Rumors e anticipazioni

Tutte le novità e video sui programmi Rai da non perdere

  • bella-e-la-bestiaAlessandro Preziosi e Blanca Suarez in una grande fiction che trasforma l’archetipo di una delle favole più note in una fiction dedicata a tutta la famiglia. Una storia che unisce romanticismo e tensione, avventura e mistero. Un viaggio “fantastico” alla scoperta del grande potere dell’amore. Per la regia Fabrizio Costa, in prima serata sabato 11 dicembre, su Rai1.

    Guarda il promo >>

    Alessandro Preziosi è Leon ne ‘La Bella e la Bestia’”>>

    “’La Bella e la Bestia’”: Fabrizio Costa >>

    Una ragazza pura e piena di sogni. Un uomo crudele e tormentato dal suo passato. Una scommessa per un’anima e la vittoria dell’amore che salva. Un racconto dove romanticismo, avventura e mistero si intrecciano e si sviluppano in una storiamaffascinante e senza tempo.

    Guarda la fotogallery con gli scatti di scena >>

    labellaelabestaipost3“La Bella e la Bestia” è ambientata nella Francia del Settecento (ricostruita nello splendido castello di Aglié in Piemonte).
    E’ la storia del principe, Leon DalVille (Alessandro Preziosi), un uomo che aveva tutto: amore bellezza, gioventù, e che in una notte terribile perse ogni cosa, rimanendo solo e sfigurato. Ma è anche la storia di una fanciulla pura e senza paura. Bella Dubois (Blanca Suarez) è una ragazza piena di vitalità e di sogni, che sogna di viaggiare insieme al padre Maurice, un mercante. Dopo l’incendio che lo ha sfigurato, Leon è diventato un uomo temuto e odiato, un seduttore abituato a giocare con la vita altrui. Un uomo misterioso con il volto in parte celato da una maschera d’argento, che ricorda a tutti di non aspettarsi alcuna pietà…la Bestia.

    “Una bestia, meno mostruosa nel fisico, nelle fattezze, di quanto siamo abituati a vedere nelle altre trasposizioni – spiega Preziosi del suo personaggio – ma non per questo meno cinica nell’animo brutale, arido psicologicamente e moralmente. Un uomo che odia le donne, che ama umiliarle e manipolarle, che seduce per distruggere. Questo perchè ha i nervi lasciati scoperti dal dolore del lutto. Un antieroe che trova il suo naturale antagonista nell’eroina della favola“. “La mia Bestia – spiega l’attore all’agenzi Ansa – non è mostruosa come siamo abituati a ricordarla. Il mio volto sarà segnato da cicatrici e coperto in parte da una maschera, ma non deformato. Perché quello che che volevamo, d’accordo con gli sceneggiatori e il regista, rappresentare è un abbrutimento del suo animo. La vicenda è quella classica, a tutti nota

    La vicenda è quella classica, a tutti nota. Coraggio, sacrificio, lotta ai pregiudizi, capacità di mettersi in gioco per amore, fino al lieto fine per Bella, Leon e tutto il paese.
    Nel cast anche Lea Bosco (Helene), Andy Luotto (Armand), Jaime Olias (Andre’), Massimo Wertmuller (Maurice Debois), Cecilia Dazzi (Albertine), Francesca Beggio (Eveline), Andrea Santonastaso (Florian), Giovanni Calcagno (Jerome), Tommaso Ramenghi (Olivier), Francesca Chillemi (Corinne), Alberto Basaluzzo (Bastian) e Giusy Buscemi (Juliette).

    Guarda in web streaming sabato alle 21:30>>

    Vai allo Speciale “Interviste esclusive ai protagonisti delle fiction” >>

  • Commenti

    Scrivi un commento

    Nota: La moderazion e dei commenti è attiva. Questo potrebbe ritardare la pubblicazione del commento.