare, ma con un obiettivo preciso: riuscire a riprendere un aquilone impigliato fra i rami di un alto albero. Sembra una cosa semplice, ma nelle avventure di  Shaun  c’è sempre un piccolo disastro in agguato…..

    Rivedete gli episodi di Shaun The Sheep su RaiReplay!

    La tecnica di Shaun, vita da pecora è quella della stop motion, i personaggi sono realizzati rigorosamente in plastilina, mentre le risate che suscita sono tutte autentiche!

    Buon divertimento su RaiReplay!

  • 13/1/2015 ore 14:12

    Caterpillar compie 18 anni!

    Commenti 0

    Il 13 gennaio caterpillar2015 Caterpillar compie 18 anni. Per festeggiare la ricorrenza la trasmissione di Radio2 invita gli ascoltatori a raccontarsi in un messaggio di 18 parole.

    Si può partecipare:

    – Attraverso Whatsapp al 3487300200
    – Tramite la pagina Facebook di Caterpillar
    – Su Twitter usando l’hashtag #18anni18parole
    – Lasciando un commento sulla pagina del sito ufficiale di Caterpillar18-anni

     Ecco alcuni dei  messaggi finora ricevuti:

    Ho conosciuto una. ci siamo piaciuti. tanto. per tantissimi anni. ora ha 2 bambini. suoi. sto bene così. Ciro

    Single, matrimonio rosella. Due cani. Una figlia arianna. Due pesci rossi. Un lavoro. Avanzano sei parole. Je suis charlie. Giorgii

    Dai quattordici anni sono stato sfigato, secchione, somaro, ragioniere, universitario, ricercatore, terrone, ciaoné, disoccupato, apprendista, occupato, felice, innamorato.

    Maturità, università, lavoro come architetto, sempre precaria, sposo amore francese, divento anche insegnante, ora incinta di 2 gemelli. Chiara

    Dalle elementari all’università come un caterpillar, tintinnante e lenta accettazione di sè, scelte coraggiose affrontate con decisione. Alice

    C’è mamma, non c’è più mamma. Non c’è figlia, c’è figlia. Figlia vuole cane, c’è cane. Lo porto fuori. C’è Caterpillar. Massimo

    Riascolta la prima puntata del 13 gennaio 1997 >>>

    Vai al sito di Caterpillar >>>